Community
 
milu880
Sito
Foto
   
 
 

 

Post N° 129

Post n°129 pubblicato il 30 Aprile 2008 da milu880

Ciao a tutti. Si e' davvero da troppo che non scrivo e mi dispiace ma non ho mai tempo. Pero' leggo i vostri blog lo stesso. E" solo che quando ho il tempo non mi vengono le idee e invece quando ho un sacco da dire non ho tempo. Adesso ho finito i corsi universitari del secondo anno e sono in ferie fino a settembre quindi ho un momento per scrivere. Da quando ho scritto le cose vanno sempre bene. Magari per semplificare le cose e non dimenticarne posso raccontare quello che e’ successo a scuola, in amore, e col lavoro… separando il mio blog cosi’! Uffa penso troppo lol

 

            QUindi per cominciare l’universita’. Ho fatto 5 corsi questo semester: storia della psicologia, la psicologia dello sviluppo, italiano, storia romana, e statistiche. Sono andata molto bene in tutti quei corsi. Ma devo dire che una cosa che ho cambiato questo semester e di cui sono molto fiera e’ che ho studiato molto di beno. LO stesso studiavo molto, ma invece di fare solo studiare e di essere super stressata, ho deciso di lasciare del tempo libero per fare quello che mi piace; le attivita’ che mi rilassono. Per esempio sono andata l cinema la sera prima di un esame, una cosa che non avrei mai fatto prima di questo semester e ho fatto 20 km di bici una sera prima di un’altro esame. Ho finalmente capito che posso studiare di meno e andare bene lo stesso. Adesso mi rimane un anno di universita’ per finire la mia laurea in psicologia. Poi faro’ un’anno di studi per insegnare alle elementary

 

            Poi, in amoreJ le cose continuano ad andere bene. Come in qualsiasi relazione normale, a volte abbiamo dei piccolo litigi, ma Kevin e’ un Tesoro e sono molto contenta di stare con lui. Adesso viviamo assieme col amico con qui viveva gia’ prima. Vado daccordo coi suoi amici quinid anche quello e’ bello. Abbiamo adesso la nostra routeine, la mattina ci alziamo e io vado con lui verso suo lavoro ma poi vado a fare la babysitter. QUando posso lo incontro dopo il lavoro e gli porto un caffe’ e poi torniamo assieme a casa. La sera di solito lui fa  da mangiare (lo so dovrei fare io!!!)  e poi io lavo I piatti. Insomma le cose vanno bene e sono molto feliceJ

 

            Poi per il lavoro; faccio la babysitter e adesso sto cercando un lavoro per l’estate. Spero di lavorare in un camp estovi. Quest’anno pero’ non torno a montreal rimnago a Ottawa perche’ voglio reimanere con Kevin.

 

            Adesso ho scritto molto e vi lascio e spero di scrivere presto.

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

gres

Post n°128 pubblicato il 07 Dicembre 2007 da milu880

pScusate ancora una volta se ho abbandonato il blog e se e’ da tanto che non scrivo.

 

IL problema e’ che l’universita’ mi da un sacco di lavoro da fare e che quando non lavoro sto col mio ragazzo Kevin. Lui e’ il migliore. Da quando siamo assieme,  ormai sono quasi sei mesi e’ sempre li per me e ci divertiamo un sacco ssieme.

 

Posso dire che sono molto felice e che sto bene. Anche se sono stressata per via di tutto il lavoro che devo fare per la scuola quando sono con lui mi sento rilassata.

 

Fino ad addesso i miei corsi vanno molto bene. Anche se ho molto lavoro riesco a competarlo e di solito anche in anticipo.

MI piace molto il mio corso di latino anche se c’e’ molto da imparare e lo trovo molto interessante sopratttuot perche conoscendo l’italiano e il francese riconsco molte parole

 

Il corso di italiano e’ il mio preferito perche’ siamo solo in sette studenti e quindi possiamo praticare bene la lingua. La maggio parte di queste persone parolano bene l’italiano visto che e’ un corso del terzo anno

 

Il 12 november ho compiuto 20 anni e sono stata viziata da tutti. Mi sono divertitat un sacco

Quel weekend, mia sorella e’ venuta a trovarmi dal venerdi al sabato e siamo andati al ristorante con mio ragazzo, lei e mia zia. E’ stato molto bello e poi siamo andati a casa di mio ragazzo; dove abbiamo giocato a « guitard hero » un gioco di PS2 molto divertente. Ho anche cantata del karaoke

 

Poi io e mia sorella siamo tornate a casa dove abbiamo guardato la tivu’ e abbiamo parlato assieme. E’ stato molto bello passare questo tempo sola con mia sorella perche’ non abbiamo spesso questa opportunita’. Quando io ci sono lei e’ fuori/ ma spesso non ci sono.

 

Sabato siamo andate assieme all’uiversita’ dove studio perche’ voleve vedere a che cosa assomiglivaa. Li le ho comprato una maglietta e lei mi ha regalato un paio di pantaloni. IO mi sono comprata una maglietta. Poi siamo rimaste assime un po’ pirma di andare a raggiungere mio zia e mia zia con cui andavamo a Montreal per festeggiare il compleanno di mia nonna che il 16 ha compiuto 75 anni.

 

Li eravamo intorno a venti persone; tutti i fratelli di mia mamma e sua sorella; i suoi genitori e alcuni mariti e mogli. I miei cugini sono venuti per qualch etempo.

E’ stata una bella serata in cui abbiamo riso, ci siamo divertiti e abbiamo chiacchieratto un sacco. Era da tanto che non vedevo laucne di queste persone quindi era bello rivederele.

 

Alla fine della serata siamo tornati a casa dove sono corsa a letto perche’ ero stanca morta. (Io e mia sorella eravamo state su fino a tardi venderdi’ sera).

Domenica mattina io e mia famiglia siamo andati a far fare delle foto di famiglia. E’ stato buffo e divertente e alla fine I miei genitori ne hanno ordinate tre per me per il mio compleanno; una con io e mia sorella; una con tutta la famiglia e una con tutti I figli.

 

Domenica sera io e miei fratelli siamo partiti per andae a Ottawa e mio ragazzo e’ venuto a raggiungerci a casa mia. Abbiamo ordinato la pizza e abbiamo giocato a un gioco di PS2

CI siamo addormenatati tardi

 

Lunedi; che era il mio compleanno; ho portato i miei fratelli con me all’universita’. Sono venuti al mio corso di latino e di italiano. Alla fine i miei genitori sono venuti a prendermi e siamo tornati a casa mia. Li e’ venuta mia amica; quella che mi aveva presentata al mio ragazzo, mio ragazzo, sua madre e c’erano quasi tutti i membri della mia famgilia.

 

E’ stsato bellissimo

Dopo i miei esami scrivero' di piu' per adesso

xoxoxox

milu

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 127

Post n°127 pubblicato il 12 Settembre 2007 da milu880

Ciao a tutti, ancora un'altra volta e' da tanto che non scrivo. Questa volta e' perche' l'estate e' ormai finito e adesso e' ricominciato l'anno scolastico, un anno intensivo, il secondo anno di universita' in cui non ho tanto tempo libero. Pero’ a differenza del’anno scorso, voglio assicurare di prendere un po’ di tempo per me stessa e di non studiare durante tutto il giorno.  Un altro dei miei obiettivi per l’anno e di andare spesso in bici. L’anno scorso non facevo abbastanza esercizio perche’ ero troppo occupata con il lavoro dell’universita’. Invece, quest’anno ho deciso che a tutti i giorni, quando andro’ a scuola, ci andro’ in bici. CI vogliono 25 minuti per l’andata e 25 per il ritorno e cosi’ faro’ abbastanza esercizio e mi sentiro’ piu’ in forma.

Quindi luglio e agosto sono passati in fretta e ho gia’ finito di lavorare al asilo. Mi sono divertita molto a lavorare con i bambini piccolo e con i bambini del campo del asilo che avevano entro I cinque e nove anni. ALle fine di questi quasi Quattro mesi di lavoro, eRo molto stanca, soprattuto perche' durante le due ultime settimane del estate, lavoravo al asilo dalle 7:45 alle 5 e poi facevo da babysitter per un bambino dalle 5 alle 7.

Avrei voluto continuare questo lavoro piu' a lungo ma essendo la fine di agosto dovevo ritrasferirmi a ottawa per cominciare l'anno scolastico. Devo dire che ques'testate e' stato una delle migliore estate della mia vita. Mi sono divertita molto con il mio ragazzo, sopratutto perche' era sempre li’ per me quando avevo bisogno di qualcuno con cui parlare. mi dimostrava che era veramente interessato nel mio bene e che voleva stare con me perche' mi amava davvero. Ancora adesso posso dire che sono molto contenta, che mi sento molto felice, che mi sono divertita tanto in giugno, luglio e agosto e che vorrei avere un anno intero come questi tre mesi.

Ho fatto tante attivita' con il mio ragazzo. Siamo andati a fare del "jet-boating"; una specie di barca che va nelle onde e ti bagna un sacco. La barca va molto rapidamente ed e' un'attivita' che mi piace molto. Poi, siamo andati molte volte al cinema a vedere diversi film. Abbiamo fatto molte altre cose ma troppe per desciverle tutte.

Un altro aspetto del mio ragazzo che mi piace molto e che trovo che e’ molto importante e’ che si interessa non solo a me ma anche agli altri membri della mia famiglia. Quindi visto che a mio fratello piu’ giovane piace molto il tennis, e anche al mio ragazzo, tutti e due hanno giocato assieme qualche volta.  E’ stato bello vedere queste interazioni.

Ad agosto, ho messo assieme tutte le mie cose per portarle a ottawa. MI sono preparata per il nuovo anno scolastico ; per un anno con molti corsi nuovi e alucni difficili. Il mio diploma di universita' sara' un diploma di psicologia allora quest'anno ho molti corsi di psicologia. Il mio primo e' un corso di psicologia della salute; un corso che parla degli effetti dello stress per la salute e diversi argomenti di questo tipo.

Poi, ho un corso di psicologia della legge (tipo psicologia dei criminali). Poi ho un corso obbligatorio che e' quello che insegna come fare una ricerca psicologica. Ho il corso solito d'italiano:) e quest'anno anche un corso di latino che a dire la verita mi fa molto paura. Ho sentito dire che questa lingua e' abbastanza difficile e che ci sono molte regole di grammatica da imparare. Poi, da gennaio fino ad aprile, avro’ i corsi di civilizatione romana, di statistica, di psicologia dello sviluppo e di psicologia moderna.

Quest'anno sara' un anno molto occupato, pero'  ho speranza che lo stesso, sara' molto buono anche se stressante. IL motivo per questo e' che il mio ragazzo viene a vedermi quasi tutti i giorni e mi aiuta a stressarmi di meno. Anche se la maggior parte del tempo che siamo assieme io devo lavorare e studiare per i miei corsi mi sento molto bene quando e’ li’ e so che se mi sento molto stressata possiamo parlare assieme.

Sono gia’ tre mesi che sto’ con il mio ragazzo, gia’ tre mesi che mi sento cosi’ felice e lo so che il tempo passera’ in fretta e che persto saranno passati altri 3 mesi.

 

Adesso torno alle mie letture; ho un sacco di pagine da leggere per i miei corsi e non finisco piu’ di lavorare.

 

Xoxo

milu

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 126

Post n°126 pubblicato il 21 Luglio 2007 da milu880

** per piacere fattemi dei commenti anche se lo so che e' lungo!!

CIao a tutti!! Wow e' da troppo che non scrivo e molto e' cambiato da allora. Quando ho scritto l'ultima volta, mi aveva appena lasciato il mio ex e mi sentivo molto triste, giu' e senza speranza. Non avevo voglio di fare niente, e sopratutto non di andare via in viaggio in Italia, lontano da dove c’era questo ex. QUando sono partita da casa sua l’ultima volta, sono partita in lacrime, triste, perche’ non mi ero ancora reso conto che io meritavo piu’ di quello che lui mi dava. Avevo scoperto quella sera che il mio ex mi aveva mentito durante vari mesi e che non mi amava da un bel po’ ma che non me l’ho aveva detto. Secondo lui, le bugie erano state dette per non farmi del male, pero’ invece mi hanno fatto molto piu’  male che bene. Adesso posso dire che finalmente, dopo Quattro mesi di inferno e 9 mesi di buon tempo, questa relazione e’ Finita!!

 

Poi, sono partita dal 2 maggio al 10 maggio in Italia per vedere I miei nonni. All’inizio, non avevo voglia di partire e volevo soltanto rimanere a casa e piangere per via di questa “perdita’”. Pero’, adesso che il viaggio e’ fatto posso dire che sono molto contenta di essere andata via lo stesso e di aver potuto stare lontano da quello che mi faceva del male. Anche se non ero del tutto felice durante il mio viaggio, ho potuto passare del bel tempo con I miei zii, nonni e cugini. E’ stato bello essere con dei membri della famiglia mentre ero triste. Durante questa settimana ero ancora troppo triste per capire che questa rottura era per il bene e volevo soltanto tornare a casa e rivedere quello che mi aveva lasciata. Il mio ex mi aveva ridatto uno delle paia di pantaloni che gli avevo comprato e li indossavo tutte le notte. Pero’, allo stesso tempo sognavo a questo scemo tutte le sere e mi svegliavo piu’ triste.

 

Dopo la settimana, sono tornata a casa un po’ piu’ ottimista ma ancora troppo tirste. Ho cominciato a lavorare, e ho scritto delle poesie in qui esprimevo le mie paure, le mie domande, la mia rabbia e la mia tristezza per il mio ex e questa relazione. Queste poesie mi aituavano a rendermi conto che anche se ero ancora inamorata, ero troppo arrabiatta per avere una buona relazione con un ragazzo come lui. Una mia amica mi ha detto che esisteva un sito per mettere le poesie che si scrivevano. Ho deciso di farmi un “account” e di mettere queste poesie sul sito.

 

Ed e’ da quel momento che ho cominciato a avere molto piu’ fortuna! L amia amica ha letto le mie poesie e mi ha chiesto se poteva dare il mio nick di quell sito a un amico suo che scriveva anche lui in quel sito. Ho detto di si’ perche’ volevo avere dei commenti e vedere che cosa pensavano gli altri delle mie poesie, ma non speravo mai di conoscere qualcuno di nuovo e di simpatico. Quando quel ragazzo ha letto le mie poesie, ha chiesto se potevamo comiciare a parlare a msn e ho detto che ero d’accordo. Dopo tutto, anche se era uno straniero per me, era molto conosciuto dalla mia amica, una ragazza in qui ho molto fiducia.

 

Abbiamo cominciato a parlare e io cercavo di aprire la mia mente a delle nuove idée e di dimenticare il mio ex. Allo stesso tempo, speravo ancora di tornare con il mio ex. Pero’ quell giorno in una conversazione di msn con il mio ex, ho capito che li era troppo ocupato con la marijuana e con l’acool per essere interessato ad una nuova relazione con me. Era un’adolescente che voleva essere “libero” e vivere senza di me. Ho parlato con questo ragazzo e dopo qualche conversazione mi sembrava di vedere che lui stava “flirtando “ con me.

 

All’inizio ho deciso di ignorare questa “flirtation” perche’ non mi sentivo capace di dimenticare quello vecchio. Pero’ continuavo a parlare con questo ragazzo e lo trovavo molto gentile. Trovavo anche molto strano ma interessante il fatto che dopo poche ore di conversazione al computer, mi sentivo capace di raccontare dei grandi momenti della mia vita a quel ragazzo. Mi sentivo in confidenza con lui e mi piaceva molto questo. Sentivo anche che lui voleva ascolatare quello che gli dicevo e che lui voleva fare tutto quello che poteva per aiutarmi. Si’ era un po’ vecchio per me ma mi sembrava di aver scoperto che I ragazzi della mia eta’ erano troppo Giovanni meltalmente per me. Quindi, questo poteva essere perfetto per me. Ho deciso che volevo incontrare questo ragazzo per vedere come potrebbe cominciare questo con noi. RImaneva solo un piccolo dettaglio da decidire, chi andrebbe dove perche’ lui vive a Ottawa, circa due ore da casa mia durante l’estate.

 

Prima che lo sapessi, Kevin, questo nuovo ragazzo aveva deciso che sarebbe venuto a passare un giorno a montreal per conoscermi. E da quell momento ero molto nervosa. Non sapevo se dirlo ai miei e che cosa avrebbero detto perche’ era solo da un mese che era finito con il mio ex. Alla fine ho deciso di dirlo ai miei fratelli e poi ai miei. Ero molto nervosa perche’ non sapevo come sarebbe andato il primo incontro.

 

Quella domenica, il 3 giugno, il giorno prima del compleanno del mio fratello, sono andata ad aspettare Kevin alla fermata del autobus che arrivava da Ottawa. Ho aspettato e quando ho visto il ragazzo che e’ sceso dal’autobus ho capito un’altra volt ache questo ragazzo era un buon ragazzo e che mi sarebbe piaciuto. Mi sorrideva con un sorriso enorme e con degli occhi che brillavano e anch’io avevo voglia di sorridere per la prima volta in molti giorni. Questo e’ stato l’inizio di una nuova parte della mia vita, e di una nuova relazione.

 

Quel giorno siamo andati al cinema e a fare spese. E quello che e’ adesso il mio ragazzo mi ha comprato dei fiori e una pittura di quelli che si possono comprare sulle strade. Con lui mi sentivo bene, e avevo voglia di paralre con lui.Avevamo molto in commune e questo mi piaceva. Dopo una bella giornata, abbiamo deciso che volevamo rivederci e che volevamo rimanere assieme, e cosi’ il 3 giugno ho cominciato ad uscire con Kevin.


Per qualche settimane, lui e’ ventuo a trovarmi le domeniche a montreal. Abbiamo passto le giornate assieme al cinema, al parco, nei negozi, e sopratutto assieme. Vedevo anche che Kevin si interessava non solo a me, ma alla mia vita, alla mia famiglia, al mio passato e al mio futuro. Quando ha sentito che con mio padre parlo solo italiano mi ha detto che voleva imprarare un po’ di itliano e che subito voleva sapere come si diceva “buon viaggio” in itliano perche’; I miei partivano presto per un viaggio in Italia. Con mia madre, anche se e’ di una famiglia francese, parlava solo francese e faceva molti sforzi per fare quello che era importante con me. Ha sentito che ai miei fratelli piacciono lo hockey e il tennis e si e’ interessato e quando ha sentito che ero preoccupatta per mia sorella ha voluto cercare di aituarla.

 

Da allora, sono stata a passare un weekend a casa sua dove mi sono divertita un sacco!!! E lui e venuto qui due weekend di seguito quando ero sola e ci siamo divertiti a cantare il kareoke¸a guardare dei film a parlare e sopratutto al fatto che eravamo assieme. La settimana scorsca ero ammalatta e Kevin si e’ occupato molto bene di me e non ha voluto prendere l’autobus per tornare a Ottawa finche non stessi meglio.Questo e’ stata un’altra prova che e’ il ragazzo giusto e che e’ diverso dal’altro ragazzo.

 

Adesso devo dire che mi sento molto innamortaa, che sono molto contenta di stare con Kevin e del fatto che viva dove studio! Posso dire che vedo che si interessa molto e chef a molti sforzi per me. Anch’io faccio molti sforzi, perche’ avendolo vissuto, so che quando una persona fa tutto e l’altra niente e MOLTo difficile e triste e che niente funziona.

 

Allora posso dire che sono felice, che ho voglia di vivere questa bella vita e che anche se il lavoro e la scuolta che comincia abbastanza presto mi stressano so che quando ne avro’ bisogno ci sara’qualcuno per aituarmi a rilassarmi! TI AMO  KEVJ

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 125

Post n°125 pubblicato il 12 Maggio 2007 da milu880

e' finito con il ragazzo una settimana e mezzo fa':(:(:(:(:(:(:(:(:(:(

non ho piu' energia e mi sento tristissima, lo sogno ogni notte e non ce la faccio a dimenticarlo.

non so cosa fare:(

milu

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

milu880debhy84fiumechevacoccodrilo2toorresavolandfarmctthsoelottergslisaloobMiyuinasalvadag
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom