Community
 
gericorosa
Profilo
Blog
Sito
Foto
   
 
Creato da gericorosa il 06/11/2005

I'm lazy

ordinaria follia

CONTATTA L'AUTORE

Nickname:
Se copi, violi le regole della Community Sesso:
Età:
Prov:
 

ULTIMI COMMENTI

Troppe lingue. Per un lungo silenzio. Tra la polvere. E...
Inviato da: Ballatadeglimpiccati
il 27/05/2014 alle 11:32
 
Ammazzati, idiota. Razzista del cazzo. Perchè? Pensi che...
Inviato da: Shinigami Yamiko
il 25/10/2012 alle 20:40
 
Io non starei mai su una piattaforma che accetta tipi come...
Inviato da: cassetta2
il 02/03/2012 alle 10:00
 
ma sei cretino di tuo o fai solo finta?
Inviato da: massamax
il 14/02/2012 alle 18:38
 
Datti fuoco e spegniti con la benzina
Inviato da: A
il 04/09/2010 alle 00:45
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 64
 

ULTIME VISITE AL BLOG

classicnouveauBallatadeglimpiccatifranco.ballabenigericorosapedonestefanoandreasteffaninarob.raLupettoFimanypelizzonhamed6manbi1949pavese.graziellasuaimpedenzamarcobertusi
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

MA QUANTO SON TECNOLOGICA!

visitor stats
 
 

 

« scambi di opinionegeek girl »

Internets

Post n°718 pubblicato il 16 Marzo 2010 da gericorosa

Stamattina c'è il sole e non ho molto da fare al lavoro.
Guardo fuori, vedo finestre.
Rido con le colleghe della gente che mi chiede l'amicizia su facebook.
Ché fra gli amici di facebook ho tre trans: non l'avessi mai fatto.
Nel senso, son tre trans che conosco e va benissimo.
Tuttavia ora mi chiedono l'amicizia persone allucinanti.
Gente con il profilo aperto e non solo.
Insomma, stamattina sto passando in rassegna tette e culi, mutande infilate dentro ani, gente a 90, seni sdruccioli, tacchi sullo scroto.
Non accetto le loro richieste, ma morbosamente vago nei loro profili, tanto son esibizionistissimi.
A dire la verità, li passo anche alle colleghe e ci facciamo un sacco di risate.
La collega più sgradevolmente religiosa è basita dalla depilazione totale di questi corpi abbruttiti da pose plastiche, nelle toilette o in letti dall'arredamento spoglio.
Personalmente son rimasta colpita dal profilo di un tale S.P. (il nome è un misto fra Silvio e Valerio): secco come una cataratta ammuffita (e anche dello stesso colore) si definisce scontroso, con la luna di traverso ma di compagnia.
E commenta tutte le foto in cui sia presente con un culo a 90 (non è dato sapere se di trans, uomo o donna).

Scusate, ma al lavoro si ride semplice.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova