Creato da ossimora il 20/10/2004
Juliet Berto: "Bisogna tenere a mente il colore della propria ferita per farlo risplendere al sole"

vignetta del giorno

 

Area personale

 

antonia nella notte

 

blog in inglese

immagine

IL MIO BLOG

IN INGLESE

(più o meno...)

 

Tag

 

Ultime visite al Blog

spageticostanzatorrelli46Rosecestlaviearchetyponmpt2003merizeta21laboratorioatheneoFajrjeanlouis_delislestudiodentisticoestepsico_craziagratiasalavidabvbtendeRiccardoPennaEwideS
 

Ultimi commenti

comprendo che tu sia addolorata, ma in ogni caso il tuo...
Inviato da: Luxxil
il 06/02/2017 alle 18:32
 
MANCHI.
Inviato da: Roberta_dgl8
il 11/01/2017 alle 13:52
 
non commento leggo e comprendo
Inviato da: angiolhgt
il 14/12/2016 alle 23:28
 
le Favole al telefono, qualcuna era infilata nel libro di...
Inviato da: several1
il 06/10/2016 alle 17:29
 
Hai ragione , proprio così, ancora non mi capacito di cosa...
Inviato da: ossimora
il 30/09/2016 alle 20:02
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 313
 

ICONE

 

 

 

 

 

          

          

 

 

 

kill your television

                     

 

 

 

 
 
     Blog counter

    Registra il tuo sito nei motori di ricerca

     Blog Directory

Migliori Siti

 

 

 

     Libertarian Political Blogs Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

 

« cahiers de doleancepiccolo uovo »

ripartenza

Post n°2051 pubblicato il 21 Ottobre 2015 da ossimora
 



Ci sono state diverse fasi del Blog. 
Quella della prima scoperta (il mio blog è vecchiotto!!!) , il primo abbandono ,la riconquista poi l’innamoramento .
Ogni giorno spunti e spuntini si accalcavano alla mente nel gusto di proporli , di scrivere , di cercare immagini ...già camminando o viaggiando verso casa si formavano pensieri e suggestioni ...impazienti.
In quel periodo si era  anche formato un bel gruppo di “amici di penna” ; abbiamo fatto vere e proprie feste …di blog…saltellando da un post all’altro in serate vissute a metà fra la virtualità ed il …prosecchino. 
Molta gente non scrive più nulla , molti hanno cancellato del tutto il blog e le sue tracce , alcuni sono diventati amici meno virtuali , altri si reincontrano su FB .
Anche io scrivo poco ma  mi dispiace , fatico sempre di più a scrivere , la santa indignazione che mi caratterizzava va scemando in forme di disillusione ed infondo anche di disinteresse oltre che in sempre più difficoltà ad esprimere quelle che son rimaste vere ...incazzature , pudore vuole che tenersele mi appaia la migliore delle scelte. 
Ma non voglio lasciare questo luogo e questo spazio , del resto passo  sempre a leggere qualche blog ...a volte penso che dovrei cambiare forma …farne un blog sulla scuola , sui fiori …sulle immagini e basta ...ma non mi convinco , quindi per l’ennesima volta rilancio e mi impegno a produrre seppur non sapendo bene cosa. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: