sicilia

........

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: leo_55
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 114
Prov: TP
 

MARSALA

immagine
 

SIRAGUSA

immagine panorama italiano, il cui tessuto urbano si è mantenuto discretamente integro e in cui si possono osservare le varie stratificazioni storiche le e le successive ricostruzioni ad opera di immagine una zona archeologica tra le più antiche.
 

RAGUSA


immagine
 

ERICE

immagine 

immagine

Per una donazione
Banca Nazionale del lavoro:
cc 6433 - Abi 1005 - Cab 13974 intestato a :
Cinzia Mascagni - un aiuto per Azzurra

CC postale  78367851
intestato a: Cinzia Mascagni

Con pochi euro a testa
aiutamo AZZURRA.

Link della mamma di Azzurra
http://insieme_per_azzurra.blog.tiscali
 
 
I BAMBINI DISABILI

I bambini disabili, come suggerisce il titolo, nascono due volte:
la prima li vede  impreparati al mondo, la seconda è una
rinascita affidata all'amore e alla intelligenza degli altri. Coloro
che nascono con un handicap devono conquistarsi giorno per giorno,
più degli altri il proprio diritto alla felicità.

immagine

Questa foto dovrà comparire in TUTTI i blog
per dare alle persone diversamente abili un
sostegno morale.
Copia la foto e mettila in un box
personalizzato.
MI RACCOMANDO RAGAZZI!!!!!!

 riportato dal blog "solespento"
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

 

GROTTA DEI CORDARI

Post n°63 pubblicato il 03 Maggio 2007 da leo_55

 La grotta dei Cordari anch’essa scavata dall’uomo suscita particolare interesse per i giochi di luce  eano al suo interno, e per le svariate specie di piante che vi  immagine  che si crcrescono al suo interno.

 
 
 

caro figlio

Post n°62 pubblicato il 13 Aprile 2007 da leo_55

Caro figlio,
ti scrivo queste poche righe perche tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò. Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta.
Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione.
Allora abbiamo deciso di traslocare un po' più lontano. La nuova casa è meravigliosa. C'è una lavatrice, ma non sono sicura che funzioni.
Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l'acqua e poi il bucato è sparito completamente.
Il tempo qui non è troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per tre giorni e la seconda per quattro.
A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni).
Allora li ho staccati. Se pensi di riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna.
Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: è sceso e ha chiuso di scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora è dovuto rientrare a casa a prendere il secondo mazzo di chiavi, e così anche
noi abbiamo potuto scendere dalla macchina.
Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente.

La tua mamma che ti vuole tanto bene!

P. S.: volevo metterti anche un po' di soldi, ma avevo gia chiuso la busta.

 
 
 

dolce tipico  siciliano

Post n°61 pubblicato il 07 Aprile 2007 da demetra_0

immagine campanaro si prepara per pasqua

 
 
 

Post n°60 pubblicato il 06 Aprile 2007 da demetra_0
immagine
 

buona pasqua



La tradizione della Pasqua in Sicilia è molto sentita.In quasi tutti i paesi si svolgono manifestazioni e processioni molto suggestive e commoventi, soprattutto nella giornata del Venerdì Santo.

 
 
 

Post N° 59

Post n°59 pubblicato il 05 Aprile 2007 da leo_55

immagineDal latino Castellum maris (Castello a mare), domina l'ampio

 
 
golfo omonino, sede dell'antico emporio segestano: fu il principale approdo di Erice e Segesta in età preellenica. Verso la fine del medioevo divenne una roccaforte con il successivo insediamento della tonnara e del caricatore per l'imbarco del grano assunse una funzione strategica per i principali flussi commerciali verso l'interno. Nel 1560 fu fondato il primo borgo a ridosso del castello da Pietro di Luna.
Ancora oggi svolge un discreto traffico d'esportazione dei prodotti agricoli e dell'industria conserviera (tonno sott'olio e pesce salato).

 
 
 

Post N° 58

Post n°58 pubblicato il 01 Aprile 2007 da leo_55

 luna lunedda rialimi na stidda na stidda nna cricca luna bedda luna ricca quanto è beddo ire pi mmari c'a marunnuzza supra a navi san giuseppuzzo pi timuneri e c'a angileddi pi marinari  perlarosadifiume luna lunedda fammi la cudduredda fammilla bedda ranni quantu l'occhi di san giuvanni

 
 
 

Post N° 57

Post n°57 pubblicato il 01 Aprile 2007 da leo_55

ORECCHIO DI DIONISIO    immagine        

E’ una profonda fessura artificiale divenuta famosa quando il Caravaggio la soprannominò orecchio di Dionisio per la sua forma simile al padiglione auricolare , ma il suo scopo secondo le narrazioni era quello di consentire a Dionigi il vecchio di ascoltare i discorsi dei prigionieri che vi faceva rinchiudere , fruttando le particolari proprietà acustiche della grotta.

 
 
 

ETNA (mitologia greca)

Post n°56 pubblicato il 30 Marzo 2007 da leo_55

immagineimmagine 

1. Vulcano della Sicilia dove gli antichi credevano vi fosse la fucina del dio EFESTO. Zeus avrebbe gettato il monte Etna addosso al gigante Encelado, il quale, sbuffando e rivoltandosi sotto l'enorme peso, provocherebbe gli scossoni del vulcano in eruzione. 2. Ninfa figlia di Urano e di Gea; avrebbe dato il nome al monte della Sicilia.

 
 
 

prendere una decisione

Post n°55 pubblicato il 27 Marzo 2007 da leo_55

Quando gli
 uomini
riflettono…
Questa è la giusta procedura per un’attenta analisi e la relativa presa di decisione… Un giovane uomo aveva tre morose e doveva decidere quale delle tre sposare…  Allora fece un test e diede ad ognuna delle tre 1.500 euro…. La prima delle tre morose si comprò dei vestiti nuovi e delle scarpe.Andò dalla parrucchiera e dall’ estetista.Tornò dal giovane uomo e gli disse:“Vorrei essere la più bella per te,perché ti amo”. La seconda morosa tornò con una maglietta di calcio, un nuovo videoregistratore e delle casse piene di birra che bastavano per un mese, e gli disse:“Questi sono i miei regali per te,perché ti amo”. La terza morosa investì i soldi e dopo poco tempo la somma si dupplicò.Investì nuovamnte questo guadagno e dopo poco tempo aveva fatto un bel profitto.Tornò dal suo moroso e gli disse:“Ho investito i tuoi soldi e ho fatto un bel guadagno per il nostro futuro assieme,perché ti amo”. Il giovane uomo rimase molto impressionato dalle sue tre morose. Si prese due giorni per riflettere… Dopo una matura riflessione,sposò quella con le tette più grosse.

 
 
 

Post N° 54

Post n°54 pubblicato il 26 Marzo 2007 da leo_55
Foto di leo_55

Vediamo di conoscere un po’ di questa "storia minima" in una delle manifestazioni più ammirate, anche fuori della Sicilia, e cioè quella che si lega all’opera dei immaginepupi o opra di li pupi.

 
 
 

Post N° 53

Post n°53 pubblicato il 22 Marzo 2007 da leo_55

Messaggio N°529
22-03-2007 - 18:45
 

immagine

Ecco come Vodafone "recupera" i costi di ricarica, dopo che il decreto Bersani del Governo li ha eliminati.

Dal 6 marzo 2007 Vodafone ha introdotto due nuove "funzionalità" ricezione SMS vocale e notifica ricezione vocale, una sorta di segreteria telefonica (al costo di 0,29 Euro a chiamata) attivato automaticamente a tutti coloro che non usano la segreteria telefonica (99% degli utenti).

Quando chiamerete un/a vostro/a amico/a e il telefono è spento sentirete una voce che vi dirotterà al nuovo servizio.

Per disabilitare questa funzione è necessario essere registrati al sito www.vodafone.it oppure www.190.it  quindi:

* Effettuare l'accesso al proprio account;

* Cliccare su "190 fai da te" e poi sul menu di sinistra la voce "Servizi e Promozioni";

* Cercare nell'elenco dei servizi le voci "Ricezione SMS vocale" e "Notifica Ricezione Vocale" (solitamente è nella seconda pagina);

* Cliccare sul pulsante "Disattiva" nel rettangolo di ciascun servizio da disabilitare e si aprirà la pagina di conferma. Cliccate sulla voce minuscola in basso con scritto "Clicca qui per confermare l'operazione";

* Eseguire lo stesso procedimento per entrambi i servizi.

Da questo momento chi vi chiamerà a cellulare spento non pagherà più i 29 centesimi per questo servizio che nessuno ha richiesto!!

Se lo facciamo tutti riusciremo a non incappare in questo ennesimo tranello rivolto ai consumatori.

Diffondete questa mail.

 
 
 

giornale di sicilia

Post n°52 pubblicato il 22 Marzo 2007 da leo_55

 

 

 

Acqua sporca a Mondello: l'inchiesta in alto mare...

(rlv) All'estremità del golfo di Mondello il mare continua ad essere inquinato. Ormai da quasi due anni, dall'agosto del 2000, lo confermano i dati elaborati dal Laboratorio d'igiene e profilassi trasmessi alla Procura. Gli ultimi sono arrivati alcuni giorni fa sul tavolo del pubblico ministero Rita Fulantelli che coordina l'inchiesta. Un'inchiesta che rischia di rimanere contro ignoti. Il giudice per le indagini preliminari Marcello Viola, sulla base degli ultimi test raccolti, ha concesso un'altra proroga d'indagini. Ma sarà l'ultima. C'è tempo fino a fine ottobre, quando un'altra stagione balneare sarà passata, poi, se i presunti responsabili dell'inquinamento non avranno un nome e un cognome, l'inchiesta finirà per essere archiviata.
Continuano ad essere sporchi i tratti di mare davanti al circolo Lauria e all'Ufficio marittimo, proprio in prossimità degli sbocchi del "ferro di cavallo". Gli stessi punti dove, dall'agosto del 2000, il Comune ha piazzato i divieti di balneazione. Tutto ok invece all'interno del golfo, dove il mare, per un gioco di correnti e di maree, resta pulito. I sospetti più forti sono concentrati sul ferro di cavallo, il serpentone che raccoglie le acque piovane e reflue della borgata di Mondello, e sul pennello a mare. Dal canalone, nell'agosto due anni fa, si verificarono delle fuoriuscite di liquami che fecero scattare il divieto di balneazione per cento metri a destra e altrettanti a sinistra del club nautico.
Che il problema sia originato dal "ferro di cavallo" è la tesi dello steso Lip che da due anni controlla se il mare è ancora malato. I test del laboratorio non si sono mai fermati, neppure nei mesi invernali, quando nella spiaggia della borgata marinara non c'è più traccia di bagnanti e si vede solo qualche coppietta: da due anni la situazione resta praticamente invariata.
immagine

 

 
 
 

l’infiorata di via Nicolaci”.

Post n°51 pubblicato il 20 Marzo 2007 da leo_55

 la primavera barocca con “immagine

E' uno spettacolare tappeto di fiori steso sulla via Nicolaci, formato da gigantesche raffigurazioni che prendono forma in un susseguirsi di petali di fiori, dai colori e dalle forme più svariate.

I riquadri realizzati con creatività inventiva e perizia dagli artisti, propongono di anno in anno motivi diversi:religiosi, mitologici, di cultura popolare,

inoltre iniziative musicali e di intrattenimento si svolgono nelle chiese e per le vie di Noto.

 

 
 
 

UN PEZZO DI SICILIA A LAUFENBURG

Post n°50 pubblicato il 19 Marzo 2007 da leo_55

E' da 30 anni che vivo in Svizzera e da quando sono qua ricordo la festa di San Giuseppe. La festa di San Giuseppe è una festa organizzata e finanziata da siciliani che vivono a Laufenburg e dintorni, dura 3 giorni. All'inizio affittavano un locale dove servivano a tutti i presenti le loro ca. 500 pietanze, naturalmente c'era l'altare anche questo fatto da loro. da un paio d'anni a questa parte il comune di Laufenburg vedendo che ogni anno la gente presente aumentava ha deciso di dare gratuitamente il locale, chiudono addirittura le strade per permettere alla processione di passare. Alla festa adesso arriva gente da tutta la Svizzera dopo la processione si f'ha un bel fuoco d'artificio. In questo modo anche la Svizzera conosce la festa di San Giuseppe e per tre giorni hanno un paese in festa.

Altare di San Giuseppe
 
 
 
 
 

Post N° 48

Post n°48 pubblicato il 10 Marzo 2007 da leo_55

IMPORTANTE!!!!



> From: b_elena1@virgilio.it
> To: ;
> Subject: IMPORTANTE!!!! firma e fa girare - Da Beppe Grillo
> Date: Fri, 9 Mar 2007 18:27:36 +0100
>
> Oggetto: IMPORTANTE!!!! firma e fa girare - Da Beppe Grillo
>
> Da Beppe Grillo:
>
> Un cittadino italiano ha finalmente deciso che
> gli fa troppo male respirare le polveri sottili e
> vedere persone a cui vuole bene morire di cancro
> intorno a sé per il benessere delle
> multinazionali petrolifere e ha chiesto alla
> commissione europea (dipartimento dell'ambiente)
> di creare una legge che obblighi i padroni del
> petrolio ad installare accanto ad ogni
> distributore di benzina almeno un distributore ad
> idrogeno e di incominciare a produrlo utilizzando
> energie rinnovabili.
> In parole povere questa legge favorirà
> l'introduzione sul mercato delle automobili ad
> idrogeno a ***ZERO INQUINAMENTO*** e ad alte
> prestazioni!!!
> Finalmente potremo respirare a pieni polmoni e anche i figli dei nostri
> figli!
> L'auto del futuro esiste già ed in vari modelli!
> Bastano 800.000 firme per far abbassare la testa ai padroni del petrolio.
> Firmate la petizione per voi, i vostri amici e parenti!
> Cogliamo questa opportunità e facciamone un'arma,
> anche per altre piccole battaglie.
> Io l'ho fatto e sono il numero 76.949 !!!
> PER FIRMARE LA PETIZIONE SUL LINK QUI SOTTO:
>
> http://www.petitiononline.com/idrogeno/petition-sign.html
>
> PS: per favore, fatela girare, questa e' seria
> ... non diciamo poi che non cambia mai niente se
> non ci impegniamo almeno in queste occasioni.

 
 
 

C'è la luna 'mezzu o mari

Post n°47 pubblicato il 07 Marzo 2007 da leo_55



C'è la luna 'mezzu o mari
mamma mia ma' maritari
-figghia mia a ccu t'ha dari
-mamma mia pensici tu

si ti dugnu a lu scarparu
iddu va iddu veni
e u rasolu 'manu teni
teni, teni, teni
se ci pigghia la fantasia
rasulia la figghia mia

oh! mammà mi vogghio marità
oh! mammà mi vogghiu marità
oh! mammà mi vogghiu marità

-figghia mia a ccu t'ha dari
-mamma mia pensici tu

si ti dugnu o carritteri
iddu va iddu veni
sempri u sceccu 'manu teni
teni, teni, teni
si ci pigghia la fantasia
spaia u sceccu e pigghia a tia

oh! mammà mi vogghio marità
oh! mammà mi vogghiu marità
oh! mammà mi vogghiu marità

-figghia mia a ccu t'ha dari
-mamma mia pensici tu

si ti dugnu o macillaiu
iddu va iddu veni
e a sasizza 'manu teni
teni, teni, teni,
se ci pigghia la fantasia
ccu ddu caddozza ti sazzia

oh! mammà mi vogghio marità
oh! mammà mi vogghiu marità
oh! mammà mi vogghiu marità

-figghia mia a ccu t'ha dari
-mamma mia pensici tu

 
 
 

Post N° 46

Post n°46 pubblicato il 07 Marzo 2007 da leo_55

immagine 

 

 
 
 

Post N° 45

Post n°45 pubblicato il 07 Marzo 2007 da leo_55

immagine

 
 
 

Filastrocche

Post n°44 pubblicato il 06 Marzo 2007 da leo_55

 

Dumani è duminica
cci tagghiamu a testa a minica,
minica 'no c'è
cci tagghiamu a testa o RE,
u Re è malatu
cci tagghiamu a testa o suddatu,
u suddatu fa la guerra
cci 'ndappamu u culu 'nterra

Angilu battangilu
Pigghia lu iattu e mungilu
mungilu 'ndo bicchieri
e Angilu cavaleri

 

Giuvanni cacalanni
jetta pirita e fa castagni
li fa a dui a dui
Giuvanni sinni fui
sinni fui ccu na virginedda
e Giuvanni puddicinedda
Ninu nanu
supira 'ncantaranu
ccu na cannila 'manu
ca pari 'nsaristanu

Me nanna fici u maccu
e a mia 'no minni resi
dda strologa di me nanna
cchi colira cca mi resi

 

'ndiliu 'ndilau
u sceccu arragghiavu,
arragghiavu a porta iaci
'non fazzu cchiù paci
Enzu 'rotulu e mezzu
a pasta ccu sugu e
patati 'ndo menzu

Turi balluni
stuppagghiu di palluni
a barca ritorna
e Turi iavi i corna

 

Cicciu Bacchetta
lassau a porta aperta
trasiu 'puddicinu
e Cicciu amannarinu
amannarinu era amaru
e cicciu calamaru
u calamaru era chiusu
e Cicciu piducchiusu
A calata da marina
sciddicau na signurina
sciddicau ccu l'anghi aperti
e si visti u trentasetti
avanti, avanti, avanti
ca passunu i briganti
arreri, arreri, arreri
ci su i carabineri




Teresa dammi i picciuli
cacucciuli cacocciuli
cacocciuli non cci nè
sasizza sasizza
sasizza cco spacu
mi cacu mi cacu
non ti cacari ora
o cachiti dda fora
dda fora c'è u zu santu
mi scantu mi scantu
dda fora c'è u zu ninu
mischinu mischinu


Allura ,i soddi ca va dari
vi dugnu 'nda tri voti :
'nda maggiu,'nda giugnu e mai vi dugnu,
'nfurmativi c'hai statu, e cu sugnu,
pirchì all'autri nun cci nnaia datu
e a vui nun vvi nni dugnu
Finiu lu tempu ca faceva gran pisca,
quannu dinari aveva 'nda la tasca,
e argentu e oru ci mitteva ppi isca
ora 'mazzuneddu cchiù non si pisca
pirchì la canna addivintau masca

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: leo_55
Data di creazione: 31/01/2007
 
immagine
 

AUTO SICILIANA

immagine
 

SALINE DI TRAPANI

immagine
 
immagine 
 
immagine
 
immagine
 
immagine
 

ULTIME VISITE AL BLOG

leo_55alabisovalentinajeremy29noce1953alogicobadivadiciollomadlat2011ale.comcostantinolopretestrong_passioncoco.makatiavacanzefrankcapozzafrancesco.vgl
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

un saluto di lori che passa...
Inviato da: perlarosadifiume
il 16/02/2012 alle 10:37
 
Have a..."good time"! Anton ;)
Inviato da: alogico
il 31/12/2008 alle 17:15
 
gli auguri di lori hanno la forma d'infinito..pace e...
Inviato da: perlarosadifiume
il 25/12/2008 alle 16:08
 
tanti uaguri di un sereno natale da mare...
Inviato da: mareintempesta11
il 23/12/2008 alle 16:47
 
C'è un premio per te! ;) CLICCA QUI!!
Inviato da: slogicato
il 20/09/2008 alle 22:16
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ERICE

immagine 

immagine

Per una donazione
Banca Nazionale del lavoro:
cc 6433 - Abi 1005 - Cab 13974 intestato a :
Cinzia Mascagni - un aiuto per Azzurra

CC postale  78367851
intestato a: Cinzia Mascagni

Con pochi euro a testa
aiutamo AZZURRA.

Link della mamma di Azzurra
http://insieme_per_azzurra.blog.tiscali
 
 

SIRAGUSA

immagine panorama italiano, il cui tessuto urbano si è mantenuto discretamente integro e in cui si possono osservare le varie stratificazioni storiche le e le successive ricostruzioni ad opera di immagine una zona archeologica tra le più antiche.
 

RAGUSA


immagine
 
immagine 
Violazione involontaria di Copyright
In questo blog ci sono immagini raccolte su siti internet,ritenute per tanto pubbliche,ciò nonostante ogni immagine resta proprietà del rispettivo autore.Se qualcuno notasse qualche violazione prego segnalarmela provvederò immediatamente.Grazie