Creato da licsi35pe il 09/03/2012
 

SENZA PRETESE

...secondo la giornata...

 

 

immagino la scena..

Post n°487 pubblicato il 17 Gennaio 2017 da licsi35pe


Accaduto pochi giorni fa...e non ditemi scema se m'immedesimo nell'essere lì a gustarmi la faccia degli impiegati agli sportelli dei pagamenti...
Causa di ciò?  il pagamento di  una tassa sulla vendita di due automobili. Tale Nick Stafford, americano della Virginia, per essere sicuro della cifra, telefonò agli uffici del fisco...niente da fare, lo inviarono ad altro numero. Da questo numero telefonico...altri, troppi ne seguirono, con attese snervanti, vuoti d'informazione, la linea che cadeva. o gli  si chiudeva  addirittura la comunicazione. Finalmente, dopo tanti tentativi e stress a non finire, riuiscì a sapere la cifra: 2987,14 dollari. Che ha fatto il buon Stafford? Si è presentato allo sportello con l'ammontare in monetine, contenute in cinque carriole. Non hanno potuto rifiutare, così gli impiegati  hanno dovuto fare la conta a mano, perchè le macchine contasoldi erano andate in tilt....e non solo le macchine, io  penso!..;)))) 

.
 Risultati immagini

Quante volte succede pure a noi di vagare da un  ufficio all'altro senza ottenere un risultato positivo? neppure quando si tratta di sborsare denari? Ma mai mi sarebbe venuto in mente un simile  comportamento,  a soddisfazione di tanto stress subito!
Davvero sbalorditivo!....


 
 
 

^^o^^o^^o^^

Post n°486 pubblicato il 16 Gennaio 2017 da licsi35pe

Fa freddo, i termosifoni sono chiusi la notte...accendo la mia piccola stufa elettrica. Tutto tace, solo il borino fa sentire, di tanto in tanto, la sua voce rauca e gelida. La mente mi riporta ad un giorno assai lontano, di soleggiata estate, mentre io...... 

...sto osservando... comodamente seduta nel piccolo poggiolo della mia stanza, in questa Pensione semplice ma profumata di pulito e di cose caserecce, di proprietà di anziani zii, e che offre al mio sguardo uno scenario unico. Ho detto "osservo"... allo stesso modo, mi sto chiedendo che ci faccio qui, il senso del mio scappare dal tormento esistenziale che ci porta, io e il mio lui, a distanze immense...eppure ci amiamo, profondamente. 
Il mio cuore s'addolcisce al pensarlo ma la ragione s'impunta come un cavallo pazzo....piccole cose che trasudano dalla scontentezza di dover sempre lasciare il passo a lui, uomo dominatore. Veramente, a sentire lui, sono io che voglio sempre l'ultima parola. Basta, adesso scendo e mi faccio un bel giretto prima del pranzo. Lasciare i pensieri sotto al cuscino, si può? ci provo.  Il porticciolo è un quadro stupendo dipinto da madre natura con pennelli intinti nella tavolozza del romanticismo e della poesia...le barche ancorate sembrano riposare in quest'ora luminosa...più in là, ragazzini giocano schiamazzanti e compresi in quell'età che è libertà e allegrezza. Cammino e gusto di ciò che mi circonda ma...lui che farà? Ho una gran voglia di sentirlo, di sapere se gli manco...mi dico che gli telefonerò ma subito ci ripenso, perchè "abbassarmi" a cercarlo? A lenti passi faccio ritorno alla Pensione, sento appetito e dimenticherò questi pensieri appiccicosi scegliendo qualche piatto tipico del posto.  Entro nell'atrio principale ma mi fermo, d'improvviso...quella figura maschile, intenta a parlare alla reception, mi è alquanto familiare...non può essere, mi sbaglio, è solo un abbaglio! Vedo il portiere fargli un cenno e lui voltarsi...non sogno...la gioia mi fa volare e sono...

.

 Risultati immagini per un posto nel mondo .... servono, forse, altre parole?

. Ritorno alla realtà, l'aria si è fatta più tiepida, mi sento meglio, forse un sonnellino ancora, chissà!

Buona settimana, carissimi tutti....un abbraccio, un kiss...licia


 
 
 

diplomazia..

Post n°485 pubblicato il 13 Gennaio 2017 da licsi35pe

Siete diplomatici o dite le cose come stanno? Certo, ognuno ha  il proprio carattere e dice le cose a modo suo . Cos'è la diplomazia, in fondo? Io l'aborro ma penso che ti fa fare meno figuracce, almeno in modo stretto. Io mi fido sempre di quelli che ti dicono sul muso quello che pensano veramente, forse perchè pure io sono fatta in tal maniera, Certuni, al contrario, t'infiorano la notizia e ci si resta un po' dubbiosi. E' pur vero che, ad essere diplomatici, si evitano dispute, che si può andare d'amore e d'accordo un po' con tutti, si sorride quasi sempre, la si butta e si va via ma, quando t'accorgi della pantomina, e chi si fida più? Diranno : ma che persona gentile, si, ma certo, però...e quel "però" è come un un'ombra che ti segue e ti fa compagnia. Difficile il giudizio, uno nasce così e l'altro ...anche Trilussa la pensa come me.... 

.
Naturarmente, la Dipromazzia
è una cosa che serve a la nazzione
pe' conservà le bone relazione,
co' quarche imbrojo e quarche furberia.
Se dice dipromatico pe' via
che frega co' 'na certa educazzione,
cercanno de nasconne l'opinione
 dietro un giochetto de fisionomia.
  Presempio, s'io te dico chiaramente
     ch'ho incontrato tu' moje con un tale,
      sarò sincero sì, ma so' imprudente.
    S'invece dico: -  Abbàda co' chi pratica....
  tu resti co' le corna tale e quale
     ma te l'avviso in forma dipromatica.
Trilussa

.

 
 
 

che si fa?

Post n°484 pubblicato il 11 Gennaio 2017 da licsi35pe

Da un po' di tempo, ormai, scrivere quando si ha piacere di farlo,, è diventato un problema.

Sul più bello di un commento, per un esempio, compaiono  le scritte:

Proxy Error
The proxy server received an invalid response from an upstream server.
The proxy server could not handle the request GET /getmoblogurl.php.
Reason: Error reading from remote server 
....e se si insiste, eccone un'altra:

Service Unavailable
The server is temporarily unable to service your request due to maintenance downtime or capacity problems. Please try again later.

E' un dovere  chiudere tutto, aspettare un po', riaprire e ricominciare col commento che, ormai, non ti ricordi più e magari era pure simpatico e, peggio, neppure ti è dato di commentare nel blog degli amici.
Ho pensato che dipendesse dal mio PC,  l'ho fatto "visitare" ma nulla è risultato, perciò....
Ho sentito qualche amico che accusa gli stessi disturbi  e quindi chiedo a tutti voi...tutto bene o......
CHE SI PUO' FARE??
Un caro saluto a tutti, un sorriso, e
 
BUONA CONTINUAZIONE....licia



 
 
 

vendetta, tremenda vendetta

Post n°483 pubblicato il 09 Gennaio 2017 da licsi35pe

Ho letto una notizia che un po' m'ha fatto sorridere e un po' restare dubbiosa. Comprendo bene che, per una donna, essere tradita dall'uomo amato è pressochè una tragedia ma...Al momento , leggendo, ho pensato ad una vendetta tragica,si legge a volte... certe donne sono esagerate, passano a metodi incriminatori o altro, ma  invece...la signora Linda, di Wanwick (Inghilterra) che ha fatto? Gli ha speso tutti i soldi nella carta di credito, gli ha buttato le chiavi della Mercedes nel  canale, ha cambiato tutte le serrature di casa e non contenta, ha messo  qua e là, nella cittadina dove abitano un manifesto con su scritto::  "se lei è così brava a letto, puoi restarci." In questo modo, l'ha pure svergognato davanti a tutti. Mannaggia, io non ci avrei davvero pensato! Troppo  tremenda, la gelosia e la rabbia possono  fare tanto? Evidentemente... come ci sarà rimasto il poveraccio? forse,  ci penserà su, in mutante, per un'altra occasione! anche se dubito che  se ne starà con le mani in mano!! 
.
Risultati immagini per perdono amore

 
 
 
Successivi »
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20