FERNANDO ONLINE

Dal cuore alle parole!!!

Creato da FernandoIR il 14/04/2011

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei link preferiti

 

 

« SONO UN FANS DI ROBERTO ...GIRO D’ITALIA 2017 !!! D... »

BRUNO BELLAVEGLIA : E LE SUE POESIE

Post n°5638 pubblicato il 19 Maggio 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Mi sento onorato di poter ospitare qui nel mio blog, le poesie di un amico che rispetto moltissimo per la sua capacità di mettere in parola i suoi sentimenti.

 

Lui si è uno scrittore di poesie, io ci provo.

 

Bruno Bella veglia lo potete trovare alla pagina face book

 

https://www.facebook.com/bruno.bellaveglia?fref=ts

 

Ricordo che non voglio che le sue poesie vengano copiate usando il mio blog, ma che venga chiesto il suo permesso.

 

LA POESIA DI QUESTA SETTIMANA SI INTITOLA:

 

STUPEFACENTE

 

TESTO

 

Sei come droga, stupefacente

 

normalità, paradisiaco languore

 

della donna mia, unico amore.

 

Verbeno sapore uguale al mio.

 

Totalmente pazza, nuda e priva

 

di saggezza e, pur, sapiente come

 

un lama andino, sempre pronto

 

a sputar nell'occhio solitario di ogni

 

ignoranza. Gitana selvaggia e

 

indomabile guerriera, instancabile

 

marea che danza sul mio ventre

 

innamorato e assetato. Io ti amo

 

e, se non te lo ripeto incessantemente,

 

mi mordi il petto fino in fondo, e mi baci

 

il cuore, succhiandomi sangue, anima

 

ed ogni umore, negligente erudita in

 

adorante perdizione. Si, tu sei il mio

 

buon umore, allegria vivace, che ride

 

al mattino e ride ancora, tra le nebbie

 

fugaci del mondo che non conosce amore.

 

Strafatto di te, amore mio, perdutamente

 

sommerso in un oblio senza tempo,

 

nel vento della sera che altro non sa più fare,

 

se non accarezzare con le guance il mare...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog