Creato da nientesono il 23/02/2006
Cosa succede nel nostro mondo?

Troviamo i bambini

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Ultime visite al Blog

nientesonoHoldMeClose_74kiwaiavvbiailvecchiodelmareSimona.momarosli1PER.LE.MIE.LABBRArusmildaacristina_70Graphic_Usersurfinia60inevasales_mots_de_sable
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Medico coscenzioso

Post n°222 pubblicato il 15 Febbraio 2015 da nientesono

   Leggendolo il mio pensiero è corso al mio caro chirurgo che mi sopporta da più di venti anni ma che mi è sempre stato vicino in tutte le mie vicissitudini come un angelo custode                    GRAZIE DI ESISTERE

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

cascina nel verde

Post n°220 pubblicato il 15 Febbraio 2015 da nientesono
Foto di nientesono

     Da tanto,troppo tempo,ho cercato di inserire l'immagine ....e ora,improvvisamente me la son ritrovata sul post.Come ci sarò riuscita? Per caso,per puro caso e già non ricordo come ho fatto,e se clicchi sul disegno dovrebbe ingrandirsi l'immagine.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Margherite

Post n°208 pubblicato il 08 Marzo 2013 da nientesono

 

 

 

L'ultima mia fatica,e veramente sarà l'ultima,mi costringono ad usare i pennelli e ho impiegato sei mesi per ultimare un soggetto che con i miei usuali pastelli avrei completato in molto ma molto meno tempo e,sopratutto, mi sarebbe piaciuto di più....pazienza!Nika

 

 

margherite

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

paesaggio

Post n°206 pubblicato il 20 Giugno 2012 da nientesono

Sembra facile,ma non lo è affatto.Dopo un anno non riuscivo a inserire l'ultimo sofferto disegno,sofferto perchè l'ho iniziato non ricordo più nemmeno quando ed è andato avanti poco alla volta perchè durante le mie pause i miei due angioletti si sono allegramente divertiti a mischiare le varie marche di pastelli e così per riuscire a ritrovare il colore usato in precedenza ho dovuto fare tante ma tante prove,spesso inutilmente.Caparbia come sono l'ho completato,anche se non ne sono entusiasta e da domani rimetterò a posto le varie marche di pastelli e li chiuderò in un forziere,a prova di teppistelli che se la stanno ridendo.Nika

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

incantevole paesaggio

Post n°202 pubblicato il 19 Febbraio 2011 da nientesono

ImageShack, share photos, pictures, free image hosting, free video hosting, image hosting, video hosting, photo image hosting site, video hosting site

Il mio lavoro più recente, che ve ne pare?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AUGURI A TUTTI GLI AMICI

Post n°199 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da nientesono

E che i doni della gerla contengano per tutti voi benessere,serenità e prosperità.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

ponte sul ruscello

Post n°198 pubblicato il 04 Dicembre 2010 da nientesono

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

E V A S I O N E F I S C A L E

Post n°197 pubblicato il 16 Luglio 2010 da nientesono

      E  PARLIAMO  ANCHE  DI  EVASIONE  FISCALE

 

           Un autorevole personaggio ha affermato che “Pagare le tasse è bellissimo”creando un comprensibile sconcerto in chiunque ;se avesse detto “Le tasse sono necessarie”magari le sue parole non avrebbero creato tanto sbigottimento.

       Chi più chi meno tutti vorremmo evadere e tante sono le forme di evasione,e quindi mi accingo ad elencarne alcune,le più note:Quella arcinota dei grandi capitali occultati all’estero(veri e propri paradisi fiscali) e mai dichiarati,che,se scoperti,risolverebbero i tanti problemi economici dello Stato.

     Cifre enormi,ma è sicuro che le cifre evase si potranno effettivamente recuperare e mettere a disposizione dell’Erario?E se sì,in che tempi?Sappiamo bene che i ricorsi,inevitabili da parte degli inquisiti,lasciano il tempo che trovano proprio per le lungaggini e le traverse vie delle nostre leggi.

    E le evasioni perpetrate dai tanti liberi professionisti?Tutti detestiamo,deprechiamo e condanniamo l’operato dei  vari professionisti,oculisti,dentisti,ginecologi,oncologi,psicologi  etc  etc che ad ogni prestazione dovrebbero rilasciare regolare ricevuta o fattura e non lo fanno,alcuni addirittura dicendo a chi la richiede:”Ma tanto cosa ci guadagna?Al massimo potrà usufruire nelle dichiarazione dei redditi dello sgravio del 18%”

    La quasi totalità dei piccoli imprenditori , lavoratori autonomi, artigiani come tappezzieri,elettricisti,idraulici,meccanici ,fabbri ,imbianchini,  etc  etc ,di cui ci si serve per le comuni riparazioni e manutenzione sembrano persino ignorare che esista la parola “fattura”o “Ricevuta”.

    Molto comune risulta dichiarare solo in parte quanto erogato effettivamente ai dipendenti  come salario,pagando così meno tasse e contributi con un danno sia all’Erario che allo stesso dipendente.

     Una enorme piaga è costituita dal lavoro nero , calcolato in circa 3.000.000 di unità fra irregolari ed extracomunitari che prestano la loro opera pressati dall’estremo bisogno.

     Capitolo a parte  i dipendenti della Pubblica Amministrazione,di cui ho fatto parte per 35 anni ,e posso affermare che pochi sono coloro che non arrotondano lo stipendio,un via vai da una scrivania all’altra offrendo non tutto ma di tutto,dallo spillo da balia alla bigiotteria,dalla gioielleria all’auto usata. Qualcuno svolge una seconda attività,in nero naturalmente, e quindi i pubblici dipendenti,pur se nel loro piccolo,evadono anche loro senza problemi.

     Quante altre forme di evasione ci saranno ancora, più sofisticate e difficili da individuare?

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

DICO LA MIA SULLE INTERCETTAZIONI

Post n°196 pubblicato il 07 Luglio 2010 da nientesono

      

    Il Presidente della Camera ha dichiarato:<<LA LIBERTA' DI STAMPA NON E' MAI SUFFICIENTE>> e sin qui mi va bene,non è solo un diritto del cittadino avere cognizione di ciò che accade attorno a noi ,il come ed il perché,ma è soprattutto un dovere della stampa informare gli ignari cittadini di ciò che mina la legalità e la dignità di un paese. Scandali ovunque,corruzione in ogni ambito,imprenditori all'arrembaggio,truffe ordite ai danni dello Stato spesso dagli stessi suoi amministratori,evasione a gogò in tutti i settori e contraffazione delle nostre marche più conosciute in Italia e all'estero,orgoglio del  Made in Italy.

      Assodato questo,diverso è il fatto che i media oltre a mettere i lettori o gli ascoltatori al corrente delle malefatte di personaggi più o meno noti o che occupano posti di rilievo nella nostra società,nel proporci il loro coinvolgimento  e le relative indagini su reati scoperti spessissimo grazie alle intercettazioni , divulgano anche i loro fatti privati e i loro vizietti più o meno morbosi.

      A questo punto voglio proporre un eclatante esempio di ciò che intendo quando dico che sì le intercettazioni ma senza ledere la dignità dell'Uomo e della sua incolpevole famiglia.

      Un Dirigente Pubblico è rimasto coinvolto in una inchiesta per corruzione sugli appalti per le grandi Opere del G8 alla Maddalena e la ricostruzione in Abruzzo......e ciò che ho letto che attinenza avrà mai sul suo operato? Per chiarezza ho fatto copia-incolla della trascrizione di una intercettazione.

............................................................................................

         Il religioso: ********** io non ti dico altro. E' alto due metri, per 97 chili, 33 anni, completamente attivo". "Ho una situazione di Napoli, ho una situazione cubana, ho un tedesco appena arrivato dalla Germania, ho due neri, ho il calciatore, ho uno dell'Abruzzo, ho il ballerino Rai".

 

"Ho una situazione da Napoli... non so come dirti, una cosa veramente da non perdere...quasi 32 anni, si parla di un'altezza di 1.93 per 92 chili, gran bel ragazzo", "uno un po' più alto di me, palestrato, bel tipo, completamente attivo, moro, capelli corti, è un'ottima soluzione se no non avrei insistito"; "vuoi stare con il norvegese o anche con Richard? Che mi ha detto che può anche andare via, mi ha detto... se non lo vuoi"; "c'è un amico croato che voleva vederti, se puoi trovare un'oretta, è una soluzione importante, lui è molto, molto, molto alto... in tre sarebbe difficile per lui"; "in confronto a lui io sono normodotato...Ha un fisico incredibile, si libera alle dieci, è un amico mio e fa quello che dico io".

 

Sms: "sto in Vaticano, ora non posso parlare"

 

**********al prete: "lui poi a che ora deve ritornare in seminario?".

 

Caspita! Come si può negare che nascondere queste "informazioni" è:

"un chiaro scollamento del tessuto della nostra civiltà giuridica" ???

.................................................................................

     Ora io domando e dico: A cosa giovava ai fini dell'inchiesta in corso pubblicare ciò che in privato si dicevano le due persone?  Si è forse aggiunta una qualche notizia illuminante su come operavano per corrompere chi serviva ai loro lucrosi affari?  Leggere questa trascrizione è un sacrosanto diritto dei cittadini ad essere informati? Ed è un dovere dei media farci sapere come vive il suo privato la persona in oggetto?
                                IN QUESTO CASO LA LIBERTÀ DI STAMPA È STATA PIÙ CHE SUFFICIENTE

     

 

           

   

 

 

           

   

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »