Community
 
Toxic_V
Sito
Foto
   
 
Creato da Toxic_V il 09/10/2009

Avvelenami

È meglio essere odiati per ciò che siamo, che essere amati per la maschera che portiamo

 

 

...

Post n°16 pubblicato il 10 Marzo 2010 da Toxic_V

ho voglia di sentire le tue labbra sulle mie..

 ho voglia delle tue mani calde che mi stringono e mi legano a te..

ho voglia di chiudere gli occhi e abbandonarmi a te.. 

ho voglia di farti sdraiare sotto di me e farti sentire la voglia che ho di te.. accontentarti in ogni tua fantasia..

cominciare a baciarti lentamente..

levare i tuoi vestiti che cadono scomposti sul pavimento..

accarezzare il tuo corpo.. salire dolcemente con la lingua che ti percorre in ogni angolo..

sentirti ansimare.. godere.. il Tuo piacere e il Mio piacere..

le nostre voglie che si uniscono in una danza senza freni..

i nostri peccati che emergono senza paure e inibizioni..

ti sento percorrere la mia pelle come velluto.. così delicato ma selvaggio..

sei dentro le mie ossa.. dentro il mio sangue..

sei il mio Paradiso al centro esatto dell'inferno..

 

 
 
 

...

Post n°15 pubblicato il 02 Marzo 2010 da Toxic_V

lui le stava molto vicino.. così vicino da sfiorarla.. sentivo il suo odore leggero..

dolce e penetrante.. i suoi occhi mi tenevano lì.. impalata..incatenata.. c'era una storia fitta..intensa.. emozionante.. lo guardavo incantata come se..

mi avesse fatto un'incantesimo.. mi guardava così profondamente che pensavo mi stesse leggendo dentro l'anima..

mi avvicinai posai le mie mani leggermente sul suo viso.. come se fosse fatto di porcellana..

posai le mie labbra sulle sue.. con estrema lentezza e dolcezza..

c'era passione.. c'era amore.. c'era dolore.. c'erano tutti i sentimenti che potevamo scambiarci.. volevamo scambiarci ogni minimo brivido.. lo sentivo sulla pelle..

mi scorreva nelle vene così intensamente che quello che c'era intorno non contava nulla.. le sue labbra mi confondevano..

le mie gambe si reggevano a malapena..

lui era il Mio calore.. la luce.. il sole.. il ghiaccio che brucia nel fuoco.. bruciava dentro di me.. e brucia sempre più forte..

 
 
 

..

Post n°14 pubblicato il 28 Dicembre 2009 da Toxic_V

Fai un bel respiro, prendilo in profondità
Calmati, mi dice
Se si gioca, si gioca sul serio
Prendi la pistola, e conta fino a tre
Io sto sudando ora, mi muovo lentamente
Non c’è tempo per pensare, è il mio turno per andare
E tu puoi vedere il mio cuore che batte
Lo puoi vedere attraverso il mio petto
E io sono terrorizzata, ma io non me ne vado
Lo so che devo passare questo test
Quindi, premi il grilletto
Di una preghiera per te stesso
Dice chiudi gli occhi
A volte aiuta
E poi mi viene un pensiero spaventoso
Che lui è qui, significa che non l’ho mai perso
E tu puoi vedere il mio cuore che batte
Lo puoi vedere attraverso il mio petto
E io sono terrorizzata, ma io non me ne vado
Lo so che devo passare questo test
Quindi, premi il grilletto
Come la mia vita lampeggia davanti ai miei occhi
Mi chiedo se riuscirò mai a vedere un’altra alba?
Tanti non hanno la possibilità di dire addio
Ma è troppo tardi, troppo per elevare il valore della mia vita

E tu puoi vedere il mio cuore che batte
Lo puoi vedere attraverso il mio petto
E io sono terrorizzata, ma io non me ne vado
Lo so che devo passare questo test
Quindi, premi il grilletto

 
 
 

...

Post n°13 pubblicato il 01 Dicembre 2009 da Toxic_V

I suoi occhi azzurri puntati sulle mie labbra.. mi fissava intensamente.. poi quelle dolci parole uscirono "Ti morderei tutta hai delle labbra stupende" io restai a guardarlo sogghignando.. poi entra un ragazzo e gli chiede un cioccolatino io lo guardavo in ogni suo movimento.. si avvicina a me e gli dico "E a me il cioccolatino non me lo dai" si avvicina ancora di più a me e aveva già in mano il cioccolato io non mi sposto di un millimetro si avvicina e infila il cioccolatino tra le mie labbra e io esuberante gli mordo il dito leggermente e stavolta e lui che ride.. lui esce dalla stanza del bar e io vado in bagno a rinfrescarmi masticando il cioccolatino.. appena esco in sottofondo c'è una musica dello spogliarello mi avvicino al bancone e gli dico "Hai voglia di fare lo spogliarello?" lui ride e dice "e dai inizia a spogliarti" scoppio a ridere e uscendo dalla stanza dico "Non provocarmi.. stasera sono più esuberante del solito" ma non avevo voglia di stare fuori e mi dirigo verso un'altra stanza a giocare con un grnde pappagallo colorato.. dietro di me dopo due minuti mi ritrovo Lui.. Sexy stupendo.. spalle larghe muscoloso Uomo vissuto solo a guardarlo mi veniva voglia di saltargli addosso.. all'improvviso si mette davanti a me io mi giro per guardarlo e dolcemente mi dice "Me lo fai assaggiare il gusto del cioccolatino" io non sapevo che fare ma poi l'istinto prese il sopravvento.. mi avvicinai a lui dolcemente e le mie labbra si posasoro sulle sue sentii la sua barba che mi dava fastidio ma le sue labbra mi coinvolgevano tremendamente.. mi prese per la mano e io lo segui senza esitazione.. chiuse una porta alle nostre spalle e mi ritrovai a danzare con lui mi sembrava di star galleggiando su acque mai navigate.. profonde e calde.. terribilmente calde che mi facevano viaggiare senza farmi annegare!! sentivo la sua lingua tra i miei seni.. sul mio collo.. sentivo la sua voglia crescere immensamente.. non sentivo nulla.. guardavo solo lui con gli occhi chiusi che mi baciava e ansimava insieme a me.. stavamo navigando insieme nell'oscurità.. ma poi mi resi conto che dovevamo uscire dalla stanza perchè i miei amici mi aspettavano.. ancora vogliosi ci scostammo e uscimmo dalla stanza.. uscii fuori ma sentivo ancora i suoi occhi su di me.. lo guardai per l'ultima volta sorrisi e andai via..

 
 
 

solo mio..

Post n°12 pubblicato il 16 Novembre 2009 da Toxic_V

In una notte artificiale..stasera sono tuo..ti appertengo..

un'unica notte l'hai chiesto tu.. un'unica notte d'incanto e sogni..

accarezzami con desideri così che io li renda realtà.. 

mentre parlava le mie labbra appoggiate sulla sua mano..

baciavano lentamente il palmo guardandolo dritto negli occhi..

la sua voce sempre più lenta.. mentre la lingua percorreva le sue dita..

chiuse gli occhi appoggiò la mano sul letto e iniziò la danza..

bocca impavida sfiorava dolcemente la tua.. percorrendola..sorpassandola

lingua che scuoteva carnose e succose labbra in cerca di quel dolce sentire..

scendere lungo il collo accarezzarlo con le dita facendo disegni confusi..

le sue mani ingorde stringevano.. tiravano..accarezzavano insolenti..

ma stasera sarò io a farti perdere tra sogni selvaggi.. una benda sugli occhi

il suo respiro sempre più ardito.. il suo petto saliva e scendava dall'ansia..

la punta del naso scivolava verso il suo ventre la lingua percorreva il suo ombellico..

mentre l'ultima cosa scivolava lenta dal letto..

la sua spada attendeva il torrido contatto.. il contatto dell'estasi totale..ma..

le labbra giocavano con il suo fisico.. collo..ventre..bocca.. sfioramenti continui..

seni che impuri accarezzavano la spada rendendola più calda..

tolsi la benda voleva che guardasse.. e lì arrivò l'estasi e il sogno incantato..

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

ULTIME VISITE AL BLOG

teddyboys1giacomo.mercurigabriella.biolisupercevialfavillalbasuperbheppesitalocroata1954katy755noranovakbaupsmancinig84Operatore000denapoli2giumor54tizi.m
 

ULTIMI COMMENTI

non sono zozzerie.. passione.. grrrrrr hihi
Inviato da: Toxic_V
il 24/03/2010 alle 13:40
 
ahhhhhhhhhh zozzaaaaaaaaaaaaaaa smack
Inviato da: guradonecs
il 10/03/2010 alle 17:48
 
grazie.. hihi
Inviato da: Toxic_V
il 10/03/2010 alle 16:37
 
ben riapparsa... tossica ehehehehe bacio
Inviato da: guradonecs
il 03/03/2010 alle 10:29
 
ah ok vabb mi sono sentita toccata =) hihihi nulla baci
Inviato da: Toxic_V
il 02/03/2010 alle 17:29