Community
 
massyg70
   
 

nottedagosto

spendi la tua vita per la felicità e non per la noia

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

 

« Aspettando la sera...

III Millenio?

Post n°20 pubblicato il 26 Marzo 2008 da massyg70

Fare i documenti al giorno d'oggi è più semplice, mi ricordo la prima carta vidimata fatta per portare il motorino  nel 1984 (avevo 14 anni). La fila non finiva mai, bolli, carta intestata, riuscire a fare un documento era un impresa. Gente seduta ovunque, ti potevi tranquillamente leggere tutto il messaggero, annunci funebri compresi. Una volta uscito con il documento ti sentivi una persona nuova, tanto era lo strazio dell'attesa.

Adesso per fortuna non è più cosi, nel 2005 ho fatto la carta d'identità valida per l'espatrio, ho fatto un po' di fila, però nel giro di qualche ora sono uscito vincente. In realtà in quel  periodo era comprensibile, in estate tutti corrono a fare i documenti.

Non è comprensibile quello che capita al 7° municipio  a Roma in via Prenestina 510. Devo fare un cambio di residenza, ci sono andato per la prima volta a dicembre e allo sportello informazioni mi hanno detto che ormai avevano finito i numeri elimina code, ci dovevo tornare. Avevo appena iniziato i lavori a casa e allora decisi di aspettare. Ci sono tornato ieri, saranno state le 9 e 15. Di nuovo, finiti i numeri. Cavolo ma tutti qui vengono ad abitare? la signora dell'informazione mi dice, devi venire prima. Ok prima. Penso alle 8 e 30, cioè all’orario d’apertura. Macché prima vuol dire alle 7 e 30.

Nel 2008 capitano ancora queste cose? Per un semplice cambio di residenza! Insieme a me a fare la fila ci sono donne in gravidanza, extracomunitari, persone anziane e persone  come me. Da quello che vedo, si arriva un ora prima per qualsiasi documento dallo stato di famiglia alla carta d’identità.  Ma non si era tutto telematizzato ? In un epoca dove anche i nonni hanno il cellulare e la linea internte-adsl è in quasi tutte le famiglie, dobbiamo ancora andare un ora prima fuori la circoscrizione a fare la fila per un documento?

C’è una cosa che oltre a farmi rabbia mi insospettisce, i numeri elimina code non si prendono all’entrata come si fa’ in tutti i pubblici uffici, vedi poste, banche ecc. ma è la signora del box informazioni che li gestisce, perché? Non è che c’è un numero chiuso? Che dopo un tot non si accettano più richieste? Posso capire che a mezzogiorno si dice stop, ma alle 9 e 15 non possono, non devono essere finiti i biglietti elimina code!!!

Alla fine però il cambio di residenza non l’ho fatto. Di mercoledì quell’ufficio è chiuso!

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: massyg70
Data di creazione: 15/01/2007
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

massyg70cambiarepaginaalatuachance2008AncientroseSpasso18
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom