Creato da pepita9 il 23/01/2007
tradizioni liguri...

LINK AMICI,O D'INTARESSE


un mito d'uomo!

http://www.vincenzoraschella.it/

 

quì si tengo i corsi,bellissimo ambiente,allegro ed efficente!corsi per tutti i gusti!!

http://www.chefpercaso.it/

 


 

Contatta l'autore

Nickname: pepita9
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 41
Prov: SV
 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

Ultime visite al Blog

morfini.giancarloalex_sailanfossopaesaggistabaattistixjotisnacorseixElfoSilvano21iononmale43salpiamoconestrelitaofframp27ho_mamma_bonaaaaaletizia.ripolidigidiego2010meravigliosa70thegrouchyjoker
 

Ultimi commenti

Che bella regione la liguria!
Inviato da: Er Friulà
il 15/06/2012 alle 11:13
 
Ma ci siete su facebook?
Inviato da: Annalisa92
il 15/06/2012 alle 11:13
 
Che ignoranza confondere il baccalà con lo stoccafisso!
Inviato da: Annalisa92
il 15/06/2012 alle 11:12
 
Grazie per la ricetta, davvero buonissima!
Inviato da: Alberto Rebuffa
il 15/06/2012 alle 11:11
 
Che bella poesia!
Inviato da: Bimbaminkia usata
il 15/06/2012 alle 11:11
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« viaggi liguri inseguendo...Salone dell’Agroalimenta... »

carciofi ripieni!!!

Post n°5 pubblicato il 14 Marzo 2007 da pepita9

il prezzo dei miei amati carciofi comincia a scendere...

è il momento allora per:

CARCIOFI RIPIENI Ingredienti (per 4 persone)

·  carciofi

·  aglio

·  prezzemolo

·  maggiorana

·  uova

·  parmigiano grattugiato

·  salsiccia

·  sale

·  pepe

·  olio

·  farina

·  alloro (io non lo metto mai xchè è un aroma che non gradisco,indispensabile però,se fate bollire cavoli/broccoli,la casa non prenderà odore!!)

Preparazione
Pulite i carciofi: togliete le foglie dure, tagliate le spine anche interne. Appiattite il fondo dei carciofi, in modo che possano rimanere dritti. Svuotateli internamente in modo da ottenere un buco. Preparate il ripieno con la polpa tolta all'interno, l'aglio, il prezzemolo, la maggiorana, , le uova, un cucchiaio d'olio, il parmigiano grattugiato, salsiccia, sale e pepe. Riempite i carciofi, spolverate il ripieno con un po' di farina. Disponeteli con la parte del ripieno verso il basso in una casseruola con olio caldo. Facendo attenzione che non si attacchino cuoceteli finché la parte del ripieno non è dorata. A questo punto rigirateli, aggiungete acqua calda, una foglia di alloro e il sale e cuoceteli col coperchio per circa mezz'ora muovendoli di tanto in tanto perché non si attacchino. Quando il sugo si sarà ristretto i carciofi sono pronti. I carciofi possono essere anche tagliati a metà e riempiti

oppure,"rubando"la ricetta da un ottimo cuoco....

Carciofo ripieno di ratatuja di verdure di Paolo Masieri

Carciofo ripieno di ratatuja di verdure

Ingredienti per 4 persone
4 carciofi; mezza patata; mezza zucchina; mezza cipolla; mezza melanzana; nezzo peperone giallo; 1 pomodoro; 2 spicchi d’aglio; 1 acciuga salata; 200 cl olio extravergine; 20 grammi di origano; 20 grammi di prezzemolo tritato; sale, pepe e maggiorana.

Preparazione
Togliere le spine ai carciofi e tagliare via le punte. Cuocerli 5 minuti in acqua salata bollente, e passarli poi in casseruola con l’olio, l’acciuga, il prezzemolo e la maggiorana fino a terminare la cottura. Lasciare raffreddare e svuotare l’interno.
Tagliare le verdure a cubetti di 5 mm. In una padella antiaderente scaldare l’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato e poi eliminarlo. Cuocere prima le patate e poi in successione le melanzane, i peperoni ed infine le zucchine e le cipolle. Aggiungere il pomodoro, il restante prezzemolo, l’origano e regolare di sale e pepe. Riempire i carciofi con la ratatuja di verdure e conservare al caldo.

Paolo Masieri è lo chef del ristorante " Paolo e Barbara " di San Remo

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog