Community
 
lilith_0404
   
 
Creato da lilith_0404 il 20/02/2005

A Room of One's Own

This is my letter to the world, That never wrote to me, The simple news that Nature told, With tender majesty. Her message is committed To hands I cannot see; For love of her, sweet countrymen, Judge tenderly of me!

 

 

« LimitiA Pasqua »

Just another brick in the wall...

Post n°342 pubblicato il 02 Aprile 2009 da lilith_0404

E' uno di quei giorni in cui rivedo tutta la mia vita
bilancio che non ho quadrato mai
posso dire d'ogni cosa che ho fatto a modo mio
ma con che risultati non saprei
e non mi sono servite a niente esperienze e delusioni
e se ho promesso non lo faccio più.
Ho sempre detto in ultimo :
ho perso ancora ma domani è un altro giorno, si vedrà.

 

(domani é un altro giorno, si vedrà)

click

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/lilith0404/trackback.php?msg=6821223

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
SandaliAlSole
SandaliAlSole il 03/04/09 alle 00:40 via WEB
Sai lil, questa è una di quelle canzoni che a me fanno sempre tanto bene. non so perchè. quasi una terapia. di quelle che mi canto in macchina, solo per me. "è uno di quei giorni che tu non hai conosciuto mai, beato te, sì, beato te". Non so cosa evochi in te,oggi. Ma domani è un altro giorno, si!
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 09/04/09 alle 15:10 via WEB
A me in realtà mette tristezza, si intona con l'umore di certi giorni in cui avrei voglia di starmene da sola e non sentire e non vedere nessuno... ma poi mi conosco, so che é solo questione di tempo e anche la delusione più cocente verrà 'metabolizzata', e superata... :)
 
Fajr
Fajr il 04/04/09 alle 01:58 via WEB
...
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 09/04/09 alle 15:11 via WEB
:o)
 
carpediem56maestral0
carpediem56maestral0 il 06/04/09 alle 17:32 via WEB
E' una canzone che ho amato sin dal primo istante in cui l'ho sentita..Parole perfette per molti momenti della vita...Un abbraccio!
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 09/04/09 alle 15:17 via WEB
certe volte trovo che qualcun altro ha detto quello che vorrei dire io come io non sarei mai capace di fare, e allora ne approfitto, e faccio un 'furto' di parole, una vera e propria appropriazione indebita... se mi chiedessero i diritti d'autore, sarei rovinata :o)
 
lupopezzato
lupopezzato il 09/04/09 alle 12:44 via WEB
Stupenda la canzone, stupendo il post ma tu lo sei più della canzone e del post. Questo tuo voler tirare le somme e non sapere se sei in rosso o nero. Quel tuo non voler promettere più. Eheheh, sei tenerissima nella tua sincerità. Ma sei anche bugiardissima con te stessa. La tua vita, le difficoltà e le fatiche nel fare anche un pò da mammina. Il tuo amore e l’avidità nella lettura. Le tue lotte e la tua testardaggine a continuare gli studi. Quella laurea. Cara Anna, sai bene che sotto questo aspetto della vita sei più che in attivo.
Forse sei in rosso soltanto con i sentimenti. Ok, ma non fare la vittima :o)) Conosci qualcuno che non pensa di essere in rosso con i sentimenti? Tutti siamo convinti che avremmo potuto dare molto di più se solo avessimo avuto meno da fare, eheheh.
Domani comunque è un altro giorno. Un bacio grandissimo :o)
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 09/04/09 alle 15:25 via WEB
Caro Gigi, credo di saper essere molto sincera con me stessa, più di quanto spesso mi faccia piacere. So riconoscere dietro comportamenti apparentemente 'nobili', motivazioni molto 'egoistiche', e per questo, forse, non riesco a piangermi addosso più di tanto... :-)
 
lupopezzato
lupopezzato il 09/04/09 alle 13:54 via WEB
p.s.: mi piacerebbe sapere a che ora si riunisce la Commissione per approvare i commenti :o)
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 09/04/09 alle 14:35 via WEB
La commissione non ha un orario fisso, si riunisce quando può, e anzi, per dirla proprio tutta, la commissione si é già stancata di riunirsi, e ha deciso di rassegnare le dimissioni... spero solo che lo spammista folle non se ne accorga e non mi prenda più di mira :o)
 
   
lupopezzato
lupopezzato il 09/04/09 alle 18:30 via WEB
In fondo anche lo spammista folle ha diritto di vivere. Una vita breve però :o)
 
     
lilith_0404
lilith_0404 il 11/04/09 alle 23:45 via WEB
Ops... credevo di aver disabilitato la moderazione... devo aver saltato qualche passaggio :(
 
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 11/04/09 alle 11:41 via WEB
vedrai che poi prenderà il sopravvento la nostalgia
 
 
lilith_0404
lilith_0404 il 11/04/09 alle 23:56 via WEB
é possibile... o più probabilmente un po' alla volta, col passare del tempo le cose che ora mi angustiano verranno dimenticate... basta smettere di pensarci e dar tempo al tempo...
 
VegaLyrae
VegaLyrae il 13/04/09 alle 21:49 via WEB
Nel mio sperduto paesello di montagna, dove la gente è ancora molto credente e i riti religiosi avevano, e forse hanno ancora, un valore assoluto, c'era l'usanza di portare le uova sode a benedire alla prima messa del mattino, insieme a delle focacce fatte in casa e al salame derivante dalla macellazione del maiale... Adesso il maiale non ce l'ha più nessuno, la focaccia si compera in negozio e assieme a quelle sode si portano a benedire soprattutto le uova di cioccolato. Ricordo da bambina che dopo la messa si faceva colazione tutti assieme con queste cose. E guai a farne cadere una sola briciola a terra: era sacrilegio!! Ricordo mia nonna come si imbestialiva con noi nipoti che prendevamo la cosa con superficialità e distrazione facendo spallucce.
Ora che alla messa non ci vado più, che ho perso il senso ed il valore di queste tradizioni, e che la frase "tutti assieme" si esaurisce a due dita di una mano, penso che in fondo mi manca qualcosa.
Non sono credente, ma forse queste tradizioni servivano, se non altro, a scaldare il cuore e a far sentire più forte il senso dell'unità.
 
 
VegaLyrae
VegaLyrae il 13/04/09 alle 21:51 via WEB
Lilith scusa... non so come, distrattamente ho sbagliato post a cui lasciare il mio commento.
 
 
lupopezzato
lupopezzato il 13/04/09 alle 22:56 via WEB
Nemmeno io sono credente e penso che se avessimo una concezione diversa del sacro potremmo reinventarci tradizioni nel rispetto di valori molto più concreti e veri. Potremmo festeggiare davvero giornate come il 1° maggio nel rispetto di un valore fondamentale come il lavoro come potremmo festeggiare davvero giornate come il 25 aprile nel rispetto di un valore fondamentale come la liberazione e l’antifascismo. Tutto sta a decidere una volta per tutte se, nella scala dei valori dell’umanità, babbo natale viene prima o dopo il diritto al lavoro o prima o dopo dell’ovetto di cioccolata.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

hezileskliBdiRosaDeborahTodeschiniadriano.bottaccioliblanche.fErriBdamicivaleriavaleria251odio_via_col_ventofrancasflataries984occhiodivolpe2lilith_0404vi_diMARIONeDAMIEL
 

ULTIMI COMMENTI

.
Inviato da: occhiodivolpe2
il 21/04/2014 alle 08:49
 
Bellissima poesia. E gran bel blog. Soprattutto, bello il...
Inviato da: VentoDiPoesia
il 12/01/2012 alle 21:34
 
tanti auguri di buone feste :)
Inviato da: nnsmettodsognare
il 20/12/2011 alle 14:57
 
E adesso sono quasi due anni che non torni su questo blog....
Inviato da: odio_via_col_vento
il 01/08/2011 alle 23:13
 
Vorrei tornare al 4 agosto 2009!
Inviato da: VegaLyrae
il 09/07/2011 alle 13:02
 
 
ARCHIVIO DEI POST
'05'06'07'08'09
gen-xxx-
febxxxx-
marxxxx-
aprxxxx-
magxxxx-
giuxxx--
lugxxx--
agoxxx--
setxxx--
ottxxx--
novxxx--
dicxxx--
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 website counter