FERNANDO ONLINE

Dal cuore alle parole!!!

Creato da FernandoIR il 14/04/2011

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei link preferiti

 

 

CANTO

Post n°5762 pubblicato il 22 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

 

Testo:

 

Canto l'amore,

 

canto la vita,

 

canto l'amore di condividere,

 

di vivere.

 

Canto la voglia,

 

di spremermi il cuore,

 

sangue che cola,

 

per la tua gioia,

 

5 minuti di felicità.

 

Io ci sono!

 

Zorzella Fernando!

 

Un nome,

 

una realtà.

 

Fernando Online!

 

Su Google sono il primo.

 
 
 

BRUNO BELLAVEGLIA : E LE SUE POESIE

Post n°5761 pubblicato il 21 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Mi sento onorato di poter ospitare qui nel mio blog, le poesie di un amico che rispetto moltissimo per la sua capacità di mettere in parola i suoi sentimenti.

 

Lui si è uno scrittore di poesie, io ci provo.

 

Bruno Bella veglia lo potete trovare alla pagina face book

 

https://www.facebook.com/bruno.bellaveglia?fref=ts

 

Ricordo che non voglio che le sue poesie vengano copiate usando il mio blog, ma che venga chiesto il suo permesso.

 

LA POESIA DI QUESTA SETTIMANA SI INTITOLA:

 

CAVALCANDO I CIELI

 

TESTO

 

Cavalcando i cieli.

 

Rullano i tamburi nella notte.

 

La mia sete non dorme.

 

Il lungo sentiero e la foresta oscura

 

son davanti a me,

 

odo il suono di tamburi lontani

 

che la magia del vento diffonde nell'aria

 

e avverto il canto ritmico del mio cuore.

 

Ascolto nel vento il tuo nome,

 

sussurro lieve... sospiro d'amore

 

che aumenta al ritmo dei tamburi,

 

poi torna a defluire fino ad estinguersi.

 

Comincia il canto melodioso della natura

 

fra i sottili fili d'erba che il vento

 

scuote inondando il mio spirito.

 
 
 

RAGGI DI LUNA INCHIOSTRO SULLA CARTA

Post n°5760 pubblicato il 21 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

 

Testo:

 

La penna core,

 

su carta bianca,

 

la luna non illumina a sufficienza,

 

l'inchiostro non si vede,

 

ma le parole pesano pesano,

 

più dei mattoni.

 

Tra le righe l'amore di un uomo,

 

nei concetti nei pensieri la via,

 

per capire e comprendere,

 

che si può star bene e far star bene,

 

chi ti sta vicino,

 

chi non conosci,

 

che ti legge pochi minuti al giorno.

 

Vieni a trovare ogni giorno,

 

vieni caro lettore,

 

un caffè un sorriso,

 

un momento di estasi,

 

buona giornata,

 

io sono qua.

 
 
 

USALA USAMI PER LA TUA FIDANZATA

Post n°5759 pubblicato il 20 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

 

Testo:

 

Se la ami,

 

ma le parole non conosci,

 

leggimi.

 

E' gratis,

 

per te e per l'amore lo conosce.

 

Non solo baci, carezze,

 

curve, l'amore.

 

Per chi sa poche parole,

 

io sono qua.

 

Un Romeo del 2000,

 

un poeta,

 

romanziere,

 

cantastorie del medioevo.

 

Sono per le strade nelle piazze,

 

senza fissa dimora.

 

Sono un angelo, un diavolo.

 

Porto l'amore,

 

usami e imparami.

 

La tua donna?

 

Un dono di Dio per te.

 

Devi dirlo descriverlo?

 

Io sono qua

 
 
 
 
 

RICORDANDO LE RACCOLTE DI POESIE DI INIZIO ESTATE

Post n°5757 pubblicato il 19 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia tratta dalla raccolta “POESIE DI INIZIO ESTATE”

 

Scritta da CORSO SARA

 

TITOLO: MARE

 

Come è triste d’inverno,

 

come è allegro e colorato d’estate.

 

Il mare,

 

immensa distesa d’acqua.

 

Il mare,

 

due occhi azzurri.

 

Il mare.

 

GRAZIE ALLA BIBLIOTECA COMUNALE PER LA GENTILE CONCESSIONE DEL LIBRO.

 
 
 

TOC TOC POSSO ENTRARE???

Post n°5756 pubblicato il 19 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

 

Testo:

 

Il blog,

 

una porta,

 

non bussare,

 

entra,

 

bevi di me.

 

Scritto fra le parole,

 

tra le righe,

 

ci sono io.

 

E' gratis,

 

no money,

 

no cash.

 

Voglio donarti un momento di piacere,

 

intimo tuo,

 

in scopri un altro mondo,

 

un mondo magico,

 

fatto d'amore.

 

Il calore del caffè,

 

una poesia,

 

una parola nuova per la tua amata,

 

io ci sono.

 

Un salotto per te,

 

no politica,

 

no stress,

 

solo io e te,

 

sconosciuto che vieni a trovarmi.

 
 
 

VENNE IL GIORNO: 26° PUNTATA

Post n°5755 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

26° PUNTATA :

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBa0d5QVJ2MEVnbUk

 

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBQXByMEw4alBjODQ

 

“Fernando Online” pubblica dalla prossima settimana, tutti i mercoledì, a puntate il terzo romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando.

 

Molti romanzi, documentari e film, hanno cercato di immaginare come potrebbe essere vissuto, l’arrivo da una galassia lontana di una forma di vita extraterrestre.

 

Con il romanzo “Venne il giorno” si vuole ipotizzare un qualcosa di mai pensato prima.

 

“Venne il giorno” è in se un romanzo ed un esperimento.

 

Per me è una prova, in cui ho voluto addentrarmi.

 

Un romanzo prettamente fantascientifico, con sfumature rosa, rosse e nere.

 

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

 

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

 

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

“150 MILIONI DI EURO” : 33° PUNTATA

Post n°5754 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

33° PUNTATA :

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBUjZud1NwdDdBQms

 

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBTDRGX3YwNXBPYVU

 

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

 

Il romanzo racconta la storia di Andrea, un giovane trentenne che si ritrova in mano una grande fortuna da usare nel miglior modo possibile.

 

Progetti, passioni, amori, seduzione, eros e tanto altro ancora in un romanzo a sfondo sociale ma con qualche puntatina piccante e rosa che non guasta mai.

 

Ma chi ha dato tutta questa fortuna ad Andrea e perché?

 

Che progetti ha?

 

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

 

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

 

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

 

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

“REVOLUTION” : 33° PUNTATA

Post n°5753 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

33° PUNTATA :

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBLVVMZ2h5cldoNUU

 

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBWFZYbk1BQ0ViQWs

 

Un  romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando e presentato a puntate settimanali, sul blog “Fernando Online Dal cuore alle Parole” (blog.libero.itisolarizza)

 

Il romanzo racconta la storia di una comunità del Basso Veronese, che dovrà far fronte a mille difficoltà dopo che il mondo è stato investito da una tremenda catastrofe naturale.

 

Sempre più avvincente e sempre più personaggi in una storia ricca di fascino, intrighi, avventura e colpi di scena.

 

SCOPRITELO SEGUENDO LE PUNTATE

 

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

 

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

 

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 
 
 

SCRIVERE CON IL CUORE

Post n°5752 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata a me e al prezzo emotivo che costa scrivere poesie

 

Testo:

 

Scrivere,

 

stringersi il cuore,

 

fino allo spasmo,

 

sangue che cola,

 

e sul foglio si trasforma,

 

in parole,

 

in me,

 

per far sorridere gli altri,

 

farli sognare,

 

strappare un sorriso,

 

momenti di pace,

 

bevendo un caffè,

 

leggi il mio blog.

 

Il mio sangue per te,

 

lettore mio,

 

per farti capire che amare paga.

 

Leggimi mangiami,

 

usami,

 

ti porto in un mondo nuovo.

 

Sono nuovo,

 

sono tuo.

 

Quando mi vuoi!

 

.......................................

 

.......................................

 

.......................................

 

Un blog per te.

 
 
 

QUESTA SETTIMANA IL BLOG LA DEDICA A ME STESSO!!

Post n°5751 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Questa settimana il blog pubblica una serie di poesie legate alla mia passione di scrivere poesie e racconti.

 

Io spero di regalare a chi mi legge dei momenti di relax, magari bevendo un caffè e leggendosi una nuova poesia.

 
 
 

NOVITA' NEL BLOG

Post n°5750 pubblicato il 18 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

"BORGO ROMA IN LOVE" NON SOLO UN GRUPPO FACEBOOK MA UN NUOVO PROGETTO

 

Come tanti anni fa ho iniziato, pubblicizzando, un neonato blog dal nome "Isola Rizza Online" e diventato successivamente "Fernando Onlina", nel paese di isola Rizza dove vivo, si riscrive di nuovo la storia, ma questa volta nel quartiere di Borgo Roma, di Verona, dove lavoro.

 

Pubblicizzerò in larga scala il blog con volantini che descriveranno il blog e regaleranno a chi li riceve una mia poesia.

 

Tutto questo per diventare un punto di riferimento per il quartiere di Borgo Roma.

 

In fondo è da 20 ani che vado per buona parte della giornata a vivere in questo quartiere e ormai lo ritengo in parte casa mia.

 

In un bar specifico, il Cafè del Sol, mi conoscono bene da tempio e da tempo tengono sui loro banconi alcune mie poesie.

 

Ora voglio fare di più.

 

Uscire dagli schemi.

 

Entrare nelle case dei veronesi con forza per regalare anche a loro momenti di gioia e spensieratezza.

 

Per loro e per capire quanti risponderanno a questa iniziativa è stato dedicato un gruppo facebook specifico dal titolo "BORGO ROMA IN LOVE".

 

Nome molto tranquillo per un progetto molto altisonante.

 

Grazie ancora a tutti.

 

Ora non mi resta che cominciare con il volantinaggio e vedere come va.

 

 

 
 
 

VIAGGIARE D'ESTATE

Post n°5749 pubblicato il 15 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata all’estate

 

Testo:

 

Percorrere su una guaina nera,

 

zebrata di bianco,

 

mille chilometri,

 

tutto di me vuole vivere,

 

ogni cellula,

 

vuole scoprire,

 

il mondo il creato,

 

te.

 

Terre e donne,

 

nuove,

 

da scoprire,

 

conoscere e portare a casa,

 

come culture da assorbire,

 

profumi da gustare.

 

Un tripudio di sensi.

 

Circondati delle cose belle,

 

che solo il sole sa donare,

 

assorbiamo,

 

a mani aperte,

 

polmoni che aspirano,

 

di questa estate neanche un minuto da buttar via.

 
 
 

BRUNO BELLAVEGLIA : E LE SUE POESIE

Post n°5748 pubblicato il 14 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Mi sento onorato di poter ospitare qui nel mio blog, le poesie di un amico che rispetto moltissimo per la sua capacità di mettere in parola i suoi sentimenti.

 

Lui si è uno scrittore di poesie, io ci provo.

 

Bruno Bella veglia lo potete trovare alla pagina face book

 

https://www.facebook.com/bruno.bellaveglia?fref=ts

 

Ricordo che non voglio che le sue poesie vengano copiate usando il mio blog, ma che venga chiesto il suo permesso.

 

LA POESIA DI QUESTA SETTIMANA SI INTITOLA:

 

VORREI ESSERE

 

TESTO

 

Ho sete di amarti incessantemente,

 

con tutto questo tuo meraviglioso amore che versi in me.

 

Vorrei essere una sorgente,

 

per dissetarti con questa tua stessa acqua celeste,

 

ché il desiderio di placare ogni tua arsura mi consuma.

 

Vorrei essere un grande albero,

 

per proteggerti,

 

con la freschezza delle mie fronde,

 

dall'implacabile aridità di ogni deserto,

 

di ogni anima smarrita,

 

donandoti i miei frutti delicati e gustosi.

 

Vorrei essere musica,

 

 trasportata sulle leggere ali del vento,

 

tra i tuoi lunghi capelli,

 

per accarezzare i tuoi pensieri,

 

con l'armonia soavissima,

 

del tuo unico, inimitabile, vibrante amore.

 

Vorrei essere onda di luce,

 

una carezza gagliarda e deliziosa,

 

per costringerti a sorridere senza fine,

 

senza ritegno …

 

Vorrei essere un sol cuore nel tuo petto,

 

per palpitare in te e cavalcare con te,

 

al tuo ritmo,

 

lungo gli sconfinati orizzonti della bellezza più pura.

 

Vorrei essere...

 
 
 

UNA PUNTURA INASPETTATA

Post n°5747 pubblicato il 14 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata agli Strumentisti

 

Testo:

 

Una puntura inaspettata,

 

una madonna vola in cielo.

 

L'ago sporco,

 

buca,

 

paura terrore.

 

Sangue infetto?

 

Noi in prima linea,

 

con guanti, maschere, 

 

esercito silenzioso,

 

sempre si,

 

sempre avanti.

 

Aids, epatite, clepsiella,

 

nostre sorelle,

 

parenti serpenti.

 

Noi sempre pronti,

 

sempre li,

 

paura mai.

 

Le madonne si susseguono,

 

salgono veloci,

 

ma mai mollare,

 

con i denti,

 

un ferro dopo l'altro,

 

tutta la vita,

 

fino allo spasmo.

 
 
 

PROFESSOR GUGLIELMI !!!

Post n°5746 pubblicato il 13 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al Professor Guglielmi.

 

Testo:

 

Dialogo di presentazione:

 

Professore: “Buongiorno!”

 

Zorro: “Buongiorno Prof tutto bene?”

 

Professore: “Si e lei?”

 

Zorro: “Bene, ho mia suocera che ha problemi all’addome, forse le hanno trovato un tumore.”

 

Professore: “Mi sappia dire e se c’è bisogno io ci sono, per guardare le carte!”

 

……………………………..

 

……………………………..

 

Le carte!

 

……………………………..

 

Si!

 

Quelle di una storia già scritta!

 

Mio padre non c’è più,

 

ed io quando la vedo,

 

la mano le prenderei,

 

stringerei,

 

striscerei,

 

dietro di lei,

 

per portare in vita mio padre.

 

Carte inutili,

 

ormai tutto è compiuto,

 

inutili le lacrime,

 

la vita va avanti.

 

Una buca profonda,

 

scaverei fino al centro della terra,

 

per portarle mio padre,

 

a lei che la scienza la crea e la governa.

 

Si,

 

a lei,

 

che a Dio non chiede,

 

ma dice come devono andare le cose,

 

perché solo così devono andare.

 

……………………………..

 

Ancora a girare con il furgone verde,

 

vorrei essere,

 

giocare a pallone,

 

giri in bici a volontà.

 

……………………………..

 

Invece sono qui,

 

e mi resta solo la solida convinzione,

 

che devo servire lei,

 

con onore e rispetto,

 

non osando nemmeno rivolgerle la parola,

 

tanto sono piccolo.

 

per far si,

 

che le sue mani,

 

non lascino nessun bambino,

 

di qualunque età,                                                                              

 

senza un papà.

 
 
 

RICORDANDO LE RACCOLTE DI POESIE DI INIZIO ESTATE

Post n°5745 pubblicato il 12 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia tratta dalla raccolta “POESIE DI INIZIO ESTATE”

 

Scritta da TISATO MATTIA

 

TITOLO: I PIRATI

 

Se un galeone all’orizzonte,

 

vedi veleggiare,

 

trema, una nave pirata sta per arrivare.

 

Se un felino con gli stivali,

 

senti miagolare,

 

è un gatto pirata che sta per arrivare.

 

Siamo tanti,

 

siam malvagi,

 

siamo esperti di naufragi,

 

noi portiamo un tatuaggio,

 

presto andiamo all’arrembaggio.

 

Il tuo oro noi vogliamo,

 

quelli come te,

 

li derubiamo

 

GRAZIE ALLA BIBLIOTECA COMUNALE PER LA GENTILE CONCESSIONE DEL LIBRO.

 
 
 

RIZZI ELENA

Post n°5744 pubblicato il 12 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata alla nostra amata collega Rizzi Elena scomparsa a causa di una morte improvvisa e troppo prematura.

 

Testo:

 

Non ti conoscevo a sufficienza,

 

non so che scrivere,

 

..............................

 

..............................

 

hobby, piacere, pensieri,

 

quali sogni,

 

niente.

 

Non ho potuto sapere le cose belle della tua vita.

 

Ora tu,

 

sei qui,

 

in queste sale,

 

sempre presente!

 

Sei il vento che rinfresca ogni uno di noi.

 

Sei una mano,

 

posata delicatamente,

 

sulla spalla.

 

Quasi impercettibile.

 

Sei le mani,

 

che nell’emergenza,

 

ci fa trovare quel ferro scordato.

 

Siamo inesperti,

 

ma tu sei la voce,

 

che dall’anima ci suggerisce.

 

Sei invisibile,

 

ma per noi sei una luce sempre presente.

 

L’unico progetto che ti è consentito realizzare,

 

è di essere il nostro angelo custode.

 

..............................

 

..............................

 

Oddio non ti conosco,

 

ma ti prego,

 

ti desidero,

 

stai vicino a me sempre.

 

Il mio cuore è casa tua,

 

le mie mani aspettano le tue,

 

sopra il carrello tra i ferri.

 

Siamo portatori di vita,

 

con te anche di speranza.

 

Rizzi Elena.

 
 
 

VENNE IL GIORNO: 25° PUNTATA

Post n°5743 pubblicato il 11 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

25° PUNTATA :

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBZ2xtYTEtX0laS28

 

TUTTO IL ROMANZO GIA PUBBLICATO

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBRkd5Qnlfc0t0bVE

 

“Fernando Online” pubblica dalla prossima settimana, tutti i mercoledì, a puntate il terzo romanzo scritto interamente da Zorzella Fernando.

 

Molti romanzi, documentari e film, hanno cercato di immaginare come potrebbe essere vissuto, l’arrivo da una galassia lontana di una forma di vita extraterrestre.

 

Con il romanzo “Venne il giorno” si vuole ipotizzare un qualcosa di mai pensato prima.

 

“Venne il giorno” è in se un romanzo ed un esperimento.

 

Per me è una prova, in cui ho voluto addentrarmi.

 

Un romanzo prettamente fantascientifico, con sfumature rosa, rosse e nere.

 

OGNI SETTIMANA VERRA’ PUBBLICATO LA NUOVA PUNTATA E TUTTO IL ROMANZO GIA’ PUBBLICATO PER NON PERDERE PROPRIO NIENTE.

 

IMPORTANTE : RIBADISCO IN MODO CONVINTO E PRESSANTE CHE i nomi di persona, gli edifici, le vicende, le situazioni, tutto il romanzo è frutto di PURA PURA PURA fantasia e non ha nessuna nessuna nessuna attinenza con la realtà.

 

I luoghi sono reali, ma le storie no.

 

 

 
 
 
Successivi »