uansgheppssssssss

tutto di tutto (ci provo)

Creato da fario_2 il 19/11/2008

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

Ultime visite al Blog

desideria_io2009paolo.p2nelbludelmiomaredolcenera06fario_2roberto.mombelli80nsip1PRINCIPESSAZUCCHEROhope.smarekoalgiebabpinolucherinomicymiciettiina67danyela67lauralu_2010
 

Ultimi commenti

buonissimo amore:))
Inviato da: danyela67
il 30/07/2012 alle 00:18
 
Buono!!! Ci provo.
Inviato da: Buiosudime
il 27/07/2012 alle 02:10
 
erano buone?^___*
Inviato da: Carezza_nell_Anima
il 28/06/2012 alle 22:31
 
ciao cold....ma che bello...
Inviato da: fario_2
il 28/12/2009 alle 20:36
 
Ma che bello rileggere le ricettine!!^_^ Un saluto a te e...
Inviato da: coldly
il 28/12/2009 alle 20:16
 
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

orecchiette alla boh

Post n°53 pubblicato il 14 Luglio 2012 da fario_2

Di nuovo ciao a chi entra,oggi mi sono inventato un primo piatto a base di orecchiette

 

ingredienti per 2 persone:

una manciata di cipolla tritata

del radicchio rosso

mezzo bicchiere di vino bianco

100 gr di pancetta affumicata a dadini

un vasetto di polpa di pomodoro a dadini

200 gr di orecchiette fresche

50 gr di asiago

olio d'oliva extravergine

preparazione:

fate rosolare la cipolla nell'olio d'oliva e poi aggiungeteci il radicchio rosso quando la cipolla inizia ad imbrunire....una volta passito il radicchio aggiungete la pancetta  affumicata tagliata a dadini e il bicchiere di vino bianco.....fate asciugare quasi tutto e poi aggiungete la polpa di pomodori a dadini e fate ultimare la cottura .

Nel frattempo avrete buttato le orecchiette e a cottura ultimata versate il tutto in un wok o in una padella alta......versateci il sugo e aggiungete i 50 gr di asiago tagliato a pezzettini......mescolate  il tutto e servite a tavola..........buonappetito

 
 
 

strozzapreti a modo mio

Post n°52 pubblicato il 03 Luglio 2012 da fario_2

ciao , altra ricettina a MODO MIO 

per 2 pesone

200 gr di strozzapreti

150 gr di luganega o salciccia

50 gr di prosciutto crudo

radicchio rosso

cipolla

panna da cucina

vino rosso

parmiggiano reggiano

 

preparazione:

mettete a bollire l'acqua per la pasta e a ebollizione versateci 200 gr di strozzapreti

mettete a scaldare 3 cucchiai di olio d'oliva in una padella  e appena pronto aggiungete la cipolla tritata (non molta) e circa 50 gr di radicchio rosso e fate appassire il tutto....quando e'  a meta cottura aggiungete la luganega fatta a pezzettini piccoli e il prosciutto crudo stracciato con  un mezzo bicchiere di vino rosso.....una volta che il tutto e' cotto e quasi asciutto versateci la panna da cucina in modo di fare un sughetto per condire la pasta.........scolate la pasta e fate saltare  nella pentola del condimento un paio di minuti......mentre fate saltare  aggiungete il parmiggiano a volonta'.......servite a tavola accompagnato da un buon vino rosso......fate voi che io di vini non me ne intendo.............buon appetito

 
 
 

caserecce del contadino

Post n°51 pubblicato il 18 Giugno 2012 da fario_2

ciao a tutti ......dopo quasi 2 anni emmezzo rieccomi qui a proporre i miei pasticci culinari....questa volta vi spiego come fare le caserecce del contadino

allora.....per 4 persone:

500 gr di caserecce

una bottiglia di passata di pomodoro

un peperone giallo

un peperone rosso

una melanzana

un paio di zucchine

un paio di patate

un bicchiere di vino bianco

formaggio tipo fontina...edamer ...ecc ecc o anche mozzarella....quello che vi gusta di piu

parmiggiano grattuggiato

3 uova

olio d'oliva extravergine

 

dunque ...veniamo ai fatti.....iniziate col mettere a bollire l'acqua per la pasta e a parte quella per le uova.

lavate e tagliate le vedure a cubetti e mettetele a soffriggere in una padella,quando saranno giunte a cottura versateci mezza bottiglia di passata di pomodoro ed il bicchiere di vino bianco,fate assorbire bene il vino e quando la salsa inizia ad asgiugare spegnete.

nel frattempo sia le uova che la pasta saranno cotti...quindi  tagliate a meta le uova (dopo averle spellate logicamente)  e  versate la pasta nela pentola di cottura dell'acqua(senza l'acqua ne') ,versateci le verdure e il formaggio a pezzetti ,date una bella mescolata e mettete il tutto in una pirofila,sistemate le mezze uova nella pasta  e coprite il tutto con una bella sformaggiata di parmiggiano,mettete in forno a 180 gradi per circa 10 minuti(anche meno) .

quando vedete che il parmiggiano inizia a fare quella crostina rossiccia che sa tanto di buono tirate fuori dal forno e servite accompagnato da del buon vino bianco .

secondo me sono ottime.........io mo me le magno.........buonappetitoooooooooooo.

KISS&CLICK>>>>>>>>>>UANSGHEPPSSSSSSSSSSSSSS

 
 
 

tramontodal mio terrazzo

Post n°50 pubblicato il 02 Giugno 2012 da fario_2
Foto di fario_2

 
 
 

pennette alla spepezo

Post n°49 pubblicato il 28 Dicembre 2009 da fario_2

Cià un altra bella ricettina....

ingredienti x 2 persone:

250 gr di pennette

150 gr di speck a quadretti

100 gr di zola

10 gr di pesto alla genovese

mezza cipolla

olio d'oliva

formaggio grana

 

PREPARAZIONE:

mettete a soffriggere la cipolla in una padella abbastanza grande per la pasta e quando è pronta metteteci lo speck tagliato a dadini oppure anche affettato fatto a pezzetti,una volta pronto versateci dentro il pesto e mescolate bene dopodichè abbassate la fiamma e metteteci lo zola mescolando finquando non si è sciolto,nel frattempo naturalmente le pennette saranno giunte a bollitura  quindi scolatele  e versatele nella padella e fatele saltare per un paio di minuti e alla fine versateci su il formaggio grattuggiato........mettetelo nel piatto e magnatevelo tutto che è un peccato avanzarlo.....buonappetito

 

 

 
 
 
Successivi »