Creato da: uglcreditoinforma il 22/02/2010
Servizio gratuito di divulgazione giuridica sugli argomenti e sulle novità di maggior rilievo ed interesse del diritto del lavoro.
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 
 

Ultimi commenti

Si deve guardare alla mansioni svolte in concreto: affinché...
Inviato da: uglcreditoinforma
il 30/09/2013 alle 12:11
 
Gentile Avvocato buongiorno, Le sottopongo un quesito...
Inviato da: Fulchini Vittorio
il 30/09/2013 alle 11:55
 
Bella idea, ci voleva proprio!
Inviato da: io
il 27/05/2013 alle 11:35
 
Sono molto felice che Lei sia passato sul mio blog. La...
Inviato da: unionjackmi
il 26/04/2010 alle 13:09
 
consigli utili! finalmente qualcuno che spiega con...
Inviato da: franco
il 01/03/2010 alle 20:52
 
 

ULTIME NOTIZIE ANSA

Caricamento...
 

Notizie dal Corriere della Sera

Caricamento...
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

avvfranceseBardamutothesunshiine0lumil_0oscardellestelleuglcreditoinformacafuglmoliselubopolorenzo1mazara1950mrjnksantropoeticosar.ivo1Elemento.ScostanteBe_Rebornnicola_collenza
 

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

 

 

Condotta_ANTISINDACALE

 

Stress_da_lavoro_correlato_N_43

 

Attenti_allo_Straining N_42

Post n°29 pubblicato il 28 Maggio 2015 da uglcreditoinforma

Num. 42 ---->       Attenti_allo_Straining_N_42_UglCreditoIn

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Dopo_e_OLTRE_la_c.d._Riforma_Fornero Num. 41

 

Limitazione_alle_esternalizzazioni_dei_servizi

Post n°27 pubblicato il 14 Aprile 2014 da uglcreditoinforma
 
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  esternalizzazioni_dei_servizi_N_40_UglCreditoInforma.pdf

   

               Si allega una sentenza che controbatte all’attuale tendenza di esternalizzare i servizi, con  cessioni  di rami d’azienda   sempre  più  disinvolti.    Potete mandare i Vostri quesiti inserendo un commento nell'apposito post (n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013).   

Avv. R. Francese

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Danno da RAPINA

Post n°26 pubblicato il 14 Aprile 2014 da uglcreditoinforma
 
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  danno_da_RAPINA_N_39_UglCreditoInforma.pdf

 

Una rapina in banca, può chiaramente creare uno shock agli sfortunati clienti, ma soprattutto agli impiegati che ogni giorno vi lavorano.
Sulla materia vi è stato un recente cambiamento di rotta della Giurisprudenza, a favore dei diritti del lavoratore.
   

Potete mandare i Vostri quesiti inserendo un commento nell'apposito post (n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013).   Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Disdetta_CCNL_Conseguenze_in_DETTAGLIO

Post n°25 pubblicato il 05 Novembre 2013 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Disdetta_CCNL_Conseguenze

 

In Con la disdetta del CCNL del 19 gennaio 2012, in anticipo di 10 mesi rispetto alla naturale data di scadenza, l'Abi ha di fatto contravvenuto alle prassi negoziali consolidate nel tempo.

Si esaminerà in dettaglio il significato di questa disdetta, LE CONSEGUENZE E LE CRITICITÀ IN BASE ALLA PRASSI  E ALLA GIURISPRUDENZA.   Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

CAMBIO DI MANSIONI SENZA SALTI NEL VUOTO

Post n°24 pubblicato il 30 Settembre 2013 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Cambiamento di mansioni_N_38_UglCreditoInforma

 

In questa uscita viene affrontato lo spinoso tema del cambiamento di mansioni e di tutti gli aspetti e problemi correlati.   Potete mandare i Vostri quesiti inserendo un commento nell'apposito post (n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013).   Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Flessibilità della maternità Num.37

Post n°23 pubblicato il 16 Luglio 2013 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Flessibilità della maternità_N_37_UglCreditoInforma

 

clicca su -->  INPS_INFORMATIVA

 

Posso posticipare il congedo obbligatorio di maternità, così da poter stare più tempo vicino a mio figlio?  Potete mandare i Vostri quesiti inserendo un commento nell'apposito post (n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013).   Riguardo il  tema  dell’astensione obbligatoria per maternità  segnalo una recente informativa dall’INPS, molto dettagliata.    Avv. R. Francese

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

"Equitalia male assoluto?"

Post n°22 pubblicato il 10 Giugno 2013 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

Nell’immaginario collettivo Equitalia rappresenta il male assoluto, ma quanto c'è di vero?  La realtà è molto diversa e pochi lo sanno. Leggete questo mio articolo e ditemi (con un commento o un e-mail) dov'è la verità!                                    ======>>>http://www.uglcredito.it/page.asp?Art=7556&Cat=2

Se vuolete approfondire, ecco come vogliono fare la riforma ======>>>http://digilander.libero.it/uglcreditoinforma/UGL_riflessioni.pdf

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PAPA' IN MATERNITA'

Post n°21 pubblicato il 27 Maggio 2013 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su --> PAPA' IN MATERNITA'_N_36_UglCreditoInforma.pdf

 

 È il primo numero con il nuovo formato dove rispondo ai Vostri quesiti (potete mandarli inserendo un commento al post n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013).  L'argomento, questa volta, sono i permessi e le agevolazioni per paternità.              Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

HAI DEI QUESITI DA SOTTOPORCI ? ---------> ADESSO PUOI FARLO QUI.

Post n°20 pubblicato il 08 Maggio 2013 da uglcreditoinforma

F  INSERENDO UN COMMENTO, ALLA PRESENTE, POTRAI SOTTOPORCI I TUOI QUESITI.  RISPONDEREMO E, SE LO RITERREMO UTILE, TRATTEREMO LA MATERIA NEL PERIODICO UGLCREDITOINFORMA.  GRAZIE.                   Avv. Rosario Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LICENZIAMENTI FACILI

Post n°19 pubblicato il 28 Giugno 2012 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

Una cosa grave, passata quasi sotto silenzio: ieri, con lo strumento della fiducia, è stato approvato, senza alcuna modifica, la riforma del lavoro.

Una grande sconfitta per i diritti dei lavoratori. A pagare il prezzo della crisi, come al solito, sono i più deboli.

Favorendo i licenziamenti migliorerà l’economia? Una  paradossale assurdità!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ART. 18, RIFORMA - nota

Post n°16 pubblicato il 11 Aprile 2012 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

Premesso che il diritto del lavoratore a conoscere il motivo di un licenziamento e a poter fornire delle giustificazioni, rientrano nel più generale e fondamentale diritto alla difesa, all’informazione e alla certezza del diritto.

Si chiede di porre all’attenzione di chi di dovere che il “Disegno di legge recante disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita”, all’art.14 comma 6 prevede che il licenziamento che violi i requisiti di motivazione (anche senza previa comunicazione dei motivi), o quelli procedurali (le procedure previste dalla legge per licenziare, compresa la possibilità da parte del lavoratore di fornire giustificazioni) risolve, comunque, il rapporto di lavoro sin dalla data del licenziamento, solvo, poi, un diritto in capo al lavoratore ad ottenere un’indennità da quantificarsi tra 6 e 12 mensilità (in base alla gravità della violazione commessa).

Il Tribunale, a cui si deve rivolgere il lavoratore, può rilevare che il licenziamento abbia anche un “difetto di giustificazione” (cioè che siano illegittimi i motivi non comunicati o non comunicati in maniera esaustiva) o la sussistenza di una fattispecie di licenziamento discriminatorio, soltanto sulla base della domanda giudiziaria del lavoratore.

Solo in tale ultima circostanza si applicano le norme previste per il relativo licenziamento illegittimo o discriminatorio.

Il rischi sotteso a tali nuove norme è quello di legittimare il licenziamento senza previa comunicazione dei motivi, incidendo, comunque, pesantemente sul diritto di difesa e di informazione, costituzionalmente garantito ad ogni cittadino, compreso i lavoratori.

Napoli, 11 aprile 2012

                                                                                  Avv. Francese Rosario

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Il trasferimento del lavoratore

Post n°15 pubblicato il 04 Novembre 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su --> Numero_34_UglCreditoInforma_(Trasferimento_del_lavoratore)

 

In questo numero affronterò l’attuale e spinoso argomento del trasferimento del lavoratore, attraverso l’ausilio delle sentenze  della magistratura. È l’interpretazione della Cassazione, infatti, ad aver delineato i limiti di quest’istituto e solo attraverso di essa si può spiegare come funziona realmente il trasferimento.

Per quanto riguarda, invece, la comunicazione dei motivi del trasferimento si rinvia al NUMERO 12.

      Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LICENZIAMENTI FACILI ?!?

Post n°14 pubblicato il 14 Ottobre 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->   Numero 33 UglCreditoInforma (LICENZIAMENTI FACILI)

Cosa sta succedendo ai diritti e alle garanzie previste a favore dei lavoratori?

Stiamo davvero per trasformaci in una società che tutela il “diritto a licenziare”?

Bisogna fare chiarezza !

Cercherò di illustrare, cosa è cambiato e cosa sta cambiando nel diritto del lavoro.

      Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Legge 104 - manuale per l'uso - AGGIORNATO AL DECRETO LEGISLATIVO 18 luglio 2011 n. 119

Post n°13 pubblicato il 21 Settembre 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Legge 104  - manuale per l'uso -

 Legge 104/1992:  tenterò di sintetizzare in maniera chiara e in pochi punti salienti, la normativa attualmente vigente e le interpretazioni fornite dal Ministero dl Lavoro, dall’INPS e dalla Magistratura.

AGGIORNATO AL DECRETO LEGISLATIVO 18 luglio 2011 n. 119:  il 18 luglio 2011 il governo è intervenuto nuovamente a modificare alcune norme della legge 104.

Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Num. 31A - Congedo per cure (NOVITA' Legislative)

Post n°12 pubblicato il 21 Settembre 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Numero_31A (supplemento)

Nel num.31 avevamo evidenziato un’errata interpretazione della legge da parte dei datori di lavoro e degli uffici pubblici. La recente modifica legislativa (DECRETO LEGISLATIVO 18 luglio 2011 n. 119) ci ha dato ragione. Con questo supplemento al numero 31 illustriamo cosa è stato confermato e cosa cambia riguardo il congedo per cure, spettante ai lavoratori invalidi.          Avv. R. Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Num. 32 - MALATTIA: solo certificati telematici (NOVITA')

Post n°11 pubblicato il 06 Luglio 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

clicca su -->  Numero_32

 La tecnologia cambia tutte le nostre abitudini, così i certificati telematici sostituiscono quelli cartacei. Ci sono, però, molti cambiamenti a livello di obblighi del lavoratore, del datore e del medico.   Buona lettura.       Avv. R.Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Num. 31 - Congedo per cure

Post n°10 pubblicato il 23 Giugno 2011 da uglcreditoinforma
Foto di uglcreditoinforma

 

clicca su -->  Numero_31

Congedo  per  cure, riservato ai lavoratori invalidi. Da un caso sollevato da un lavoratore, si è scoperta un’errata interpretazione della legge.          Avv. R.Francese

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »