Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 168
 

Ultime visite al Blog

piomancuso07melina_mabirba747simio72renarizalbertobajetta.vrcarlo.valleridolcepaola.pmauro.lomazzonani68mita2001g.cianciarusogiorgio.vianello36infotiocontibertoldi
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

« NOBLESSE OBLIGEPROSCIUTTO E...MELONI »

BRIATORE: IPSE DIXIT!

Post n°2481 pubblicato il 12 Settembre 2017 da monellaccio19
 

Risultati immagini per briatore al convegno sulle donne al Corsera

 

Di questi signori che hanno la bocca solo per dividere le orecchie, siamo stufi. Eppure sono sempre in pole, pronti a pontificare, ad insegnare la vita, come la si conduce e come la si conquista con il lavoro. Dicessero verità assolute, io non avrei nulla in contrario ad ascoltarli e ad imparare; ho sempre rubato agli altri, da ragazzo riconoscevo con il mio istinto chi poteva essermi maestro e gli stavo dietro: ogni sua parola, gesto o impresa, io guardavo e rubavo. Ma da lui, da Briatore, cosa potrei mai imparare? Come si fanno i soldi? Ecco forse è l'unica sua esperienza che potrei tentare di "fare mia" ma non mi interessa farli. Intervenendo ad un convegno "Il Tempo delle Donne" ha parlato sulle donne e sulla loro posizione sociale. Argomento sempre interessante, suggestivo e bisognoso di tante buone idee e iniziative perché le donne, finalmente, possano raggiungere il tanto ambito traguardo della parità assoluta occupando nella società moderna il giusto posto che compete loro. Flavio, tra l'altro, ha detto: "E' giusto che la donna lavori anche perché altrimenti avrebbe solo motivo di romperti i maroni dal mattino alla sera,  invece una che lavora e ha i figli,  diventa più sicura e matura…”. Detto così, con la certezza di essere depositario di una verità assoluta, dobbiamo renderci conto che abbiamo sbagliato  tutto e le donne specialmente, hanno fatto per tanti anni battaglie inutili! Pertanto  donne: o il lavoro o altro impegno, l'importante è che non rompiate i gorgioni. Il senso mi sembra questo e detto da lui ancor di più capisco come quest’uomo abbia capito poco della vita e molto solo dei…soldi! Ha avuto, nel contesto della manifestazione, solo parole di elogio per il figlio di sette anni Nathan Falco: con lui parla come con un adulto, il bambino è molto perspicace e realizza subito quando i discorsi sono molto seri: "Io gli parlo come a una persona adulta, non come a un bambino. E lui mi dà consigli. L'altro giorno eravamo a Montecarlo in un locale che abbiamo appena lanciato e mi ha detto: 'Papà ma è pieno di gente, perché non teniamo aperto più a lungo?'" Capito il Falco, anzi l’aquila: ha visto oltre il suo naso, ha capito come si fanno i soldi! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/monellaccio19/trackback.php?msg=13554042

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
gabbiano642014
gabbiano642014 il 12/09/17 alle 10:04 via WEB
Forse qualcuno deve aver confuso le partecipazioni.Il Tempo delle Donne alla Triennale di Milano svoltasi in questi giorni riportava il tema :"Uomini,i segni del cambiamento".La parola dei padri al convegno era :responsabilità genitoriale.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 10:44 via WEB
No, magari si è allargato troppo: la considerazione era gratuita e fuori luogo. Forse voleva fare lo spiritoso? Ho visto il video, erano le sue parole.
(Rispondi)
 
 
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 12/09/17 alle 11:49 via WEB
Ho visionato il video.Si può essere spiritosi su Trump,ma nel contesto della Triennale alcune considerazioni non meritano approfondimento.E' quel voler piacere inopportuno,"per forza"..
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 16:12 via WEB
Appunto!!!! Va per conto suo e dice sciocchezze...molto grosse.
(Rispondi)
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 12/09/17 alle 10:05 via WEB
Buona giornata Mon...
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 10:45 via WEB
Magnifica giornata a te Patty.
(Rispondi)
 
 
 
gabbiano642014
gabbiano642014 il 12/09/17 alle 11:49 via WEB
Buon pranzo Mon...
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 16:13 via WEB
Dolce serata mia cara.
(Rispondi)
 
simona_77rm
simona_77rm il 12/09/17 alle 13:44 via WEB
Briatore può certamente insegnare alla gente come "fare soldi", ma anche (e soprattutto) come evitare di finire in gattabuia a causa proprio dei modi "facili" di fare quei suddetti soldi... ^_^ Ciao Carlo, felice giornata!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 16:14 via WEB
AhAhAhAhAhAh!!!! Diretta come un treno: io ci giro intorno e tu invece vai...a sbattere!!! Ciao Monella, buona serata.
(Rispondi)
 
 
 
simona_77rm
simona_77rm il 13/09/17 alle 13:10 via WEB
Le vicissitudini di Briatore sono ben note, fin dall'epoca in cui venne gentilmente "allontanato" dalla Ferrari... ^___^ Ciao simpaticissimo!
(Rispondi)
 
 
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 13/09/17 alle 15:44 via WEB
Conosco e so il suo frizzante e pirotecnico iter professionale. Ciao carissima.
(Rispondi)
 
mariateresa.savino
mariateresa.savino il 12/09/17 alle 14:58 via WEB
Non so se mi ripeto, ma ho letto da qualche parte una sua battuta fulminante sul nostro Sud: Lascio ( il Salento ) me ne vado in Francia. Al Sud non c'è cultura: solo panorami naturali e buona cucina... Qualcuno, piccato, come dovremmo esserlo tutti noi meridionali, gli ha fatto rispondere per le rime da Archimede. I soldi fanno anche diventare colti e saggi,caro Carlo e il figlio emulerà, come è quasi nella norma, il grande genitore. Ciao.
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 16:18 via WEB
La storia giù nel Salento è indicativa: ha prima bastonato i salentini che non hanno la cultura delle ricettività (non ha torto su questo punto) poi si è inalberato perché gli hanno bloccato i lavori del TWIGA il suo locale nel Salento che dovrebbe attirare clienti molto vip e con molti soldi. Buona sera MT.
(Rispondi)
 
g1b9
g1b9 il 12/09/17 alle 15:19 via WEB
So chi è ,lo conosco da quando era nessuno e di lui preferisco non parlare, anche perchè sparì dalla nostra Provincia in un giorno in cui accadde una cosa terribile, che nessuno ha dimenticato, e fu il primo episodio del genere in Italia (1978).
Buona giornata Carlo, un abbraccio!
(Rispondi)
 
 
monellaccio19
monellaccio19 il 12/09/17 alle 16:20 via WEB
Ho volutamente trascurato il lato oscuro del Vip Briatore. Tenevo invece a far notare la scarsa e maldestra ironia sulle donne che lavorano. Roba da bassa macelleria. Ciao Giova, buona serata.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.