Creato da mozzaccia il 10/06/2007
sensazioni con uso di cucina

PPS

 

-Ma come abbiamo fatto a...

http://www.mondopps.com/pps/AltriTempi.zip

 

 

Guarda qua

 

-quando voglio tirarmi un po' su....

-Se avete un po'di tempo e volete ritornare indietro, magari a quando non c'eravate...con i Beatles...IL FILM!

http://video.google.it/videoplay?docid=-1444637107417806305&q=genre%3AACTION_ADV&pr=goog-sl

 

Aforismi

 

-Fà che il tuo spazio interiore sia più grande di quello esteriore   (Anonimo)

-Tutto ciò che chiedo è di avere la possibilità di provare che il denaro non può farmi felice (Spike Milligan)

-Affinchè le cose cambiassero cercai una rotta e mi persi: di quegli oscuri cammini ho fatto la mia esperienza (Atahualpa Yupanqui)

-Se tutto sembra venirti incontro probabilmente sei nella corsia sbagliata (Anonimo)

-Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico (Oscar Wilde)

-Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci (Elbert Hubbard)

-Mi piace avere amici rispettabili ; mi piace essere il peggiore della compagnia (Jonathan Swift)

-Sa chi sa che nulla sa..e chi sa che nulla sa ne sa più di chi ne sa (proverbio italiano)

-cercare di superare le differenze degli altri è trovare la maniera di intraprendere insieme il cammino (Anonimo)

-L'uomo è l'unico animale che arrossisce, ma è l'unico ad averne bisogno (Mark Twain)

                                                                                         

                                                               

 

senti qua

 

-stamattina la mia radio sveglia mi ha svegliato così ed è stato un bel risveglio...

 

 

nostalgia...

 

-Le notti che ho passato ad ascoltarla nel buio...a volume bassissimo per non svegliare i miei...con le lame di luce del lampione che entravano e facevano disegni sul muro...era così struggente...

-Per Fabrizio D'Andrè imparai a strimpellare sulla chitarra (e anche per Paoli e Tenco), ma lui fu il primo...a me piace nella sua veste scanzonata....lo adoro quando fa il poeta, ma la sua vena ironica era imbattibile, solo Lauzi gli sta alla pari...

http://www.youtube.com/watch?v=DXiqsWyvfmw

-e d'estate...chi di noi "vecchi" non si è sdilinquito con Fred Bongusto, magari pomiciando sulla spiaggia vicino ad un mangiadischi?

http://youtube.com/watch?v=yk4AWG4dogs

-e l'estate di Bruno Martino? ce la siamo scordata?

http://youtube.com/watch?v=ZC19UZcqQwY

http://youtube.com/watch?v=A0lD1d0r_H8

-imperdonabile, da parte mia, non parlare di Peppino Di Capri! Ma rimedio subito

http://www.youtube.com/watch?v=mEz2Rlz24xs

http://www.youtube.com/watch?v=L_u3XGM1EPA

 

I miei Blog Amici

 

Tag

 
 

Area personale

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

FACEBOOK

 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

 
marzia.lottiMelCarbarchblu_05mpm1974iltuonoilgrilloMichaelaaaaantonello_micasamore2010eugenio.sensei.99controcorrente55mozzacciamcrrossimassimovazzolercitara1fuentes2009
 

Ultimi commenti

 
 

Chi può scrivere sul blog

 
Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

Contatta l'autore

 
Nickname: mozzaccia
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 67
Prov: RM
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

 

 
« W NOI!VA BENE LA CALMA, MA...... »

CHI FA DA SE' FA PER TRE!

Post n°14 pubblicato il 22 Aprile 2008 da mozzaccia
 

Ormai ci guardiamo alle spalle quando entriamo a comprare qualcosa da mangiare: che ci sarà? come l'avranno fatto? quali adulterazioni sono acquattate nell'ombra?

.....e i conservanti? ...e i coloranti?...

Un sistema parziale per stare più tranquilli c'è: farsi le cose in casa.

Certo bisognerebbe essere sicuri che anche gli ingredienti di base fossero genuini...: ma non si può avere tutto! Bisognerebbe coltivarsi le verdure da soli, allevarsi gli animali...e le cose che gli diamo da mangiare? Una spirale infinita..... se ci vogliono fregare lo fanno  comunque....

Io però ho cominciato a farmi il pane in casa ed anche il formaggio ed anche la ricotta!

Oggi vi insegno la ricotta, se ancora non sapete come si fa ed è una cosa davvero semplice, alla portata di tutti.

La mia amica australiana di forum di cucina, Mariaga, l'ha insegnato in un modo talmente facile che mi sembra un peccato non farne partecipi altri ed adesso vi racconto tutto....

RICOTTA FATTA IN CASA

Mettere 1 litro di latte fresco intero in una pentola, con 4-6 cucchiai d'acqua ed 1 cucchiaino di sale.

Portare a bollore a fuoco dolcissimo e mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Quando sta per cominciare a bollire ma non del tutto (bollicine sui lati) aggiungere 1 cucchiaio e 1/2 di aceto bianco e continuare a mescolare : vedrete che il latte comincia a fioccare, cioè farà come delle palline tipo fiocchi di latte.

Quando arriva a bollore ed il siero si sarà separato bene dai fiocchi (vedi foto in alto all'inizio del post), spegnete e lasciate riposare.

Allorchè sarà tiepido prendete la ricotta con un mestolo forato e mettetela a scolare in un colino: voilà il gioco è fatto!

Quando sarà scolata per bene, datele una bella mescolata per amalgamarla e gustatevela! Mi hanno consigliato di provarla col caramello o con un goccio di Strega e proverò, anche se era talmente buona quando l'ho fatta che me la sono divorata così, in purezza, su una bella fetta di pane.

Il siero che è rimasto non buttatelo, ma mettetelo in una bottiglia di vetro in frigo: vi servirà al posto dell'acqua per la prossima ricotta (viene più cremosa) oppure bevetelo così, perchè è diuretico, ripulisce l'intestino ed ha quasi le stesse qualità dello yougurth.

 
Rispondi al commento:
mozzaccia
mozzaccia il 12/05/08 alle 18:19 via WEB
Dico che le cose non succedono mai per caso: se hai cominciato sotto sotto avevi un motivo tuo...magari doveva andare così...continua! SMACK!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: