Creato da semprepazza il 15/09/2007
Diana - Giorgio - Lisa

Ultimi commenti

(occhio a dire ste cose....)
Inviato da: angelorosa2010
il 27/05/2015 alle 18:45
 
buona giornata Diana un bacio a ventosa ciauuu
Inviato da: paperinopa_1974
il 27/05/2015 alle 18:02
 
Sacchetto? Volevo scrivere scachetrÓ
Inviato da: LunaRossa550
il 27/05/2015 alle 17:19
 
Il prosecco? Mi piace e se c'Ŕ mi bagno il...
Inviato da: LunaRossa550
il 27/05/2015 alle 17:18
 
Ecco allora se c'Ŕ scarsitÓ il prezzo dovrebbe salire...
Inviato da: arw3n63
il 27/05/2015 alle 16:32
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIME VISITE

 ultime visite

 

GOOGLE TRANSLATION

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 619
 
 

 

UN RICORDO...

Yourpage live news aggregator

 

tumblr visitor stats

website statistics

 

 

« Stesso mare? No, graziePlaymate da combattimento »

Bastardo

Post n°2095 pubblicato il 06 Giugno 2009 da semprepazza
 
Foto di semprepazza

  Di nuovo!  E' già trascorsa una settimana e ti ritrovi a dover passare il pranzo domenicale dai suoceri.  Loro ovviamente ti odiano, avendogli tu portato via la preziosa figliola destinata in sposa a quel bravo figlio di papà che non eri tu, ma l'ex fidanzato.
Ma tu, che sei tosto e bastardo, fai di tutto per entrare nelle loro grazie.
"E' bello ritrovarci qui tutti insieme come ogni domenica! Non è cambiato proprio niente! Caro papà (al suocero), asciugati la bavetta dalla bocca, quella paresi ti ha proprio conciato male, vuoi il tovagliolo? E tu, mamma (alla suocera), puzzi d'aglio come sempre, se un vampiro ti bacia lo ammazzi, ma io non sono un vampiro, vabbè, bacetto!"
Tua moglie, intanto, cerca Filù, il suo gatto preferito, e tu ricordi che è rimasto dentro il freezer la domenica prima, dopo che sei andato a prendere il gelato che avevi portato come contributo al pranzo. Che fare? Fai finta di niente, con noncuranza vai al frigo, apri il freezer, tiri fuori il gatto congelato e poi corri in bagno, dove lo metti sotto l'acqua calda. Lo asciughi con il phon e lo nascondi nella cesta della biancheria.
Si dirà che è morto asfissiato dalle esalazioni di aglio emanate dagli abiti di tua suocera pronti per la lavatrice.
Eh sì, sei un bastardo!

Bastardo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog