Un blog creato da RuNaWaYbRyDe il 12/02/2007

Meraviglia...

...delle meraviglie...

 
 
 
 
 
 

Il rosso sopra il colle annulla la mia volontà
se qualcuno sogghigna stia attento
- perchè Dio è qui - questo è tutto.

               E. D.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

La luce del mattino mi eleva di grado -
se qualcuno mi chiede come -
risponda l'artista che mi tratteggiò così.

                                           E.D.




 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

La poesia è il salvagente
cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.

°
°

Quando sono diventato così impenetrabile
che neanche l'aria
riesce a passare.

Kahlil Gibran

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 31
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

soniaren77b20101pantaleoefrancasthetigryshkaaveisamax_6_66petraccantonellasantana1966Ancientrosea.barbato43bal_zacpoeta.72wisko1508fran7500
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

PIOVARA' ? MAH !!, CLICKA QUI
Inviato da: Montalbagnosono
il 18/07/2012 alle 18:22
 
Leggilo il tuo amico blogger SemplicementeSerio
Inviato da: ciaisigaretta
il 22/07/2010 alle 17:52
 
Ciao, ho cambiato casa… Ho deciso di mollare Libero e...
Inviato da: WinstonMontag
il 31/07/2009 alle 17:47
 
Un abbraccio cara,Angela
Inviato da: fatastrega2
il 30/07/2009 alle 11:54
 
Sia dolce questo inizio di giornata tesoro,Angela
Inviato da: fatastrega2
il 14/07/2009 alle 08:24
 
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
immagine
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

DIETRO L'ATTESA

Post n°73 pubblicato il 20 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe

 

Tra le varie attitudini del periodo, c'è quella di ritrovarmi in attesa.

Risposte, appuntamenti, speranze, stipendi, eventi, realizzazioni.

Sono allergica alle attese, o meglio, a quelle oltremodo prolungate, senza buone ragioni, frutto della pigrizia e della noncuranza.

 

 
 
 

CERCASI ZOLLETTA

Post n°72 pubblicato il 20 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe

 
 
 

CUORE DI PANE

Post n°71 pubblicato il 20 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe

 

Ho trascorso un inverno tra mare, campagna e montagna.

Ho capito che forse, il susseguirsi delle stagioni, viene avvertito in minore intensità da chi vive al mare.

Ho visto la neve sommergere interi paesaggi e bloccare il regolare fluire dell'esistenza di molte persone.

Eppure la gente di paese ti stupisce sempre. Non si arrende mai.

E' abituata alla natura e ai suoi capricci, ne gioisce e al contempo la doma, con pazienza, saggezza e perseveranza.

Mi mancano quei monti e chi li abita.

 

 
 
 

MANCANZE

Post n°70 pubblicato il 18 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe

 

Se avessi potuto regalartela una casa al mare...come tu mi hai regalato la tua.

Se avessi potuto realizzare qualche tuo sogno, come tu mi hai aiutata a realizzare qualcuno dei miei.

A volte mi concedo la presunzione di aver incarnato una tua qualche aspettativa, una tua qualche soddisfazione...

Molte persone hanno smesso di chiedermi come sto, se mi manchi.

Non me lo ha mai chiesto mia madre, in fondo, perchè dovrebbero farlo gli altri?

Forse lei non riesce a guardare al di là del suo dolore, forse pensa che nel mezzo della mia giovinezza io trovi chissà quale forza speciale che non mi rende bisognosa di nulla e di nessuno.

Tu sei la mia mamcanza più grande adesso.

E tu lo sai. E non è necessario che lo sappiano gli altri.

 
 
 

VERDEMARE

Post n°69 pubblicato il 18 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe

 

Se dovessi allontanarmi dal mare per troppo tempo ....credo che soffocherei.

E' una sorta di cordone ombellicale a legarci, di quei sentimenti che non si spiegano a parole. Le reti, il pesce, gli odori, i pescherecci, i pescatori con la pelle bruciata dal sole, le barche dei ricchi signori che nelle sere d'estate cucinano il pesce e bevono il vino buono davanti a noi che passeggiamo e spiamo, le conchiglie, i castelli di sabbia, palette e rastrelli, il lungomare, i mercatini....

Ho bisogno di vedere il mare quando mi va.

Lui mi accoglie, mi distende l'animo, mi apre il cuore.

Papà avrebbe tanto desiderato una casa vicino al mare. E la desidero io come lui.

 

 
 
 

CI_RIPROVO

Post n°67 pubblicato il 18 Luglio 2012 da RuNaWaYbRyDe
Foto di RuNaWaYbRyDe

Ci riprovo....

impossibile racchiudere in un post le vicissitudini di anni, dunque sarà un'impresa da sviscerare poco a poco...parola dopo parola...in un discorso che spero ritrovi la sua fluidità.

Le parole chiave del mio presente sono le seguenti:

PAPA': mancanza indescrivibile.

SCUOLA: una parte del mio cuore che batte.

AMORE: che potrei chiamare con un nome preciso, se non avessi così paura.

ESTATE: per quest'anno ho scelto i colori....ma tanti colori.


 
 
 

TI AMO

Post n°66 pubblicato il 05 Luglio 2009 da RuNaWaYbRyDe

Come ti amo?
Lascia che te ne conti i modi.


Ti amo fino agli estremi di profondità,
di altura e di estensione
che
l'anima mia può raggiungere
quando al di là del corporeo
TOCCO
i confini dell'Essere e della Grazia Ideale.


Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane
alla luce del giorno
e
al lume di candela.


Ti amo liberamente
come gli uomini che lottano per la giustizia.
Ti amo con la stessa purezza
con cui essi rifuggono dalla lode.


Ti amo con la passione delle trascorse sofferenze.


Ti amo con quell'amore
che credevo aver smarrito.
Con i miei santi perduti.
Ti amo col respiro
i sorrisi
le lacrime dell'intera mia vita!
e
se Dio vuole
ancor meglio t'amerò dopo la morte.


ELISABETHET BARRET BROWING

 
 
 

L'uomo....

Post n°65 pubblicato il 18 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

Grande e bello spettacolo veder l'uomo

uscir quasi dal nulla per mezzo dei suoi propri sforzi;

disperdere, con i lumi della ragione,

le tenebre in cui la natura l' aveva avviluppato;

innalzarsi al di sopra di se stesso;

lanciarsi con lo spirito fino alle regioni celesti:

percorrere a passi di gigante, al pari del sole, la vasta distesa dell'universo;

e, ciò che é ancor più grande e difficile,

rientrare in se stesso

 per studiarvi l'uomo e conoscerne la natura, i doveri e il fine.

(Rousseau)


 
 
 

Momenti....

Post n°64 pubblicato il 18 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

 

A cosa sto pensando oggi...

penso che si possa riassumere quasi tutto in una domanda:

' Quando verrà il mio momento....? '

 
 
 

Apparenze...

Post n°63 pubblicato il 16 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

Aveva sprecato la parte migliore delle sue energie,
               tentando di essere all'altezza dell'immagine di sé
che si era creata nella mente.
 
 
P. Coelho
 
 
 

Esperienze....

Post n°62 pubblicato il 16 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

Quando qualcuno incontra il proprio cammino non può avere paura,

dev'essere sufficientemente coraggioso

per compiere i passi sbagliati.

Le delusioni, le sconfitte, lo scoramento

sono strumenti che Dio utilizza per mostrare la strada.

 

P. Coelho

 
 
 

Due parole....ritrovate...

Post n°61 pubblicato il 12 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

Questo tasto magico non esiste in natura, ma forse meglio così,

altrimenti cresceremmo senza la forza e il consiglio dell'esperienza.

Non cancello, non rimuovo, non scappo, se mai convivo, elaboro,

rifletto, taglio e cucio, stilista di me stessa,

gelosa delle mie stoffe preziose, umile nell'acquisto, tenace nel lavoro,

orgogliosa e creativa, stanca ogni sera...

Quasi un anno di silenzio qui sopra e altrove, ho ascoltato la mia voce

narrare di me

solo dove e con chi ho voluto davvero, perchè se non cancelli impari dagli errori

e dai resoconti inevitabili.

E' stato un anno pieno, intenso come piace a me...un anno di scuola bellissimo,

che ho sentito particolarmente mio e soddisfacente.

Un anno da tirar fuori la voce e le unghie in tante situazioni 

 e per chi come me non sapeva farlo bene,

credetemi, è una conquista.

Un anno in cui gli occhi si sono meglio aperti,

la voce si è schiarita e il cuore riequilibrato.

Un anno iniziato nella precarietà, ma si sa, il mondo della scuola è un po' come

il mio cuore, non sa come e dove mettere radici, eppure canta.

 
 
 

I miei passi....

Post n°60 pubblicato il 12 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe

Ho corso, ho rallentato,

ho fermato i miei passi più e più volte...

adesso ho

ripreso l'andatura che mi si addice

...e per ora sono qui...ora mi siedo e scrivo...

 
 
 

Quanto tempo.....

Post n°59 pubblicato il 12 Giugno 2009 da RuNaWaYbRyDe
Foto di RuNaWaYbRyDe

 
 
 

ESPRIMI IL TUO DESIDERIO......

Post n°58 pubblicato il 11 Agosto 2008 da zeroassoluto57
 

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Vagabonda...

 in un mondo senza te

 passi lunghi, calmi

 in attesa di non vedere più

 il tuo nome scritto sui muri

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Che Dio vi renda in amore tutto l'amore che avete donato
o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi,
da un capo all'altro del mondo.

Madre Teresa

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Finché non farai spazio

nella tua vita

per qualcuno altrettanto importante

 quanto te stesso,

 sarai sempre solo,

in pena, smarrito.

 ° R. Bach °

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ecco una prova

per accertare

se la tua missione sulla terra è compiuta.

Se sei vivo non lo è.

R.Bach

 
 
 
 
 
 
 

                                                               Riposo

                                                          su una nuvola

                                                          senza la paura

                                                              di cadere