Creato da nadir63l il 04/08/2008

juveland

aspettando sulla riva del fiume

 

METEO VENETO

Meteo Veneto

 

LEGGENDA

 

NEWS

Get the Tuttosport widget and many other great free widgets at Widgetbox!
 

 

 
 

 

FACEBOOK

 
 
Classifica di siti - Iscrivete il vostro!
 

JUVENTINITE

 

AREA PERSONALE

 

segnala il tuo blog su blogmap.it Sport Blogs - BlogCatalog Blog Directory Segnalato da Mariorossi.it Hello Directory MigliorBlog.it   Questo è un blog juventino!
juveland
  Sports blogsBlog Directory

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

BANNER AMICI


Editore di Directory Italia - http://directory-italia.blogspot.com/
 Directory Italia - Sito di qualità segnalato
TOP 100 by Robj

 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 
Creative Commons License
juveland by nadir63l is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.
Based on a work at blog.libero.it/juveland.
 

 

« Juve, Buffon candidato a...REAZIONE DA KING KONG »

Assemblea azionisti. Agnelli: "Crescere per vincere tutto".

Post n°8069 pubblicato il 25 Ottobre 2016 da nadir63l
 

Marotta: "Pogba voleva partire a tutti i costi: 27 milioni a Raiola, 72 di plusvalenza"

© foto di Federico De Luca
LIVE TJ - Assemblea azionisti. Agnelli: "Crescere per vincere tutto". Marotta: "Pogba voleva partire a tutti i costi: 27 milioni a Raiola, 72 di plusvalenza"

12.40 - Marotta su Pogba: "E' arrivato dallo United e dopo 4 anni con noi ha deciso di tornare in Inghilterra, è voluto andare via ad ogni costo. La richiesta economica è stata di 105 milioni più 5 di bonus, nel che caso il giocatore rinnovi con il Manchester o parta per un valore non inferiore a 50 milioni. Siamo arrivati a una plusvalenza di bilancio di 95 milioni. A Mino Raiola, il suo esecutore fisico, e alla sua società, saranno versati 27 milioni. Al netto delle commissioni, la plusvalenza per Pogba è di 72 milioni".

12.35 - Marotta: "Puntiamo sempre al massimo, affrontando la campagna trasferimenti con l'obiettivo di ottenere il massimo. In campionato siamo gli indiscussi campioni da 5 anni, diversa è la Champions League. Non sempre chi vince la Champions è davvero la squadra più forte. Riteniamo che la rosa che abbiamo a disposizione sia competitiva, nononstante il mancato arrivo di Witsel e Matuidi. 

LA PAROLA PASSA AL DIRETTORE GENERALE DELLA JUVENTUS, BEPPE MAROTTA.

12.30 -  Agnelli invita Beppe Marotta a rispondere ad alcune domande. Prima 30 secondi di silenzio per la scomparsa di Raffaello Bucci, ex capo ultras "assunto" dalla società come consulente esterno, suicidatosi dopo l'interrogatorio riguardo all'inchiesta tesa a far luce della 'ndrangheta negli mondo del tifo bianconero. Agnelli: "La Juventus non ha mai offerto biglietti omaggio a gruppo di tifo organizzato, ha sempre collaborato e collaborerà con le forze dell'ordine per salvaguardade la sicurezza".

12.21 - Le domande continuano, articolate e numerose (e originali): dai recentissimi risultati sportivi alla proposta di ampliamento dello Stadium. C'è chi suggerisce alla Juventus di acquistare una squarda all'estero per fare crescere i giovani, altri propongono una più differente e capillare distribuzione dei biglietti, anche online. Si parla pure dei problemi inerenti al tifo organizzato e al bagarinaggio. C'è anche un'idea di premio: quella di istituire il "Pallone d'Oro della Juventus".

11.33 - Gli azionisti prendono la parola: 5 minuti a testa per esporre quesiti alla platea e ai vertici bianconeri. I temi più battuti dagli azionisti sono il mercato - perché attendere l'ultima parte della finestra estiva per alcuni trasferimenti - l'utilità delle nuove strutture come il JVillage nella Continassa, l'andamento futuro dei ricavi. Altre domande sul merchandising, sul bilancio e sugli obiettivi sportivi del futuro.

11.11 - La parola torna ad Agnelli. IL PRESIDENTE DICHIARA APERTA ALLA DISCUSSIONE DEGLI AZIONISTI.

11.08 - Mazzia sul JVillage: "Su un'area di 146mila metri quadrati svilupperemo 5 asset. Il primo sarà la sede Juve nell'ex cascina Continassa. Avremo un nuovo centro allenamento e nuovo centro media. Poi un hotel, anche per la Prima Squadra. Sarà costruito un centro di formazione di livello, metodo UK, con inglese come lingua madre. E infine un'area dedicata all'intrattenimento". 

11.06 - Mazzia mostra al pubblico degli azionisti Juventus un filmato relativo al nuovo JMedical, prima di illustrare gli sviluppo dei progetti sull'area della Continassa, cosiddetta "JVillage".

11.02 - Mazzia: "Il JMedical è nato con l'idea di essere aperto a tutti. Un nuovo modo di fare business. Il progetto propone un livello sanitario d'avanguardia, in grado di coprire le esigenze dei pazienti. E' attivo su un'area di 3mila e 500 metri quadrati. Nel nostro centro nei prossimi 8 anni verranno inseriti tutti i componenti d'avanguardia di General Electric".

11.00 - Mazzia: "Stiamo lavorano su nuovi indicatori di liquidità. Abbiamo lavorato per un rafforzamento per le linee di creditio a nostra disposizione".

10.46 - Mazzia. Ricavi dallo Stadium, la saturazione media nel quinquennio 2011-2016 è del 95% e in cinque anni siamo passati da 36,3 milioni di ricavi a 51,5. I ricavi generati dall'inaugurazione dello Stadium sono di 232 milioni".

10.47 - Mazzia: "I proventi UEFA sono saliti da 90,6 milioni a 194,9 milioni. Le sponsorizzazioni sono passate da 53,5 milioni a 70 milioni. I ricavi da gare sono passati da 31,8 milioni a 43,7 milioni".

10.46 - ALDO MAZZIA, membro del consiglio di Amministrazione, espone il bilancio sottoposto all'approvazione. Si registra un utile di 4,1 milioni, superiore allo scorso anno quando l'utile fu di 2,3 milioni. "I ricavi sono di 387,9 milioni".

10.43 - ANDREA AGNELLI DICHIARA COSTITUITA L'ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

10.40 - Agnelli: "Puntiamo al dialogo tra i club, in serie A e in UEFA. ll dialogo tra club deve aumentare per far sì che trainino il calcio".

10.39 - Agnelli: "L'obiettivo è puntare a fare diventare la Champions la maggiore competizione più seguita al mondo, sia pensando all'aspetto dell'audience, sia relativamente all'imprevedibilità del risultato. Altro obiettivo è fare in modo che i bambini di tutto il mondo giochino di più a calcio. Bisogna partire dalla base, serve che i bambini si avvicinino al pallone, cosa che in Italia negli anni è diminuita. Serve una promozione affinché i bambini tornino a giocare a pallone grazie anche a impianti sportivi, seconde squadre, riforma dei campionati".

10.35 - Agnelli: "La Juventus ha avuto una crescita significativa che ci permette di ambire a vincere tutte le competizioni alle quali partecipiamo, avendo una rosa di prim'ordine. Il sistema ha però bisogno di stabilizzarsi. I maggiori investimenti che in Italia si fanno sono spesso rivolti ai calciatori. Questo non permette di investire sui settori giovanili e sulle strutture e di non pensare al lungo periodo".

10.30 - Agnelli: "Chi vince guadagna 150 milioni, per l'accesso alla Premier League più il paracadute di un'eventuale retrocessione in Championship. Chi vince lo spareggio di Serie B salendo ne guadagna 40 milioni, più 15 di paracadute in caso di retrocessione per un totale di 50-55 milioni. Si può dedurre che le gare che portano più soldi sono quelle con la minor audience, e questa è una incongruenza".

10.29 - Agnelli: "Nell'interesse di tutti si è raggiunto un accordo con la Uefa che migliorerà il formato della Champions. Ci saranno orari nuovi, una nuova distribuzione del market pool e le quattro squadre inserite per l'Italia".

10.25 - Agnelli: Oggi i due mercati strategici sono la Cina e l'America. Verso l'Oriente lavoriamo dalla finale di Supercoppa e fino al ritiro della scorsa estate. Abbiamo stipulato accordi commerciali e mandato a giocare le nostre Legends. Sull'America ci lavoreremo dal 2017. L'accordo con Chicco è significativo: associare un brand per bambini a un club calcistico non si era mai visto. I prossimi due anni lasceranno la Juventus in un quadro di competitività nazionale e internazionale".

10.20 - Agnelli: "Dal 1 luglio 2016 i JVillage ospiterà la prima squadra nella stessa area dello Stadium, unendosi al JMedical e al JMuseum".

10.18 - Agnelli: "I nostri benchmark sono i club di Premier League, i club di Liga, i club di Bundesliga".

10.18 - Agnelli: "Siamo entrati in Champions in punta di piedi e abbiamo giocato una finale solo lo scorso anno. La gara il Bayern Monaco, in casa è fuori, è stata quella più vista in Cina insieme alla finale della competizione".

10.14: Agnelli: "Abbiamo avuto negli anni una crescita significativa. Nelle ultime cinque stagioni siamo passati da 172 a 388 milioni, le plusvalenze da -26 milioni a +52 milioni. La mia visione sulla gestione di una squadra professionistica di alto livello è basata da tre pilastri: lo sport, prima di tutto".

10.11 - Agnelli: "Non vanno ignorati i mercati esteri, come la Cina che sta facendo grandi investimenti".

10.10 - Agnelli: "C'è stata una crescita economica del 25% in un settore in continua espansione e che non conosce crisi. Parlando al mercato televisivo: la Premier League ha avuto un incremento del 71%, la Liga del 50% cumulativo, la Bundesliga dell'83%. Se noi consideriamo le sponsorizzazioni a rinnovo i principali club europei hanno avuto per quel che riguarda il jersey sponsor un incremento del 75% e dello sponsor tecnico del 75%. Dati che evidenziano come il calcio continui a crescere".

10.08 - Agnelli: "La Juventus vive per il successo, ma non per quelli ottenuti ma per i prossimi".

10.07 - APRE LA GIORNATA ANDREA AGNELLI: "Siamo orgogliosi per quello che abbiamo fatto in questi cinque anni. Un pensiero particolare ai giocatori che hanno contribuito alla vittoria dei cinque scudetti e mi riferisco a Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Marchisio, Padoin, Caceres, Lichtsteiner: gli otto giocatori che hanno fatto parte della squadra in tutte queste stagioni. Ovviamente grazie all'amministratore delegato Beppe Marotta, al vicepresidente Pavel Nedved, al nostro direttore sportivo Fabio Paratici".

10.05 IL GIORNO DELL'ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI -  Alle 10.30 prende il via l'assemblea degli azionisti della Juventus. Si accendono anche i riflettori dei media sullo Juventus Stadium. Previsto il discorso di Andrea Agnelli, in attesa di capire i temi che verranno toccati. Alla fine dell'assemblea ci sarà la conferenza di Agnelli e Marotta.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

     

 

http://www.wikio.it

Iscritto su Social Sport.net – aggregatore di sport

 

BENVENUTO

 

 
 
 
I made this widget at MyFlashFetish.com.
 

STADIO OLIMPICO

 

 

ale seba

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

matthew86viraxnadir63lnumber24.1986MicettaBruttaTerzo_Blog.Giuskristyplanetmartinatomatisniktimelvaargagiuseppe147avantilanierivincenzo.salinaemilytorn82francesco.furnarif
 
 

 

PRIMA PAGINA

 
Votami su Mr.Webmaster! PageRankTop.com
 

Statistiche gratis

Contatori visite gratuiti
 
 

Registra il tuo sito nei motori di ricerca

Submit Your Site To The Web's Top 50 Search Engines for Free!

 

contatore sito web Blog Directory BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Contatti msnFeed XML offerto da BlogItalia.it

juveland    Web Directory Italiana

Scambio Link Ricercasiti.net directory segnala il tuo sito gratisTop Italia

 

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom