Community
 
kyofu
   
 

Parole libere

Sito di pensieri vari ed esperienze in libera uscita

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: kyofu
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 45
Prov: BG
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI BLOG PREFERITI

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ildoc2melograno_66adoro_il_kenyakyofuSemplicemente.Baciobacio_di_tigre.ktquantumleap.italiamessaggeria.normaleocchi_grigi4grazia55mterrafuocoventoBla_vardagberequecknick_nake
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

L'amore .... oggi

Post n°94 pubblicato il 18 Giugno 2009 da kyofu
Foto di kyofu

Premesso che non è un discorso sessista (vittime e carnefici sono ripartite in egual misura fra le due metà del cielo) :

 

VARIANTE A DELL'AMORE

a) lui e lei si incontrano

b) si piacciono, e come di prassi finiscono a letto insieme

c) non si innamorano

d) la cosa finisce lì

e) nessuno ne soffre particolarmente

 

VARIANTE B DELL' AMORE

a) lui e lei si incontrano

b) si piacciono, e finiscono a letto insieme

c) uno dei due si innamora e l'altro no

d) uno dei due approfitta della situazione, finchè gli fa comodo

e) il non innamorato chiuderà la relazione, e l'altro soffrirà come un cane (la durata del dolore è proporzionale alla durata della relazione e al suo cinismo congenito)

 

VARIANTE C DELL' AMORE

a) lui e lei si incontrano

b) si piacciono, e finiscono a letto insieme

c) entrambi si innamorano

d) continuano la relazione finchè uno dei due si stanca perchè non si sente amato, compreso, gli altri sono più amati e altre amenità del genere e se sposato/a e/o con figli si farà l'amante (come se l'amante non stesse con te solo per scopare). Se è più corretto proverà a parlarne col parner

e) la coppia finisce e : subcaso a) entrambi soffrono come cani ; subcaso b) quello che si sente incompreso e vittima del partner si sentirà felice come una pasqua, l'altro che non capisce il perchè della rottura soffrirà come un cane!

 

EVVIVA L' AMORE !!!

Ps: ogni riferimento a fatti o persone reali e/o esperienze di vita vissuta è chiaramente voluto

 

 
 
 

Pensiero

Post n°93 pubblicato il 28 Settembre 2008 da kyofu
Foto di kyofu

La passione è come un fuoco si dice.....

ed è vero.....

ma quando questo fuoco tende a spegnersi......

perchè non tentiamo di ravvivarlo?

Invece di buttarci sopra dell'acqua e spegnerlo per sempre?

In fondo quel fuoco è lì ad ardere per te......

e riaccendere la fiamma del cuore una volta spenta.....

non è una cosa semplice....ma forse la vita non è cosa semplice

eppure non voglio pensare sia così complicata

ma solo che tendiamo a complicarcela

ce la complichiamo quando smettiamo di amare perchè siamo impauriti

quando pensiamo che il presente non sia sufficiente

quando non riusciamo a  trovare la serenità alla ricerca di chissà cosa

e allora ecco che spegniamo ancora una volta quel fuoco

quel fuoco che se non viene alimentato consuma solo l'anima

ma che quando trova chi lo alimenta brucia infuocando tutto il tuo essere

ma trovare chi lo sappia incendiare è cosa così difficile

e se poi lo trovi bisogna sempre ricordarsi che le fiamme si calmeranno

ma solo in attesa di ripartire nuovamente se saprai alimentarle

con il solo combustibile che è inesauribile : l' Amore!!

 
 
 

Posso resistere a tutto.....tranne che alle tentazioni

Post n°92 pubblicato il 21 Settembre 2008 da kyofu
Foto di kyofu

Oggi ho fatto qualcosa che mi ha fatto stare bene....anche se magari fa un pò a pugni con la mia ex-coscienza salutista....dico ex in quanto in questo momento mi chiedo se ne possiedo ancora una valida e non un collage di me vecchio - me nuovo.... ad ogni modo sto diventando un pò edonista anche se so che è solo una fase passeggera (per essere edonisti bisogna essere ricchi ed io non lo sono ) in attesa di ritrovare nuovi equilibri.....sperando che arrivino

 
 
 

La vita è adesso....

Post n°91 pubblicato il 27 Agosto 2008 da kyofu
Foto di kyofu

Per tanto tempo ho avuto la sensazione che la vita sarebbe presto cominciata, la vera vita! Ma c'erano sempre ostacoli da superare strada facendo, qualcosa di irrisolto, un affare che richiedeva ancora del tempo, dei debiti che non erano stati ancora regolati… in seguito la vita sarebbe cominciata.Finalmente ho capito che questi ostacoli erano la mia vita.Questo modo di percepire le cose mi ha aiutato a capire che non c'è un mezzo per essere felici, ma che la felicità è il mezzo. Di conseguenza, gustate ogni istante della vostra vita e gustatelo ancora di più quando lo potete dividere con una persona cara, una persona molto cara con cui passare insieme dei momenti preziosi, magici, indimenticabili; e ricordatevi che il tempo non aspetta nessuno.E allora smettete di pensare di finire la scuola, di tornare a scuola, di perdere 5 kg , di prendere 5 kg , di avere dei figli, di vederli andare via di casa.Smettete di aspettare di cominciare a lavorare, di andare in pensione, di sposarvi, di divorziare.Smettete di aspettare il venerdì sera, la domenica mattina, di avere una nuova macchina o una casa nuova.Smettete di aspettare la primavera, l'estate, l'autunno o l'inverno. Smettete di aspettare di lasciare questa vita, di rinascere nuovamente e decidete che non c'è momento migliore per essere felici che il momento presente.La felicità e le gioie della vita non sono delle mete, ma un viaggio. /( Daisaku Ikeda)/

 
 
 

Pensiero

Post n°90 pubblicato il 07 Agosto 2008 da kyofu
Foto di kyofu

In un libro che stavo leggendo ho trovato queste belle parole di Nelson Mandela e mi sembra giusto riportarle nel blog perchè mi hanno colpito molto :

La nostra paura più profonda non è quella di essere inadeguati.

La nostra paura più grande è che noi siamo potenti al di là di ogni misura.

E’ la nostra luce, non il nostro buio ciò che ci spaventa.

Ci domandiamo : “Chi sono io per essere brillante, magnifico, pieno di talento, favoloso?”

In realtà, chi sei tu per non esserlo? Tu sei un figlio dell’universo.

Il tuo giocare a sminuirti non serve al mondo.

Non c’è nulla di illuminato nel rimpicciolirsi in modo che gli altri non si sentano insicuri intorno a noi.

Noi siamo fatti per risplendere come fanno i bambini.

Noi siamo fatti per rendere manifesta la gloria dell’universo che è in noi.

Non solo in alcuni di noi, è in ognuno di noi.

E quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, noi, inconsciamente, diamo alle altre persone il permesso di fare la stessa cosa.

Quando ci liberiamo dalle nostre paure, la nostra presenza automaticamente libera gli altri.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: kyofu
Data di creazione: 25/03/2006
 

KYOTO SONG

 

JUST LIKE HEAVEN

 

A BEAUTIFUL LIE

 

EYES ON ME

 
 

STATISTICHE