Creato da abellucci il 09/12/2007

my_R80G/S

La vita di un motociclista e della sua BMW R 80 G/S

 

Transitalia Marathon 2016, ci siamo!

Post n°196 pubblicato il 23 Settembre 2016 da abellucci
 

L'evento è ormai prossimo, mentre sto scrivendo mancano 5gg scarsi, ricordo la Transitalia Marathon negli anni 80/90, era una cavalcata mito che a quei tempi sognavo di fare, oggi questo piccolo sogno sta per realizzarsi.

Parteciperò con myR80GS, una R80G/S del 1982 restaurata a suo tempo da Peruzzi Moto e preparata per la Transitalia con alcune modifiche non invasive, oltre a quanto qui specificato ho aggiunto due protezioni ai coperchi teste in alluminio e sostituite le molle nella forcella con una coppa di progressive più performanti.

Il limite sarà il pilota cercherò comunque di farmi valere, solo per il fatto che partecipo (nr. 97) nella categoria a squadre con l'Eagle Cross Adventure Team di Bruno Birbes che non posso certo deludere.

Sul sito ufficiale dell'evento che si svolgerà dal 28/09 all'1/10 (partenza da Rimini, tappe a Fabriano e Leonessa, conclusione a Sulmona) tra Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo troverete informazioni per seguire la cavalcata come spettatori.

Cercherò poi nei limiti del possibile di pubblicare aggiornamenti sul gruppo facebook "BMW R80G/S" ed un report successivo qui sul blog.

 
 
 

Disponibili i gadgets del G/S Classic weekend!

Post n°195 pubblicato il 13 Settembre 2016 da abellucci
 

Per il G/S Classic weekend abbiamo realizzato dei gadgets che ci permettono di distinguerci a cavallo delle nostre moto e non solo, chi non è potuto venire o chiunque fosse interessato ad averli può richiederli secondo quanto indicato sotto, lo scaldacollo trasformabile in cappello è veramente pratico e confortevole, l'abbiamo "collaudato" su al Casone e vi assicuro che "funziona"!

Ecco quindi come avere i gadgets del nostro primo evento nazionale costituiti (vedi foto) da uno scaldacollo trasformabile in cappello personalizzato con logo gruppo fecebook, patch termoadesiva del gruppo e adesivo evento: contattare Marco Paganini Mori via e.mail m.paganinimori @ tin.it riceverete istruzioni per un pagamento di soli € 20,00 comprensivi di spese di spedizione (busta e affrancatura). 

Una volta ricevuta copia elettronica del pagamento attenderemo poi 30gg per spedirli tutti insieme e limitare l’impegno.

Fiduciosi in un vostro interesse vi ricordiamo che ne abbiamo un numero limitato, grazie per la vostra attenzione.

 
 
 

G/S Classic weekend, il report!

Post n°194 pubblicato il 12 Settembre 2016 da abellucci
 

(Nell'immagine sopra i partecipanti presenti domenica mattina)

Un fantastico e coinvolgente weekend con persone affabili, simpatiche, corrette ed accomunate dalla stessa passione, il tutto in una location perfetta sotto ogni punto di vista ed in paesaggi naturali tra i più belli della Toscana e dell’Emilia Romagna. Questa potrebbe essere in poche parole la sintesi del primo evento nazionale interamente dedicato alla serie G/S e a tutte le BMW GS Classic a 2 valvole, ma vediamo di raccontarvelo con più particolari……

Come i frequentatori del gruppo facebook “BMW R80G/S” sanno, l’idea di produrre un evento dedicato alle nostre moto è maturata l’anno scorso dopo le due bellissime esperienze dei tour in Marocco ed in Andalusia/Spagna, forte dell’appoggio di Marco Paganini Mori e dell’entusiasmo di persone come Donato Benetti, Nicola Westermann ed altri ho iniziato a pensarci seriamente.

Sembra facile, ma non lo è, non potevamo infatti deludere i tanti appassionati che ogni giorno animano e rendono vivo il gruppo, doveva essere in centro Italia, posizione epicentrica per creare il minor disagio, una location con struttura collaudata ed in grado di accogliere un numero consistente di motociclisti, strade con percorsi adatti alle nostre moto, soste pianificate, guide, …….. Insomma, c’era da lavorarci! La scelta sapete dov’è caduta e non ci sembra davvero che qualcuno ne sia rimasto deluso.

Così in un battibaleno siamo arrivati al weekend tanto agognato, più di 40 persone iscritte per oltre 30 moto, i numeri c’erano tutti perché l’evento fosse di quelli belli ed importanti e non sono davvero state le numerose defezioni arrivate proprio l’ultima settimana, a giochi fatti, a minarne il successo. Alle 15:30 c’erano già i primi arrivi, ma c’è stato anche chi ha parcheggiato la moto nel piazzale riservato ben oltre le 19 e quelle strade da fare al buio non sono proprio facili, chi è arrivato “comodo” con il carrello, chi con la moto nel furgone, chi con il traghetto, chi solo per 2gg ed una sola notte, ma tutti, almeno quelli che potevano e ci tenevano, hanno fatto di tutto pur di esserci!

Marco nonostante il freddo pungente è stato fuori nel piazzale in T-shirt ad accogliere i partecipanti fino all’ultimo, Sara, mia figlia, si è occupata della registrazione ed io ho fatto la spola tra piazzale, albergo e accettazione per cercare di far girare il tutto nel migliore dei modi, una squadra piccola, ma efficiente che è riuscita, spero, a gestire il tutto come i presenti si sarebbero aspettati: un ambiente semplice ed accogliente, tra amici fino al giorno prima solo “virtuali” ed ora reali.

Il Casone ha riservato una sala tutta per noi e ci ha messo a dura prova, ma veramente dura, anche a detta di perfomer come Marco & Massimo con le numerose portate buone ed abbondanti, a fine cena Donato Benetti proclamato per acclamazione “Grande Commendatore” del gruppo ha premiato Enrico Soru come meccanico dell’anno. Marco ha proposto di creare 2 liste selezionate di officine e ricambisti a cui gli aderenti al gruppo possano rivolgersi con fiducia e magari con uno sconto a noi riservato, prossimamente decideremo come gestire l’iniziativa che sarà opportunamente propagandata sul gruppo facebook,  poi dopo aver presentato a grandi linee il programma del sabato e della domenica ci siamo congedati per andare a letto, fare due passi fuori era impossibile viste le temperature almeno 20 gradi più basse di quelle che avevamo a casa.

La mattina del sabato avevo dato appuntamento per un briefing nel parcheggio alle 9.30, alle 9:00 c’era già chi aveva acceso il motore ed era completamente vestito da moto, così siamo partiti addirittura in anticipo guidati da Claudio Breviglieri ed il sottoscritto con Marco e Alberto Peruzzi a fare da scopa, il sistema della “moto al punto bivio” per non perderci durante il percorso ha funzionato alla perfezione e dopo un bel po’ di curve ci siamo fermati per la prima sosta prevista in un punto panoramico da cui si vedeva la pietra di Bismantova.

L’andatura era giusta, il gruppo pure, e così tra una curva e l’altra eccoci arrivati sul passo di Pradarena, ricompattato il gruppo siamo poi risaliti in moto proseguendo verso l’oasi di Lamastrone dove era prevista una sosta pranzo libera, chi si è accontentato di un panino, chi di qualcosa in più, un riposino e poi di nuovo in moto per altre bellissime strade immerse nella vegetazione della Garfagnana.

Arrivati al Casone c’è stato anche il tempo di fare una visita al paese di San Pellegrino in Alpe, il più alto dell’Appennino da cui si ammira un bellissimo panorama quasi a 360 gradi, rientro libero in albergo e cena stavolta puntuale alle ore 20. Prima e durante la cena Fabio & Anna ci hanno conquistato con il racconto delle loro imprese motociclistiche ed un video appassionante di uno dei loro viaggi, quanti sogni……..

Il giorno dopo, domenica, ci siamo dedicati ad un percorso on/off road immerso nel parco dell’Orecchiella, non proprio una strada bianca, ma comunque fattibile da tutti senza problemi, soltanto due, non faccio i nomi: Marco Paganini Mori & Massimo Masotti, non hanno voluto sporcare le loro moto e ci hanno raggiunto direttamente al Centro Visitatori del Parco dell’Orecchiella dove il G/S Classic weekend ha avuto termine e ci siamo salutati dandoci appuntamento al prossimo anno.

Che dire……. Senza l’entusiasmo, la disponibilità e la passione di Marco “Taaaaccc!” che mi ha spronato continuamente questo evento forse non ci sarebbe nemmeno stato, è quindi la prima persona che ringrazio.

Un grazie va poi a mia figlia per aver sopportato tutta questa massa di persone non proprio “coetanee”, a Alberto Peruzzi e Peruzzi Moto che le moto non solo le vendono, le fanno, le assistono e le preparano, ma le vivono anche con la nostra stessa grande passione, a Donato Benetti che con la sua moto ha dato un tocco di “classe” all’evento, al personale del Casone paziente, disponibile e comprensivo delle nostre necessità e che problema alcuno ha fatto per le defezioni dell’ultima settimana.

Grazie a Claudio Breviglieri per il percorso del sabato, a Fabio & Anna ospiti d’eccezione.

E poi……… a TUTTI VOI che siete intervenuti con passione, simpatia e voglia di vivere insieme uno splendido weekend!

Quando creai il gruppo facebook “BMW R80G/S” nato da una costola del blog “myR80GS”, mai avrei pensato che potesse avere un simile successo, non solo qui da noi in Italia, ma in ogni parte del mondo viste le migliaia di iscritti da tutti i continenti, è doveroso dargli un seguito e farlo crescere, vi annunciamo quindi che ci sarà un G/S Classic weekend 2017, stessa location, nuove strade, dovremo solo aggiustare qualche piccolo particolare, migliorarsi ancora, se tutti ci darete una mano, è possibile.

Abbiamo percepito che i gadgets sono stati graditi, gli scaldacollo trasformabili in cappello sono subito stati indossati visto il freddo che faceva, ci auguriamo di vedere anche le patchs applicate con orgoglio sulle vostre giacche e gli adesivi (gentilmente offerti dallo sponsor Peruzzi Moto) sulle moto.

Dato che ne sono avanzati un po’ pubblicheremo il modo di acquistarli tramite il gruppo, vi saranno spediti a casa con le modalità che a breve indicate, questo ci permetterà di rientrare nelle spese da noi anticipate per il loro ordine.

Un caro saluto a tutti da Alessandro & Sara Bellucci nonché il grande Marco “Taaacccc!” Paganini Mori.

P.S. Siete tutti pregati di condividere le vostre foto e video pubblicandoli sul gruppo, grazie!

 
 
 

Scatti in Moto, sabato 6 agosto apericena con Loris Camprini

Post n°192 pubblicato il 20 Luglio 2016 da abellucci
 

Evento benefico a Milano Marittima in favore della Fondazione Fibrosi Cistica, apericena e mostra fotografica di Loris Camprini, siete tutti invitati a partecipare, maggiori info cliccando sull'immagine sotto:


 
 
 

GS Days 2016, il report!

Post n°191 pubblicato il 21 Giugno 2016 da abellucci
 

Quest'anno ho partecipato con la R80G/S, mi sembra giusto quindi pubblicare anche qui il report di questo bellissimo week end in cui la moto ha retto il passo di moto ben più moderne, come al solito senza alcun problema.

Un’edizione da ricordare, sicuramente, questi GS Days sono stati un appuntamento tra i più belli dell’anno, grande partecipazione (un centinaio di moto per 130 persone!), ospiti che non hanno deluso le aspettative, strade e paesaggi fantastici con una degna conclusione alla cava dei Fantiscritti.


(Nella foto la splendida vista dall'Hotel Belvedere, sede dei GS Days 2016)

Squadra che funziona non si cambia ed è così che anche quest’anno il trio Tiziano, Alex e Norberto coadiuvato da Gino, Barbara, Pasquale, Edoardo, Bruno, Davide e tutto il resto dello Staff ha cercato di far girare al meglio i GS Days. Determinanti per il successo dell'evento le grafiche di Claudia "Gonny" Gonnella, apprezzate da tutti, sia come loghi sugli adesivi, sia nella elaborazione delle T-Shirt e delle felpe, quest'ultime richiestissime, vedremo il prossimo anno di organizzarci per metterne in vendita qualche capo.

Al venerdì Barbara e Pasquale hanno accolto i motociclisti per la registrazione fino alle 20, poi alle 20:30 tutti a cena con le buone ed abbondanti portate del ristorante Belvedere, a seguire la presentazione dell’evento e la serata di Miriam Orlandi che ci ha raccontato la sua avventura americana con bellissime immagini.

La mattina del sabato ci siamo svegliati con un bel sole, la giornata prometteva bene, così siamo partiti tutti insieme con la guida di Edoardo sulla sua R1150GS Adv per raggiungere il Parco dell’Orecchiella, dopo la visita del parco ci siamo divisi, il gruppo “on road” sempre guidato da Edo è ripartito per altre destinazioni, mentre il gruppo “off road” guidato da Bruno e dal sottoscritto si è trattenuto qualche minuto per ascoltare le raccomandazioni di Mirko Bettini dell’azzurrorosa Team sulla guida in fuoristrada e poi siamo partiti anche noi.

Purtroppo quasi alla fine del percorso ci ha preso un violento ed inaspettato temporale a cui dopo un po’ si è aggiunta anche la grandine, non è stato facile né piacevole raggiungere il ristorante, ma alla fine ce l’abbiamo fatta, indumenti ad asciugare sui termosifoni, sale invase da caschi e guanti grondanti d’acqua, ma sono bastate le portate del Casone per riscaldarci e rimetterci in forma!

Ripartiti nuovamente per riprendere il giro ci siamo poi divisi in più gruppi che alla fine si sono ricongiunti all’albergo, meritata doccia calda e poi un po’ di passi ad ammirare le moto nel parcheggio e gli stand nel piazzale, alle 20:30 a cena.

La serata del sabato era quella più importante, con Michele Orlando del Marco Polo Team come ospite a cui si è aggiunto a sorpresa Roberto De Pascalis appena tornato dal Moto Rally Atene Gibilterra, insieme a Tiziano ho condotto la serata da presentatore tanto che alla fine ero quasi senza voce, si, perché la ricchissima lotteria con premi veramente notevoli offerti dai vari sponsor e altri interventi come ad esempio la beneficenza per Unicef ci hanno fatto terminare alle una di notte!

La mattina dopo nuvole ed una debole, ma costante pioggia, ci hanno costretto a modificare il programma, niente Lago di vagli e inaugurazione del ponte Tibetano, ma subito dritti verso le cave con alcune soste lungo il percorso, come ad esempio al lago di Pontecosi.

La conclusione dell’evento si è avuta all’interno della cava dei Fantiscritti dove siamo entrati con le moto ed abbiamo pranzato, inutile descrivere a parole l’ambiente perché è spettacolare ed unico al mondo.

Qualcuno poi è andato a Colonnata e dal “Selvatico”, altro posto quest’ultimo da visitare meglio magari in altre occasioni, io e Pasquale siamo tornati a casa soddisfatti per un bel weekend nel quale speriamo di aver reso felice e divertita un po’ di gente, di sicuro ce l’abbiamo messa tutta!

Appuntamento quindi al 2017 per una nuova ed ancora sempre più coinvolgente edizione dei GS Days! www.gsdays.it

GS Days 2016

APPUNTAMENTO AL 9-10-11 SETTEMBRE PER IL G/S CLASSIC WEEK END!

Salva

Salva

 
 
 

Loris Camprini "Scatti in moto"

Post n°190 pubblicato il 01 Giugno 2016 da abellucci
 

Vi segnalo una bellissima iniziativa dell'amico Loris Camprini, grande viaggiatore ed autore del libro "Un milione di chilometri in moto" già recensito nel mio blog OnTheAir.

Nei viaggi fatti insieme dopo aver visto le sue foto da buon fotoamatore che sono ho insistito più volte affinchè proponesse una mostra fotografica con gli scatti presi nei suoi innumerevoli viaggi, si nota infatti una capacità di cogliere "l'attimo" non comune visto che spesso Loris scatta addirittura in movimento con una tecncia tutta sua descritta nel mio articolo relativo al libro.

Alla fine l'ha fatta e con un intento molto nobile, quello di raccogliere fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica, cliccando sulle immagini sotto avrete tutte le info in merito, ma attenzione: Loris sta preparando un giorno all'interno della sua mostra dedicato proprio a noi motociclisti ed agli amici con cui ha condiviso le sue esperienze di viaggio, dovrebbe essere il 6 agosto, continuate a seguire il blog per essere informati anche su questa giornata.

 
 
 

29/05 Piombino (LI) - Classic Moto Parade

Post n°189 pubblicato il 26 Maggio 2016 da abellucci
 

Ecco qui un report della giornata, comunque piacevole anche se il meteo ha costretto alcuni, come il sottoscritto, ad andare con l'auto, appuntamento quindi al prossimo anno per la 4^ edizione.

 

 
 
 

ACROSS THE WORLD

Post n°188 pubblicato il 02 Maggio 2016 da abellucci
 

Ricordo che Michele Orlando sarà presente anche ai GS Days di giugno

 
 
 

Upgrade per myR80GS

Post n°187 pubblicato il 08 Marzo 2016 da abellucci
 

La stagione motociclistica 2016 si sta ormai avvicinando, marzo è il mese di "mezzo" per poi aprire le porte alla primavera ed alle girate in moto, quest'anno con la mia R80G/S avrò diverse uscite off/road più o meno impegnative: la domenica del G/S Classic weekend, la Transitalia Marathon e l'Andalusia Raid, oltre ad un altro giro nel mese di luglio su cui sto lavorando.

34 anni li porta bene, però quando alla fine la si usa come e più di una moto di oggi è bene prepararla in modo opportuno, senza ovviamente stravolgere l'autenticità del progetto originale in quanto la moto è certificata storica dalla FMI, ecco quindi che oltre a quanto elencato in questo post ho aggiunto 3 cosette.....

La prima sono 2 protezioni per i coperchi delle valvole, quando si cade sono il punto critico, una pietra sporgente e si bucano, si risolve cambiandole o con il classico "metallo liquido", ho quindi pensato ad un qualcosa di più pratico, da mettere e togliere velocemente e l'ho trovato in queste 2 piastre d'alluminio by GDM acquistate su ebay.

La seconda è il tubo freno, dopo 34 anni iniziava a screpolarsi e deformarsi rendendo la frenata molto "spugnosa", così ho risolto da Peruzzi Moto cambiando il tubo con una treccia metallica rivestita da guaina nera che non disturba l'estetica della moto.

La terza sono 2 molle forcella progressive della Bitubo prese su ebay (se ne trovano di marche diverse, queste hanno nel kit anche l'olio) e credetemi: fanno la differenza sia su asfalto che sterrato, su una forcella limitata di per se come dimensioni e progetto rendono la guida più performante e sicura.

 

 

Bene, ora c'è da lavorare sul pilota, qui c'è molto più da fare....!

 
 
 

G/S Classic Weekend - 09-10-11 settembre 2016

Post n°186 pubblicato il 23 Febbraio 2016 da abellucci
 
Foto di abellucci

Il Gruppo facebook “BMW R80G/S” ed il blog “myR80GS
in collaborazione con Peruzzi Moto
presentano......

ATTENZIONE! LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO A FERRAGOSTO, IL 15/08/2016!

Quando: venerdì 9 – sabato 10 – domenica 11 settembre 2016
Dove: Centro Turistico – Hotel Ristorante “Il Casone” – Casone di Profecchia (LU) – Appennino Tosco Emiliano – Alta Garfagnana – WP Garmin N44 12.696 E10 26.741

L’unico evento nel panorama nazionale dedicato esclusivamente alla serie G/S BMW e tutte le Classic a 2 valvole (GS, Special, stradali, repliche purché a 2 – DUE - valvole) – NON saranno ammesse BMW moderne salvo eventuali deroghe decise dall’organizzazione limitatamente al servizio guide durante i tour.

NEW! 01/03/2016 IMPORTANTE! SITUAZIONE CAMERE: abbiamo optato al momento 20/25 camere, di queste 5/6 possono diventare doppie ad uso SINGOLO, ma non di più altrimenti gli equilibri economici per la struttura diventerebbero non sostenibili alle tariffe che ci hanno garantito. Si prega pertanto, nei limiti del possibile, di organizzarsi in camere doppie (ricordiamo che volendo ce ne sono anche da 3/4 posti, nel caso concordare con l'albergo). Se vi iscrivete da soli fate presente all'albergo che potreste unirvi ad un vostro amico successivamente o date la disponibilità per dividere la camera con altro partecipante. Siamo certi della vostra comprensione, le iscrizioni stanno andando avanti benone visto che ad oggi ogni giorno qualcuno si iscrive, quindi pronti con il form di iscrizione e non vi perdete questa bella occasione per dividere un weekend insieme a cavallo delle nostre amate "vecchiette"!

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE
(seguono alla fine costi e modalità di iscrizione)

Venerdì 9
Dalle ore 16:00 ricevimento dei partecipanti e registrazione all’evento, parcheggio delle moto nello spazio a noi riservato e sistemazione in hotel.
Ore 19:30 aperitivo offerto dall’hotel e introduzione all’evento
ore 20:00 cena e presentazione dello Staff

Sabato 10
Colazione, seguirà ore 9 briefing nel piazzale davanti all’albergo
Ore 9,30 Partenza per il tour. Il percorso ad “anello” interamente asfaltato è lungo 135Km e ci farà attraversare le più belle strade dell’Appennino Tosco Emiliano immersi in paesaggi naturali compresi nel parco Regionale Appennino Reggiano e parco dell’Alto Appenino Modenese. Ci fermeremo per brevi soste fotografiche e per uno spuntino/caffè improvvisato. Rientro previsto nel pomeriggio con visita per chi lo desidera del caratteristico paese di San Pellegrino.
Ore 20 Cena con ospiti Fabio e Anna Stojan che ci racconteranno con mezzi audio/visivi le loro imprese a giro per il mondo.

Domenica 11
Colazione, lasciamo le camere e quindi briefing ore 9:30
Ore 9,45 Partenza per il tour. Il percorso prevede una strada sterrata (* 1. vedi nota a fine paragrafo), circa 20Km (in parte asfaltata) che attraversa tutto il Parco dell’Orecchiella dentro il bosco; breve sosta nel paese di Campaiana grosso modo a metà tragitto;  ritroveremo l’asfalto nei pressi del Centro visitatori Parco dell’Orecchiella, dove chi lo desidera potrà visitarlo, è molto bello e facilmente fruibile, all’esterno c’è un punto ristoro con panini e ristorante. Qui ci saluteremo per tornare ognuno presso il proprio luogo di partenza. *1. Nota: chi non desidera fare lo sterrato può raggiungere il centro visitatori tramite asfalto con un percorso alternativo.

COSTO DELLA MANIFESTAZIONE

L’evento viene realizzato solo per “passione” e senza alcun ritorno per gli organizzatori; gli importi dovuti sono le spese dell’albergo e della gestione dell’evento stesso. Il costo è pari in totale a soli 130,00€ comprensivi di: semplice aperitivo di benvenuto al venerdì, 2 giorni di ½ pensione comprensivi di cene, colazione e pernotto in albergo 3 stelle, parcheggio in spazio a noi riservato nel piazzale dell’albergo, registrazione (20€) che prevede adesivo e 2 gadget personalizzati per l’evento, guide durante i tour del sabato e della domenica. Tutto quanto qui non indicato non è compreso, si raccomanda un kit antiforatura appresso e abbigliamento motociclistico idoneo oltre che antipioggia.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

per riempire il form di iscrizione in tutte le sue parti; successivamente riceverete da parte dell’organizzazione i riferimenti per versare tramite bonifico all’albergo la quota di anticipo prevista pari a 50,00€ a persona per sistemazione in camera doppia/matrimoniale; tale quota (*2. vedi nota a fine paragrafo) non sarà restituita se la disdetta non giungerà almeno 14gg prima della manifestazione, che verrà comunque effettuata anche in caso di meteo non favorevole (nel caso con le opportune variazioni di percorso/programma che l’organizzazione riterrà opportuno osservare). E’ obbligatorio presentarsi con il modulo scarico responsabilità stampato, compilato e firmato che potete scaricare qui - *2. Nota: per eventuali sistemazioni in camera singola è prevista una maggiorazione del 20% - tripla/quadrupla se disponibili contattare direttamente l’albergo, l'anticipo rimane lo stesso.

L’evento è a numero chiuso e saranno accettate iscrizioni fino al raggiungimento dei posti disponibili in albergo, in qualsiasi caso il numero massimo delle moto ammesse non sarà superiore alle 50 (cinquanta), si RACCOMANDA di iscriversi subito in quanto avremo maggiori possibilità di camere disponibili in albergo oltre a quelle a noi già riservate.

Continui aggiornamenti saranno pubblicati sul Gruppo facebook, sul blog collegato e sul sito peruzzimoto.com

ELENCO ISCRITTI
(aggiornamento periodico)

Per informazioni oltre a quanto pubblicato contattare:
Alessandro Bellucci  +39.349.6225230 – webmaster@peruzzimoto.com
Marco Paganini Mori  +39.348.3966104 (in ore serali) – m.paganinimori@tin.it

(Logo graphics by Luca Carovano www.tobibike.it)

In basso immagine del percorso del sabato

Invitiamo tutti i lettori del blog ed appassinanti di vintage BMW in generale a partecipare, questo evento è mosso solo dalla passione di chi ama queste moto ed il mondo che gli ruota attorno, cogliamo anche l'occasione per conoscerci di persona. Vi aspettiamo quindi il secondo weekend di settembre in Alta Garfagnana, iscrivetevi subito se volete che la vostra moto faccia parte delle 50!

Salva

 
 
 
Successivi »
 

CALENDARIO USCITE 2016

I programmi dettagliati e le modalità di partecipazione saranno pubblicati circa 45gg prima di ogni singolo evento qui e sui siti collegati. Ulteriori eventuali date saranno comunicate sul blog e sui rispettivi siti che collaborano con myR80GS.

 

G/S CLASSIC WEEKEND!

09-10-11 settembre 2016
Evento riservato alle BMW G/S e tutte le Classic (a 2 valvole)
 

GS DAYS 17-18-19/06


****
Magazine on-line

 

 

Clicca sull'immagine sopra per scaricare un fantastico screen saver by Motobins & Animated Piston



 

GS EUROPE

 

GS ITALIA

 

(C) COPYRIGHT

immagineTesti e foto sotto tutela della Creative Commons Licenses

Sunto delle condizioni

Attribuzione: Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza.
Condividi allo stesso modo:
Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica a questa.

Clicca qui per contattare l'autore  e conoscere le condizioni necessarie per l'utilizzo di immagini, video e testi.

myR80GS è un blog dell'autore di:
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ACCESSI E SOTTOSCRIZIONE


Blog counter

Locations of visitors to this page
N.B. "Visitor Location" viene azzerato periodicamente

immagineimmagine

free counters

 

BMW GS WORLD

- R80GS.it, il sito.
- BMW Motorrad club Cento
- BMW Motorrad Italia
- BMW GS Kattive!
- Touratech, un mito per i BMWisti
- Adventure Rider, quasi sempre su BMW
- Ovunque con la GS!
- GS, the monolever generation
- Quelli dell'elica
- Over2000raid, in sella alle GS ovviamente!
- Long way (round, down and up)
- Twalcom, moto accessori per GS e non solo...
- SoloMotoBMW
- I carburatori Bing
- Paolo Bonazzi, sito personale
- Sylvia Stuurman, sito personale
- Peruzzi Moto di Castelfiorentino, assistenza e restauro BMW
- Conoscere la moto per usare la moto (not only BMW)
- Team Tom42 (not only BMW)
- Una vita di passioni (not only BMW)
- Mr. Boxer, accessori per BMW
- Tottimotori.com, i fantastici corsi teorico/pratici di manutenzione per i GS!
- Come ti fotografo una R80GS
- Come ti smonto il cambio della R100GS
- Abbigliamento tecnico per moto della REV'IT! (not only BMW)
- Specifiche tecniche di tutte le BMW storiche
- Schema elettrico R 80 G/S
- Libretto uso e manutenzione R 80 G/S pagina per pagina in formato gif
- Marco Polo Team
- BMW Motorrad club Livorno - Pisa
- ALP-3225 con una BMW sulla strada .... della vita
- Wunderlich, ricco catalogo di accessori per BMW
- Motobins, fornitissimo store on-line di ricambi e accessori per BMW
- La R1200GS di Tobibike
- Fiche BMW
- RawHydeAdventures, lontano ed in inglese, ma molto bello...
- Hornig, accessori per BMW
- Diario di esperienze per motociclisti incalliti (not only BMW)
- NEW! Borse interne per valigie Touring BMW serie R80-100GS
- Connettore contachilometri in metallo, come averlo
- Le avventure di una R80GS Basic
- Mototurismo sulle strade della nostra vita
- Motorworks - ricambi BMW from UK, forse uno dei più forniti
- BMW motomagazine
 

Corso "Conoscere la moto per usare la moto"


Peruzzi Moto, assistenza e restauro BMW
"Lavorare con passione"


Adventure Tour by Tom 42, consigliato da myR80GS


TOTTI MOTORI, corsi di manutenzione per BMW R80-100GS e molto altro.....

Trasfer to all destination


Moto & Turismo on/off road


 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: abellucci
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 58
Prov: LI
 

ULTIMI COMMENTI

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

RavvedutiIn2vecchimotorivtil_pabloabelluccion_the_airpierobiagionilubopocile54NumeroSei1963laeternariccardo650thesunshiine0gianfry.65fico_vintagepatrizia_02
 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.