Creato da gherripaolo il 30/10/2008
non rinuncio facilmente a dire la mia

Area personale

 

Ultime visite al Blog

gherripaoloseinelkuoreangelhearth70MarquisDeLaPhoenixquattrozeroquattroDJ_Ponhzichiarasanyvaniloquiovalentinachiummogryllo73MarcusMarcoVerainvisibileles_mots_de_sableantropoeticolubopo
 

Chi puņ scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« domenica 27 maggiodomenica 10 giugno »

domenica 3 giugno

Post n°121 pubblicato il 03 Giugno 2012 da gherripaolo

Sul Vangelo di oggi:

essere cristiani non è prima di tutto 'assumere' dei contenuti (delle cose da sapere) come andando a scuola... ma 'immergere' la propria vita (battesimo=immersione) in una nuova realtà... come una spugna in un liquido...

Essere cristiani è una realtà di 'discepolato', di 'sequela': un andare dietro a qualcuno che ha qualcosa da dirci sulla nostra vita. Non uno che ci riempie la pancia, che ci soddisfa nei nostri bisogni, che ci difende dalle calamità naturali... ma uno che ci aiuta ad entrare più in profondità in quello che viviamo per scoprirne la verità più profonda e farcela vivere.

Il mistero della Ss. Trinità è un po' come il nuovo 'contenitore' in cui la nostra vita s'immerge col Battesimo: Padre, Figlio e Spirito santo ...(quasi) come lunghezza, larghezza e profondità di questo nuovo mondo per la nostra esistenza rinnovata.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog