Creato da piccolacristina84 il 20/10/2008
la mia vita

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

Ultime visite al Blog

RhositasLorenzaCaliarielavkKyarangelomumonboardnocciolina860vivoperquestostudiomaniESaraBellissimosilviettastar87CJESSIErealtime2011silvia_1291maglio.danielaamore2008
 

Ultimi commenti

ciao, come vanno le cose? *
Inviato da: stellina_mamma
il 23/07/2009 alle 13:51
 
Tesoro è tutto complicato perchè non fai niente per tenere...
Inviato da: verosassi
il 04/07/2009 alle 19:47
 
se posso dire la mia, tutelati!!! per il bene tuo e delle...
Inviato da: panpanpi
il 17/03/2009 alle 05:42
 
in bocca al lupo
Inviato da: SHOELA
il 14/03/2009 alle 19:21
 
Brava, metti un punto per ricominciare. Hai avuto davvero...
Inviato da: francimum
il 10/02/2009 alle 23:03
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Anno nuovo vita nuova?Chissà.

Post n°5 pubblicato il 10 Gennaio 2009 da piccolacristina84

E così è cominciato un nuovo anno.Un anno che forse porterà cambiamenti,lo spero proprio,qualcosa è già cominciato.Verso metà dicembre chi viene a cercarmi proprio qui a casa dei miei?Il "padre" delle bimbe,Roberto.Mi sono spaventata da morire,i miei genitori erano usciti e io ero sola in casa con le bimbe.Mi ha attaccato,mi accusava di aver portato via le "sue" figlie (non sapeva nemmeno che Es fosse nata..e non ha riconosciuto nessuna delle tre,prima diceva che le figlie non erano sue!),e perchè ero sparita così,senza avvisare,le peggio cose.Hanno iniziato a volare parole pesanti e,come mi aspettavo da lui,ha iniziato a menarmi..e non so quale Dio abbia voluto farmi questa grazia,dopo pochissimo arrivano i miei genitori..quel codardo cosa fa?Scappa..i miei genitori erano molto scossi,non vi dico le bimbe,anche se Es e Melinda non hanno capito,Soraya si ed era molto spaventata..i miei genitori mi convincono a denunciarlo..cosa che in tutti questi anni non ho mai fatto..e mi sento così stupida per non averlo fatto...poteva finire tutto molto prima..da quel giorno..il rapporto con i miei genitori è molto cambiato..abbiamo parlato tantissimo..stanno sistemando una camera per me e una per le bimbe..hanno preso una cameretta bellissima per le bimbe..un lettino per Es..sono riusciti a perdonarmi..a capirmi..e io mi sono resa conto di quanto li abbia fatti soffrire..spero di riuscire a rimettere in ordine tutto ora..di sistemare le cose..
per il resto..Soraya il 2 gennaio ha compiuto 4 anni..le abbiamo fatto una piccola festicciola..è stato molto bello...il lavoro procede bene,i miei genitori mi aiutano con le bimbe quando devo lavorare..forse la mia vita piano piano migliorerà..forse potrò regalare la felicità che meritano alle mie bimbe..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 08 Dicembre 2008 da piccolacristina84

Ormai riesco a ritagliarmi un pò di tempo soltanto la sera tardi,quando le bimbe dormono.Domani sarà un mese che è nata Esperanza,non posso credere che sia già passato un mese.Soprattutto non posso credere che i miei prima del parto mi abbiano detto di farla adottare.Ora che è con me non posso minimamente prendere in considerazione l'idea dell'adozione,come per fortuna non l'ho presa nemmeno prima.
Le piccole sono le mie uniche gioie.Per fortuna ho trovato un lavoro,niente di che,commessa in un negozio di abbigliamento qui vicino casa dei miei,mi hanno dato l'orario part time quindi mi è abbastanza comodo,i miei,incredibile ma vero,mi stanno dando una mano con le bambine,e dicono che forse ora mi pagheranno una baby sitter che stia con loro mentre sono al lavoro.Io ci parlo,ci parlo,gli racconto tutto il dolore,la sofferenza,tutto quello che ho subito,sperando che mi perdonino almeno un pò,rendendosi conto di quanto mi sono pentita.Non delle bambine,di loro non mi pentirei mai.Mi sono pentita di non aver aperto gli occhi in tempo,di essere fuggita così,di averlo fatto con lui.Ci sono tante,tante cose che ho sbagliato nella mia vita,ma di certo non le bambine.Sono l'unica cosa bella che io abbia fatto in tutta la mia vita,non potrei immaginarmi ora senza loro.Soraya,3 anni eppure una piccola donna,che quando mi vede stanca mi fa "Mamma non ti preoccupare tu riposati glielo dò io il latte a Es!"..Melinda,che ha da poco iniziato a camminare,e sgambetta come una pazza per tutta casa,e urla "Mama!onna!Ory!"..E la mia piccola Esperanza,appena nata,che guarda il mondo fiduciosa e,spero,felice di essere qui..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Esausta ma insonne..

Post n°3 pubblicato il 25 Novembre 2008 da piccolacristina84

Soraya e Esperanza si sono addormentate da poco,Melinda è qui in braccio a me che dorme,non ho voglia di alzarmi e metterla nel letto,mi piace averla qui accanto a me,è dolcissima quando dorme,invece ultimamente sveglia sta diventando un bel peperino..
Stanno tornando tutte le preoccupazioni,le paure che avevo prima di partorire.Nei giorni immediatamente successivi alla nascita di Es non pensavo più ai problemi,vedevo solo lei,pensavo "Guarda,le mie tre donne,i miei tre angeli,ho loro,cosa me ne importa del resto?"...e invece ora sono qui che inizio a pensare che devo ricominciare a lavorare,mi devo cercare un lavoro,ho bisogno di soldi,non posso rimanere tutta la vita dai miei genitori.Loro non lo ammettono,ma sono assolutamente conquistati dalle bimbe.All'inizio c'erano timori da entrambe le parti,ma ora che le piccole si sono sciolte e corrono per casa chiamando "Nonno,nonna!" difficilmente riescono a resistere,anche se davanti a me non fanno vedere nulla.Non ci parliamo,non c'è dialogo,non c'è da anni ed sto provando in tutti i modi a ricostruirlo,ma non ci parliamo da quasi 5 anni,da quando sono partita per Barcellona con il "padre" delle bambine e sono tornata incinta di 4 mesi di Sory.Una ragazzina che si era illusa di aver trovato l'amore della sua vita.Nella persona completamente sbagliata che è lui.Menefreghista,violento,geloso non per amore..Le bambine almeno hanno tutte e tre il mio cognome,lui non le ha volute riconoscere,diceva che non erano le sue...Dopo questo piccolo sfogo vado a mettere a letto Melinda e a farmi una camomilla altrimenti mi innervosisco..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

E' nata la mia piccola

Post n°2 pubblicato il 23 Novembre 2008 da piccolacristina84

Fatima Esperanza è nata domenica 9 Novembre alle 09.43.Peso di 3.100 kg per 44 cm di lunghezza.Il nome Fatima Esperanza perchè?Sono entrambi due nomi particolari.Fatima non rientrava nei piani,io pensavo di chiamarla soltanto Esperanza,mia madre però si era impuntata che doveva chiamarsi Maria Esperanza,io non volevo e alla fine dopo una lunga discussione abbiamo ripiegato per Fatima,che accontenta mia madre in quanto ha un pò di cristianità(la Madonna di Fatima),e accontenta me perchè lo trovo più moderno e particolare di Maria.Esperanza perchè..in questi ultimi mesi ho perso tutto,non credevo più in nulla..poi è arrivata lei e ha cambiato i miei piani.Voglio ricordarle con questo nome che mi ha ridato la speranza,mi ha aiutato ad andare avanti.Voglio ricordarle che non deve mai smettere di sperare.
Ora dormono tutte e tre le mie piccole,Esperanza è meravigliosa,mangia e dorme,non si lamenta mai,quando si sveglia rimane lì nella culla a guardarsi intorno,è uno spettacolo.Il parto è stato abbastanza duro,la sera prima ho iniziato ad avere le contrazioni,mi si sono rotte le acque verso le 23.30 e sono andata in ospedale.Le bimbe sono rimaste con mia madre,e poi mi hanno raggiunto tutti quanti in ospedale verso le 8,in tempo per veder nascere la piccola.
Con i miei genitori va un pò meglio,beh molto molto poco,facciamo un passo avanti e due indietro,però piano piano andiamo avanti.Prima che Es nascesse erano convinti che dovevo darla in adozione,che non potevo sobbarcarmi un'altra figlia.Io ho continuato a dirgli"dove si mangia in due si mangia in tre",non ero convinta nemmeno io però non l'avrei mai data in adozione.Il padre non sa nemmeno che è nata,non si interessa minimamente ma ormai è meglio così.
Melinda e Soraya si sono svegliate,Es dorme ancora,è proprio un angioletto.Reclamano la merenda,corro a dargliela..

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Eccomi qui

Post n°1 pubblicato il 20 Ottobre 2008 da piccolacristina84

E' la prima volta che scrivo in un blog..anzi la prima volta
che mi faccio un blog..ma veramente sento di essere
arrivata ad un punto in cui non so veramente più cosa fare,non vedo più
soluzioni..
Ho 24 anni,due bambine(Soraya di 3 anni e Melinda di 1) e aspetto un'altra bimba per dicembre.
Il
padre delle bambine è una persona immatura,irresponsabile,violen ta e
chi più ne ha più ne metta.Purtroppo(ma anche per fortuna) Soraya non è
arrivata per caso ma è stata desiderata,avevamo 20 anni e ci amavamo
molto e io naturalmente non lo conoscevo affatto.Pensavo che ci saremmo
sposati e saremmo andati a vivere insieme,e tutte le cavolate che si
pensano a 20 anni.I miei genitori non erano affatto d'accordo,così me
ne andai di casa e li tagliai completamente fuori dalla mia
vita.Andammo a vivere insieme ma appena nacque Soraya diventò
completamente un'altra persona,e era come se vivessi da sola perchè lui
non era mai a casa,fino a che non se ne è proprio andato senza darmi
soldi nè niente,è praticamente scomparso.Tornava ogni tanto per,scusate
la volgarità,"una botta e via"e riscompariva.E' una persona violenta e
purtroppo non avevo la forza fisica per difendermi,così mi ha sempre
usata a suo piacimento,e infatti Melinda e l'altra bimba che aspetto
sono state concepite così.Io poi per entrambe le gravidanze all'inizio
ho sempre pensato all'aborto,poi però non ce l'ho mai fatta.
Sono
andata avanti fino a qualche settimana fa lavorando in un call center
la mattina e andavo a pulire in due case,ma i soldi non bastano
mai,ultimamente non riuscivo più a pagare l'affitto(ero arrivata in un
punto in cui se pagavo l'affitto non riuscivo a far mangiare le
bambine..)Così sono dovuta tornare dai miei,dopo anni che non li
sentivo più,posos lasciarvi immaginare come mi hanno trattato,li ho
pregati di riprendermi in casa e alla fine hanno accettato,ma è come se
non mi vedessero,non mi parlano neanche e non calcolano nemmeno le
bimbe,dicono che per loro non sono nipoti,come io non sono più loro
figlia.Ho provato a parlarci ma è come parlare con un muro.
Io non so più che fare,sono disperata.Portare avanti una gravidanza
in questa situazione mi fa stare soltanto peggio,mi sembra che la mia
vita sia finita,ho solo le mie bimbe ma non sono nemmeno una brava
mamma per loro,ci sto pochissimo,le mie giornate sono un continuo
correre di qua e di là,non ce la faccio più..perchè deve essere tutto
così complicato?
 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso