Creato da licsi35pe il 09/03/2012

SENZA PRETESE

...secondo la giornata...

 

avarizia

Post n°266 pubblicato il 26 Gennaio 2015 da licsi35pe

C'è, tra le mie conoscenze, una persona che definisco senza mezzi termini "avaro". E' ancora giovane ma così "gretto" che non se ne rende conto. Già da ragazzino, mentre gli altri si partecipavano biglie e altri piccole cose per giocare insieme, lui le sue biglie se le metteva in tasca e giocava con quelle degli altri. Grandi erano le rimostranze degli amici ma lui se ne infischiava. E' vero che il carattere di una persona si vede già da piccoli ma, in genere, si cambia....lui è rimasto tale e quale, sempre pronto ad usufruire delle cose altrui ma senza dare la sua partecipazione, a parte con parole , in nessuna (o quasi) occasione seppure umanitaria. E' un peccato davvero! E' single, per quanto sia un bell'uomo, ma forse è avaro pure di sentimenti e troppo attento ad accentrare su di sè l'interesse in genere invece che donarne agli altri. Penso che per avaro non si intenda soltanto colui che accumula danaro ma pure colui che vuole per sè ogni briciola di tutto, per paura di restare in un vuoto che solo lui percepisce ma in cui, nella realtà, vi è già sprofondato e senza speranza ci vive. Un gran peccato!

 

.
.
 

 

  Ho conosciuto un vecchio
ricco, ma avaro:
avaro a un punto tale
che guarda i soldi nello specchio
per veder raddoppiato il capitale.

Allora dice: Quelli li do via
perché ci faccio la beneficenza;
ma questi me li tengo per prudenza...
E li ripone nella scrivania.

 

Trilussa

 
 
 

HELP!

Post n°265 pubblicato il 22 Gennaio 2015 da licsi35pe

Amici...in blog mi funziona soltanto lo scritto e l'immagine copia e incolla,  per il resto zero assoluto. Le immagini d'intestazione e quella sottostante, sono mie foto di Trieste ma non mi è stato possibile modificarle. Ho potuto postare soltanto perchè erano da tempo già preparate, cliccando su inserisci sono apparse.  Novità di Libero o malfunzionamento del mio PC? Esempio: fino a poco tempo fa, l'inserimento di un video era cosa facilissima, una sola sezione su cui si metteva il codice ed era cosa fatta...ora due sezioni e nulla va bene di quanto si scrive, manca sempre uno per fare cento, come si suol dire. Il box? nulla si muove.  mi date una mano?? Grazie.

.

 
 
 

baci al vento

Post n°262 pubblicato il 18 Gennaio 2015 da licsi35pe

Perchè ci baciamo? Non parlo dei baci tra innamorati ma di quelli che ci scambiamo tra amici e pure tra famigliari. Vi chiederete che mi salta in mente...allora ve lo spiego...
Non ci avevo mai fatto caso, era una cosa normalissima ma ieri...a casa di una conoscente influenzata, presente il figlio Roby, 46enne sposato con figli ( lo puntualizzo perchè non si pensi a lui come a un "mammone") ho fatto una strana considerazione. Di tanto in tanto, lui si chinava sulla guancia della madre e le scoccava un baciotto. Ohibò, mi sono detta ma...ed ho, con l'occhio della mente rivisitato i baci che....esempio: i miei figli arrivano e dopo un  saluto gioioso si chinano e mi danno la guancia da baciare...dall'amica? arrivo e lei idem...i miei parenti, ragazzi compresi (quando capita) sono sei, ma adesso che ci penso dove ci stanno sti baci? E' soltanto uno sfregamento delle guance...si sente i rumore dello schiocco  ma non la sensazione del calore delle labbra sulla pelle. Me ne sono accorta appena adesso, mannaggia! I baci se ne volano per l'aere, dove vogliono loro. Così come quelli che si danno virtualmente?..mahh!

.

 Air Kiss Step 6.jpg                       

  baciamo l'aria?                                                             meglio così, non vi pare?

 
 
 

colpa dell'orologio

Post n°261 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da licsi35pe

Come precedentemente deciso, vado a trovare una cara amica alla Casa di Riposo...ci sono stata altre volte e conosco le dolci donzelle ( dagli 85 ai 93 anni) ospiti di quel luogo non di grande letizia.
Arrivo che sono ancora tutte a letto (4 in una stanza)...Ma come, dico...alle 4 (sarebbero le 16) ancora non vi hanno tirato su? Ehh...Ehh...voci flebili... Non importa, aspettiamo, avranno avuto un imprevisto. La Caterina, mi fa...è morta la Maria ( 93 anni) stamattina...ah, poverina, ( non me la ricordo a dire il vero abitava il piano di sotto) ecco il motivo, faccio eco io...
Passa un po' di tempo, intanto parlo con una o con l'altra, meno che con una, la Ofelia,  che ronfa sotto gli occhiali da sole.??? ma è pur vero che è accesa la luce grande in mezzo al soffitto. Poffarbacco ma adesso esagerano, sbuffo, un po' anche perchè sento  un caldo pazzesco.
Guardo l'orologio..ma perchè mi segna le 15.30 invece delle 16.30?? signora Carmela, chiedo..che ora fa il suo orologio? Lei guarda e poi...le 15.30 ...sicuro, dico io? pensavo che la batteria del mio orologio andasse per conto suo...ancora ignara... No, no, fa la Carmela, il mio va bene....Caterina le dà ragione, è il mio che non va bene.
Ah! ecco...e mi scatta in testa un' inverosimile pensiero...ma guarda che mi sono mossa da casa un'ora prima, e pure "correndo" perchè ero in ritardo e non volevo perdere il bus, visto che di domenica sono più radi. Mica per l'ora in sè ma  è che prima delle 16 difficilmente sono tutte alzate ed è perfettamente inutile farci visita. Mannaggia e mi tocca pure dirlo forte e loro: Ehh..ehh...voci flebili. Sono voci flebili o se la ridono sotto i baffi, anche senza baffi?
Una bella figura ci ho fatto...detto questo, abbiamo aspettato "in fiduciosa attesa. "
Voi che dite? Mi conviene mettermi in lista per quando si libera un posto???..mah.....


 
 
 

Curiosità

Post n°260 pubblicato il 05 Gennaio 2015 da licsi35pe

Un americano, tale Erik Ronek, ne ha pensata una bella. Desiderava volare..allora ha gonfiato di elio 90 palloncini, vi ha attaccato una sedia sdraio...vi si è adagiato e dopo aver liberato i palloncini si è goduto il suo volo fino all'altezza di 2.500 mt d'altezza , quindi...col suo fucile ha fatto scoppiare i palloncini e si è paracadutato nel vuoto, assaporando l'ebbrezza del suo "galleggiare" sopra una natura fino ad allora imprevedibile, in una discesa andata fortunatamente senza rischi.
De gustibus, dico io!..;))

 
 
 

beneaugurando..

Post n°259 pubblicato il 30 Dicembre 2014 da licsi35pe

 

MOLTO SEMPLICEMENTE...

.

 

AGLIAMICI TUTTI
E A QUANTI PASSERANNO DI QUI

=____=... licia

 

 
 
 

Costruzioni incredibili

Post n°258 pubblicato il 27 Dicembre 2014 da licsi35pe

Alla stazione della metropolitana di Stoccolma c'è una simpatica scala  "musicale" :  è formata da gradini che riprendono la tastiera  del pianoforte…infatti non solo ne hanno la forma e l'estetica ma emettono  i loro suoni quando si salgono e, meglio ancora, quando vi si saltella sopra. Pare sia stata pensata per convincere le persone a fare un pò di moto rinunciando alla solita scala mobile e questo all'insegna del sorriso e del divertimento! La cosa è piaciuta..circa il 66% dei passeggeri della metro ha scelto i gradini musicali.
Milano ha ripreso l'idea come si può vedere alla fermata della metro di Piazza del Duomo.. In questo video un passeggero della metro milanese riesce a suonare sulla scala perfino l'Inno alla gioia di Beethoven…

 


Fino a dove può arrivare la fantasia dell'intelletto umano! Ma benvenuta, se per inventive che servono a scaricare le tensioni  ed illuminare una giornata, magari noiosa, con il sorriso!!

 
 
 

.

Post n°257 pubblicato il 22 Dicembre 2014 da licsi35pe


Vittorio..Giulia..Mimmo..Fico..Salvatore..
Omero..Tina..Dolce..Pinuzzo..Antonio..Lidia
..
Renzo..Giorgio..Enrico..Patty..Antonella..
Ricky..
 Marì..
Kindy..
Lina

Cari amici di questo mondo variopinto ma tanto cari al mio cuore…vi auguro un Natale felice ma che non lo sia soltanto per i “Mangerecci & Co“…bensì per la gioia e serenità di un Evento sublime che lasci tracce nei vostri cuori per ogni giorno a seguire!
Con affetto,TANTISSIMI AUGURI A VOI TUTTI
per un

 
 
 

bizzarrie

Post n°256 pubblicato il 19 Dicembre 2014 da licsi35pe

Tanto per restare in tema di stranezze, questa volta  per il  Natale.
La nuova tendenza del momento vuole la barba dell'uomo decorata con delle piccole palline colorate come se fosse un albero di Natale. E' mania in diversi paesi. L'idea è nata per delle cartoline di auguri di Natale ma è diventata una vera e propria moda, la Beard Baubles.

Sono tantissimi gli uomini, infatti, che in tutto il mondo stanno abbracciando questo nuovo look, iniziato  per  una trovata pubblicitaria ma la diffusione delle immagini di uomini con la barba decorata in tema natalizio ha fatto scoppiare un vero boom della moda, tanto che a Londra, in America e in Australia è un vero nuovo stile. Forse li vedremo anche in Italia, gli uomini barbuti natalizi? chissà?
Eccovi un  modello...

 

...poi, ognuno può sbizzarrirsi come preferisce.
E le donne, dico io, perchè no? Fermare una lunga teccia con una pallina di Svarowsky, impreziosita da un piccolo diamante ...oppure illuminare uno shignon con tanti brillantini  colorati...?? Le donne sono fantasiose!

che ne dite?

(da web)

 

 
 
 

originalità

Post n°255 pubblicato il 15 Dicembre 2014 da licsi35pe

Fa decisamente freddo...certo, direte voi!
siamo in dicembre e che vuoi pretendere?
Niente, dico io ma...almeno per un caldo copricapo
(le meningi sono delicate) possiamo sbizzarrirci in una vasta scelta...
tanti modelli, per tutti i gusti e per tutta la famiglia!!
Non posso esporli tutti, giusto uno per farvene un'idea...

The Beholder Hat:

Per ammirarne altri , vi dò l'indirizzo:

http://www.boredpanda.com/knit-crochet-winter-hats/

Non lasciatevi ingannare dall'apparenza
e  ditemi che ne pensate!

 
 
 
Successivi »