Community
 
maiorseniga...
   
 
Creato da maiorsenigallia il 18/01/2008

ROOSTERS SENIGALLIA

....i galli tornano alla carica!!!

AREA PERSONALE

 

TEAM ROOSTERS SENIGALLIA

42 SIMONE BADIOLI

6 LUCA BERLUTI

7 MASSIMO ALFONSI

9 ENRICO BERLUTI

8 DAVID MARCOSIGNORI

10 ENRICO BECCACECI

11 LEONARDO PERINI

17 ALESSANDRO MONTI

23 STEFANO MENCARELLI 

12 GIACOMO CICCONI MASSI

13 ANDREA CARNEVALETTI 

4 FRANCESCO BELLONI 

35 OMAR FRANCOLETTI

15 PAOLO SANTINI

21 PIERPAOLO TOMASSINI

5 EDOARDO BELLOCCHI

14 GIACOMO SCHIRRU

20 LUIGI LECCI

MARCO CIDDA

FRANCESCO MATRANGA

 

ALL. CRISTINA MAZZAFERRI

 

TAG

 

FACEBOOK

 
 

 

CONNETTITI CON NOI SU TWITTER:

CONNETTITI CON NOI SU FACEBOOK:

https://www.facebook.com/pages/Roosters-Senigallia/113030338727925?ref=ts&fref=ts

 

 

OSIMO BASKET-ROOSTERS SENIGALLIA 50-60 (8-18;29-29;41-45)

Post n°397 pubblicato il 14 Aprile 2014 da maiorsenigallia

OSIMO BASKET: Milone 11, Gasparri 8, Baldassari, Balestrieri 6, Bugari 2, Battistoni 3, Cecconi 9, Carullo, Dolcini 3, Vignoni 8. All.re Salomoni

ROOSTERS SENIGALLIA: Bellocchi 12, Cidda n.e., Marcosignori 8, Beccaceci 14, Perini n.e., Cicconi Massi 18, Carnevaletti n.e., Santini, Mencarelli 8, Francoletti. All.re Mazzaferri

TIRI DA TRE PUNTI: Balestrieri (OB) 1, Battistoni (OB) 1, Dolcini (OB) 1; Marcosignori (RS) 2, Cicconi Massi (RS) 1.

ARBITRI: Mahmutovic e Cristofanetti di Porto Recanati (MC)

Prestazione convincente e senza macchia dei Roosters che, senza play di ruolo, passa sull'imbattuto campo dell'Osimo Basket. Davanti ad un caldissimo pubblico i ragazzi di Mazzaferri trovano concentrazione e tirano fuori il loro meglio anche nei momenti di sacrificio. Si parte a razzo con un parziale di 0-8 fatto di difesa aggressiva e buone soluzioni d'attacco. Balestrieri prova a ricucire lo strappo da solo ma Senigallia riprende il largo con il massimo vantaggio di +10 a fil di sirena (8-18). Salomoni riorganizza la sua squadra e i risultati si incominciano a vedere: Osimo difende in modo più concreto e recupera una marea di palloni che portano a tanti punti in contropiede. I gialloneri perdono smalto ma capiscono che molto dipende dalla cattiva gestione di molti palloni in fase d'attacco. Osimo impatta al break di metà gara a quota 29. Mazzaferri e i suoi ragazzi fanno quadrato negli spogliatoi e ricominciano la gara con il piede giusto. Si stringono le maglie difensive e non si concedono più contropiedi. Cicconi Massi è pressochè inarrestabile e neanche le invettive del pubblico di casa lo deconcentrano. I Roosters iniziano l'ultimo quarto avanti 41-45 e tengono in mano il pallino del gioco con personalità. Più scorre il tempo e più Senigallia diventa padrona della partita: Beccaceci e Bellocchi dominano sotto le plance e il resto della squadra gestisce alla perfezione il vantaggio. Si chiude 50-60 con tanta soddisfazione per la prova superlativa offerta da tutto il gruppo sceso in terra osimana. Che succederà nella prossima gara di venerdì 18 dove ospiteremo i pari classifica della Dinamis Falconara? Ai posteri l'ardua sentenza. Sarà la partita che deciderà la regina di questo campionato di Prima Divisione. Accorrete numerosi a sostenere i colori gialloneri!!!

 
 
 

CONVOCAZIONI PARTITA: OSIMO BASKET-ROOSTERS SENIGALLIA

Post n°396 pubblicato il 11 Aprile 2014 da maiorsenigallia

I seguenti giocatori sono convocati venerdì 11 aprile alle ore 19.45 dietro il Multiplex nel posto della ex latteria automatica:

13 ANDREA CARNEVALETTI
23 STEFANO MENCARELLI
11 LEONARDO PERINI
8 DAVID MARCOSIGNORI
10 ENRICO BECCACECI
5 EDOARDO BELLOCCHI
12 GIACOMO CICCONI MASSI
15 PAOLO SANTINI
35 OMAR FRANCOLETTI
7 MARCO CIDDA

ALL. RE: MARIA CRISTINA MAZZAFERRI

 
 
 

ROOSTERS SENIGALLIA-POLVERIGI BASKET 71-59 (13-7;32-18;51-39)

Post n°395 pubblicato il 09 Aprile 2014 da maiorsenigallia

ROOSTERS SENIGALLIA: Belloni 13, Bellocchi 19, Marcosignori 7, Berluti E., Cicconi Massi 8, Schirru 12, Santini 2, Tomassini n.e., Mencarelli 8,Francoletti 2. All.re Mazzaferri

POLERIGI BASKET: Santilli S. 2, Rossini 5, Pasqualini, Santilli M. 11, Luzi F. 10, Sampaolo N. 12, Attili, Luzi G. 1, Mastroianni 16, Sampaolo M. 2. All.re Petri

TIRI DA TRE PUNTI; Marcosignori (RS) 1, Cicconi Massi (RS) 1, Schirru (RS) 4; Mastroianni (PB) 2, Sampaolo N. (PB) 2

ARBITRI: Ardone e Siliquini di Pesaro

Prendiamo per buoni i due punti di questa partita e voltiamo subito pagina. Sono queste le parole che coach Mazzaferri ha borbottato dopo aver assistito ad una prova decisamente sottotono dei suoi ragazzi. Polverigi doveva essere la vittima sacrificale ma, alla fine, ha fatto sudare i Roosters molto più deldovuto. Marcosignori trascina i suoi nel primo mini break dell'incontro che coincide con la fine dei primi 10 minuti (13-7). I Roosters senza molta fatica continuano a macinare punti ed il divario si allarga a 32-18. Dopo la sosta dell'intervallo Polverigi trova stimoli e Senigallia, invece, si culla sugli allori convinta di avere la partita in mano. In concreto Senigallia da +20 si fa risucchare fino al +6 a 5 minuti dalla fine della gara. Ci vogliono due palle recuperate di Berluti ed una prestazione esaltante di Jack Schirru dalla lunga distanza (4/5 da tre punti) a risollevare l'animo dei gialloneri che chiudono 71-59. Troppa deconcentrazione e troppa poca sostanza in difesa sono le cause del blackout dei Roosters. Da ora in avanti non si scherza più e i Roosters devono dare il massimo per ottenere l'ambito traguardo. Osimo ci attende per una partita che ci farà sicuramente soffrire.

 
 
 

CONVOCAZIONI PARTITA: ROOSTERS SENIGALLIA-POLVERIGI BASKET

Post n°394 pubblicato il 07 Aprile 2014 da maiorsenigallia

I seguenti giocatori sono convocati venerdì 4 aprile alle ore 20.20 presso la palestra dell'Istituto alberghiero Panzini di Senigallia :

5 EDOARDO BELLOCCHI
23 STEFANO MENCARELLI
12 GIACOMO CICCONI MASSI
8 DAVID MARCOSIGNORI
15 PAOLO SANTINI
4 FRANCESCO BELLONI
9 ENRICO BERLUTI
21 PIERPAOLO TOMASSINI
35 OMAR FRANCOLETTI
14 GIACOMO SCHIRRU

ALL. RE: MARIA CRISTINA MAZZAFERRI

 
 
 

DINAMIS FALCONARA-ROOSTERS SENIGALLIA 61-59 (19-13;30-28;40-44)

Post n°393 pubblicato il 26 Marzo 2014 da maiorsenigallia

DINAMIS FALCONARA: Panni 4, Marcelli 12, Paolinelli, De Santis 9, Fava, Bonfrisco 5, Andreoni 16, Radicioni 8, Cappannari 3, Crinelli 4. All.re Foti

ROOSTERS SENIGALLIA: Belloni 2, Bellocchi 13, Marcosignori 9, Beccaceci 7, Perini n.e., Cicconi Massi 18, Schirru 5, Santini, Mencarelli 6, Francoletti n.e. All.re Mazzaferri

ARBITRI: Sperandini di Macerata e Guerrini di Ancona

La scarsa percentuale ai tiri liberi dell'ultimo minuto e mezzo di partita e la minor concentrazione rompe a favore di Falconara una partita in equilibrio che, a soli 4 minuti dalla fine, faceva pensare ad una clamorosa vittoria esterna dei Roosters. Ieri al Ferraris di Falconara è andato in scena il primo dei due match che probabilmente deciderà la vincente di questo campionato, Osimo permettendo. La Dinamis, squadra di categoria superiore costruita per vincere con facilità questo campionato, parte a razzo piazzando un parziale di 7-0. I Roosters faticano ad entrare in partita ma, come un buon motore diesel, carbura piano piano fino ad arrivare a metà gara sul -2 (30-28). Senigallia è ben presente sul parquet falconarese: difende molto bene sulle tante individualità di spicco dei ragazzi di Foti e risponde colpo su colpo. La truppa giallonera capisce che non è una partita impossibile e Cicconi Massi prende per mano i Roosters portandoli avanti di 4 alla fine del terzo quarto (40-44). Falconara è nervosa, cerca di riprendere il bandolo della matassa ma l'impresa è ardua. I Roosters sono attenti e precisi: si arriva a 3.40 minuti  alla sirena e Senigallia è sopra di 7 punti. Da lì accade di tutto. Una bomba dalla lunga distanza fa riprendere vigore alla Dinamis ed un fallo tecnico fischiato a Mencarelli fa rientrare in partita la squadra di casa. A due minuti dalla fine c'è solo un punto a dividere le due compagini. Il trend della partita ripassa a favore di Foti & C. A 50 secondi la partita è in perfetta parità a quota 58. Una realizzazione di De Santis con fallo subito  su rimbalzo in attacco porta avanti Falconara 60-58. A 8 secondi Marcosignori ha i liberi del pareggio in mano ma realizza solo uno dei tiri. Radicioni subisce fallo e con l'ultimo libero realizzato fissa il punteggio finale sul 61-59 rendendo vano il tentativo diperato di Cicconi Massi a fil di sirena. Davvero una bella partita carica di intensità e spunti di altra categoria. Poteva finire meglio per i colori gialloneri ma Mazzaferri guarda con più tranquillità la partita di ritorno a Senigallia dove si deciderà tutto. Ora mente al Palaspecchi dove venerdì 4 aprile ospiteremo il Polverigi Basket.

 
 
 
Successivi »
 

FOTO

 

Noi sosteniamo quest'associazione:

A.L.A.amianto a senigallia

Roosters è affiliata al:

Basket 2000 Senigallia

  

  

 

HOTEL LE QUERCE

Via U. Giordano, 20

Tel 071/7920205

e-mail: info@hotellequerce.com

Vi aspetta in Via Maierini, 1  Senigallia

 di RITA BRUZZESI

Tel  071/60111

e-mail: immobiliarearca@email.it 

ACQUA E SALUTE

Via della Bruciata, 10

Tel. 071/660178

 

BLOG DEL KAZZARO!

ovvio...che dovete KLIKKA' QUI

 

ULTIME VISITE AL BLOG

maiorsenigalliaossidiclaudiacielostellepianeticinnarellapiterx0spotinchiaJuliet_HomemilanhySky_Eagleangelmo1953karel_Asmemorata66i.got_the_bluesSinapsi_Interrotte
 

ULTIMI COMMENTI

mmmmmmmh...dai ti lascio un saluto e un sorriso ^_^
Inviato da: dorismaria1
il 09/12/2012 alle 19:43
 
CIAO GRANDISSIMI!è STATO UN PIACERE SFIDARVI,SIETE...
Inviato da: KONSO COACH
il 05/12/2012 alle 22:50
 
beh caro Lux..c'era un urlatore con pizzetto e...
Inviato da: roostersenigallia
il 04/12/2012 alle 18:32
 
Io posso dire che il TIM dei ROSTERS, ha una marcia in più...
Inviato da: Lux
il 04/12/2012 alle 14:09
 
anche se sbagliano che importa dopo il -50 della semifinale...
Inviato da: klose
il 17/11/2012 alle 17:37
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom