Community
 
lupopezzato
Profilo
Blog
Sito
Foto
   
 
Blog
Un blog creato da lupopezzato il 13/11/2008

think different

lupopezzato

 
 

 

« Io ed ioEtilometro »

Universi

Post n°535 pubblicato il 29 Aprile 2012 da lupopezzato

S

ì Ody, ma quella che tu chiami tendenza al trascendente è solo la mia necessità non tanto di voler capire qualcosa d’incomprensibile quanto quella di ragionarci su per fissare dei punti fermi. Così mi soffermo ancora sulla possibilità che l’universo sia stato creato da un solo tizio piuttosto che, e non si può escluderlo, da un team di tizi che hanno lavorato in gruppo. Il tizio, inoltre, potrebbe essere anche un operaio o un artigiano. Così è possibile altresì che questo tizio facesse e faccia, universi per mestiere. E ho detto universi non per caso, perché è anche possibile che se ce n’è uno d'universo, potrebbero essercene altri mille o centomila. In conclusione, sicuramente, pensare alla creazione, è tendere al trascendente ma questo non significa che la creazione abbia qualcosa di sacro o di mistico. Potrebbe trattarsi, invece, soltanto di una banalissima lavorazione in serie, forse anche noiosa e con un processo di controllo qualità abbastanza superficiale ed approssimativo se pianeti come il nostro non vengono scartati o rilavorati.

Commenti al Post:
odio_via_col_vento
odio_via_col_vento il 01/05/12 alle 21:14 via WEB
va bene.
Ma non e' una offesa, dire ad una persona che tende al trascendente. e che esistano tante forme di "trascendente" e' verissimo. Non ho usato la parola a caso. Non ho detto che ti stai avvicinando ad una delle religioni monoteiste, ne' che sei un creazionista.
Ho parlato di "trascendenza": Pitagora la trovo' nei numeri, per esempio. :)
 
 
lupopezzato
lupopezzato il 08/05/12 alle 01:41 via WEB
Assolutamente no, anzi, grazie sempre per gli spunti che mi dai :o)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.