‘O SAPUTO

Post n°53 pubblicato il 08 Giugno 2009 da passionedolce64

Io cumpatisco sempe a ‘na perzona,

ca quanno fa ‘na critica è tagliente,

o resta friddo e fa l’indifferente

pe’ fa’ vedé ca niente ‘o ‘mpressiona.

 

Comme po’ di’ ca ‘a cosa ‘e n’ato è bbona,

chi spisso stenta ‘a vita amaramente?

Sta ‘ntussecato, finge ‘nnanze a’ ggente,

ma, appena ‘o danno corda, se “sbuttona”.

 

E allora se capisce ca scantona,

e caccia ‘a fore tutt”o malamente;

e fa ‘o saputo, ‘o dotto, ‘o cumpetente,

ca te ‘mbriaca ‘e chiacchiere, te stona;

 

e quanno a ddi’ ‘mpruperie s’abbandona,

te dice ‘o fatto sujo, comme s”o sente.

Ma, si ce sta ‘a vantà, sinceramente,

è l’unica campana ca nun sona.

 

Si sape ca tu si’, nun se n’addona,

e si nun si, t’accide maggiormente.

Intanto, tutt”o juorno, nun fa niente

e, si fatiche tu, nun te perdona.

 

Raffaele Viviani

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

NUN È PECCATO

Post n°52 pubblicato il 08 Giugno 2009 da passionedolce64

Nun è peccato. No. Nun è peccato

si pe’ tant’anne m’hê cercate sempe,

si pe’ tant’anne m’hê vuluto bene

perdutamente.

 

Nun è peccato. No. E nun sta a ssèntere

‘e chiacchiere ‘e cierti bbizzuchelle.

L’ammore, quann’è ammore overamente,

nun vede niente.

 

A’ ‘ntrasatta ll’ammore coglie ‘o signo.

Senza sapé te truove a mare apierto

c”o maistrale ‘ncuollo ca te votta

sempe cchiù ‘nnanze.

 

Fatte vuttà. Tiene tesata ‘a scotta.

‘O ssaje ‘stu viento auriuso addò te porta!

‘O ssaje ca sceta ‘e senze e ‘a fantasia!

Si tu ‘sta vela…

 

Nun è peccato a fa chello ca hê fatto.

Nun è peccato a fa chello ca faje.

‘Ntienneme, oi’ né’: sarria peccato

sulo ‘o ccuntrario.

 

Egidio Zito

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

CAMPO ACCUSSÌ

Post n°51 pubblicato il 08 Giugno 2009 da passionedolce64

Campo accussì, comme campasse nzuonno,
niente mme pare certo, overo niente;
me sento sola ncopp’a chistu munno,
me veco sperza mmiez’a tanta gente!

Nun c’è cchiù luce pe’ ‘sta vita mia,
campo accussì! Ma senz’avé paura,
senza sapé addò vaco, pe’ qua via,
cammino sola, a ‘o scuro, e so’ sicura.

E nun me fermo maje, e maje s’allenta
‘o pede mio, e maie mme tremma ‘o core,
core ca nun cunosce tradimento,
ch’ha campato surtanto p”o dulore!

E beneditto sia pure ‘o dulore,
quanno nun l’accumpagna ‘a nfamità;
nu’ mporta ca fa chiagnere ‘nu core,
si lle da forza e ffede pe’ campà!

Che fa si campo comme fosse nzuonno?
Che fa si niente pare certo e overo?
Che fa si stongo sola ncopp”o munno?
Puro è stu core, puro è stu penziero!

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Spalanca 'e pporte 'o sole

Post n°50 pubblicato il 16 Maggio 2009 da passionedolce64

Spalanca 'e pporte 'o sole
È scesa ‘a sera e pure sta jurnata
se n’è gghiuta ‘nfumo senza ‘e te.

E se fa cchiù scura ‘a notte
e cchiù affliggente ‘a smania ‘e te vedè.
‘O core me turmenta e se turmenta
e nun s’arreposa, nun trova arricietto
vaje arreto cu’ i penziere
e se perde n’ata vota
dint’’o nniro ‘e ll’uocchie tuoje.

Po’, ‘a notte se fa juorno, ll’anema
liggera me vesbiglia:
“Agge pacienzia, leva ‘stu scurore
‘a copp’’a faccia, assaggia
i colori della vita, spalanca ‘e pporte
‘o sole, fall’ascì, falle ridere ancora”.

L’ammore fauzo e malantrino
ca strapazzava ’o core
e l’arravugliava int’all’ombre di’ penziere
e di suspiri, s’alluntanaje da me
e cu’ ‘na scutelejata ‘e capa
libberaje ‘e catene da’ malincunia.

 Traduzione in italiano

Spalanca le porte al sole
Si fa buio ed anche questa giornata
se n’è andata in fumo senza di te.

E diventa più nera la notte
e più struggente la smania di vederti.
Il cuore mi tormenta e si tormenta
e non riposa, non si tranquillizza
torna indietro con i pensieri
e si perde ancora nel nero degli occhi tuoi.

Poi, alla notte succede il giorno,
l’anima leggera mi bisbiglia:
“Abbi pazienza, elimina quel buio dal tuo viso,
assaggia i colori della vita, spalanca
le porte al sole, fallo uscire, fallo ridere ancora.

L’amore falso e malfattore
che mortificava il cuore
e l’avvolgeva nell’ombra dei pensieri
e dei sospiri, si allontanò da me
e con uno scossone
liberò le catene dalla malinconia.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

E CERCO ANCORA

Post n°49 pubblicato il 15 Maggio 2009 da passionedolce64

Dialetto: Campania

E cerco ancora
E cerco e cerco e cerco ancora
affannosamente
ca da chille pensiere astruse e fridde
s’apre nu pertuso pe ‘na schiaruta
nu lampo ‘e speranza
rassicurante.
So’ come ‘o riavulo e l’acqua santa.
Uno, nzisto, t’arravoglia
te mbroglia cu felosofeca finézza
e, comm’â nu rùseco,
chianu chiano, turdamente,
spuzzeleia ogne idea ‘e pubbreca
emozione.
Ll’ate, ‘o ccuntrario, surfeggia
friccecariello
e s’appresenta cu na parola amica,
n’allisciata, te fa capisce
quanto è bella l’arba c’annunzia
‘o sole.
È nu ‘ngravuoglio nu ‘ncarciello
tra ‘o core e ‘a raggiona,
na ’uerra cuntinua ca nun porta a niente
pecché, state a sente a mme,
nun se po’ campà senza raggione
nun se po’ spiecà ‘a vita
senza passione.

 Traduzione in italiano

E cerco ancora
E cerco cerco cerco ancora/affannosamente/che da quei pensieri strani, astrusi e freddi/ s’apra una feritoia per una schiarita/ un lampo di speranza/rassicurante./ Sono come il diavolo e l’acqua santa./
Uno, insistentemente noioso, autoritario, ti abbindola/ e ti imbroglia con filosofica sottigliezza/ e, come un tarlo,/ piano piano, subdolamente,/pilucca qualsiasi idea di manifesta/ emozione./
L’altro, al contrario, solfeggia/vivace/e si presenta con una parola amica,/una carezza, ti fa comprendere/quanto sia bella l’alba che annunzia/il sole./
E’ un groviglio difficile da districare/ tra il cuore e la ragione,/una guerra continua che non porta a niente/perché-date retta a me-/non si può vivere senza la ragione/non si può spiegare la vita/senza passione

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

nonmale43frale_Vora.si.ricominciapassionedolce64intriganteperte0un.sorriso1play_stationserpy64PaulineDumasciprovooramax_960talkradioTmax293hollowyears62soloxtevita
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom