Creato da valeriamuzzupappa il 26/11/2014
per tutti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

estempora_neailsognodiunadonna1perla88spasquale.pato7surfinia60strong_passionforestales1958gesu_risortoannunz1Marion20woodenshipanmicupramarittimaelisar_81fordmario90psicologiaforensecalleguadiana
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

STOP alla MUFFA

Foto di valeriamuzzupappa

La muffa sui muri purtroppo è un problema abbastanza comune che cresce nelle pareti delle nostra case e che apparentemente sembra farlo senza nessuna causa. Invece la muffa nasce e prolifica in tutte quelle zone con un tasso di umiditá molto alto, dove vi é poca luce e non c´é abbastanza areazione.

Molti pensano che sia solo una "macchia esteticamente brutta da vedere", in realtà la muffa sui muri è estremamente pericolosa per la salute dei nostri cari e nei nostri amici a quattro zampi. I funghi di cui é composta nel tempo rilasciano spore con il quale si moltiplica , che non dovrebbero essere assolutamente respirate . Possono provocare da semplici allergie a malattie respiratorire ben piu gravi.

Per questo eliminare  la muffa dalle pareti delle nostre abitazioni è di basilare importanza per creare un ambiente salubre in cui far vivere la nostra famiglia.

 

 

Come giá sappiamo la muffa é composta da microorganismi come batteri e spore che si nutrono anche di acqua. Inizialmente la muffa compare sotto forma di piccoli puntini neri che con il passare del tempo crescono formando macchie dal cattivo odore.

 

 

La muffa tende a formarsi principalmente negli angoli a causa del tasso elevato di umidità che creano un habitat ideale alla sua proliferazione, principalemente in quelle parete particolarmente fredde che venendo a contatto con il calore si crea condensa.

Di seguito vedremo qualche consiglio da sfruttare  tutti i giorni per prevenirla :

 

  • Evitate di lasciare seccare il bucato all’interno dell’abitazione, ma se proprio necessario perché privi di spazi adeguati , aprite la finestra.
  • Non tenete troppe piante nella stessa stanza e fate attenzione ai ristagni d´acqua nei sottovasi. 
  • Tenere la finestra aperta quando stiriamo o cuciniamo ed aprirla immediatamente dopo aver fatto la doccia, in modo tale da fare fuoriuscire il vapore.
  • Lasciare qualche centrimetro tra i mobili e le pareti, in modo tale da far circolare aria.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso