Community
 
staff.libero
   
 
Creato da staff.libero il 01/10/2008

MONDOLIBERO

Il blog ufficiale di Libero.it

 

« Cinemaz.com: per augurar...Libero e Waze partner in Italia »

Una Mail sempre pił Jumbo!

Post n°100 pubblicato il 22 Giugno 2011 da staff.libero
 

Sono molti gli utenti di Libero che ogni giorno usano la Jumbo Mail per inviare foto, video e file di grandi dimensioni. La “posta con l’aeroplanino”, infatti, rende facile e veloce spedire allegati fino a 2 Gb – cosa spesso impossibile per i normali account di posta elettronica – e non “intasa” le caselle dei vostri amici e destinatari, che possono scaricare i documenti con un semplice click su di un link.

Per renderla ancora più efficiente e sicura, però, alla Jumbo Mail sono state apportate delle modifiche utili e importanti.

Da oggi, anzitutto, è possibile proteggere con una password gli allegati inviati. Solo chi è in possesso della chiave d’accesso può scaricare i file contenuti nel messaggio.

Per tenere traccia delle Jumbo Mail spedite, poi, non è più necessario entrare nell’area Notifiche: una volta partiti, i messaggi compaiono direttamente  nella posta inviata. Li riconosci al volo: hanno accanto l’icona dell’aeroplanino. Nell’area Notifiche puoi invece continuare a vedere se e quando la tua Jumbo Mail è stata ricevuta dai destinatari, se è scaduta o se è stato avviato il download  degli allegati in essa contenuti.  Due gigabyte di allegati ti sembrano tanti per le tue Jumbo Mail? È vero, ma non sono infiniti. Ricordati quindi di controllare quanto spazio stai già usando nel nuovo pannello nell’area Notifiche: cancellando i messaggi scaduti o scaricati, potrai continuare condividere tutti i tuoi file.

Provatela e diteci subito che cosa ne pensate.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

BENVENUTO SU MONDOLIBERO

Scopri tutte le novità e i servizi del Portale più visitato d'Italia!

ASSISTENZA
Dubbi sui servizi o problemi tecnici? Non usare questo blog chiedi supporto con Libero Risponde e consulta le pagine di Aiuto.

MODERAZIONE
Per migliorare la leggibilità del blog i commenti non attinenti all'argomento trattato verranno eliminati

 

RESTA AGGIORNATO

 

rss

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ecipar.rpstudioerestorimarkdakdario.zucca_2010levante_2014maxitedtedoforo3melle00bridgepmotodipendente_52fandango134didoppaperinopa_1974piettoomelina_ma