Community
 
luce.ombra0
Sito
Foto
   
 
Creato da luce.ombra0 il 21/07/2014

Frammenti

Frammenti di me

 

 

Sabbie mobili

Post n°6 pubblicato il 25 Luglio 2014 da luce.ombra0
 
Tag: Poesia


Demoni e meraviglie
Venti e maree
Lontano di già si è ritirato il mare
E tu
Come alga dolcemente accarezzata dal vento
Nella sabbia del tuo letto ti agiti sognando
Demoni e meraviglie
Venti e maree
Lontano di già si è ritirato il mare
Ma nei tuoi occhi socchiusi
Due piccole onde son rimaste
Demoni e meraviglie
Venti e maree
Due piccole onde per annegarmi.
 Jacques Prevert
da PensieriParole

 
 
 

Attimi di te

Post n°5 pubblicato il 23 Luglio 2014 da luce.ombra0
 


I tuoi sguardi, tra gli occhi distratti

Una frase sussurrata all'orecchio, prima di sparire nella notte

Le mani incrociate, le gambe si sfiorano, mentre fingiamo di ascoltare gli altri

Il tuo abbraccio caldo, i tuoi baci nel buio

Le tue carezze sconosciute scorrono lente sul mio corpo

Assaporo la tua pelle, il tuo odore, mentre mi mordi le labbra

Mi stringi più forte, ti sento fremere dalla voglia di me

Siamo soli in questa stanza, tutto il nostro mondo, solo per poche ore

Mi accarezzi il viso, dolcezza infinita, il tuo sguardo sincero, stupito

Sento vibrare ogni angolo del mio corpo, mentre sono senza difese

Prendi quello che resta di me, siamo da un'altra parte, siamo solo noi

Tutto si è dissolto, niente ha più importanza

Un brivido che mi attraversa, che non posso fermare

Resto qui, sparsa e avida di te 

 

 
 
 

Notti segrete

Post n°4 pubblicato il 22 Luglio 2014 da luce.ombra0
 

 

Ancora non riesco a crederci.

Abbiamo mentito a tutti, tranne che a noi stessi. Eravamo noi in quelle ore impazzite, noi in questa assurda follia. Abbiamo rubato le notti per guardarci negli occhi, le dita incrociate nel buio.

Ho aspettato di esserti vicino, mentre lentamente qualcosa si scioglieva dentro e il cuore batteva più forte. Mi chiedevo dove ci avrebbero portato i nostri sguardi complici, i nostri incontri segreti.

Dall’altro lato della strada, due amanti litigavano. E lì, in quel momento preciso, ho sentito il tempo fermarsi, la tua bocca sulla mia, niente più esisteva. Niente nella mia mente, leggera, svuotata. Dolcezza che non ricordavo più. Niente avrebbe potuto fermarlo. Sono stati i baci, le carezze, i morsi, gli abbracci… le tue parole, il tuo sapore… i sensi ubriachi di te, senza rimedio. Ti ho sentito dentro di me, come annegare in un mare caldo, come sparire tra le onde della notte, dimenticando tutto, dimenticando lui.

Nascosti nella notte, le tue braccia sono state il mio scudo e il mio peccato.

Niente mi farà dimenticare, niente mi darà più pace.

 
 
 

Noi

Post n°3 pubblicato il 21 Luglio 2014 da luce.ombra0
 


Non dovrebbe essere così tra noi.

Ti sento nella mia mente da troppi giorni, ti lascio leggere tra i miei pensieri.

Ho già visto cosa può succedere, mi hai detto parole che ho già sentito, un attimo prima di cadere nel buio.

Ma ora non riesco ad aver paura di te, ferma lì sul baratro sono di nuovo in quell'istante, tra eccitazione e terrore.

Sento le ore scorrere una ad una, pensando che per te è lo stesso.

Ma non dovrei pensare a te.

 
 
 

Attesa

Post n°2 pubblicato il 21 Luglio 2014 da luce.ombra0
 


 Ho voglia di te.

Mi manca la tua voce, che non posso sentire.

Ascoltare le tue parole, mentre un brivido lento mi attraversa la schiena.

Sento l'agitarsi del mare e il suo respiro, nell'attesa di essere nelle tue braccia.

 
 
 

TAG CLOUD

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

solo.nikyMarquisDeLaPhoenixle_ali_del_cuor3psicologiaforensecarloreomeo0christie_malrystella.contessa64fluce.ombra0street.hassleormaliberafante.59mocall.me.Ishmaelbelladinotte16DJ_PonhziCherrysl
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom