Blog
Un blog creato da marineblue il 30/01/2008

NONNA RACHELE

I ricordi di nonna Rachele

 
 

AREA PERSONALE

 

 

NONNA RACHELE A FESTA ITALIANA

 

7 marzo 2009
nonna Rachele intervistata
dal Resto del Carlino

Clicca qui per leggere l'intervista

 

RINGRAZIAMENTI

Grazie per il vostro affetto. Oggi grazie alla messa in onda della trasmissione FESTA ITALIANA ho ricevuto tante mail.
Cercherò di rispondere a tutti, abbiate pazienza, scrivo con un dito solo e la connessione a volte fa i capricci.
Vi abbraccio.
Nonna Rachele

 

FINALMENTE ...

Finalmente ho abbracciato due mie nipotine acquisite ...
Che gioia!!!!

Nella foto: Veronica, io, Pinu, Numottola

 

CONFIDENZE

01 ottobre 2008

Sul  Confidenze di questa settimana un articolo su NONNA RACHELE.
Potete dare un'occhiata al
PDF qui.

La foto accostata all'articolo di Nonna Rachele non raffigura Nonna Rachele.

 

NONNA RACHELE

Che fatica convincere nonna a fare una foto per il suo Blogghino!

Ma non pensate anche voi che sia una bellissima nonna?

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ASPETTANDO LA BELLA STAGIONE...

Il mio verde paradiso ...
Appena verrà la bella stagione vi scriverò da qui!
Dalla finestra della mia camera vedo questa meraviglia...


Gelso con more dal sapore delicato e dolce




Albero di cachi ... ne và ghiotta mia nipote Veronica




Cachi sotto controllo ... non ancora maturi!




Questo vaso insieme a tanti altri che circondano la casa,
li comprò mio padre 65 anni fa.
Fanno ancora la loro bella figura vero?






Mimino curioso.

 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

 

« L' EUFEMIAAPPRODO ALL' ULTIMA SPIAGGIA »

LA BESTIA NERA

Post n°5 pubblicato il 13 Febbraio 2008 da marineblue

Dio mio , ben-ben, mammamia !
Le parole che mia figlia odia !  Ieri invece è diventata una litania.
La bestia nera che impera sul tavolo di cucina ce l'aveva con me. Era assolutamente pazza e dispettosa come una scimmia, o meglio: non ero capace di farla funzionare.
I tasti pigiati mi facevano apparire sullo schermo cose strane, rigorosamente in inglese, che per una che, secoli fa, a scuola studiava  francese e ne ha dimenticato buona parte, erano un vero terrore.
Andata un momento al telefono, torno in cucina e trovo sullo schermo una magnifica villa, che poi è sparita subito appena ho toccato il mouse...ma perchè era lì ???
Nella storia della mia vita resterà una data fatidica :
                                                   2 FEBBRAIO 2008
E' il giorno in cui venni gettata dalla rupe da mia figlia e da mia nipote. In fondo alla burrone c'era INTERNET .
Mia figlia mi diede una infarinatura molto rapida di qualche dato fondamentale e pareva che avessi capito; solo che io alle elementari ho incominciato dalle aste  e con me il metodo globale non va.
Da allora, quando le chiedo delucidazioni (solo per la ventesima volta ) sarebbe semplice darmele, ma invece lei spara :" RAGIONA MAMMA ".
Lei non capisce che questa povera testa che da anni riposa sulle mie spalle con la funzione di soprammobile, è arrugginita.
Questa figlia che mi ha sempre indotto a fare viaggi, ad andare in vacanza, certo non è venale, dato che mi spinge a dilapidare le mie esigue rendite a detrimento della futura eredità. Non ha mai voluto che mi affaticassi : " Mamma ,ma sei matta a fare tanti cappelletti ?Bastavano i passatelli e facevi più presto !"
Veronica è di parere diverso, le piace vedere il tagliere pieno di "ombelichi di venere" in lunghe file, che fanno destr-riga .
Ebbene , adesso questa figlia si è trasformata in una negriera:
"Mamma hai scritto? Ti sei esercitata al computer? Hai fatto il compito? Tieni bene il mouse !"
Non sono io che lo tengo male, è lui che sgroppa e cerca di disarcionarmi. Madonna Santa, ma io non sono mancina e ho un solo dito indice nella mano destra; in più i tasti a volte sono burloni e giocano a nascondino. La felicità di ritrovarlo però è impagabile: eccolooooo !
C'è un altro problema: mi hanno rimosso le cataratte. Il medico, già pronto per operarmi mi ha chiesto :" Vuole vedere da vicino o da lontano?"  Così d'amblée mi è venuta solo una risposta :"Non so ....però non sono un capitano di lungo corso ! "  
La spiritosaggine ha fatto sì che lui abbia fatto quel cavolo che voleva.  Ci vedo benissimo da lontano, niente da vicino, se non metto gli occhiali.
E che ci vuole ....si inforcano. Sì , quando si trovano.
Dovrei metterli al collo, ma ci sta già il cellulare che altrimenti si perde e per ritrovarlo devo fare il numero dal telefono fisso e correre a prenderlo dove squilla gridando: LIBERI TUTTI.
Gli occhiali hanno il torto di non avere una suoneria, ma di appartenere ad una suonata. Bene, ammettiamo di trovare gli occhiali, ma poi bisogna fare i conti con la terra di nessuno  cioè, c'è uno spazio non abbastanza lontano da vederci e non abbastanza vicino per usare gli occhiali. Lo so sono cavillosa, ma è la verità  e il computer è sulla linea di demarcazione.
Era così semplice restare nell'ombra in cui sono sempre stata, però è così divertente sentirsi vivi e con tanti amici, che forse sono tali proprio perchè non mi conoscono di persona. A volte sono scorbutica, antipatica  e caustica .. cattiva no però.
Insomma sono il classico bastone da pollaio che non sai come prendere. Tradotto in dialetto reggiano:  
inculenta.
Ho divagato come al solito...cosa dicevo?  Ah si, la mia istruzione nel campo dell'informatica è naufragata. Ieri la bestia nera aveva le paturnie.
Quella freccina che a volte si trasforma  in una I maiuscola, stava sempre vicina al marciapiede e spariva anche sotto : "Oh Dio dov'è ? " Meno male, bontà sua, riappare, però ben determinata a non obbedirmi.  Intanto ho gli incubi: scritte cubitali mi inseguono: RISPONDI .  E' una parola, come faccio?
In tutto questo marasma, l'unico sensato è mio genero, che si è congratulato, ma io ho letto il fumetto sulla sua testa: " Ma cosa perde tempo a fare, perchè non va a cucinare l'erbazzone ?"
Ha ragione ...l'unico saggio è lui !

Nonna Rachele

 
Rispondi al commento:
macchiolina1980
macchiolina1980 il 14/02/08 alle 11:49 via WEB
sono daccordo, anche io entro nel tuo blog per sorridere! Nonna mi raccomando, non ci abbandonare, nel senso che non devi far vincere la bestia nera, lotta e rimani a farci compagnia. Ti abbraccio forte.
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

 In questo momento su questo blog siete in :

web stats

 

NONNA RACHELE SU SKY

Sky History Channel sostiene la Banca della Memoria.

Nonna preparati perchè presto ti si vedrà su Sky!!!

 

QUESTO BLOG.........

......... è nato per gioco, per unire in un progetto comune Madre, Figlia e Nipote.
A neanche 24 ore dal primo messaggio postato da mia nonna, il Blog si è riempito di visite e commenti e credo che se inizialmente poteva essere titubante e confusa nel partecipare a questo “gioco”, ora grazie a voi, ne ha preso consapevolezza e imparare ad usare il computer non la trova più un’idea così terrificante. (A parte ieri sera che nello spegnere il computer continuava ad apparirle un messaggio che le diceva che aveva una finestra aperta e l’ho sentita dire “ma come ?????  Tutte le mie finestre sono chiuse !!!!” ).
Finchè lei ne avrà voglia continueremo questa avventura. Io che la conosco bene so che ha tante cose da raccontare interessanti, proprio perché a volte non è quello che si racconta, ma come lo si racconta.
Buona lettura.
Veronica, la nipote.

 

 

REGGIO EMILIA HA SCOPERTO NONNA RACHELE

Stamattina Nonna Rachele si è svegliata con una sorpresa!
Si è ritrovata insieme a sua nipote, (quella vera  ) in prima pagina sul Resto del Carlino di Reggio Emilia.

Il primo tuffo al cuore è stato quando ha visto questa:


 

Il secondo tuffo al cuore è stato quando ha visto questo:

 

 

NONNA RACHELE SU LA STAMPA

 

LIBRO DI MIA NIPOTE

Alla televisione mettono la pubblicità, sui giornali mettono la pubblicità, nella buca delle lettere mettono la pubblicità (che rabbia!!)
Perdonerete se metto sul mio Blogghino un po' di pubblicità pure io.
Per una giusta causa però!
Libro di mia nipote:

"Canto XXXV Inferno. Donne affette da Endometriosi" Di Veronica Prampolini
Edito da Mammeonline

www.donneaffettedaendometriosi.it

http://blog.libero.it/librodade/



 

ULTIME VISITE AL BLOG

Passariello2giovannacorraomargherita.22massimo_maxla.cozzaatapoadelia75bal_zacwendyvvburrasca40il.bacio.languidogabbinskyfiumechevaalessia.viola75bruno.vetr
 

ULTIMI COMMENTI

Ti voglio bene, nonna Rachele!
Inviato da: Passariello2
il 24/07/2010 alle 22:18
 
Ciao Rachele. Ti lascio un abbraccio grande e un sorriso.
Inviato da: OutOfTarget
il 29/05/2010 alle 11:46
 
Il 6 maggio ero in Francia, posso farti adesso un po'...
Inviato da: atapo
il 17/05/2010 alle 22:37
 
Cara Rachele, finalmente, ogni tanto andavo a sbirciare sul...
Inviato da: Anonimo
il 10/05/2010 alle 12:46
 
Ciao nonnina tanti auguri di buon compleanno, io non riesco...
Inviato da: Anonimo
il 06/05/2010 alle 16:11
 
 

Mammeonline ha scelto Nonna RACHELE
per il suo sito:
www.mammeonline.net

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.