FERNANDO ONLINE

Dal cuore alle parole!!!

Creato da FernandoIR il 14/04/2011

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei link preferiti

 

 

“150 MILIONI DI EURO” : 57° PUNTATA

Post n°5994 pubblicato il 17 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBVzFDRUtnYUdPSGM

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBMGM5d0lxbWRFbEk

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di Andrea, un giovane trentenne che si ritrova in mano una grande fortuna da usare nel miglior modo possibile.

Progetti, passioni, amori, seduzione, eros e tanto altro ancora in un romanzo a sfondo sociale ma con qualche puntatina piccante e rosa che non guasta mai.

Ma chi ha dato tutta questa fortuna ad Andrea e perché?

Che progetti ha?

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

“REVOLUTION” : 57° PUNTATA

Post n°5993 pubblicato il 16 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBaVhlM1ZsV0Z6Wmc

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBSTZvR2ZOSVhiLTg

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di una comunità del Basso Veronese, che dovrà far fronte a mille difficoltà dopo che il mondo è stato investito da una tremenda catastrofe naturale.

Sempre più avvincente e sempre più personaggi in una storia ricca di fascino, intrighi, avventura e colpi di scena.

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 

 
 
 

TRA LE DUNE DEL DESERTO

Post n°5992 pubblicato il 16 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Dedicata a mia moglie, racconta l’amore come se fosse un sogno ambientato nel deserto, dove l’unica via è lei.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Assaporo drogato,

il profumo,

la tua pelle,

mentre le mie mani,

disegnano,

nella testa le tue curve.

Sono in un altro mondo,

altra terra,

marte o venere.

Le tue labbra,

sono oasi,

dove sostare e svenire,

vivere un'altra vita.

Dune di sabbia,

sono le tue curve,

dove viaggiare.

Sono un uomo semplice,

un cuore fermo,

che ritorna a vivere,

solo con i tuoi baci.

 
 
 

VENNE IL GIORNO: 49° PUNTATA

Post n°5991 pubblicato il 11 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=1uH0-Lef_UY6OB6yY83UMOr6IaCTwa39b

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=1LA1IFo9OyitpkRH2wzfN7wIosejFH_nz

“Fernando Online” pubblica dalla prossima settimana, tutti i mercoledì, a puntate il terzo romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando.

Molti romanzi, documentari e film, hanno cercato di immaginare come potrebbe essere vissuto, l’arrivo da una galassia lontana di una forma di vita extraterrestre.

Con il romanzo “Venne il giorno” si vuole ipotizzare un qualcosa di mai pensato prima.

“Venne il giorno” è in se un romanzo ed un esperimento.

Per me è una prova, in cui ho voluto addentrarmi.

Un romanzo prettamente fantascientifico, con sfumature rosa, rosse e nere.

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

“150 MILIONI DI EURO” : 56° PUNTATA

Post n°5990 pubblicato il 10 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBSmdsY1VodXBsa2s

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBel9sdy1nRHk3ejQ

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di Andrea, un giovane trentenne che si ritrova in mano una grande fortuna da usare nel miglior modo possibile.

Progetti, passioni, amori, seduzione, eros e tanto altro ancora in un romanzo a sfondo sociale ma con qualche puntatina piccante e rosa che non guasta mai.

Ma chi ha dato tutta questa fortuna ad Andrea e perché?

Che progetti ha?

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

“REVOLUTION” : 56° PUNTATA

Post n°5989 pubblicato il 09 Aprile 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBWjF3OUFrdC1JYWs

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBMEhUUWVMM2NZWlk

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di una comunità del Basso Veronese, che dovrà far fronte a mille difficoltà dopo che il mondo è stato investito da una tremenda catastrofe naturale.

Sempre più avvincente e sempre più personaggi in una storia ricca di fascino, intrighi, avventura e colpi di scena.

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

PASQUA E LA PARTITA A POKER

Post n°5988 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua immaginando una partita a Poker tra Dio ed il Diavolo la notte prima della crocefissione.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Un telo verde,

ed inizia la partita.

5 carte per mano,

sono i cuori dei terrestri,

che grondanti di sangue,

difetti e peccati,

assumono prezzi diversi.

Si illumina la notte,

con fulmini globulari,

è la notte più lunga del mondo.

A colpi di pane e di vino,

ci si scambiano le carte,

ci si scambiano i destini.

Il Signore non ci sta,

non perderà nessuna anima,

nessuna partita,

La luce arriva per tutti,

il Signore cala un poker d’assi,

si alza e se ne va,

non c’è storia,

sempre la stessa,

tutte le anime sono sue,

ed il suo perdono porta tutti sulla retta via.

 
 
 

W LA PASQUA

Post n°5987 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Sventolano rami d’ulivo,

come coriandoli e stelle filanti.

Sventolano perché c’è una nuova brezza.

E’ la fine dell’inverno,

la terra e l’anima,

sono sferzati da un vento,

carico di energia,

è lo Spirito Santo.

Dio non muore,

ma libera l’anima,

perché entri in ogni uno di noi.

Con le mani,

facciamo miracoli,

prendiamo il nostro prossimo,

prendiamo il nostro Paradiso,

diamo a tutti un futuro.

E’ Pasqua,

è la mia 43esima Pasqua,

e come la prima volta,

sento la passione di un Dio,

che vuole darmi se stesso.

W la Pasqua,

w la vita,

il tempo della morte,

lascia al tempo della vita,

w la Pasqua,

che è la via,

perche è ci sia luce nell’anima mia.

 
 
 

CIBO PER I POVERI

Post n°5986 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua, sottolineando la situazione dei poveri.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Sacchetti pieni,

arrivano dai supermercati,

in Chiese buie.

Cancelliamo la povertà.

Ma chi è il mio vicino?

Il mio prossimo?

Lo voglio sapere,

lo voglio aiutare.

Faccio abbastanza?

Sbaglio?

Magari gli serve,

la luce,

un colore,

magari gli serve solo una coperta.

Magari solo la dignità.

Facciamo emergere la povertà,

non c’è paura,

nella verità,

nella consapevolezza,

emerge la giustizia.

Magari di accompagno,

magari ti prenoto una visita,

magari in due giorni ti tolgo il male.

Faccio giocare il mio bimbo con il tuo,

per regalarti un sorriso.

Si combatte assieme.

Altrimenti,

infondo alla Chiesa buia,

rimangono solo sacchetti pieni di spesa.

 
 
 

TENIAMOCI SEMPRE SOTTO CONTROLLO IL NOSTRO CORPO !

Post n°5985 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZZIONE A SOTTOPORSI AD ESAMI DI ROUTINE PER DIAGNOSTICARE IL PRIMA POSSIBILE ALCUNE PATOLOGIE

BEVI MENO ALCOOL – FUMA DI MENO

MANGIA MENO CARNE

MANGIA PIU’ VERDURA E FRUTTA

MANGIA VARIANDO SEMPRE IL PIU’ POSSIBILI GLI ALIMENTI

MANGIA UNENDO ASSIEME LA DIETA MEDITTERRANEA – VEGANA E VEGETARIANA

FAI SPORT – FAI SPORT – FAI SPORT

RISPARMIA QUALCHE SOLDO E  PAGATI QUALCHE  ESAME IN PIU’

ESAMI CHE SAREBBERO DA ESEGUIRE IN BASE ALL’ETA’!

Dai 21 ai 30

Vista l’età giovanile e più propensa agli eccessi, io consiglierei di eseguire esami del sangue specifici per il controllo della salute del sangue, del fegato, del pancreas, dei reni e della tiroide annualmente.

Per la salute del cuore, visto che si è portati ad eseguire attività fisica, eseguire visita cardiologica ed ecg ogni 5 anni, ma almeno una volta ai un elettrocardiogramma da sforzo.

Per la salute del fegato e pancreas, eseguire una eco addome completo ogni 5 anni.

Per la salute del seno, la prevenzione principalmente con l’autopalpazione periodica ed attenta. Se si nota cambiamenti nelle strutture che formano il seno, nel suo complesso, è giusto rivolgersi subito dal medico curante.

Per la salute della tiroide solo per le donne eseguire gli esami ematochimici del caso annualmente

Per la salute della prostata visita questo sito internet

http://it.wikihow.com/Controllare-la-Prostata

Dai 31 ai 40

Vista l’età giovanile e più propensa agli eccessi, io consiglierei di eseguire esami del sangue specifici per il controllo della salute del sangue, del fegato, del pancreas, dei reni e della tiroide annualmente.

Per la salute del cuore, visto che si è portati ad eseguire attività fisica anche esagerata, perché non si ha voglia di lasciarci dietro la gioventù e visto che siamo vicino all’età dell’infarto, eseguire visita cardiologica, ecg ed ecocardiogramma ogni 3 anni.

Per la salute del fegato e pancreas, eseguire una eco addome completo ogni 3 anni.

Per la salute del seno, la prevenzione principalmente con l’autopalpazione periodica ed attenta. Se si nota cambiamenti nelle strutture che formano il seno, nel suo complesso, è giusto rivolgersi subito dal medico curante.

Per la salute della tiroide solo per le donne eseguire gli esami ematochimici del caso annualmente

Per la salute della prostata visita questo sito internet

http://it.wikihow.com/Controllare-la-Prostata

Dai 41 ai 50

Vista l’età giovanile e più propensa agli eccessi, io consiglierei di eseguire esami del sangue specifici per il controllo della salute del sangue, del fegato, del pancreas, dei reni e della tiroide annualmente.

Per la salute del cuore, visto che si è portati ad eseguire attività fisica anche esagerata, perché non si ha voglia di lasciarci dietro la gioventù e visto che siamo dentro all’età dell’infarto, eseguire visita cardiologica, ecg ed ecocardiogramma ogni 2 anni.

Per la salute del fegato e pancreas, eseguire una eco addome completo ogni 2 anni.

Per la salute del seno, la prevenzione principalmente con l’autopalpazione periodica ed attenta. Se si nota cambiamenti nelle strutture che formano il seno, nel suo complesso, è giusto rivolgersi subito dal medico curante.

Per la salute della tiroide solo per le donne eseguire gli esami ematochimici del caso annualmente

Per la salute della prostata visita questo sito internet

http://it.wikihow.com/Controllare-la-Prostata

Dai 51            ai 60

L’età giovanile non esiste più neanche nella memoria, ma esistono sempre gli eccessi, io consiglierei di eseguire esami del sangue specifici per il controllo della salute del sangue, del fegato, del pancreas, dei reni e della tiroide annualmente.

Per la salute del cuore, visto che siamo dentro all’età dell’infarto, eseguire visita cardiologica, ecg ogni anno e ecocardiogramma ogni anno.

Per la salute del fegato e pancreas, eseguire una eco addome completo ogni anno.

Per la salute del seno, la prevenzione principalmente con l’autopalpazione periodica ed attenta. Se si nota cambiamenti nelle strutture che formano il seno, nel suo complesso, è giusto rivolgersi subito dal medico curante.

Per la salute della prostata visita questo sito internet

http://it.wikihow.com/Controllare-la-Prostata

Dai 61 ai 70

L’età giovanile ci sembra neanche di averla vissuta, ma esistono sempre gli eccessi, io consiglierei di eseguire esami del sangue specifici per il controllo della salute del sangue, del fegato, del pancreas, dei reni e della tiroide annualmente.

Per la salute del cuore, visto che siamo dentro all’età dell’infarto, eseguire visita cardiologica, ecg ed ecocardiogramma ogni 1 anni.

Per la salute del fegato e pancreas, eseguire una eco addome completo ogni 1 anni.

Per la salute del seno, la prevenzione principalmente con l’autopalpazione periodica ed attenta. Se si nota cambiamenti nelle strutture che formano il seno, nel suo complesso, è giusto rivolgersi subito dal medico curante.

Per la salute della prostata visita questo sito internet

http://it.wikihow.com/Controllare-la-Prostata

 
 
 

ATTRAVERSA IL MARE AMICO MIO

Post n°5984 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua, sottolineando la situazione degli emigranti.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Tra me e te,

un mare ci divide,

e se arrivi,

entri in un altro mondo,

dove i cuori battono all’unisono,

e vogliono darti un futuro.

Ti porto a dormire in un bungalow fresco,

assieme ai tuoi amici,

mangi bevi dormi e magari ti innamori,

sei circondato da una rete,

sopra il filo spinato

e al di la mitra spianati.

Perché?

Perché ti voglio libero,

voglio che tu sia uomo protagonista,

in un mondo che può dare tanto.

Non voglio per te droga, prostituzione e violenza,

Voglio che tu abbia l’amore di una donna,

le carezze di un bambino,

Ma se tu arrivi,

scappi e mi combatti,

il nostro mondo ti ucciderà,

perché non siamo il paradiso,

che ti hanno descritto.

 
 
 

40 GIORNI VERSIONE 2

Post n°5983 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua, sottolineando il momento in cui Gesù è stato per 40 giorni nel deserto.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Non ci sono regni ed eserciti che pagano meglio di te,

tu sei l’oro che luccica,

sei una giovane,

che mi porge l’acqua,

mentre sono a terra,

sporco e ricoperto dalla sabbia,

sei il sogno che ogni uno vorrebbe,

fosse realtà,

sei 70 volte 7,

ogni volta che mi perdoni.

Con una botta sulla spalla,

mi tieni accanto a te.

40 giorni nel deserto,

una passeggiata di tutta salute,

la sabbia ed il vento mi scuoiano,

ma così torno nuovo.

 
 
 

VENNE IL GIORNO: 48° PUNTATA

Post n°5982 pubblicato il 29 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=1gTCZckTxTeoOBCFIfNmohi5Ue0nVvP62

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=1FL7C2WPJWfK_k6Fl6fex2NQkhv5TKB9E

“Fernando Online” pubblica dalla prossima settimana, tutti i mercoledì, a puntate il terzo romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando.

Molti romanzi, documentari e film, hanno cercato di immaginare come potrebbe essere vissuto, l’arrivo da una galassia lontana di una forma di vita extraterrestre.

Con il romanzo “Venne il giorno” si vuole ipotizzare un qualcosa di mai pensato prima.

“Venne il giorno” è in se un romanzo ed un esperimento.

Per me è una prova, in cui ho voluto addentrarmi.

Un romanzo prettamente fantascientifico, con sfumature rosa, rosse e nere.

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

40 GIORNI

Post n°5981 pubblicato il 27 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata alla Pasqua, sottolineando il momento in cui Gesù è stato per 40 giorni nel deserto.

Prima pubblicazione nel 2018

Testo:

Non c’è vento,

è surreale,

guardo ansimando,

ciò che ho intorno,

mentre l’anima è attanagliata,

dai desideri.

Tu,

tunica bianca e sandali ai piedi,

duro come una roccia,

granito.

Le serpi mi circondano,

la paura,

vedo oasi che non ci sono.

Vedo demoni che ti parlano,

tu li cacci,

per me loro hanno,

cibo, acqua, sesso e riposo,

ma la tua mano,

forte,

è li per rialzami,

uno strattone e sono in piedi davanti a te.

Il tuo sguardo nel mio cuore,

io capisco,

tu sei il vero cibo e la vera acqua,

tu sei il sentiero nel deserto.

 

 

 
 
 

“150 MILIONI DI EURO” : 55° PUNTATA

Post n°5980 pubblicato il 27 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBcHkyY1FyamZYQlU

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBVlhVMUdwcnZtUjQ

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di Andrea, un giovane trentenne che si ritrova in mano una grande fortuna da usare nel miglior modo possibile.

Progetti, passioni, amori, seduzione, eros e tanto altro ancora in un romanzo a sfondo sociale ma con qualche puntatina piccante e rosa che non guasta mai.

Ma chi ha dato tutta questa fortuna ad Andrea e perché?

Che progetti ha?

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

LA PASSIONE DI CRISTO SECONDO FERNANDO

Post n°5979 pubblicato il 27 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata a nostro Signore Gesù Cristo.

Prima pubblicazione nel 2017

Testo:

Manitoba, acqua, sale, olio, vino,

per un’ultima cena,

da dividere,

tra gli uomini,

un gesto eterno,

gesto di vita.

Strada della verità.

Vino e pane,

per santificare un momento,

per regalare agli uomini,

questa verità.

La verità di un Dio,

che perdona sempre.

Una stanza misera,

povera,

ma calda,

intrisa dell’amore di un uomo,

che donerà se stesso davanti a tutto,

per essere in un sol momento,

acqua di purificazione,

acqua santa.

Lo spirito discende,

in quel momento,

nei cuori di tutti,

degli increduli e dei peccatori,

dei traditori.

Marchia il sangue di ogni uno,

con messaggi indelebili:

Come bambini occorre essere,

per entrare in cielo!

Come servi occorre vivere!

Poveri, donando se stessi agli altri!

Parlando solo della verità!

AMATEVI GLI UNI E GLI ALTRI,

COME DIO VI AMA!

Amate il vicino,

amate chi vi odia,

amate l’amico,

amate chi non conoscete,

amate il diverso,

amate chi non crede,

amate e solo amate,

e le vostre bocche servano solo per profetizzare,

e parlare di quanto buono e misericordioso è Dio.

Io sono via, verità e vita.

La strada che porta a Dio,

all’eternità.

Strada aperta a tutti,

in qualunque momento,

ogni secondo del giorno e della notte,

io sono strada,

da percorrere scalzi,

sporchi, e poco vestiti,

ma veri e ricchi in spirito.

Nel Getsemani,

chiuso in se stesso,

pregava.

Potente come un boato!

Dirompente come un vento di bora,

la preghiera saliva al cielo,

silenziosa come lo può essere,

solo ciò che scaturisce dall’anima.

Sia fatta solo la tua volontà mio Dio.

Non togliere da me mai,

la mia croce!

Solo tu, solo tu,

sei il pennello della mia vita,

il mio destino.

Tu pennello mio,

io pennello tuo, per estendere il tuo amore.

Il tuo calore.

La notte,

gli inferi pieghi,

i demoni non escono,

perché questa notte,

il tuo messaggio, mio Dio,

esplode in un cielo senza stelle luna e nuvole.

Siamo vuoti senza di te.

Un vociferare,

irrompe,

riesce a penetrare questo momento.

Mani armate prendono di forza,

il figlio di Dio,

che reagisce con un’energia possente,

un’energia che non conoscono.

Quella notte,

Dio permette,

gli insulti, gli sputi, le botte, i tradimenti,

i rinnegamenti,

i ripensamenti.

Ma il suo piano è un altro.

…….. e solo chi lo segue lo può capire!!!

Quei saggi non sanno,

che hanno davanti colui che libererà,

un’energia,

che farà vibrare ogni granello di sabbia nel mondo.

Il fuoco sarà più caldo,

il freddo più freddo,

la terra più dura,

il mare più azzurro,

colui che interrogate cambierà il mondo che conoscete.

Stolti!

Come bambini che imparano a memoria,

ma non ragionano,

tra le righe è scritto un messaggio,

potente come un pugno chiuso.

Un pugno che Dio vuole aperto,

segno di dono,

di disarmo,

davanti all’altrui.

Ama il tuo prossimo.

Chi ti interroga.

Chi ti insulta.

Chi ti sputa.

Ama senza vergogna,

ama perché amare è vita.

E’ via, verità, vita.

Grondante di sangue,

flagellato,

incoronato con spine,

il corpo cede.

Ma il corpo è polvere,

è mera materia,

che passa,

è passato.

Il presente e il futuro è lo spirito.

L’alfa e l’omega!

Il buio e la notte,

è lo spirito.

Preparatevi stolti.

Il conto alla rovescia è partito.

- 14

- 13

- 12

- 11

- 10

- 9

- 8

- 7

- 6

- 5

- 4

- 3

- 2

- 1

Ho sete!

Tutto è compiuto!

Padre nelle tue mani consegno il mio spirito!
La terra trema e cambia.

Ogni particella sarà,

è,

diversa,

da questo momento.

Un’onda di luce,

l’uomo vede le tenebre.

Ma è la luce,

la luce che si lancia in ogni parte del mondo.

Come manna,

posta vicino ad ogni cuore,

come un pane,

che se mangiato,

nutre per l’eternità.

Dio perdona 70 volte e 7,

e ora in questo momento,

dona a tutti la chiave,

il paradiso.

Chi mangia quella mana,

chi crede in Dio,

chi accoglie quel piccolo seme,

avrà Dio a disegnargli la strada.

Nessun segno terrestre,

al momento che Gesù,

esala l’ultimo respiro,

rende onore ai grandi doni di Dio.

Perdono!

Una via per tutti noi!

Un posto per tutti noi accanto a lui!

UNA MADRE!

La sua madre!

Ora la nostra madre!

Con i suoi messaggi a coccolarci e sorreggerci,

ad ascoltare le nostre preghiere.

Un sepolcro vuoto!

Indica alla vita,

che è un passaggio,

il mondo un posto,

che ci è stato domato come un Paradiso,

e che dobbiamo lasciare tale.

Noi gli operai!

Padre nostro, che sei nei cieli,

sia santificato il tuo nome,

venga il tuo regno,

sia fatta la tua volontà,

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano,

e rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo ai nostri debitori,

e non ci indurre in tentazione,

ma liberaci dal male.

In verità!

Con certezza!

Che avvenga sempre ciò che si è scritto!

 
 
 

“REVOLUTION” : 55° PUNTATA

Post n°5978 pubblicato il 27 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

NUOVA PUNTATA :

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBYk0tVzdKUmxKdFU

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBb01scEFIN2VsMDQ

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

Il romanzo racconta la storia di una comunità del Basso Veronese, che dovrà far fronte a mille difficoltà dopo che il mondo è stato investito da una tremenda catastrofe naturale.

Sempre più avvincente e sempre più personaggi in una storia ricca di fascino, intrighi, avventura e colpi di scena.

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

CANTO

Post n°5977 pubblicato il 23 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

Poesia pubblicata nel 2017

Testo:

Canto l'amore,

canto la vita,

canto l'amore di condividere,

di vivere.

Canto la voglia,

di spremermi il cuore,

sangue che cola,

per la tua gioia,

5 minuti di felicità.

Io ci sono!

Zorzella Fernando!

Un nome,

una realtà.

Fernando Online!

Su Google sono il primo.

 
 
 

RAGGI DI LUNA INCHIOSTRO SULLA CARTA

Post n°5976 pubblicato il 22 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

Poesia pubblicata nel 2017

Testo:

La penna core,

su carta bianca,

la luna non illumina a sufficienza,

l'inchiostro non si vede,

ma le parole pesano pesano,

più dei mattoni.

Tra le righe l'amore di un uomo,

nei concetti nei pensieri la via,

per capire e comprendere,

che si può star bene e far star bene,

chi ti sta vicino,

chi non conosci,

che ti legge pochi minuti al giorno.

Vieni a trovare ogni giorno,

vieni caro lettore,

un caffè un sorriso,

un momento di estasi,

buona giornata,

io sono qua.

 
 
 

USALA USAMI PER LA TUA FIDANZATA

Post n°5975 pubblicato il 21 Marzo 2018 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

Poesia di Fernando Zorzella

Descrizione:

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

Poesia pubblicata nel 2017

Testo:

Se la ami,

ma le parole non conosci,

leggimi.

E' gratis,

per te e per l'amore lo conosce.

Non solo baci, carezze,

curve, l'amore.

Per chi sa poche parole,

io sono qua.

Un Romeo del 2000,

un poeta,

romanziere,

cantastorie del medioevo.

Sono per le strade nelle piazze,

senza fissa dimora.

Sono un angelo, un diavolo.

Porto l'amore,

usami e imparami.

La tua donna?

Un dono di Dio per te.

Devi dirlo descriverlo?

Io sono qua

 
 
 
Successivi »