Creato da lightdew il 06/06/2007

emozioni

dell'anima

 

 

Moana, non Vaiana

Post n°1254 pubblicato il 11 Febbraio 2017 da lightdew

foto lightdewfoto lightdewfoto lightdewfoto lightdew

 

L’acqua sembra chiamarmi a sé per nome
Ed io non so dov’è che andrò
Anche il vento mi sfiora e continua ad attrarmi
lo seguirò
È un lungo viag
gio quello che affronterò

How Far I’ll Go

foto lightdewfoto lightdewfoto lightdew

Il secondo giorno di questo mese era la festa di Yemaya.

Qui pioveva e io lavoravo.

Il giorno a seguire però, mi sono recata in un luogo antico e magico e lentamente ho ripreso il respiro.

Intorno si respirava il tempo trascorso con uomini marziali che hanno tentato, inutilmente, di deturparne l'armonia.

La Forza è debole, ma resiste ancora.

Verrà il giorno, che tutto riprenderà a scorrere dolcemente.

Verrà il giorno di Moana, un giorno in cui l'Oceano le renderà onore e rispetto e noi vivremo nel suo cuore smeraldo.



 

 

 
 
 
Successivi »