Creato da monellaccio19 il 12/10/2010
scampoli, ritagli, frizzi e...lazzi

Contatto mail:                                                                            monellaccio19@gmail.com

 

 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Area personale

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

- MARCO PICCOLO
- Un po di me
- massimopiero
- OP - LA !!
- alba chiara
- OCCHI SUL MONDO
- ZIGGY STARDUST
- SONO QUI
- LOSPECCHIODELLANIMA
- IL PETTIROSSO
- donna.....io domani
- LARABA FENICE
- Essere Donna
- VITA E ...SENSI...
- Vita di un Bradipo
- Donne sullorlo di..
- Parole a caso..
- CINOFALLICAMENTE
- come la brezza......
- di sole e dazzurro
- Dico la mia
- Origami
- LOca Nera
- Del sottile pensiero
- Labyrinth
- nun&ugrave;
- io
- IN VIAGGIO....
- raggio di sole
- ~ Anima in volo ~
- ...fini la com&egrave;die
- Soldi e inganni
- c&egrave; tutto un mondo..
- Arte_mia
- di tutto un p&ograve;
- Pensierosamente Me
- Angolo Pensatoio
- CALICI DI STELLE
- I Miei Perche
- PENSIERI SPARSI
- Forse
- 21 grammi
- Giulia La Snob
- donnaetempo
- Lamore &egrave; vita
- casalinga disperata
- Narrativa e oltre...cantastorie61
- LeNote_DellaMiaVita STEFF
- Ultimi pensieri grazia pv
- Un giorno per caso
- vivi e lascia vivere fla
- Chiaror Di Luna carla
- Fuori dal cuore Kathia
- loro:il mio mondo francesca
- ANALFABETA FLO
- Cogito ergo sum
- a proposito di elliy
- Non c&egrave; 2 senza 3 tiffy
- MIRROR MARISA
- Riflessioni/fantomas
- delirio.....W
- SEMPLICI EMOZIONI LIDIA
- PARLIAMONE
- PICCOLO INFINITO
- ricomincio da qui laura
- My Personal Minds laura
- Baciata dagli Dei Mokina
- Fenice_A&reg;
- cera una volta
- My VIDEOMUSIC blog - Kimi
- Amici e parole
- Dolce_eternity
- PensieriInVolo Edelw...
- OLTREICONFINI Lucre
- @Creative Insomnia Alice
- pensieri cuspides O
- Simpatica...Anna
- Dark side of Mars...Giù.
- Bambola di stracci Renata
- Meneraccontiunaltra sparusola
- Io un blog? : annetta
- Rosso come lamore....Cinzia.
- Emozioni e anima
- Pensieri.... martina
- black marbles tanyact
- Fatti e Misfatti marinella
- DOLCI MOMENTI
- Indomani Sel
- libero di pensare oliver
- Sentimentalmente Giovanna
- semplici attenzioni
- Eat Pray Love mary
- Ame Ph&egrave;nix Marq
- Ambra di stelle Tittì.
- Oltreiconfini20 Lulu
- CITAZIONI PATNERS
- Circo della Vita Ser..
- zoe
- BENVENUTI ROSA
- Ok... La smetto...trottolinogiramondo
 
Citazioni nei Blog Amici: 153
 

Ultime visite al Blog

Lammiatapsicologiaforensegrazia.pvtocco_di_principessamaracicciamonellaccio19occhi_digattadinobariliamistad.siempreg1b9eg1b9ranocchia56lascrivanadolcesettembre.1sybilla_c
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

L'ITALIA DEVE CAMBIARE...DA DOMENICA PROSSIMA!

Post n°1401 pubblicato il 26 Maggio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Fa paura vedere un'immagine così vero? Credo che sia la prova inconfutabile di come funzioni la politica da noi. Una frammentazione di partiti e partitini che la dice lunga sulla convivenza, la connivenza e la spartizione del potere. Ecco cosa dobbiamo interrompere, un circolo vizioso che non porta niente alla nazione e agli italiani. Vogliamo pochi e buoni rappresentanti, persone che governino con piena responsabilità, gente che se sbaglia non può demandare ad altri come si è sempre fatto finora: la colpa è sempre degli alleati...fateci caso! Concentriamoci sulle nostre scelte, facciamole senza farci condizionare da formalismi eccessivi, demagogia e populismo spicciolo che solo i neonati non saprebbero riconoscere. Io desidero darvi una mano, un suggerimento spassionato: prendetelo come volete, non indicherò nessun partito e nessuna persona, anzi, parlerà per me l'Italia, parlerà la nostra nazione e se abbiamo ancora un po' di amor proprio, ascoltiamo la sua voce, facciamo tesoro delle sue accuse e tiriamo le somme. Vi prego di seguire tutto il video, non dura molto anche se riguarda molti anni della nostra storia.

Riflettete e siate elettori: quando si disertano le urne, c'è sempre qualcuno che ne trae vantaggio. Abbiamo il diritto/dovere di esprimere il nostro voto. Facciamoci valere, facciamolo per il futuro che ci meritiamo!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

POSSIAMO FAR NIENTE PER LUI?

Post n°1400 pubblicato il 25 Maggio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Conoscete Fassina? Un comunista doc con gli attributi, un carattere deciso, un uomo ben saldo nelle sue convinzioni. Sapete la battaglia senza sosta che con un manipolo di altri suoi colleghi di partito, sta conducendo per il bene della nazione e degli italiani? Lui e i cosiddetti oltranzisti Cuperlo, Civati, e altri, sono sempre minoranza, eppure pretendono, minacciano e fanno il diavolo a quattro, pur di imporre la loro posizione e le loro idee che contrastano con quelle del governo; ovvero, sono contro Renzi e la sua squadra. Domanda: "Ma perché non sono loro al governo? Perché sono minoranza in seno al partito?". Eppure, alla faccia delle direzioni, delle assemblee e dei confronti, non riescono a far passare le loro linee guida, le loro posizioni e le loro proposte, non tutte almeno. Va avanti così da un anno e in tutto questo tempo, ogni loro levata di scudi contro leggi, norme discusse in commissioni e aule parlamentari, sono sempre finite allo stesso modo, con minacce chiare ed allusive.  Al contrario dei suoi "amici", tuttavia, Fassino è il più ingrugnito:"Se non passano i nostri emendamenti, io mi dimetto dal partito!".Ahilui, purtroppo è un anno che minaccia, ma sta sempre nel partito, di mollare non se ne parla nemmeno. L'ultima è questa in ordine di tempo: "Se la riforma della scuola non cambia al Senato, lascio il PD!". Ebbene, pensate che questa volta manterrà la parola? Ritenete che il buon Fassina spaventerà chi di dovere per ottenere ciò che chiede? A giudicare dai precedenti, suppongo di no, però se questa fosse la volta buona e mantenesse la parola data come solitamente fanno quelli che hanno gli attributi (leggi palle) allora e finalmente, lascerà il PD per nuovi e confacenti lidi e quindi, toglierà il disturbo a Renzi e alla maggioranza del partito. Io, non ho nulla contro Fassina: mi è cordialmente antipatico, ma se andasse via applaudirei con una "standing ovation". Siete i soliti maligni, non lo farei per la contentezza del suo defilarsi, ma per la gioia di non sentir più la solita cantilena: "Se non passano i nostri emendamenti, io lascio il PD!". Ma chi ti trattiene, dicci  se mai, chi ti tira per la giacca? Se ce lo dici...lo meniamo di brutto!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

POVERO CHI CAPITA...

Post n°1399 pubblicato il 24 Maggio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

Spesso incontro scritte con caratteri cirillici, oppure asiatiche come la scrittura giapponese: non vi nascondo che mi incuriosiscono  molto, mi appassionano al punto tale che cerco sempre di approfondire e comprendere almeno qualche parola. Ecco, per esempio, ho voluto fare una prova e in un apposito sito, ho scritto un nome, il primo che mi è venuto in mente: Matteo Renzi. 



10399437_319633011546090_1321430547639457639_n


Adesso so perfettamente come si scrive: non saprei pronunciarlo, ma so come scriverlo in kanji  o se preferite con caratteri Han, insomma in giapponese!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

LA SPERANZA E'...STRAPPARVI UN SORRISO

Post n°1398 pubblicato il 23 Maggio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19



Due ranocchi si incontrano. La ranocchia dice al ranocchio

" Io non sono una ranocchia...sono una principessa ! E' stata la strega cattiva a farmi un sortilegio!".

E il ranocchio risponde

" Confidenza per confidenza...anch'io non sono un ranocchio...sono un metalmeccanico..."

Al che la ranocchia chiede

" Dimmi ! E' stata la strega cattiva a farti il sortilegio?"

E il ranocchio , rassegnato,

"Ah ...non lo so'...hanno fatto tutto i sindacati..."




Un'inserzione sul giornale dice che si offre lavoro purche' si sia disposti a tutto. Si presenta al colloquio preliminare un tale e gli viene chiesto se e' disposto a tutto. Quando costui afferma di si' il datore di lavoro tira fuori una pistola e gli dice:

"Se vuoi il lavoro devi andare a casa e uccidere tua moglie".

Il tizio ovviamente si rifiuta:

"Mi dispiace, ma....sa, siamo sposati da poco..."

e cosi' e' costretto ad andarsene. Si presenta il secondo signore, ma alla domanda se e' disposto ad uccidere la moglie, alla vista della pistola, si rifiuta:

"Mi dispiace, ma mia moglie e' incinta...".

Si presenta il terzo tizio che accetta. Prende la pistola e va a casa. Qualche ora dopo torna tutto arrabbiato:

"Ma me lo poteva dire che era scarica. Sono stato costretto a strangolarla!".


 

 

Ho solo tentato di strapparvi un sorriso. Me ne hanno raccontate diverse in verità! Queste sono le più innocenti! Giusto ciò che vi meritate.


Un sereno fine settimana miei cari amici.


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

A CHE ORA?.....MA NON SE NE PARLA NEMMENO!

Post n°1397 pubblicato il 22 Maggio 2015 da monellaccio19
 
Foto di monellaccio19

 

Ma quando mai? E poi con una precisione così millimetrica? Ma non scherziamo, coraggio, non mi sembra proprio possibile! E' anche vero che il fuso orario, le abitudini e i costumi, influiscono decisamente, ma alla fine siamo sempre nel campo delle supposizioni. Poiché la statistica è riportata dal "Daily Mail", è evidente che chi si è preoccupato della ricerca, non ha tenuto conto o non conosce le abitudini degli italiani del nord e del sud. E' accertato che il momento migliore per parlare con il proprio compagno è la sera esattamente alle 20.15, non un minuto prima, non un minuto dopo, altrimenti si rompe l'incantesimo! AhAhAhAhAh! Raga', ma lo sapete voi a che ora si cena da noi? Lo so, voi nordici avete altri orari, ma noi "sudici" si cena tardi, tra le 20.30 e le 21.00, pertanto, ognuno parli per se e non rompa le scatole con 'sti dati che non coinvolgono noi del nord Africa! Pare quindi, che per i maschietti  il momento magico e più comodo sia all'ora di cena a tavola, mentre per le donne, esattamente 12 ore prima: la mattina! Ovvero quando si è già al lavoro o si sta uscendo per andarci. Quindi resta le 20.15 l'orario per fare discorsi seri. E la tv dove la mettiamo? Come si fa a rinunciare alla tv accesa? O parliamo noi o parla la tv: meglio la tv, lo dico sempre a mia moglie. Del resto, perché poi aspettare la sera? Noi abbiamo tutto il tempo per parlare, o meglio, avremmo il tempo solo che quando è disponibile lei non lo sono io e viceversa. Dalla statistica risulta che l'orario peggiore per parlare è quando si è sotto la doccia: appunto, quando io sono disponibile e lei no. Oh, che ci fosse un orario buono per entrambi, macché, non ne azzecchiamo uno! Ma poi cosa avremmo da dirci? Mah...ci penso ma non mi viene niente in mente. Comunque, quando decidiamo di parlare tra me e il 51% va sempre a finire che si litiga cordialmente. Da noi a Bari non c'è molta scelta e quando si passa alle discussioni, non vi sono alternative; noi non abbiamo parenti, noi baresi dividiamo i nostri familiari in due macro civiltà: la razza sua e la razza mia! Pertanto quando si sgrana quel "rosario",  le due razze vanno....in gloria!


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »