Creato da makavelika il 29/08/2006

Oniricamente

...pensieri di una donna invisibile ...

 

 

« Di frettaBella scoperta! »

Sfida accettata!

Post n°1024 pubblicato il 15 Maggio 2017 da makavelika

Sentivo questa mattina alla radio mentre andavo al lavoro chef Barbieri che annunciava lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione della onlus “ANT” che offre assistenza domiciliare ai malati di tumore e si occupa di prevenzione oncologica.

 

 

Il messaggio è tanto semplice quanto immensamente valido:

“Un tumore cambia la vita, non il suo valore”.

Il valore di una vita. Come si determina il valore di una vita?

Nel Talmud e nel Corano (con parole leggermente diverse) è scritto “Chi salva la vita, salva il mondo intero”.

Sembrerebbe dunque che il valore della vita sia inestimabile.

Ciascuna vita è diversa dall’altra, perché siamo esseri unici, ma in termini di valore assoluto non ci sono vite più meritevoli di altre.

Ovvio che ci sono persone che gradirei scomparissero dall’universo animato, non sono così buona. No, no.

Però per questo non rinnego il principio in cui credo.

Qualcuno qua dentro li chiamerebbe fondamentali… ma vabbè, meglio che non mi dilungo troppo altrimenti metto troppa broda nella minestra.

Ora io quest’oggi avevo una mezza idea di scrivere delle cose che sarebbero risultate di una crudezza e brutalità inconsueta per il mio solito modo di fare. Avrei scritto cose e pubblicato immagini consapevole che per alcuni di voi avrebbero avuto lo stesso effetto di uno stiletto rovente conficcato nel cuore.

L’avrei fatto nel tentativo di far ragionare i sassi in virtù di una sfida accettata.

Per rimarcare che di tumore si possono ammalare tutti e che non c’è nessuna colpa in questo, vera o presunta.

La Provvidenza (quella manzoniana in cui non credo ma che a volte si appalesa) ci ha messo lo zampino è ho quindi veicolato il messaggio in altro.

La sfida è raccolta. Che sia chiaro. Ma in termini positivi. Per rispetto non dei sassi, che non hanno una coscienza a cui fare appello, ma alle persone.

Quelle stesse persone che combattono battaglie vere, che ogni giorno affrontano una propria sfida personale. Molto più importante e vera.

Che sia quella di assistere i loro cari, di prendersi cura di loro stessi o fosse anche “semplicemente” guadagnarsi da vivere in maniera onesta per poter garantire una vita dignitosa alla propria famiglia.

Ecco queste sono le sfide che contano.

Queste sono le persone che contano.

Tutto il resto sono cazzate da blog.

 

PS:

Provate a dire ad un padre che ha perso sua figlia, ad una moglie che ha perduto il marito, cazzo, provate a raccontare ad un malato che una credenza popolare dice che il cancro viene alla gente cattiva e che è il frutto (leggi colpa) delle cattive azioni…

Bac, vedi un po’ di andartene a fanculo!

 

PPS: donate! donate! donate!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 
 

Web site ROI

web stats

 

TAG

 

immagine

 

UNA CANZONE PER ME

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

daunfioremakavelikaoltreleparole_2010anastomosidisabbiail_ramo_rubatosagredo58notedamorenonsolo_musicaarchetyponpaneghessabisbetico_rmrustiko1Profondicus1redaleannafosco6
 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 68
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: makavelika
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 44
Prov: EE