Creato da linceboreale il 31/08/2009
correre a perdifiato in una notte di luna piena

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

 

PROVERBIO AFRICANO

Post n°98 pubblicato il 17 Settembre 2011 da linceboreale

 

 

                           
 
 
 Troppo preso dal mio quotidiano
 

di frequente trascuro

cose ben più importanti …

e lo specchio quando incontra

i miei occhi, mi raggela,

e mi fa capire che,

mio malgrado,

ho imboccato una

buia strada a senso unico. 

  

VOI AVETE OROLOGI

NOI ABBIAMO IL TEMPO

 

 
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DONNE

Post n°97 pubblicato il 28 Agosto 2011 da linceboreale

Pochissime sono le donne che

riescono a far felice un uomo,

sono donne intuitive,

anime dolci con forte temperamento,

sempre presenti

amanti

amiche

confidenti

nessun egoismo

donne sulle quali un uomo può contare.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LE MIE 3 PAURE DI OGGI

Post n°96 pubblicato il 02 Luglio 2011 da linceboreale

 

 

                                    

 

-          Paura degli amori che durano una sola notte  come i fiori gialli del mio giardino che si aprono meravigliosamente la sera, durante la notte odorano da inebriare ma muoiono alle prime luci del nuovo giorno.

 

 

-          Paura di vivere una vita incolore, che non dia niente a nessuno, e come un afide  succhiare linfa vitale e godere del solo ricevere.

 

 

-          Paura del buio se dovessi sentirmi veramente solo.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SEI

Post n°95 pubblicato il 18 Giugno 2011 da linceboreale

sei del mattino ...

ho aperto gli occhi al nuovo giorno

e allungato le braccia alla ricerca di te ...

tu che stringi la tua nudita' alla mia ...

tu che rendi i miei giorni

spicchi di un frutto dolcissimo ...

tu che con un solo sguardo

accendi in me un incendio

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TSUNAMI INTERIORE

Post n°94 pubblicato il 02 Giugno 2011 da linceboreale

                          

E mare e ancora mare davanti ai miei occhi

onde imponenti e schiumose

che si abbattono sul massiccio pontile

e di riflesso mi bagnano

 il freddo inverno mi fa per un po’ rabbrividire

ma rimango lo stesso quasi stregato

da quella terribile forza della natura

ed il mio tsunami viscerale

cresce fino alle lacrime e le onde

diventano te …

un continuo andare e venire

fluire e rifluire

nella mia logorante attesa di quiete ....

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ABORTO SPONTANEO

Post n°93 pubblicato il 01 Maggio 2011 da linceboreale

Ed il lento rimbalzare delle ore

nel mio cercare stimoli calzanti

mi fa pensare ad un aborto spontaneo …..

senza la necessità di tormentare ventri

alla violenza forte di armi appuntite …

rimango turbato di fronte al mio bisogno

di portare a termine un’ opera che vorrei stupenda.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VIVERE IL PRESENTE

Post n°92 pubblicato il 03 Aprile 2011 da linceboreale

Seduto comodamente respiro l’aria frizzante di questa bella mattinata, e nel fermare serenamente lo sguardo su ciò che mi scorre come in un bel film, riesco a nascondere momentaneamente tutti i pensieri belli o brutti che siano, quelli che mi accompagnano nella quotidianità. E allora sorrido nel seguire le nuvole che corrono leggere modificandosi nelle forme spinte da venti contrari. Giro lo sguardo e vedo un deltaplano che vola leggero sospinto da correnti ascensionali favorevoli. Sul mare una barca scivola veloce con le vele gonfie e schizzi di spuma bianca si infrangono sulla chiglia. Chiudo gli occhi, sorrido e….da domani qualcosa cambierà….

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DUBBIO

Post n°91 pubblicato il 11 Marzo 2011 da linceboreale

Pigramente sdraiato sulla poltrona, mentre il tg mi fa sapere che Gesù a detta del Ratzinger non fu un rivoluzionario,  e che separò la fede dalla politica, ammiro un particolare del Cenacolo di Leonardo. Il santo dopo una lauta cena, purtroppo l’ ultima, specifica la direzione che dovremmo prendere … e indica la sinistra … la sua sinistra … ma … effetto specchio … io lo vedo indicare a destra … e non so più cosa pensare. Inaspettatamente la radio intona … di Gaber … ma cos’è la destra … cos’è la sinistra …  

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VENTO FORTE

Post n°90 pubblicato il 03 Marzo 2011 da linceboreale

 

 

Nemmeno il vento,

vento forte

ci può allontanare

anzi fa si che i nostri corpi

chiedano riparo l'uno stretto all'altro

e così ci stringiamo,

corpi infreddoliti e labbra gelide...

solo per poco.....

la primavera è alle porte...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

COME SEMPRE

Post n°89 pubblicato il 13 Febbraio 2011 da linceboreale

come sempre

mi emoziono nella preparazione

osservare a tavolino le carte

centimetro su centimetro

valutare con attenzione i pericoli

e la notte disegnare i percorsi con la mente

e pregustare da subito il piacere della nuova avventura

.....

lo zaino è pronto

finalmente posso andare

altimetro e bussola

non li devo scordare!!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

FINALMENTE

Post n°88 pubblicato il 04 Febbraio 2011 da linceboreale

                                           

E viene il momento in cui

occorre decidere ….

bisogna tagliare ….

viene tutto spontaneo

esce dal cuore e dall’intestino

e la scelta è quella giusta

forse non c’è neanche sofferenza

ma ora c’è la massima chiarezza

…. finalmente ….

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SMARRIMENTO TEMPORALE

Post n°87 pubblicato il 18 Gennaio 2011 da linceboreale

A volte non riesco a capire

il perché di questi miei

momenti di smarrimento interiore …

eppure mi rispecchio nei tuoi occhi

mi disseta la tua bocca carnosa

e mi perdo sul tuo caldo corpo

e poi ore ed ore

a scambiare le nostre riflessioni

parlare con enfasi

di tutto ciò che ci circonda

… tu mi dai interezza …

sarà smarrimento temporale il mio …

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

NEVE

Post n°86 pubblicato il 02 Gennaio 2011 da linceboreale

Anche stamattina il caffè

 brontola nella caffettiera

ed il suo profumo avvolge la cucina …

ancora intorpidito  apro la finestra e …

piacevole il mio osservare fiocchi di neve,

 uno diverso dall’altro cadere lentamente ….

l’uniforme manto nevoso copre tutto

quasi a proteggere e scaldare ….

l’inverno … stagione che ci avvicina,

 accosta cuori soli  e li fa riscaldare ….

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TU

Post n°85 pubblicato il 19 Dicembre 2010 da linceboreale

Solo la notte e il mio prendere il giusto riposo

mi allontana da te ... unico e costante pensiero …

rivedo il tuo sorriso e le tue labbra

che si muovono … ed è immediato turbamento …

il caminetto acceso scalda il nostro

scrivere dolci parole soffiate ...

e si parla di lunghe passeggiate in riva al mare

nelle giornate ventose di primavera

e dei tuoi movimenti sensuali

e del tuo stringermi per infiammare

le mie sopite passioni …

ed un semplice abbraccio

diventa accesso corrisposto di cuori.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TRE MINUTI

Post n°84 pubblicato il 02 Dicembre 2010 da linceboreale

                                       

Fermare il tempo ….

ecco quello che mi sarebbe piaciuto

poter fare quel giorno

in cui i nostri occhi lucidi per l’emozione

 si sono incontrati

e le nostre mani sfiorate …

sorrisi di vera e profonda gioia …

candele accese per il tuo …

“che Dio ti protegga”

tremore nelle parole
grandissima commozione
è stato un attimo....
il tempo è tiranno...
ho cercato di fermarlo
con tutte le mie forze.....
l'unica consolazione
è che non sarebbero
bastate né ore...né giorni....
né forse una vita....
profondo dolore alla vista
del tuo sguardo triste mentre andavo.....
eri bella.....e la tua bellezza
usciva con forza anche dal tuo grande cuore...

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ROSA ROSSA

Post n°83 pubblicato il 28 Novembre 2010 da linceboreale

E  sento il vento gelido frustare

le mie guance arrossate …

i capelli scompigliati si agitano

senza ragionevole regola …

chiudo gli occhi per un momento

a calmare il fastidio …

 

e pensare che ieri godevo il sole

tiepido che  reggeva le mie fatiche ….

tagliare, potare, sfrondare

… abbellire ciò che mi circonda ….

 

riapro gli occhi e …

con vera incredulità vedo

una rosa … una sola

bellissima rosa rossa resistere

alle intemperie con grande vigore

… vorrei avere la sua forza ...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ROSSI

Post n°82 pubblicato il 07 Novembre 2010 da linceboreale

 

La luce si affievolisce lentamente

ma con costanza.

In questa serata tutta bagliori

 e nubi che si rincorrono all’orizzonte,

avverto note stonate

nei miei pensieri e

mi rendo conto che questa

è solamente grande nostalgia di te.

Di te che te ne sei andata troppo in fretta …

Avrei desiderato viverti ancora a lungo ….

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

INDIFFERENZA

Post n°81 pubblicato il 09 Ottobre 2010 da linceboreale

E poi con la forza

 che ti ha sempre contraddistinto

rientri nei miei pensieri

e nella mia quotidianità

stavolta il tuo è grande vigore

  forte passione

 avevi fatto di tutto per farti dimenticare

con la tua indifferenza

e c’eri riuscita

ma adesso mi devi la spiegazione

 sul perché ti va di riaprire la ferita

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LUCI ED OMBRE

Post n°80 pubblicato il 10 Settembre 2010 da linceboreale

 

  Luci ed ombre …

strano carattere il tuo …

per te cambiare umore

è normale e coerente …

se prima parole dolci e soavi

esprimono grande affetto e partecipazione

ad un tratto diventano dure …

affilate come bisturi che riga la carne

lasciando un filo di sangue rappreso

e soffre chi ti è vicino ….

e soffre per la tua infelicità …

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

TEMPO

Post n°79 pubblicato il 17 Agosto 2010 da linceboreale

E il tempo va severo

e sempre meno cose e circostanze

riescono a scalfire la crosta dell'uomo.

Guarda con affetto e considerazione

le carenze delle persone che lo circondano

e si augura che loro facciano altrettanto con lui.

Ah già … era molto meno tollerante

in gioventù … beh … aveva deciso di

spaccare il mondo prima di subire,

come è purtroppo successo ad

 alcuni suoi amici d’infanzia.

Ora, rilassato quanto serve

passa questi anni godendo di tutto ciò

che di piacevole possono dare …

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Ultime visite al Blog

linceborealemariachiara.dautiliasalvo.vopippoevansalpi8delcybolnormafranlinguacoerenteelgirocavasondralockemicia.selvaticaantonio525piscatore2katringaunamamma1
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 4