Creato da leonardo_donofrio il 05/01/2009

LIBERI PENSIONATI

RADICALI IN MOVIMENTO PER LA DIFESA DELLA LIBERTA' GruppoIUniScuola info:+39 346 6672531

 

 

« MARTEDì 8 marzo 2011, LA...PEREQUAZIONE AUTOMATICA ... »

Sportello Antistalking Anziani On line

Post n°173 pubblicato il 23 Marzo 2011 da leonardo_donofrio
 

Presso la sede dell' associazione I.U.S - Via Olona n.19 è attivo il nuovo Sportello Antistalking, al quale possono accedere i cittadini anziani. Lo sportello è aperto al pubblico il giovedì dalle 14.00 alle 17.00 ed ha una linea telefonica sempre attiva al n. 3466872531. L'indirizzo di posta elettronica è: sportello.antistalking@gmail.com
 
-«[Le condotte di minaccia o molestia devono essere “reiterate”, sì da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura nella vittima ovvero un fondato timore per la propria incolumità o per quella di persone vicine o, infine, costringere la p. l. a modificare le sue abitudini di vita. leggi tutto »]
- [ACCADE al C.S.R.C. per Anziani " Ricordi"
«Il Presidente del C.S.R.C. per Anziani, rivendicando il Comando assoluto del Centro, non fornisce informazioni sulla gestione
2010 e ignora gli impegni assunti »
«Richiamato in servizio il tesoriere Salluzzi nominato con atto unilaterale del Presidente il 24 luglio 2010»
« I membri del Comitato di gestione Bongiovanni, Donofrio, Notarnicola e Miranda alla presenza della dott.ssa Irene Pirali in data 15 marzo 2011 nei locali del Centro
anticipano la  sfiducia al Presidente Rubano » leggi tutto ]
-[Aggressioni psicologiche agli anziani in aumento
L'abuso nei confronti delle persone anziane è estremamente diffuso, anche se solitamente non viene denunciato, ed ha pesanti costi finanziari ed umani.
È difficile ottenere informazioni accurate sulle reali dimensioni, ma i dati provenienti dal National Elder Abuse Incidence Study (NEAIS) denunciano un fenomeno in crescente aumento.
Lo stalker Non si ferma davanti a niente
« Inizialmente si consiglia  di richiedere l’”Ammonimento del Questore” rivolgendosi all’ufficio di Polizia più vicino. Nella richiesta d’ammonimento dovrà riferire esattamente tutte le notizie dei fatti verificatisi, indicando i testimoni che hanno assistito alle  vicende. Successivamente, se lo stalker non desisterà dal suo comportamento, si potrà sporgere querela ed in questo caso la procedibilità diverrà d’ufficio.»
Per saperne di  più, clicca QUi

Commenti al Post:
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 23/03/11 alle 13:32 via WEB
sportello.antistalking@gmail.com Due consiglieri si sono dimessi dal Comitato di gestione del C.S.R.C. per Anziani " Ricordi" :Uno in data 12 luglio 2010 subito dopo aver assunto l'incarico di tesoriere l' altro dopo la riunione del Comitato di gestione del 17 dicembre 2010 conclusasi con un nulla di fatto «perchè?»
 
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 23/03/11 alle 13:43 via WEB
sportello.antistalking@gmail.com Ottobre 2010 «un iscritto all' Associazione Ricordi chiede al Comitato di Gestione che , a partire dal 02/11/2010 , venga messa a disposizione tutta la documentazione contabile, anche ala presenza della sig.ra B.D., volontaria con grande esperienza e competenza addetta alla cotabilità»
 
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 23/03/11 alle 13:59 via WEB
Lunedì 14 marzo pomeriggio consegnati dal Presidente al gruppo di lavoro 34 richieste di tessere per il 2011 senza la quota associativa
 
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 23/03/11 alle 14:29 via WEB
«F. P. e J.D. vivono all' interno del Centro "in un perdurante e grave stato di ansia e paura", Paura, tale da generare "un fondato timore per la propria incolumità" e che li porta a cambiare le proprie abitudini »
 
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 23/03/11 alle 15:12 via WEB
Sindaco, Assessore e Presidente Viola sono a conoscenza Sintesi della lettera inviata «Milano,25 /11/2011... ben 36 utenti del Centro Le hanno scritto desiderosi di un Suo autorevole intervento...sulla situazione creatasi nel centro ricreativo di Via Boscovich nel corso di questi ultimi mesi. Purtroppo , ad oggi, l'unico " lacunoso", e mi permetta " minaccioso, riscontro è proprio sottoscritto dalla PERSONA FISICA , nella qualità di presidente, il cui operato ha indotto, sottolineo nuovamente , ben 37 persone a prendere carta e penna per sottoporre alla Sua attenzione la questione. Davanti a un disagio profondo di numerosi utenti (le assicuro numero di gran lunga superiore a quelli che hanno sottoscritto la lettera ) sono certa di un Suo interessamento, anche tramite la Sua diretta presenza o dei rappresentanti dell'Assessorato in occasione delle riunioni del Comitato di gestione. F.to R.A:.»
 
leonardo_donofrio
leonardo_donofrio il 24/03/11 alle 06:54 via WEB
«Chi è il mobber? Un narcisista insicuro» ( LO PSICOLOGO) QUAL È LA FIGURA del mobber (l’autore del mobbing) dal punto di vista psicologico, caratteriale, patologico se di patologia si tratta? Che personalità ha? Lo abbiamo chiesto al professor Marco Bellani, associato di Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi dell’Insubria e dirigente medico di Psiconcologia all’Ospedale di Circolo di Varese. «Il mobber - spiega - ha in sè diversi aspetti che possono diventare patologici una volta che ha raggiunto un certo livello di potere. C’è la personalità cosiddetta narcisistica, che è quella in base alla quale il soggetto non tollera che il mondo non ruoti intorno a lui. Quindi è capace di stare in questa posizione fintanto che non diventa il capo dell’azienda o non assume ruoli direttivi e di comado. Una volta che arriva lì, poi, esercita il mobbing. Si tratta dunque di una persona paranoide, sempre all’erta, sospettoso, minaccioso e quindi guarda gli altri con diffidenza, li vede sempre come potenziali nemici». «sicuramente - aggiunge il professor Bellani - il mobber si identifica anche in colui che ha una personalità passivo-aggressiva, cioè riesce a stare in una certa posizione di passività, ma soltanto finta perché dentro sè ha un’aggressività che manifesta in modo molto subdolo, molto nascosto, apparentemente non esplosivo, ma capace poi di dominare gli altri. In definitiva il mobber non è una persona forte, ma un soggetto che ha dei problemi». da il Giorno ed. Como del 24.09.2009
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

ALLARME DEL SINDACATOPENSIONATI I.U.S

Allarme del sindacato pensionati IUS

Gli OVER 70 senza alcuna tutela:"SCIOPERO SILENZIOSO"

DONOFRIO portavoce del Comitato over70: “La consulta grazia le pensioni d’oro e i redditi alti dei dipendenti comunali mentre la giunta del Comune di Milano ha varato all’unanimità gli aumenti degli abbonamenti Atm per gli over 70”

 

COMITATO OVER 70

 
 

SPORT E ATM: AUMENTO DEI COSTI PER GLI ANZIANI

by Sito ufficiale del Gruppo Consiliare Radicale–Federalista Europeo

Leggi tutto Bilancio di previsione 2013 – 2015 del Comune di Milano

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30