Community
 
pazzaserial...
   
 
Creato da pazzaserialkiller666 il 24/12/2008

†Serial Killer!?

... Una ipertrofica sovraesposizione a questo blog può causare Hexakosioihexekontahexafobia ...

 

Ehilà xD

Post n°1925 pubblicato il 24 Aprile 2014 da pazzaserialkiller666
 
Tag: Blog, Psk

Hello!!!

Sto cercando di trovare il tempo necessario per apportare le varie modifiche ai post sulla psichiatria, grazie al DSM 5. Il bello è che di tempo ne avrei anche, il punto è il pc condiviso -.-''... Sempre il solito " problema " direi XD.

Ho anche nuove idee in mente per dei post ispirosi, appena riesco a sistemare un pò le cose vedrete gente, vedrete... Muaahahah xD xD .

Per il resto tutto ok, ci sentiamo! :D

Killer 

 
 
 

Psicologia Ambientale

Post n°1924 pubblicato il 23 Aprile 2014 da pazzaserialkiller666
 

Ciaoooo!!

Oggi vi voglio postare un pò di info su uno dei tanti rami della Psicologia, ossia la Psicologia Ambientale. Non è la prima volta che parlo dei vari indirizzi che assume la psicologia, cosa che trovo come al solito sempre interessante, visto che ho scoperto un articolo che parla proprio di questa branca, ho pensato che merita di essere citato ;D.

"...Nata all’inizio degli anni Settanta, la psicologia ambientale è una disciplina relativamente giovane che abbraccia diverse prospettive ed aree di ricerca, accomunate dall’interesse per il rapporto tra le persone e il rispettivo entourage socio-fisico.

Per coloro che ricercano in questo campo, il termine “ambiente” fa riferimento sia ad ambienti costruiti, come case, scuole, uffici e strade, che a quelli naturali, come parchi e territori selvaggi. In entrambi i casi, però, l’ambiente è un fattore critico e non viene considerato come un semplice sfondo o come un palco sul quale gli individui si muovono ed interagiscono.

Poiché l’ambiente ha delle ripercussioni concrete sulle vite degli individui, cosa che conduce alla produzione di significati, la prospettiva adottata esalta gli aspetti transazionali del medesimo. Inoltre, esso incarna le psicologie di coloro che vi risiedono, non solo perché conferisce significati ed identità, ma anche perché consente di determinare le persone da un punto di vista culturale, sociale ed economico.

Dato il suo oggetto di indagine, la psicologia ambientale è stata principalmente una psicologia dello spazio, tuttavia, in tempi più recenti, gli studiosi di questo settore hanno esteso le loro analisi anche alle comunità e alle problematiche ad esse connesse.

Attualmente, in Italia la psicologia ambientale è ancora poco conosciuta e rimane confinata in piccoli centri (il principale ha sede a Roma) che operano a livello internazionale. Tuttavia, l’attenzione agli aspetti multidisciplinari e la rilevanza dei temi trattati dovrebbero portare ad una maggiore considerazione ed ad un ampio sviluppo in un prossimo futuro... ".

Articolo tratto da: click

Killlllerrrr 

 
 
 

Fading affect bias (FAB)

Post n°1923 pubblicato il 22 Aprile 2014 da pazzaserialkiller666
 

Ciaoooo!!

Oggi vi posto un articoletto che ho appena trovato in giro, buona lettura!

"...Secondo un nuovo studio pubblicato dalla rivista Memory la memoria umana avrebbe un bias pervasivo, universale e di carattere positivo: persone di diverse culture esperiscono quello che i ricercatori hanno chiamato: ‘fading affect bias’ (FAB) e cioè la tendenza secondo cui le emozioni negative nella nostra memoria diminuirebbero di intensità più velocemente rispetto alle emozioni positive.

Se il bias del FAB era già noto in letteratura lo studio dimostra che questo fenomeno sarebbe universale a livello cross-culturale.

I ricercatori hanno coinvolto nello studio circa 500 individui appartenenti a diversi gruppi culturali, da studenti Ghanesi a cittadini tedeschi. Ai soggetti è stato richiesto di richiamare alla memoria un certo numero di eventi accaduti nella loro vita e di riferire le emozioni che provarono allora e al momento presente in cui stavano riportando l’evento alla memoria.

I risultati evidenziano che in ciascun gruppo culturale analizzato è presente il fenomeno del FAB, e cioè le emozioni negative associate ad eventi di vita tendono ad affievolirsi in termini di intensità in misura maggiore rispetto alle emozioni positive; questo sarebbe un bias universalmente presente in diverse culture.

Il maggior mantenimento dell’intensità di emozioni positive a discapito di quelle negative ha chiaramente una funzione adattiva in termini di regolazione emotiva.

Ciò non toglie che a certe condizioni esistano processi molto potenti – dal rimuginio alla ruminazione- in grado di mantenere le emozioni negative in tutta la loro intensità... ".

Articolo preso da: click

Killer 

P.s. Post su cosa siano i BIAS: click!!!

 
 
 

Siamo alle solite

Post n°1922 pubblicato il 21 Aprile 2014 da pazzaserialkiller666
 

Ehilà!!

In questi giorni non sto facendo proprio nulla, quindi mi sento tremendamente in colpa con me stessa xD. Da domani mi darò un pò da fare, almeno sistemare qualche appunto T_T ... Voglia di fare saltami addosso!

Il tirocinio dovrei iniziarlo lunedì 28, ma sinceramente non ho capito un cazzettone di quello che dovrò fare e a che ora farlo soprattutto... Non mi ha spiegato niente nessuno, porca vacca... Non pensiamoci che se no mi sale un'ansia della Madonna...

E che altro? Mah, ho riniziato a disegnare ( PAROLONA XD ) dopo un pò che non lo facevo più, per adesso visto la mancanza di fantasia che mi attanaglia in questo periodo, sto semplicemente " copiando " alcuni personaggi dei manga che leggo solitamente, se escono decentemente li posterò in futuro, per la vostra gioia XD.

Ciau!

Killer 

 
 
 

Buona Pasqua xD

Post n°1921 pubblicato il 20 Aprile 2014 da pazzaserialkiller666
 

Ehilà!!!

Oggi, visto che non ho molto tempo, vi posto una foto del mio amore felino Lex ;D. Merita sempre d'essere adulato XD .

Sempre adorabile xD

E vi faccio anche gli auguri di BUONA PASQUA, ovviamente.

Ciao genteee!

Kill

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 21
Prov: BS
 

INDICE DEI POST

Qui di seguito riporto i link di alcuni post che ho scritto riguardo ad argomenti quali: Psichiatria, Psicologia e Criminologia. Ovviamente non sono tutti, ne ho fatti molti altri che, se vi interessano, troverete tra i tags ;). Buona lettura!!

PSICHIATRIA

Disturbi dell'Umore:

Depressione Maggiore;   
Disturbo Bipolare ( Tipo I );
Disturbo Bipolare ( Tipo II );    
Disturbo Ciclotimico;  
Disturbo Distimico

Disturbi della Personalità:

Gruppo A

Disturbo Paranoide;
Disturbo Schizoide;

Disturbo Schizotipico.

Gruppo B

Disturbo Borderline;
Disturbo Istrionico;
Disturbo Narcisistico;   
Disturbo Antisociale

Gruppo C

Disturbo Evitante;
Disturbo Ossessivo-Compulsivo;

Disturbo Dipendente.

Schizofrenia e altri disturbi Psicotici:

Schizofrenia; 
Disturbo Schizofreniforme;

Disturbo Schizoaffettivo;
Disturbo Delirante;
Disturbo Psicotico Breve;
Disturbo Psicotico Condiviso ( Follia a due )

 

AREA PERSONALE

 

Dov’era la luna? ché il cielo
notava in un’alba di perla,
ed ergersi il mandorlo e il melo
parevano a meglio vederla.
Venivano soffi di lampi
da un nero di nubi laggiù;
veniva una voce dai campi:
chiù...

Le stelle lucevano rare
tra mezzo alla nebbia di latte:
sentivo il cullare del mare,
sentivo un fru fru tra le fratte;
sentivo nel cuore un sussulto,
com’eco d’un grido che fu.
Sonava lontano il singulto:
chiù...

Su tutte le lucide vette
tremava un sospiro di vento:
squassavano le cavallette
finissimi sistri d’argento
(tintinni a invisibili porte
che forse non s’aprono più?...);
e c’era quel pianto di morte...
chiù...

( L'assiuolo - Pascoli )

 

LEXOMIL

Il mio gattino

 
Citazioni nei Blog Amici: 102
 

I MIEI LINK PREFERITI