Blog
Un blog creato da cile54 il 09/01/2007

RACCONTI & OPINIONI

Pagine di Lavoro, Salute, Politica, Cultura, Relazioni sociali - a cura di franco cilenti

 
 

NUMERO CARTACEO LUGLIO 2016

www.lavoroesalute.org

Chi è interessato a scrivere e distribuire la rivìsta nel suo posto di lavoro, o pubblicare una propria edizione territoriale di Lavoro e Salute, sriva a info@lavoroesalute.org

Distribuito gratuitamente da 32 anni. A cura di operatori e operatrici della sanità. Finanziato dai promotori con il contributo dei lettori.

Tutti i numeri in pdf

www.lavoroesalute.org

 

LA RIVISTA NAZIONALE

www.medicinademocratica.org

MEDICINA DEMOCRATICA

movimento di lotta per la salute

 TUTTO IL CONGRESSO SU

www.medicinademocratica.org

 

AREA PERSONALE

 
Citazioni nei Blog Amici: 181
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

MAPPA LETTORI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

vulnerabile14cile54lacartavincente1notterosa2009diogene51iunco1900nomadi50RomanticPearlolgy120the_oracle73volami_nel_cuore33audicentovalastroalf.cosmosnavigantesenzarotta
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Per gli aggiornamenti quotidiani, il blog si avvale frequentemente dei siti: www.liberazione.it  www.rifondazione.it www.prctorino.it www.controlacrisi.org   www.globalist.it     www.italia.attac.org http://bellaciao.org www.ilmanifesto.it     http//maurobiani.it       http://it.peacereporter.net www.sbilanciamoci.info www.contropiano.org http://www.lila.it       www.emergency.it www.medicisenzafrontiere.it www.diario-prevenzione.it www.womenews.net www.osservatoriorepressione.org/ www.migrantitorino.it www.superando.it

-----------------------------------

Trovi Lavoro&Salute             e franco cilenti anche su Facebook

 

 

« A Bologna e in tutta la ...Informazione alle donne:... »

Ille­git­tima č una legge che impe­di­sce ai con­su­ma­tori di mari­juana di sot­trarsi al mono­po­lio del crimine organizzato

Post n°8575 pubblicato il 11 Febbraio 2014 da cile54

Droghe, una legge illegittima

 

«Ille­gale è la legge». Secco e pun­tuale è lo slo­gan, solo appa­ren­te­mente con­trad­dit­to­rio, che ieri ha por­tato in piazza alcune decine di migliaia di per­sone, per lo più gio­vani e gio­va­nis­simi, con­tro la legge Fini-Giovanardi. Ille­gale è una legge appro­vata ille­git­ti­ma­mente, sotto la forma di un emen­da­mento abnorme a un decreto-legge fina­liz­zato allo svol­gi­mento delle Olim­piadi inver­nali di Torino di otto anni fa.

Di que­sto dovrà discu­tere e deci­dere, mar­tedì e mer­co­ledì pros­simi, la Corte costi­tu­zio­nale, chia­mata a pro­nun­ciarsi sulla base di una serie di ordi­nanze, la prima delle quali arriva diret­ta­mente dalla Corte di cassazione.

Ille­git­tima è una legge che acco­muna in un unico furore puni­tivo con­dotte e sostanze diverse, dal traf­fico alla sem­plice deten­zione, dalle dro­ghe “leg­gere” alle dro­ghe “pesanti”.

Ille­git­tima è una legge che deter­mina gran parte degli ingressi in car­cere e del sovraf­fol­la­mento penitenziario.

Ille­git­tima è una legge che costringe migliaia di sem­plici con­su­ma­tori di sostanze stu­pe­fa­centi, pale­se­mente rico­no­sciuti come tali, a sot­to­porsi a un labi­rinto di con­trolli e san­zioni amministrative.

Ille­git­tima è una legge che impe­di­sce ai con­su­ma­tori di mari­juana di sot­trarsi al mono­po­lio delle orga­niz­za­zioni cri­mi­nali attra­verso la col­ti­va­zione per il pro­prio fabbisogno.

Ille­git­tima è una legge che impe­di­sce la spe­ri­men­ta­zione e la dif­fu­sione degli usi medici della cannabis.

Come gli ultimi adepti di una reli­gione miste­rica il cui fon­da­tore e pro­feta è scap­pato via con la cassa, Carlo Gio­va­nardi e il suo brac­cio destro Gio­vanni Ser­pel­loni, sor­pren­den­te­mente ancora a capo del Dipar­ti­mento anti­droga della Pre­si­denza del Con­si­glio, non hanno capito che il mondo sta cam­biando e che la loro war on drugs è ormai finita, denun­ciata dalla Glo­bal Com­mis­sion sulle poli­ti­che sulle dro­ghe, supe­rata dalla legi­sla­zione di molti paesi e, da ultimi, anche negli Stati Uniti che ne furono i pro­mo­tori a livello inter­na­zio­nale. Si affer­mano poli­ti­che nuove, cui la Corte costi­tu­zio­nale può aprire le porte anche in Italia.

Se la legge Fini-Giovanardi verrà dichia­rata ille­git­tima sarà più facile ria­prire la discus­sione sul futuro delle poli­ti­che sulle dro­ghe anche da noi. Non si tor­nerà in un ine­si­stente regno della libertà, ma solo a pene più miti, a una distin­zione tra le sostanze stu­pe­fa­centi e a una valu­ta­zione appro­priata delle sin­gole con­dotte. Si tor­nerà, insomma, a vent’anni fa, quando un refe­ren­dum popo­lare can­cellò i tratti più repres­sivi della legge pre­ce­dente. Un passo indie­tro, dun­que. Per poterne fare due in un’altra direzione.

Stefano Anastasia, Luigi Manconi

9/2/2014 www.ilmanifesto.it

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

CON IL POPOLO PALESTINESE

 

L'informazione dipendente, dai fatti

Nel Paese della bugia la verità è una malattia

(Gianni Rodari)

 

www.controlacrisi.org

notizie, conflitti, lotte......in tempo reale

--------------------------

www.osservatoriorepressione.info

 

G8 GENOVA 2011/ UN LIBRO ILLUSTRATO, MAURO BIANI

Diaz. La vignetta è nel mio libro “Chi semina racconta, sussidiario di resistenza sociale“.

Più di 240 pagine e 250 vignette e illustrazioni/storie per raccontare (dal 2005 al 2012) com’è che siamo finiti così.

> andate in fondo alla pagina linkata e acquistatelo on line.

 

LA TRUFFA DEL DEBITO PUBBLICO

Il nuovo libro di Paolo Ferrero

---------------------------

PIGS! La crisi spiegata a tutti

"in parole povere"

in libreria e On line, http://www.deriveapprodi.org/2012/06/pigs/
.......................................................

 
---------------------
Lavoro e Salute sostiene l'iniziativa di legge dell'Associazione "Io sò Carmela" contro la violenza sui minori

Disegno di legge.
 

Giorgiana Masi

Roma, 12 maggio 1977

omicidio di Stato

DARE CORPO ALLE ICONE