Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi
 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

gentilissimo83ambradistellemonellaccio19grazia.pvChalumeauFabFlowTrianon_Palazzolog1b9lascrivanaNoRiKo564nina.monamourdivinacreatura59ranocchia56boxer56scrittocolpevole
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« LOTTA CONTINUA E NUOVE STRATEGIEC'ERA UNA VOLTA LA CAMPORELLA »

NOVITA' PER LE MAMME?

Post n°2315 pubblicato il 18 Giugno 2017 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Si chiamano "Nakefit" e dovrebbero sostituire le vecchie care e ormai logore infradito. Prodotto ideato da una startup italiana, sembra simpatico. Il problema č che serve qualcosa che protegga la pianta del piede: sabbia rovente, ciottolato pungente, scogli o scoglioni appuntiti e poco praticabili, come si fa senza una protezione? Molto resistenti, aderiscono perfettamente e ci si puņ sbizzarrire con ogni sottofondo: sia strada, sia pavimento casalingo. Stavo pensando che se avessero inventato questa roba qua quando ero ragazzino, avrebbero avuto contro tutte le mamme d'Italia: non penso proprio che emulando infradito e ciabatte in genere, questo Nakefit sia facilmente usabile come arma impropria: lanciarla contro sarebbe una missione impossibile per qualsiasi mamma. Con quella suoletta, pure a colpirci...male non farebbe! Ciao Ma'...visto come ti penso?

 
 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog