Community
 
marineblue
   
 
Blog
Un blog creato da marineblue il 30/01/2008

NONNA RACHELE

I ricordi di nonna Rachele

 
 

AREA PERSONALE

 

 

NONNA RACHELE A FESTA ITALIANA

 

7 marzo 2009
nonna Rachele intervistata
dal Resto del Carlino

Clicca qui per leggere l'intervista

 

RINGRAZIAMENTI

Grazie per il vostro affetto. Oggi grazie alla messa in onda della trasmissione FESTA ITALIANA ho ricevuto tante mail.
Cercherò di rispondere a tutti, abbiate pazienza, scrivo con un dito solo e la connessione a volte fa i capricci.
Vi abbraccio.
Nonna Rachele

 

FINALMENTE ...

Finalmente ho abbracciato due mie nipotine acquisite ...
Che gioia!!!!

Nella foto: Veronica, io, Pinu, Numottola

 

CONFIDENZE

01 ottobre 2008

Sul  Confidenze di questa settimana un articolo su NONNA RACHELE.
Potete dare un'occhiata al
PDF qui.

La foto accostata all'articolo di Nonna Rachele non raffigura Nonna Rachele.

 

NONNA RACHELE

Che fatica convincere nonna a fare una foto per il suo Blogghino!

Ma non pensate anche voi che sia una bellissima nonna?

 

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ASPETTANDO LA BELLA STAGIONE...

Il mio verde paradiso ...
Appena verrà la bella stagione vi scriverò da qui!
Dalla finestra della mia camera vedo questa meraviglia...


Gelso con more dal sapore delicato e dolce




Albero di cachi ... ne và ghiotta mia nipote Veronica




Cachi sotto controllo ... non ancora maturi!




Questo vaso insieme a tanti altri che circondano la casa,
li comprò mio padre 65 anni fa.
Fanno ancora la loro bella figura vero?






Mimino curioso.

 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 

« LA SAPONETTA CANADESELA TORTA »

L'ALTANA

Post n°108 pubblicato il 26 Gennaio 2010 da marineblue

Cosa possono fare tre ragazzi che, in estate, durante la guerra vorrebbero divertirsi?

Solo aguzzare l’ingegno e accontentarsi di quello che ne esce e in questo modo pensare un po’ meno allo stomaco che brontola e vorrebbe dopo anni, finalmente, fare una bella indigestione.
La mia amica Laura abitava con il padre e la donna di servizio in una grande villa antica.
Era rimasta senza mamma in tenera età ed io a volte le prestavo la mia perché nonostante il padre l'adorasse, in certe cose le mancava il lato femminile a cui appoggiarsi.
Vivevano della rendita di un grande podere per metà irriguo; abitavano la parte centrale della casa ed avevano affittato le ali a famiglie sfollate dalla città. In una parte abitava Anna, una maestra vedova con due figli di cui uno lontano in guerra, l’altro, Afro viveva con lei.
Era un ragazzo intelligentissimo, per intenderci un tipo da nove o dieci in greco e latino. Le scuole avevano subito un bombardamento ed erano chiuse, ma lui continuava a studiare da solo tallonato dall’Anna (anche il figlio la chiamava col nome di battesimo).
Se pensate ad un secchione vi sbagliate, era simpatico ed allegro. Noi tre eravamo sempre insieme per vedere se si poteva combinare qualche lazzaronata. Un giorno fondammo il nostro club di tre soci, lo chiamammo: POCHI MA BUONI.

 

altana

Occorreva però una sede. La villa era sovrastata da un’altana di quattro metri per quattro.
L’ideale per noi, perché difficilmente raggiungibile dall’Anna che aveva male ad un ginocchio e da Tonino (padre della Laura) che aveva mal di cuore. Andammo a fare il sopralluogo: c’erano dei cumoli di frumento che i contadini avevano messo ad asciugare, delle zucche marce che puzzavano discretamente e parecchi tendaggi di ragnatele. Io al mattino lavoravo nel vicino mulino, perciò impartii gli ordini a loro due che erano disoccupati e volenterosi e andai in ufficio. Il pomeriggio mi recai a vedere …..era diventata una sede del club di tutto rispetto. Chiesi come avevano fatto a portar giù le zucche puzzolenti e loro candidamente risposero che le avevano trasportate nel solaio più lontano. Geniale !!!! Cominciai a ridere e a pensare a quando dopo anni le avrebbero trovate mummificate. Ora c’era da pensare all’arredamento: un vecchio tavolino con grammofono a manovella e alcuni dischi di vecchie canzoni vennero subito puliti e sistemati in un angolo. Trovammo poi un passeggino che ci diede l’idea di mettere su una divertente autopista. A turno uno saliva sul passeggino, uno spingeva e uno azionava la musica. Giravamo a grande velocità attorno ai mucchi di grano e a volte facevamo finire il passeggino nel bel mezzo del frumento ridendo da matti. Afro però, non sempre aveva il permesso di venire a giocare. Allora sprofondava nei libri e diceva all’Anna che avrebbe gradito molto da cena quei bei radicchietti che crescevano in fondo ai campi. L’Anna accontentava subito il suo cocco  e partiva col coltellino ed il cestino. Afro ci raggiungeva subito e partiva l’autopista. Intanto dall’alto potevamo sorvegliare l’Anna e quando era di ritorno, lo studioso figlioletto si faceva trovare di nuovo tra i libri e con la sua angelica faccia da cherubino: occhi azzurri e riccioletti biondi, diceva che faceva una pausa e veniva su da noi. Con tutto il grano che cadeva dagli indumenti alla sera mentre ci svestivamo avremmo potuto mantenere una gallina.

Nonna Rachele

 
Rispondi al commento:
imperfetta
imperfetta il 29/01/10 alle 18:26 via WEB
Diciamoci la verità: una volta si aveva poco, ma ci si divertiva di piu' dei ragazzini di oggi!!!! Ciao nonna, domani ci vediamo con Veronica, cosi' facciamo un po' le matte per un paio d'ore eheheheh
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

 In questo momento su questo blog siete in :

web stats

 

NONNA RACHELE SU SKY

Sky History Channel sostiene la Banca della Memoria.

Nonna preparati perchè presto ti si vedrà su Sky!!!

 

QUESTO BLOG.........

......... è nato per gioco, per unire in un progetto comune Madre, Figlia e Nipote.
A neanche 24 ore dal primo messaggio postato da mia nonna, il Blog si è riempito di visite e commenti e credo che se inizialmente poteva essere titubante e confusa nel partecipare a questo “gioco”, ora grazie a voi, ne ha preso consapevolezza e imparare ad usare il computer non la trova più un’idea così terrificante. (A parte ieri sera che nello spegnere il computer continuava ad apparirle un messaggio che le diceva che aveva una finestra aperta e l’ho sentita dire “ma come ?????  Tutte le mie finestre sono chiuse !!!!” ).
Finchè lei ne avrà voglia continueremo questa avventura. Io che la conosco bene so che ha tante cose da raccontare interessanti, proprio perché a volte non è quello che si racconta, ma come lo si racconta.
Buona lettura.
Veronica, la nipote.

 

 

REGGIO EMILIA HA SCOPERTO NONNA RACHELE

Stamattina Nonna Rachele si è svegliata con una sorpresa!
Si è ritrovata insieme a sua nipote, (quella vera  ) in prima pagina sul Resto del Carlino di Reggio Emilia.

Il primo tuffo al cuore è stato quando ha visto questa:


 

Il secondo tuffo al cuore è stato quando ha visto questo:

 

 

NONNA RACHELE SU LA STAMPA

 

LIBRO DI MIA NIPOTE

Alla televisione mettono la pubblicità, sui giornali mettono la pubblicità, nella buca delle lettere mettono la pubblicità (che rabbia!!)
Perdonerete se metto sul mio Blogghino un po' di pubblicità pure io.
Per una giusta causa però!
Libro di mia nipote:

"Canto XXXV Inferno. Donne affette da Endometriosi" Di Veronica Prampolini
Edito da Mammeonline

www.donneaffettedaendometriosi.it

http://blog.libero.it/librodade/



 

ULTIME VISITE AL BLOG

margherita.22massimo_maxla.cozzaatapoadelia75bal_zacwendyvvburrasca40il.bacio.languidogabbinskyfiumechevaalessia.viola75bruno.vetrpasquale.maisto_sslidiaangelo76
 

ULTIMI COMMENTI

Ti voglio bene, nonna Rachele!
Inviato da: Passariello2
il 24/07/2010 alle 22:18
 
Ciao Rachele. Ti lascio un abbraccio grande e un sorriso.
Inviato da: OutOfTarget
il 29/05/2010 alle 11:46
 
Il 6 maggio ero in Francia, posso farti adesso un po'...
Inviato da: atapo
il 17/05/2010 alle 22:37
 
Cara Rachele, finalmente, ogni tanto andavo a sbirciare sul...
Inviato da: Anonimo
il 10/05/2010 alle 12:46
 
Ciao nonnina tanti auguri di buon compleanno, io non riesco...
Inviato da: Anonimo
il 06/05/2010 alle 16:11
 
 

Mammeonline ha scelto Nonna RACHELE
per il suo sito:
www.mammeonline.net

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.