FERNANDO ONLINE

Dal cuore alle parole!!!

Creato da FernandoIR il 14/04/2011

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

I miei link preferiti

 

 

LETTERA AL MIO COLLEGA POZZERLE ANGELO 2° VERSIONE

Post n°5738 pubblicato il 08 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al mio collega Pozzerle Angelo.

 

Testo:

 

Così ti voglio!

 

Ti voglio pensare, tra la vigna, passi lenti e ben ponderati.

 

Nella mano destra la forbice della potatura, mentre curi la vigna del Signore.

 

Realizza nel tuo orto, nel tuo campo il vangelo.

 

Come col bisturi che estirpa il male, tu taglia il tralcio in eccesso perché frutto e nettare divino nasca ogni autunno.

 

Poi bevi e assapora il tuo vino.

 

Pensando alla gloria che hai lasciato dietro di te.

 
 
 

LETTERA AL MIO COLLEGA POZZERLE ANGELO

Post n°5737 pubblicato il 08 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al mio collega Pozzerle Angelo.

 

Testo:

 

Caro Angelo, vai in pensione! Cosa potrei dire? Forse parole scontate.

 

Sono stato fortunato a conoscerti.

 

Mi hai dato, forse, poche pacche sulle spalle, ma sulle tue di sicuro pesano gli anni dell'esperienza che è servita nei momenti in cui ne avevo bisogno.

 

Sempre pronto, elegante come sempre.

 

Gesti lenti, fini, sicuri e precisi.

 

Sempre presente.

 

Il paziente sanguina ed il novizio trema.

 

Via a lavarsi le mani, una veloce asciugatura ed entri in campo.

 

Via il novizio entra il maestro.

 

Le tue spiegazioni, una mappa tridimensionale del corpo.

 

I giorni che mancano alla tua felicità un conto alla rovescia per me.

 

Hai diritto anche tu a questi momenti.

 

Tira i remi in barca e gioisci della tua gloria.

 
 
 

VENDO VESTITI DA BAMBINO 0 – 5 ANNI

Post n°5736 pubblicato il 07 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Vendo abiti da bambino 0 – 5 anni ad 2.00 euro a capo.

 

Guardate e vi portate via solo quello che vi piace.

 

Contattatemi al numero 3289232363 o chiamandomi o via sms o via wattsapp.

 
 
 

BRUNO BELLAVEGLIA

Post n°5735 pubblicato il 07 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

BRUNO BELLAVEGLIA : E LE SUE POESIE

 

Mi sento onorato di poter ospitare qui nel mio blog, le poesie di un amico che rispetto moltissimo per la sua capacità di mettere in parola i suoi sentimenti.

 

Lui si è uno scrittore di poesie, io ci provo.

 

Bruno Bella veglia lo potete trovare alla pagina face book

 

https://www.facebook.com/bruno.bellaveglia?fref=ts

 

Ricordo che non voglio che le sue poesie vengano copiate usando il mio blog, ma che venga chiesto il suo permesso.

 

LA POESIA DI QUESTA SETTIMANA SI INTITOLA:

 

CAVALCANDO IL CIELO

 

TESTO

 

Rullano i tamburi nella notte.

 

La mia sete non dorme.

 

Il lungo sentiero e la foresta oscura

 

son davanti a me,

 

odo il suono di tamburi lontani

 

che la magia del vento diffonde nell'aria

 

e avverto il canto ritmico del mio cuore.

 

Ascolto nel vento il tuo nome,

 

sussurro lieve... sospiro d'amore

 

che aumenta al ritmo dei tamburi,

 

poi torna a defluire fino ad estinguersi.

 

Comincia il canto melodioso della natura

 

fra i sottili fili d'erba che il vento

 

scuote inondando il mio spirito.

 
 
 

SULL’ATTENTI

Post n°5734 pubblicato il 07 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al mio collega Pozzerle Angelo.

 

Testo:

 

Il verde, il bianco ed il rosso,

 

tre strisce solcano il cielo,

 

per salutare,

 

chi,

 

con passione e dedizione,

 

giorno dopo giorno,

 

un ferRo dopo l'altro,

 

servì la patria.

 

Non un soldato,

 

ma in prima linea sempre.

 

In mezzo al sangue,

 

tutti i giorni.

 

Riflessivo,

 

elegante,

 

un vero cecchino,

 

un strumentista,

 

un uomo.

 

Sull'attenti tutti.

 

Per lui Medaglie mai.

 
 
 

L’ULTIMO GIORNO 2° VERSIONE

Post n°5733 pubblicato il 07 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al mio collega Pozzerle Angelo.

 

Testo:

 

Provo a vivere l'ultimo giorno di lavoro assieme a te.

 

........

 

Come sarà?

 

........

 

I visi che incrontrerai,

 

le mani che stringerai,

 

i sorrisi,

 

gli abbracci,

 

tutto vorrai trattenere a te.

 

Ora tutto è realtà,

 

per noi domani tutto svanirà.

 

Domani tu sarai un Re,

 

ma ora sei ancora tutto nostro,

 

non ti lasceremo,

 

vivremo ogni secondo minuto di questo giorno.

 

Tratteremo il meglio di te,

 

per ricordarti per l'eternità.

 
 
 

POESIA PER IL VOSTRO ANNIVERSARIO

Post n°5732 pubblicato il 05 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Busterna Giusy, mia cognata

 

Descrizione:

 

Dedicata a me e mia moglie per il nostro anniversario

 

Testo:

 

Sono trascorsi tanti anni,

 

da quando vi siete conosciuti.

 

Il vostro amore,

 

crescendo giorno dopo giorno,

 

lo avete trasmesso ai vostri figli,

 

che vi corrispondono,

 

vi amano.

 

Cercate di continuare.

 

Amatevi sempre.

 

Come fate ora dopo ora.

 

Si sta assieme.

 

tra moglie e marito,

 

se regna il rispetto.

 

Amici amanti,

 

rispetto,

 

rispetto,

 

e ancora rispetto.

 

I miei auguri,

 

questi,

 

per voi e per il vostro anniversario.

 
 
 

A LUME DI CANDELA

Post n°5731 pubblicato il 05 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata a mia moglie per il nostro anniversario

 

Testo:

 

Questo ristorante è per te,

 

unico come tu lo sei al mondo.

 

Questa sera si consuma una cosa,

 

che non entrerà in nessun libro del destino,

 

della memoria,

 

nessun ricordo.

 

Sei bella come un sogno,

 

questa sera.

 

I fumi delle candele,

 

le luci suffuse,

 

l’ambientazione di questo posto,

 

rende tutto esotico.

 

Sei una principessa,

 

in questo tuo abito lungo,

 

che ti avvolge per mettere in risalto,

 

il meglio di te.

 

Io mi perdo,

 

nel profondo dei tuoi occhi,

 

per non sembrare scontato,

 

e non rubare,

 

foto a me proibite.

 

Cerco di trovare sempre parole nuove,

 

per te,

 

per non lasciarti mai ferma di pensare.

 

Questa sera sei mia.

 

Fuori di qua non esiste niente.

 

Entra il violino,

 

che suona musica dolce,

 

balliamo un ballo proibito.

 

Le pareti scompaiono,

 

e ci troviamo a danzare sulla sabbia.

 

Le fiaccole che ci circondano,

 

sono stelle posate a terra.

 

Sarai mia questa sera.

 

Tu di colpo ti stacchi e corri verso il mare,

 

il vestito si muove in accordo con il mare.

 

Ora posso ammirarti,

 

senza essere sgarbato.

 

Tu mi chiami con un cenno della mano,

 

io mi avvicino!

 

Mi abbracci!

 

Poche parole condividiamo:

 

“Saremo l’uno per l’altra per l’eternità!”

 
 
 

IN UN'AUTO LA NOSTRA VITA 2° VERSIONE

Post n°5730 pubblicato il 05 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata a mia moglie per il nostro anniversario

 

Testo:

 

Siamo vicini,

 

le mani intrecciate da 12 anni.

 

7 di matrimonio,

 

quest'anno.

 

La strada scivola sotto le ruote,

 

come i brutti ricordi,

 

si trattengono solo i belli.

 

Li conserviamo in valigie,

 

dentro quest'auto.

 

Un futuro ricco ci aspetta,

 

apriamoci a questo nuovo anno,

 

incontriamo nuove esperienze.

 
 
 

IN UN'AUTO LA NOSTRA VITA

Post n°5729 pubblicato il 05 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata a mia moglie per il nostro anniversario

 

Testo:

 

Sono 7,

 

amore  mio,

 

ed oggi come allora,

 

seduti vicino,

 

in quest'auto veloce,

 

corriamo sopra ai sorrisi e ai pianti,

 

passando gli anni ricchi d'amore.

 

Un'auto spaziosa,

 

per tanti ricordi,

 

valigia dopo valigia,

 

con te,

 

costruiamo l'eternità.

 

Un amore senza fine,

 

un amore ferro fuso,

 

senza fine.

 

I nostri corpi,

 

s'infiammano,

 

solo con lo sguardo.

 

Ti amo,

 

amore mio.

 

Ti amo Francesca.

 
 
 

CHIEDO SCUSA PUBBLICAMENTE A MIA MOGLIE FRANCESCA

Post n°5728 pubblicato il 05 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Chiedo scusa e perdono pubblicamente a mia moglie Francesca, perché ieri mi sono dimenticato che era il giorno dell’anniversario del nostro 2° settimo matrimonio.

 

Si perché cari amici lettori dovete sapere che io e mia moglie ci siamo sposati due volte nel 2010.

 

Una volta dove è nativa mia moglie e una volta qui dove sono nato io.

 

Questo per festeggiare con tutti i nostri parenti.

 

Il vero matrimonio è stato il primo, quello festeggiato dove è nata mia moglie.

 

Io mi sono dimenticato che ieri era per un’altra volta il nostro anniversario.

 

Quindi per farmi perdonare questa sera le dedico 3 nuove poesie.

 

 

 
 
 

L’ULTIMO GIORNO

Post n°5727 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Dedicata al mio collega Pozzerle Angelo.

 

Testo:

 

Provo a vivere il tuo ultimo giorno di lavoro.

 

……….

 

……….

 

Incredulo sarai,

 

perfino respirare.

 

……….

 

L’aria sarà magia.

 

………

 

Tutto surreale!

 

Una vita,

 

mille volte parlare di questo giorno.

 

Salutare tutti,

 

che stupido,

 

ma perché?

 

Domani,

 

e domani ancora,

 

tutti per te.

 

...........

 

Ma oggi è l'ultimo.

 

Ogni minuto ti separa dalla fine,

 

una nuova vita ti attende.

 

..........

 

Respira a fondo Angelo,

 

non è un sogno tutto realtà.

 

Domani rinasci,

 

ora rilassati e gustati la magia.

 

Il tuo cuore suonerà,

 

musica nuova,

 

una sinfonia,

 

solo per te.

 

Lasciaci il più bel ricordo di te,

 

perché per te è l'ultimo,

 

per noi il primo di tutti quelli in cui ti ricorderemo.

 
 
 

QUESTA SETTIMANA IL BLOG LA DEDICA AL SIGNOR "POZZERLE ANGELO"

Post n°5726 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Questa settimana il blog pubblica una serie di poesie e lettere scritte per il mio collega Pozzerle Angelo, in concomitanza con l'avvicinarsi del periodo di pensionamento.

 

Angelo è ed è stato un collega splendido di cui manterrò sempre un buon ricordo e da cui ho imparato molto.

 
 
 

"VENNE IL GIORNO" E' STATO CORRETTO IL ROMANZO COMPLETAMENTE

Post n°5725 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Quando scrivo i miei romanzi sono solito a rileggerli per cercare di lasciare il minor numero di errori grammaticali.

 

Da una rilettura veloce mi sono accorto che il romanzo VENNE IL GIORNO era infarcito di troppi errori.

 

Qui sotto troverete tutte le puntate già uscite completamente corrette.

 

Mi scuso veramente dell'errore, anzi degli errori.

 

Mi scuso perchè per a chi lo legge sarà riuscito di difficile comprensione si sarà sentito preso in giro.

 

Vi assicuro che ho molto rispetto di chi mi legge.

 

Cliccando sul link qui sotto troverete tutto il romanzo già uscito completamente corretto.

 

https://drive.google.com/open?id=0B__abHivD4zBRW5tdkc5ZXVMc1E

 

 

 
 
 

GIORNI DI USCITA DELLE VARIE RUBRICHE

Post n°5724 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Lunedì vanno in pubblicazione le seguenti rubriche fisse:

 

REVOLUTION

 

150 MILIONI DI EURO

 

VENNE IL GIORNO

 

Lunedì vanno in pubblicazione le seguenti rubriche fisse:

 

RICORDANDO LE POESIE DI INIZIO ESTATE

 

SONO UN FANS DI ROBERTO PUGLIERO POETA DIALETTALE

 

Giovedì vanno in pubblicazione le seguenti rubriche fisse:

 

BRUNO BELLAVEGLIA E LE SUE POESIE

 
 
 

NOVITA' NEL BLOG

Post n°5723 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Si riapre il blog con una novità forte.

 

Al sabato e alla domenica non ci saranno più pubblicazioni.

 

Si pubblicheranno articoli solo dal lunedì al venerdì e basta, quindi tutti gli articoli e le rubriche sono state calendarizzate tenendo presente questa regola.

 

VI ASSICURO, MINIMO, 5 ARTICOLI NUOVI LA SETTIMANA SPALMATI UNO PER GIORNO.

 

In più, al Lunedì verrà chiaramente dichiarato se la settimana verrà dedicata ad un tema specifico.

 
 
 

RIAPRE IL BLOG DOPO LA PAUSA ESTIVA

Post n°5722 pubblicato il 04 Settembre 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Carissimi lettori siamo qui, di nuovo dopo la pausa estiva, dopo le ore passate al sole, le ottime mangiate e le bevuto, si riprendono le pubblicazione, con forza rinnovata.

 

Ricordiamo che il blog rimane un blog di poesie e racconti.

 

Sentimento e passione al massimo.

 

Questo non vuol dire che non ci siano più novità anzi le novità ci saranno e come.

 

Sapete benissimo che io sono sempre alla ricerca di un miglioramento continuo per rendere sempre più accattivante la lettura.

 

Ricordo che se ci sono delle novità verranno descritte ogni lunedì mattina nella sezione "NOVITA' NEL BLOG".

 

Ringrazio tutte le persone che sono venute a leggere le mie poesie in tutti questi giorni di fermo.

 

Ringrazio chi mi ha seguito durante le ferie con i mi piace e con i commenti su facebook.

 

Termino qui!

 

Non ci resta che partire.

 

Buona lettura a tutti.

 
 
 

IL BLOG CHIUDE LE PUBBLICAZIONI FINO AL 3 SETTEMBRE 2017

Post n°5721 pubblicato il 10 Luglio 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E PER LE FERIE IL BLOG RIPRENDERA' LE PUBBLICAZIONI LUNEDI' 4 SETTEMBRE 2017 PROSSIMO.

CI SENTIAMO A SETTEMBRE CARISSIMI LETTORI !!!

NON SCAPPO !!!

 

 
 
 

VESTITI COME VELI

Post n°5720 pubblicato il 06 Luglio 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata all’estate

 

Testo:

 

Sembriamo nudi,

 

puri in estate.

 

Muscoli scoperti,

 

simbologia di forza,

 

attrazione,

 

per femminine a caccia.

 

Sguardi ammiccanti,

 

pochi attimi,

 

discorsi interi lunghi,

 

mille parole in un attimo,

 

.......................................

 

.......................................

 

silenzio,

 

.......................................

 

.......................................

 

un cocktail.

 

.......................................

 

Per pagare,

 

un bacio,

 

un momento d'amore.

 

E' estate,

 

tutto è più semplice.

 

I rapporti,

 

la gente,

 

tutti amici.

 

Rispettiamoci.

 

C'è la vita di mezzo,

 

e a volte,

 

non c'entra.

 
 
 

ESSERE PROTAGONISTA

Post n°5719 pubblicato il 05 Luglio 2017 da FernandoIR
Foto di FernandoIR

 

Poesia di Fernando Zorzella

 

Descrizione:

 

Poesia dedicata all’estate

 

Testo:

 

Voglio essere,

 

viverti,

 

ogni momento,

 

ogni minuto.

 

Vivere ogni battito respiro,

 

sempre presente.