Creato da est.la.belle.epoque il 08/12/2010

...fini la comédie

il est temp de rouvrir le rideau...*Blog dedicato all'arte ed alla cultura in ogni sua sfumatura....Una redazione forte e solidale pronta a postare con gusto e conoscenza. Uno scrigno di solidarietà, di stima e di affetto*

 

Gli sposi nella tradizione romena

Post n°698 pubblicato il 16 Settembre 2014 da ladyamira1
 

 

Bentrovati amici ...
eccomi tornata con un nuovo post
Prima di tutto ringrazio Liliana ...
per l'opportunità che mi offre ...
e per la sua gentilezza
anche se a dire la verità ..non la merito :-)
sparisco sempre ..come lo sapete anche voi ....
faccio mea culpa ....
ma...in questo periodo della mia vita ....
sono instabile ...cambiamenti per altro normali ..
(vecchiaia :-))che però agiscono sulla mia ..personalità
a volte non mi riconosco nemmeno io ...
chiedo scusa a tutti per la mia mancanza da libero ....
e procedo con il mio post ...

Ho deciso di parlarvi del matrimonio rumeno ..

dato che sono stata in Romania da poco tempo
al matrimonio del mio nipote ..che vive in Spagna ...
ma ha desiderato fare la cerimonia religiosa ...
e tradizionale ....in Romania ....
A noi ...che viviamo nei paesi stranieri ..
ci mancano tanto le nostre tradizioni
e quando abbiamo l'occasione ..
non perdiamo tempo per vivere l'atmosfera
delle nostre proprie usanze

Chi è nato in un paese ed emigra
in un altro da adulto ,non dimenticherà mai
la terra di origine ...
Io sono in Italia ..da tanti anni ...
mi sono integrata ..bene...adoro Italia ...
mangio cibo italiano ,guardo la tv italiana ,
il cellulare e il pc sono in lingua italiana ,
forse perchè ho imparato usarli qui in Italia ....
Nonostante questo, cerco sempre
di non trascurare le mie radici ...riconosco
che sono nazionalista:ho la Romania nel cuore .....
le nostre tradizioni ...i nostri contadini,
i nostri scrittori e poeti ..

Sono un pò ..amareggiata ..
che mia figlia ,Georgiana ...si scorda le radici ...
lei sembra italiana ...in tutto ....anzi
ha anche l'accento del suo marito -sardo :-)
ma va bene cosi ....lei è giovane ..
venuta da piccola qui ....
Mi sono di nuovo prolungata troppo .....e
devo parlavi del matrimonio rumeno tradizionale ....
vi lascio dei video dove sotto spiego ...
almeno ci provo ...sono delle parole
che in italiano non hanno sinonimi ..
parole antiche che nemmeno si usano ..adesso
Voglio sottolineare che ...le tradizioni ormai
si perdono...adesso si fanno dei matrimoni
come qui ...da voi ..cambia solo ,il modo
di officiare il matrimonio in chiesa.....ortodossa ....
il primo video mostra un matrimonio tradizionale ....

è ..lungo ...ma vale la pena guardarlo ...
il video è creato ....
non è un reale matrimonio ...
Il primo passo che precede il matrimonio
era "pezitul" cioè la "comprensione " tra le parti ....
 occasione in cui lo sposo, spesso accompagnato
da genitori, padrini o amici, andava a casa
della ragazza a chiedere la mano della fidanzata
e a mettersi d'accordo ..le famiglie per impostare
la data del matrimonio e la dote,si sceglieva il cuoco
e si parlava dei dettagli del matrimonio ....
Accolti dai genitori della ragazza con cibi e bevande...

La dote,cioè il corredo era preparato da tempo
dalla mamma della raggazza ,tutto fatto a mano
in anni lunghi di lavoro: lenzuola, tende, tovaglie,
federe,ricamate e confezionate, servizi da tavola,
asciugamani, biancheria personale, tende, copriletti....
ecc. (qui posso dire che interviene
un altra tradizone vecchia : d'inverno ,
si organizzavano delle serate dove le  amiche
e le vicine venivano a cucire e dare una mano
per il corredo ....e i maschi aiutavano
il padrone di casa nelle cose ..ma tante volte ...
bevevano ....:-))

Il padre della raggazza preparava  il denaro,
lotti di terreno, animali, sacchi di grano...
E il ragazzo  riceveva  dalla casa dei suoi genitori,
terra, attrezzi agricoli, bestiame
carro, slitta e denaro.
Il corredo era una cosa fondamentale
per una ragazza: la gente era triste
quando nasceva una figlia femmina
perchè pensava a quanto le sarebbero
costati la dote ed il corredo...
L'onore  di fare i testimoni
(padrini spirituali che li seguiranno tutta la vita
e i loro consigli saranno ascoltati dagli sposi ....sempre )
di solito erano i padrini di battesimo degli sposi ...
I testimoni devono essere una coppia sposata in chiesa ..
o dei single vergini ...I testimoni ,devono comprare
il velo per la sposa,  il fiore per  lo sposo e le candele
che sono grandissime e ornate con fiori
e materiale pregiato ....

Un altro personaggio importante è il "vornicul"
non ha sinonimo in lingua italiana ..
è una specie di "maitre" : Egli è colui che dirige
l'intero rituale del matrimonio: responsabile
che i piatti debbano essere serviti,
i tavoli collocati e i balli, la musica.
Parla a nome della coppia, chiede il "perdono"
dai genitori ,nonni ,fratelli e parenti..
i genitori dello sposo e della sposa,
fa attenzione che agli ospiti del matrimonio
non manchi niente...se guardate il primo video ...
lo vedete come parla con i genitori ....
Il matrimonio è fatto nel conoscere prima ..
dei genitori ,lo sposo e amici ..che andavano tutti
a casa a invitarli al matrimonio -avevavo con se
del vino e della grappa ; chi accettava di bere
significava che accetta l'ivito

uhm ....vi annoiate? spero di no ...
perchè è ancora lunga ...:-))
Il matrimonio comincia con ...il vestire della sposa
" gatitul miresei " vestire la sposa,farla bella,
è un bel rito che si svolge a casa della sposa ....
si balla si gioca si fanno dei auguri ...
musica canta ...una gioia grande ....


Sono troppi i riti
d'un matrimonio tradizionale ...
ma secondo me, il più importante
ed emozionante è quello in chiesa ..
quando gli sposi vengono incoronati
come marito e moglie dal prete,
prendono insieme la comunione,
diversa di quella cattolica
da noi ortodossi si da un pezzettino
di pane benedetto che viene inumidito
in un bicchiere d'oro,  con vino
(il sangue del Gesù)
Secondo la tradizione gli sposi
vengono legati con un nastro
come simbolo della loro unione.

Dopo il rito del matrimonio in chiesa
si va a casa dove si mangia e si balla ....
poi si fanno dei regali agli sposi ,
i testimoni danno il regalo più grande di tutti ....
agli sposi ...anche gli sposi danno reagli ai testimoni ...
tra i quali anche una gallina che è portata
dalla cuoca ...è un rito anche questo ,
c'è una canzone specifica che si chiama
il ballo della gallina...per fare ..gioia e creare
atmosfera, il testimone deve comprare la gallina ...
si fanno degli scherzi ...è bello ....

è usata, anche la tradizione per rapire la sposa
che viene ricomprata dal testimone o dallo sposo  
vi lascio il link ...

http://www.claudiufotografnunta.ro/furatul-miresei/

la mattina ..un altro rito
la sposa viene svestita della corona e del velo ...
la madrina, cioè la moglie del testimone ,
doveva intrecciare i capelli in due code
avvolte in una crocchia, su cui giaceva
una sciarpa, in simbolo delle donne sposate.

...bello ...per me ....
e per voi insolito ....strano ....
sono tradizioni ..come ho detto all'inizio ,
non si usano .più ..adesso...solo nei paesini ..
di poche zone della Romania ....
è mischiato ormai con il matrimonio moderno ....
o peggio ...hanno rubato dagli stranieri
la loro moda ...come con le damigele e i cavalieri..

In Maramures, a più bella regione della Romania...
le tradizioni ci sono ancora ...eccome !
Sono i rumeni che vivono e lavorano all'estero ....
o hanno il loro negozio ...di ceramica
sono dei bravi lavoratori ...e guadagnano
tanto con i mesctieri che fanno :
la scultura in legno ..sempre tradiozionale
e la ceramica ...creano i piatti che si vendono
in tutto il mondo "la ceramica di Horezu "
Ceramica Horezu Romania (Valcea)
è Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità
dall'UNESCO, nel 2012



Agosto è il mese in cui si
svolgono in Romania 

la maggior parte dei matrimoni .
Questo perché,ritornano a casa i rumeni 
che lavorano in Occidente... da Lunedi a Domenica, 
anche più di dieci  matrimoni  in una settimana 
in un villaggio. Ora, a causa della migrazione ,
in cerca di lavoro e di una vita migliore,
i matrimoni si svolgono dopo il 15 agosto 
durante le vacanze estive..
In ogni paesino di Oas (regione di Maramures)
i matrimoni coinvolgono almeno 
600-700 persone fino a 1500-2000. 
Gli ospiti di nozze in fine settimana 
sono in tour de force reali sul 3-4 matrimoni. 
La musica tradizionale e moderna anche, 
si sente in tutti paesini ...
La città brulica di tutti i giunti in questi giorni
le sue strade percorse  da migliaia  di bolidi 
(auto) dei  giovani rumeni che ritornano dall'estero 
 I giovani dicono "sì" in abito tradizionale ,
la  sposa che invece indossa ornamenti fino a 25 chili 
Loro dicono :
" Manteniamo la tradizione ,
perchè cosi hanno fatto i nostri antenati ,
i nostri nonni ,i nostri genitori ,
cosi lo facciamo anche noi ,
e lo farano anche i nostri figli "
Forse ..dovevo parlare della mia regione-Moldova.....
ma devo dire con rammarico ...che da noi 
le tradizioni si sono perse ...in grande parte ...
La mia regione è una regione aperta al nuovo ,
al moderno ....Ammiro tanto ..le regioni 
che anche se vivono ...nel ritmo reale ..
della terra si modernizano ...nel vivere ...
ma ..le tradizioni ..le conservano con cura ...
e le trasmettono anche ai figli ....
Conludo ..il mio post .....
ringraziando ..per la pazienza 
scusandomi che mi sono dilungata ....
Vi abbraccio a tutti ....
Liliana ..grazie per l'invito ....
baci ...baci 
Alina 





 

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 63
Prov: EE
 

COPYRIGHT

       I testi di questo blog
     sono protetti da copyright

 

      

           certificato  di dichiarazione
                      diritto d'autore

   

 ****************

Per sempre con me...

         con noi...


 

AREA PERSONALE