Creato da lafatadelmare il 09/02/2006
tutti abbiamo le onde dentro di noi

è sempre meglio stare insieme...

 

Ultime visite al Blog

carloreomeo0antoniettafranzeITALIANOinATTESAforddissechelafatadelmareESCUCHOissfcarlo.russo1983giovannazadraacer.250misteropaganoLilith_De.BlancheLord_Of_Shadowsmassimocoppacercosensualematura
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

 

 

 

 

 

 

 

Copyright ©

 

Questo come ogni altro profilo/blog è tutelato dalla legge 675 del 1996

 

Segnalato da Siciliaorientale.com 

 

 

                               

                     

 

                                            

                                                  

 

 

Ultimi commenti

..."abuso di potere" ...ormai consolidato e...
Inviato da: ITALIANOinATTESA
il 09/10/2014 alle 17:38
 
grazie..
Inviato da: lafatadelmare
il 28/09/2014 alle 15:17
 
sottoscrivo parola dopo parola di questa donna saggia (e di...
Inviato da: brand
il 23/09/2014 alle 12:27
 
Ciao Fatì, molto che nn passo da te... in verità passo...
Inviato da: fatamatta_2008
il 29/07/2014 alle 21:42
 
Ciao Fata del Mare,hai ragione .Siamo molto cambiati e...
Inviato da: lunetta55
il 23/07/2014 alle 22:21
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 123
 

I miei Blog Amici

- Siciliablog
- perlinecolorate
- IMMAGINI E PAROLE
- Io, a volte
- AUTORE DI TESTI
- E lacqua scorre
- I MIEI MOMENTI
- Lighthouse
- Writer
- le parole di lori
- neuroneunico
- ELFI, DRAGHI,STREGHE
- Carcere e società
- una storia perduta
- dianavera
- UNA PASSIONE E OLTRE
- EasyReader
- womens work
- OMEGA
- scrapmania
- A TAVOLA CON LO CHEF
- controcorrente
- musica e altro
- LIBERA USCITA
- Vita e Anima
- ladradibriciole
- Amore e Sofferenza
- Scrivi sul mio Blog
- VENTO DI PENSIERI.
- ITALIA DEMOCRATICA
- Frammenti di...
- Scrivendosi addosso
- bloglibero
- Romanze da salotto
- Sale del mondo
- Everyday Life
- PersoneSpeciali
- filumena_m
- Patchwork
- WINDOW ON THE WORLD
- Il Tarlo Parolaio
- milleimmagini
- IL MONDO DI VETRO
- LEMOZIONE INTERIORE
- lotardiaz
- S.O.S. NO_PROFIT
- Carla Servidio
- RINASCITA
- Mollie
- EGITTOLANDIA
- unsoffiodivento
- Echi di parole
- LAVOROeSALUTE news
- QUALCOSA DI ME.....
- ANGELI
- bijoux
- riflettendo
- gardiniablue
- Lanima nel piatto
- W i NEMICI
- ehi ce nessuno qui
- In Compagnia del tè
- FATAMATTA
- Convivendo nel mondo
- IL Blog DI ZAYRA
- OUAGADOUGOU
- Angelo Quaranta
- Una donna...sola...
- OMBRE ET LUMIERE
- A New Beginning
- La poesia napoletana
- Basta alcool!
- Il Mio Mondo
- LE MIE POESIE
- homo sum
- VOGLIA DI VOLARE
- LA MIA SICILIA
- mj
- le clochard
- PREPARIAMOCI
- PENSIERI...LIBERI
- Oltre i confini
- LA LIVELLA
- Serendipity
- pinzillachere varie
- Inferno capitalista
- londa e il mare
- Magico scrigno
- equilibrio instabile
- 8 marzo
- Sapessi...
- Incantesimi
- Emozioni
- sisalvichipuò
- Petali di Rosa Blu
- Un popolo distrutto
- KILLSHOT
- Bazarshop
- il vecchio prof
- LeNote_DellaMiaVita
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

 

« PASSERA: FATE FARE UN MA...SI CONTINUA A PENSARE CH... »

QUESTO ACCADE OGGI

Post n°887 pubblicato il 03 Marzo 2012 da lafatadelmare
 

Uno Stato dove il capitalismo è elevato a potere morale e politico non si muove più dentro uno spazio democratico e ignora la voce del popolo, che ormai ha perso il controllo rappresentativo che esercitava con le elezioni...Le proteste disperate e i movimenti di piazza giungono da molto lontano a chi esercita un governo a prescindere dalla convenienza del voto e preferisce, invece, pensare alla convenienza solo economica...

L'economia democratica era nata in Italia con la Costituzione del 1947 e aveva il compito di rimuovere gli ostacoli sociali che limitano la libertà e impediscono l'uguaglianza tra le persone di ogni ceto...

Uno Stato liberale come quello che il governo Monti sta tentando di costruire non intende eliminare la differenza tra le classi sociali, perchè non è questo il compito che si prefigge...Uno Stato liberale come quello che vuole costruire il governo Monti è uno Stato che ha come unica regola il potere del denaro...chi non ha denaro deve arrangiarsi a trovarlo oppure diventare "schiavo" di chi ce l'ha...

Questo è il cambiamento che aspetta l'Italia...la soluzione è riorganizzare le file e ripartire con altre idee......buonanotte...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/lafatadelmare/trackback.php?msg=11116966

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
giumor54
giumor54 il 03/03/12 alle 15:16 via WEB
Gli schiavi si ribellano, e per ognuno che cede, altri cento si alzeranno per dire noo....baci afettuosi da Indy e giù
(Rispondi)
 
lafatadelmare
lafatadelmare il 03/03/12 alle 18:57 via WEB
infatti la ribellione è diventata inutile, adesso è il caso di rimboccarsi le maniche e ricominciare a usare la stessa moneta dei governi...ciao a voi due :)))))
(Rispondi)
selenia56
selenia56 il 03/03/12 alle 17:34 via WEB
Sai Fatì sinceramente a me preoccupa di più il tentativo di restauro di coloro che sono stati compartecipi al disastro dell'Italia...da come si muovono non hanno cambiato per nula pelle. L'attuale governo sta prendendo decisioni per me non condivisibili, tranne alcune ma lo considero con un termine a scadenza quindi se fa acquistare credibilità e rispetto all'Italia per ora temporeggio e sopporto...Ma finito questo quali nuovi orizzonti avremmo e quali norme elettorali??? Ho appena sentito Storace che indice manifestazioni per difendere il popolo dal potere bancario e contro questo governo...Gli inviti alla grande coalizione con canzoncina spot Capirai da che pulpito!E' la mancanza di una reale alternativa che mi angoscia
(Rispondi)
 
lafatadelmare
lafatadelmare il 03/03/12 alle 18:56 via WEB
è proprio questo il problema Sele, a noi viene l'angoscia perchè ancora aspettiamo un governo che ci aiuti, ma così non sarà perchè la situazione mondiale è cambiata e quella in Italia è ancora peggio...il modello che si prende in considerazione è sempre quello degli Stati Uniti dove, appunto, la gente sa che non deve aspettarsi nulla dallo Stato...lo Stato liberale non ha nessun dovere verso i cittadini se non quello di lasciare libero il mercato...la visione di giustizia sociale non rientra più nel meccanismo e la democrazia come la intendiamo noi verrà cancellata del tutto...a questo punto trovo inutile stare a perdere tempo con proteste e manifestazioni...invece bisogna trovare altri tecnici che difendano le posizioni del popolo...il popolo deve imparare a trattare alla pari con i governi se vuole sopravvivere...non vedo altre strade...
(Rispondi)
fulvia1953
fulvia1953 il 05/03/12 alle 09:51 via WEB
Senza dubbio il governo Monti ha solo in mente e lo scopo di riportare l'Italia allo stesso livello economico degli altri paesi europei e senza dubbio il modello di questo governo è l'America, dove però come dici te non ci sono uguali diritti per tutti ma l'unica regola è il potere del denaro. La nostra sanità, un diritto di tutti indistintamente, è stata una nostra grande conquista rispetto all'America dove invece tutto ha un prezzo, ma invece di essere fieri di questa conquista così civile,ci vediamo ogni giorno questo modello americano sbattuto davanti e corriamo il rischio davvero che qualcuno cambi tutto pur di succhiare altri soldi. Il denaro ha dato un potere enorme, ha riempito le tasche ma ha svuotato il cuore e la testa, non sembriamo nemmeno piu' esseri umani. Chi succederà poi a questo Governo è un enigma grosso e penso che ci preoccupi tutti tranne i politici, sempre gli stessi, che stanno scalpitando in attesa di riprendersi gli stessi posti perchè a loro non penso che interessi niente di noi, in fin dei conti non gli è interessato finora! E' a questo punto che dovrebbe alzarsi la nostra voce, per far capire che ci dovrà essere una vera svolta, non può ritornare tutto come prima! Un carissimo saluto
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.