Nada

Post n°1371 pubblicato il 01 Dicembre 2016 da press10
 
Tag: Musica, Nada
Foto di press10


Le canzoni di Nada vanno ascoltate molto attentamente. Le parole di questa immensa artista sono dei piccoli acquerelli sgraziati. I testi di Nada parlano di amori infranti, di legami che si rompono senza la possibilità di una riappacificazione. Abbiamo notevolmente bisogno di questi affreschi. Fanno bene al cuore ed alla mente, insomma fanno bene e basta.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Pioggia di emozioni

Post n°1370 pubblicato il 25 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


La pioggia di emozioni è strana e stramba. Ti colpisce all'improvviso e si catapulta nella stanza buia. Bisogna avvicinarsi piano, e farsi bagnare un po' alla volta. Tutto sembra piccolo, di una piccolezza estrema ed assurda...Ma tanto è la pioggia delle emozioni che bagna i pensieri.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Mogwai

Post n°1369 pubblicato il 19 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


I Mogwai sanno, opportunamente, scardinare le porte della mente. Le chitarre lancinanti di questa band provocano ferite nel cuore. Emozioni mai sopite, e circostanze che non sono casuali. Il mondo di questi musicisti è ribaltato e multiforme. Un insieme di colori scuri che annienta i pensieri. Bisogna stare attenti ad ascoltarli, potreste innamorarvene...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Camminando

Post n°1368 pubblicato il 13 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


Bisognerebbe cercare di camminare lentamente per gustarsi, maggiormente, i propri pensieri. Tanti pensieri e tante menti, tante emozioni che passeggiano per la strada vuota...Mi accorgo di essere solo in un mondo solo. Puzza di minestra riscaldata, nebbia al mattino e tanto freddo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Federico Durand

Post n°1367 pubblicato il 07 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


Genere Musicale: Altrisuoni

Federico Durand - Jardin De Invierno (Cd - SPEKK - 2016)

Il mondo artistico di Federico Durand è strambo e disarticolato. Nella sua musica c'è di tutto, c'è il silenzio, ci sono i campanelli ed i lievi rintocchi di suoni oscuri. Mi ricorda il tepore dell'inverno questo disco. Onde soniche concentriche che vagano e si espandono. In questo prodotto c'è tutta la complessità di una esistenza dura e variegata. I mali del mondo, una strada incerta ed irta di sofferenze...Briciole di varia umanità, emozioni allo sbando e divise. Varie criticità che si fanno carne e sangue da baciare ed ammirare. Di tutto e molto di più. 

Sito Web: www.naturebliss.jp

               www.spekk.net 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Tomotsugu Nakamura

Post n°1366 pubblicato il 07 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


Genere Musicale: Microsuoni

Tomotsugu Nakamura - An Opened Book In The Dark (Cd - Kaico - 2016)

La musica di questo artista non si presta a molti compromessi: la si ama o la si odia...Insomma il buon Nakamura scompone il pentagramma in mille rivoli...Le note si espandono all'infinito. La sua precisa sperimentazione rompe gli indugi, e mostra un'electronica vasta ed in movimento. Le composizioni di questo lavoro sono un caleidoscopio di alti valori, onde soniche che si sparpagliano per la stanza vuota...Una stanza fredda che rimbalza sopra gli echi di queste canzoni. Rombi strumentali che allentano la mente...Decisamente tutto molto complesso.

Sito Web: www.naturebliss.jp

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Tindersticks

Post n°1365 pubblicato il 06 Novembre 2016 da press10
 
Foto di press10


I Tindersticks, musicalmente parlando, sono un fardello imponente ma fondamentale. Pochi artisti sanno interpretare, come questa band, il peso della cupa oscurità. Un rock chiuso in se stesso e magistralmente nebuloso. Incrocio perso nelle traversie della vita. Ostacoli quasi insormontabili fanno della musica di questo gruppo un mood riconoscibile e virale. Bisogna amarli un po' alla volta, e ricominciare piano piano.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Bohren & Der Club Of Gore

Post n°1364 pubblicato il 28 Ottobre 2016 da press10
 
Foto di press10


Genere Musicale: Microsuoni

Bohren & Der Club Of Gore - Bohren For Beginners (2 Cd - Pias - 2016)

Un disco, anzi due, tanti umori, un solo feeling e tante (ma proprio tante) emozioni. C'è del jazz soffuso in questo lavoro monumentale. Un coacervo di suoni, tanta musica da assimilare, un sottofondo oscuro, oserei scrivere profondamente dark. Una miriade di note sparse, composizioni stanche ma non anonime...Bohren & Der Club Of Gore si spingono, ancora una volta, in avanti. Non si fermano davanti alle inutili apparenze ma cercano (con dovizia di particolari) di capire e carpire l'animo umano. Sono suoni assolutamente cinematografici, adatti per un film di Wim Wenders. Questi musicisti descrivono una Europa scombinata, distaccata, plumbea ed avversa alle novità. Queste canzoni potrebbero andare a braccetto con un disco di Nick Cave, sarebbe un connubio praticamente perfetto. E' teso questo lavoro, mette quasi paura. Una paura irta di ostacoli acuminati ed avversi. No decisamente questo album non è per tutti...

Sito Web: www.pias.com

          www.bohrenundderclubofgore.de


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Urban Homes

Post n°1363 pubblicato il 25 Ottobre 2016 da press10
 
Foto di press10


Genere Musicale: Electronic

Urban Homes - Jams (Cd - Altin Village & Mine - Data Di Pubblicazione: 18 Novembre 2016)

Stiamo ascoltando electronica di gran classe, ed anche un po' compulsiva. Electronica che non ti fa stare fermo. "Jams" è un prodotto interessante, adatto ai palati più fini. Vivamente consigliato ad un pubblico generoso, che ama illuminarsi allo specchio. Non ci annoia certamente durante l'ascolto di queste godibili composizioni. Album che irradia la mente di piacevoli fragranze. Electronica morbida, ma anche dura che fa vibrare la pelle. Il battito è pronto e veloce, amatelo per tutto il viaggio.

Sito Web: www.altinvillage.de

               www.urbanhomes.de

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Kathryn Williams & Anthony Kerr

Post n°1362 pubblicato il 25 Ottobre 2016 da press10
 
Foto di press10


Genere Musicale: Microsuoni

Kathryn Williams & Anthony Kerr - Resonator (Cd - One Little Indian - Data Di Pubblicazione: 11 Novembre 2016)

"Resonator" è un disco di puro e semplice intrattenimento. Niente elucubrazioni mentali, in questo prodotto è presente solamente musica mirabile. Il folk di Kathryn Williams che incontra il jazz di Anthony Kerr. Canzoni che aleggiano nell'aria profonda. Un anelito di vita distorta e stramba. Arpeggi di note che si stagliano all'orizzonte. Questo è un cd carico di un enorme feeling emotivo. I due artisti hanno saputo creare un "mood" unico e magistralmente irripetibile. "Resonator" rappresenta una forza della natura e baricentro cosmico. Il suddetto lavoro brilla di luce propria, rompendo inutili steccati. Consiglio di avvicinarsi a queste composizioni con la massima dolcezza.

Sito Web: www.indian.co.uk

               www.kathrynwilliams.co.uk 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

oscardellestellepress10ba_rmelektraforliving1963makavelikaGiuseppeLivioL2chiarasanymary.dark35annaincantotivogliocomeamanteRavvedutiIn2Elemento.ScostanteDJ_Ponhziabsurdly
 

Ultimi commenti

Mille grazie, i complimenti fanno sempre piacere.
Inviato da: press10
il 10/09/2016 alle 14:31
 
il tuo blog è veramente fatto bene complimenti. A presto...
Inviato da: sexydamilleeunanotte
il 10/09/2016 alle 12:27
 
Molto bene.
Inviato da: press10
il 17/07/2016 alle 13:39
 
magnifico questo articolo. Ti seguiro spesso. Ciao da...
Inviato da: generazioneottanta
il 16/07/2016 alle 20:03
 
Mille grazie per la visita.
Inviato da: press10
il 16/07/2016 alle 13:53
 
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom