Community
 
sasacineman
   
 

Contatto email

 sasacineman [at] libero.it

 

Film Per Pochi

Caricamento...
 

B Movies Heroes

Caricamento...
 
Citazioni nei Blog Amici: 111
 

Wikio - Top dei blog - Cinema

 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Film Al Cinema Movie Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

 
Creato da: sasacineman il 01/03/2005
Blogportale della Settima Arte

 

 
« accordi @ DISACCORDI – X...Cinema: dal 4 ottobre le... »

Bellagio. L’Accademia Liszt di Budapest in Fondazione Rockefeller

Post n°916 pubblicato il 26 Luglio 2012 da sasacineman
 

pianista Katalin Falvai

Il Festival di Bellagio e del Lago di Como, in collaborazione con il Consolato Generale di Ungheria, ospiterà presso la Fondazione Rockefeller di Bellagio due produzioni concertistiche d’eccezione, presentate dall’Accademia Ferenc Liszt di Budapest.

Katalin Falvai (venerdì 27 luglio) e Dávid Bekker (venerdì 3 agosto), artisti dell’Accademia di Budapest, offriranno al pubblico del Lario due Recital pianistici dedicati a Franz Liszt presso la Chiesa dei Cappuccini della Fondazione Rockefeller di Bellagio. L’Accademia Musicale di Budapest, fondata da Liszt nel 1875, è una delle istituzioni musicali internazionali di maggior prestigio; presso l’Accademia di Budapest hanno studiato o insegnato musicisti del calibro di Béla Bartók, Zoltán Kodály, Ernõ Dohnányi.

Il legame tra Liszt e Bellagio è profondo; infatti, il compositore ungherese Franz Liszt, proprio a Bellagio ha trascorso un importante momento della sua vita artistica (composizione di celebri opere) e umana (nascita dell’amata figlia Cosima, futura moglie di Wagner). Il Festival di Bellagio e del Lago di Como nasce in occasione del Bicentenario Lisztiano del 2011, per omaggiare l’opera e la memoria di Liszt sul Lario.


Il cartellone del Bellagio Festival ospiterà, questa settimana, numerosi altri eventi di livello internazionale dedicati agli appassionati della musica e dell’arte.

Si inizia mercoledì 25 luglio, ore 21, in Biblioteca Comunale di Bellagio con “Live Painting” per il ciclo “SYNDROME DE STENDHAL: Musica e Arti Visive”; un recital per violino del virtuoso ucraino Ostap Shutko, con la partecipazione dell’artista Rosanna Pressato che realizzerà in contemporanea una performance pittorica. Musiche di N.Visalli, I.Shcherbakov, J.Gomelskaya, A.Schnittke, Paganini, A.Piazzolla, P.Locatelli. Ingresso libero.

Giovedì 26 luglio, ore 21, il Maestro ucraino Ostap Shutko sarà in scena a Lezzeno, presso la Chiesa dei Santi Quirico e Giulitta. Un programma classico e romantico, con musiche di J.S.Bach (Ciacconna), A.Havrylets (Four Exlibris), P.Locatelli (Labirinth), I.Albeniz (Asturia), E.Bloch (Vidui), A.Machavariani (Doluri), E.Ysaye (Furies), G.Verdi -V.Corbellini (Etude). Ingresso libero

Venerdì 27 luglio, ore 21, è la serata dell’Accademia Ferenc Liszt di Budapest presso la Chiesa dei Cappuccini della Fondazione Rockefeller di Bellagio. Recital lisztiano per la pianista Katalin Falvai. Ingresso libero con prenotazione; gli inviti possono essere ritirati presso Promobellagio (Piazza della Chiesa 14, Tel. 031-951555) oppure il giorno del concerto presso la Biblioteca Comunale di Bellagio (dalle ore 16.30 alle ore 20.30).

Sabato 28 luglio, ore 21, il Festival di Bellagio e del Lago di Como fa tappa a Merate, dove la Bellagio Festival Orchestra inaugurerà il nuovo Auditorium Area C. Una produzione originale con musiche di Mozart (overtures e sinfonie giovanili) e letture di Stendhal, in collaborazione con il Centro Stendhaliano della Biblioteca Comunale Centrale di Milano e la Scuola Paolo Grassi. Sul podio il M° Nicola Simoni, con la partecipazione della voce recitante di Andrea Panigatti.

Domenica 29 luglio al pomeriggio, ore 17, in Biblioteca Comunale di Bellagio una conferenza per il 150° anniversario della nascita (il 2012 è, infatti, l’anno di Debussy), dedicata all’opera Pelléas et Mélisande, a cura del musicista e consulente dell’Arena di Verona Giorgio Benati. Ingresso libero.

Domenica 29 luglio alle ore 21, un concerto ad ingresso libero presso il Parco Comunale di Casnate con Bernate. Il chitarrista Giacomo Baldelli realizzerà un concerto dedicato al Novecento, dal titolo “Istantanee a sei corde”. Musiche di Francis Polenc, Heitor Villa-Lobos, Teresa De Rogatis, Leo Brouwer, Toru Takemitsu, Roland Dyens.


Informazioni: www.bellagiofestival.com - www.festivaldibellagio.com

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenti al Post:
jigendaisuke
jigendaisuke il 26/07/12 alle 13:33 via WEB
sarò terra terra, ma.... caruccia la pianista! Buona giornata
(Rispondi)
 
 
sasacineman
sasacineman il 26/07/12 alle 17:33 via WEB
Ma no, non solo l'orecchio, anche l'occhio vuole la sua parte. Buona serata.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

 

Area personale

 

Film oggi al cinema MYmovies.it

Caricamento...
 

Piccolo schermo

il mio vizio è una stanza chiusa

Caricamento...
 

Disclaimer

MondoCinema è un blog personale, amatoriale, con finalità culturale, senza scopo di lucro. Non si tratta di una testata giornalistica ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001 in quanto i post sono pubblicati senza alcuna periodicità.

Molti link presenti in questo blog sono prodotti automaticamente tramite feed ed aprono pagine di altri siti cinematografici i cui contenuti sono prodotti e/o gestiti dai rispettivi proprietari.

L'intenzione dell'amministratore è di rispettare le norme sul copyright. Le immagini dei post sono reperite dalla Rete e sono sempre citate le fonti da cui sono riprodotti gli articoli.

Se a causa di materiale pubblicato in questo blog (testi, immagini, video, link) qualcuno dovesse ritenere di essere stato leso in un proprio diritto, con una semplice richiesta otterrà l'immediata rimozione.

MondoCinema
(2005-14) è un blog di Salvatore Sola pubblicato con licenza Creative Commons “Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo” 2.5 Italia.

Licenza Creative Commons

Locations of Site Visitors

 
 

Contatto email

 sasacineman [at] libero.it