Creato da ladysakura il 09/02/2008

Appassionata..mente

tra ragione e sentimento

 

Il Sutra del Cuore...

Post n°86 pubblicato il 11 Aprile 2010 da ladysakura

Tutto questo silenzio, questa quiete, questa pace, tutto questo infinito Niente che sei, è così vuoto che contiene ogni cosa, ed è così pieno...
Da Esso ogni cosa sorge e in Esso ogni cosa fa ritorno.
Che sollievo scoprire che senza che ci sia nessuno ad agire, a fare il più piccolo sforzo, tutto continua ad accadere ugualmente!
"Sei tu la verità! Ma la verità può accadere soltanto nel silenzio totale, quando neppure un pensiero si muove, quando la mente non ha niente da dire, quando non esiste la benché minima increspatura sulla tua consapevolezza."
Sprechiamo la vita nell'illusione che ci sia qualcosa di giusto o di sbagliato, nei giudizi, nell'idea di separazione.
In questo gruppo ci libereremo di molti di questi equivoci che creano paura, ansia, competizione.
Non c'è niente che possa farci paura, non c'è niente che possa farci male, non c'è niente che possa farci niente. Siamo liberi, siamo consapevolezza. Siamo il substrato di tutta l'esistenza.
Conosci te stesso e sii libero!:
un essere umano completo, spontaneo e rilassato.
"Se lo chiedi, l'esistenza ti può aiutare, ti aiuta solo se lo chiedi.
Se non lo chiedi rimane in disparte, non interferisce. Ma se chiedi, se ti apri, l'esistenza comincia a riversarsi in te.
Dipende da quanto ti apri: se ti apri totalmente, allora la parte è il Tutto, in questo caso l'uomo è magico come lo è il Tutto."
Non essere teso, rilassati, sii soltanto. In questa consapevolezza, quando esisti semplicemente e sei seduto senza fare niente, la primavera viene e l'erba cresce da sola. Da parte tua non c'è bisogno di fare niente; semplicemente sii e lascia che le cose accadano. Non cercare di dirigere, non cercare di manipolare. Lascia che la brezza passi, lascia che i raggi di sole arrivino, lascia che la vita danzi, e lascia che la morte arrivi e danzi dentro di te.
Chi sei tu per fare? Sei soltanto un'onda in questo oceano. Un giorno ci sei, e il giorno dopo scompari; l'oceano continua a esistere. Perché devi preoccuparti tanto? Arrivi, scompari.
E nel frattempo, in questo così breve intervallo, sei così preoccupato e teso, e prendi tutto il peso sulle tue spalle e porti pietre sul cuore, per nessun motivo alcuno. Tu sei libero in questo stesso momento! In questo stesso momento io ti dichiaro illuminato. Ma tu non ti fidi...
L'illuminazione non è una meta da raggiungere, è la vita più ordinaria, questa semplice vita che ti circonda. Ma quando non ti sforzi, questa vita ordinaria diventa straordinaria: allora gli alberi sono più verdi, allora gli uccelli cantano nei toni più svariati, allora tutto ciò che accade intorno è prezioso…allora i semplici sassi sono diamanti. Accetta questa semplice vita ordinaria."

OSHO

 
 
 

...il giardino di Monet...

Post n°85 pubblicato il 28 Settembre 2009 da ladysakura

 
 
 

NOTTURNO...

Post n°84 pubblicato il 18 Giugno 2009 da ladysakura

Ed e' in una notte come questa...calda..
immersa in una quiete irreale,

cullata da un silenzio assoluto e violento..
Il solo tepore dell'aria filtra attraverso le tende suscitando brividi che sferzano il corpo, soggiogandolo..
tale e' l'urto col gelo che vi dimora all'interno..
..E totalmente mi arrendo al suo Grido..che si fa aspro e stridente..acuto..lancinante..
Velenosa lama a trafiggere il manto avvolgente di nero velluto..
Si eleva struggente e sovrasta ogni cosa..sonoro, sagace e pungente..
Annientata desisto lasciando che mi pervada..
Mi concedo al suo seducente richiamo come all'abbraccio di un tenero amante..
Prossimo e' il bacio dell'alba a lenire lo squarcio..
Luce divina..
Il Grido e' placato..

 
 
 

...WRONG ...

Post n°83 pubblicato il 16 Giugno 2009 da ladysakura

It was the wrong plan
In the wrong hands
With the wrong theory for the wrong man
The wrong lies, on the wrong vibes
The wrong questions with the wrong replies

 
 
 

...soffio di pensieri..

Post n°82 pubblicato il 15 Aprile 2009 da ladysakura

La mente soppesa e misura,
ma è lo spirito che giunge al cuore della vita
e ne abbraccia il segreto;
e il seme dello spirito è immortale.
Il vento puo' soffiare e placarsi,
e il mare fluire e rifluire:
ma il cuore della vita
è sfera immobile e serena,
e in quel punto rifulge
una stella che è fissa in eterno.

Kahlil Gibran "Gesu' figlio dell'uomo"



Il tuo dolore è lo spezzarsi del guscio
che racchiude la tua capacità di comprendere.
E se potessi mantenere il cuore
sospeso in costante stupore
ai quotidiani miracoli della vita,
il dolore non ti sembrerebbe
meno meraviglioso della gioia;
e accetteresti le stagioni del tuo cuore,
come hai sempre accettato
le stagioni che passano sui tuoi campi.

Kahlil Gibran "Il Profeta"



 
 
 

..vivere..

Post n°81 pubblicato il 31 Marzo 2009 da ladysakura




 
 
 

K. Gibran

Post n°80 pubblicato il 08 Marzo 2009 da ladysakura

Quando l'amore vi fa cenno seguitelo,
Benchè le sue strade siano aspre e scoscese.
E quando le sue ali vi avvolgono abbandonatevi a lui.

Anche se la sua lama, nascosta tra le piume, vi può ferire.
E quando vi parla credetegli,
Anche se la sua voce può mandare in frantumi i vostri sogni
come il vento del nord  lascia spoglio il giardino.

Perché l'amore v'incorona così vi crocifigge.
E come per voi è maturazione, così è anche potatura.
E come  ascende alla vostra cima e accarezza i rami che fremono al sole,
così discenderà alle vostre radici che scuoterà dove si aggrappano con più forza alla terra.
Come fastelli di grano vi raccoglierà.
Vi batterà per denudarvi.
Vi passerà al crivello per liberarvi dalla pula.
Vi macinerà fino a farvi farina.
Vi impasterà fino a rendervi plasmabili.
E poi vi assegnerà al suo fuoco sacro perché possiate diventare il pane sacro nei sacri conviti di Dio.
Tutto questo farà in voi l'amore, affinché conosciate i segreti del cuore, e in quella conoscenza diventiate un frammento del cuore della Vita.
Ma se avrete paura e cercherete soltanto la pace dell'amore e il piacere dell'amore
allora è meglio che copriate le vostre nudità, e passiate lontano dall'aia dell'amore.
Nel mondo senza stagioni dove potrete ridere,
ma non tutto il vostro riso, e piangere, ma non tutto
il vostro pianto.

L'amore non dà nulla all'infuori di sé, né prende nulla se non da se stesso.
L'amore non possiede né vuol essere posseduto,
Perché l'amore basta all'amore.
Quando amate non dovreste dire: «Dio è nel mio cuore» ma, semmai, «sono nel cuore di Dio».
E non crediate di guidare il corso.
L'amore, poiché amore, se vi trova degni, guiderà lui il vostro corso.
L'amore non desidera che il proprio compimento.
Ma se amate e quindi avete desideri, i vostri desideri siano questi:
Sciogliersi e farsi simili a un ruscello che scorra e
canti alla notte la sua melodia;
Conoscere il martirio della troppa tenerezza;
Esser feriti dal vostro proprio intendere l'amore;
E sanguinare di buon grado, gioiosamente;
Svegliarsi all'alba con un cuore alato e dire grazie a un nuovo giorno d'amore;
Riposare nell'ora meridiana e meditare sull'estasi amorosa;
Tornare a casa con gratitudine la sera;
E addormentarsi con una preghiera per chi amate nel cuore, e un canto sulle labbra.


 
 
 

..innocence

Post n°79 pubblicato il 06 Marzo 2009 da ladysakura

 
 
 

"Cuore e ragione discutevano..e il dubbio stava seduto tra loro.."

Post n°78 pubblicato il 01 Marzo 2009 da ladysakura

I pensieri hanno divorato ogni cosa..
vivono di vita propria fagocitando la mia..

e mi perdo nell'elaborazione di congetture talmente complesse da smarrirne poi l'origine e il nesso con qualunque logica..

dimentico di vivere..
Il tempo continua a scivolarmi tra le dita..nulla puo' trattenerlo dal suo inesorabile scorrere..e cio' che lascia dietro se' e' confusione..
Ogni cosa ha contorni sfocati e indefiniti..
come offuscati da una sottile coltre di nebbia che permette solo di percepire le presenze lasciando nell'ombra le reali fattezze..

Ma in dissolvenza la foschia svanisce alle prime luci dell'alba, si scioglie ai primi tiepidi raggi, svelando colori vividi e forme nitide..semplice e naturale l'alternarsi del giorno e della notte..nessuna domanda, nessun dubbio..

Ed e' li' in agguato il desiderio di rivolta..quel senso di ribellione che si cela in ognuno di noi e che nell'istante in cui si manifesta e' capace di sconvolgere tutto..
Mischio le carte..altro giro..magari andra' meglio,
stavolta si gioca senza regole..se non le mie ..

 

 
 
 

...black....

Post n°77 pubblicato il 21 Febbraio 2009 da ladysakura

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Kartdigeasia1958aincisionerupestresolegtgiardinodiveneredome0xvanillaxkiki.75fipitalysaccogroupmarco_cullmoreno928ilritornoladysakuraarchimedemodernsgianpol1962
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom