Creato da ossimora il 20/10/2004
Juliet Berto: "Bisogna tenere a mente il colore della propria ferita per farlo risplendere al sole"

vignetta del giorno

 

Area personale

 

antonia nella notte

 

blog in inglese

immagine

IL MIO BLOG

IN INGLESE

(più o meno...)

 

Tag

 

Ultime visite al Blog

gratiasalavidaspageticostanzatorrelli46Rosecestlaviearchetyponmpt2003merizeta21laboratorioatheneoFajrjeanlouis_delislestudiodentisticoestepsico_craziabvbtendeRiccardoPennaEwideS
 

Ultimi commenti

comprendo che tu sia addolorata, ma in ogni caso il tuo...
Inviato da: Luxxil
il 06/02/2017 alle 18:32
 
MANCHI.
Inviato da: Roberta_dgl8
il 11/01/2017 alle 13:52
 
non commento leggo e comprendo
Inviato da: angiolhgt
il 14/12/2016 alle 23:28
 
le Favole al telefono, qualcuna era infilata nel libro di...
Inviato da: several1
il 06/10/2016 alle 17:29
 
Hai ragione , proprio così, ancora non mi capacito di cosa...
Inviato da: ossimora
il 30/09/2016 alle 20:02
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 313
 

ICONE

 

 

 

 

 

          

          

 

 

 

kill your television

                     

 

 

 

 
 
     Blog counter

    Registra il tuo sito nei motori di ricerca

     Blog Directory

Migliori Siti

 

 

 

     Libertarian Political Blogs Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Messaggi di Marzo 2013

la voglio anche io

Post n°1936 pubblicato il 19 Marzo 2013 da ossimora
 
Tag: Utility

Mi piacciono molto le spiagge che confinano con la macchia mediterranea in Toscana ,il brutto,  se c'è , è che giustamente le costruzioni , campeggi, alberghi ed altro sono lontani dal mare 

...in questo caso no .

Ops ! Condonato? Abusivo ? 

Facile fare il moralizzatore eh?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

elezioni

Post n°1935 pubblicato il 02 Marzo 2013 da ossimora
 
Tag: Lunario

Ormai è passata circa una settimana dallo scossone elettorale che ha squassato equilibri e rimesso in discussione tutta una serie di status quo che apparivano inamovibili.

Ogni giorno da lunedì ho pensato di provare  a scrivere di quello che è capitato o meglio quello che mi sembra di intravedere / sentire .Non è semplice.

Ho letto tanti commenti , analisi , polemiche e sopratutto una serie di improperi di pentastellati verso chiunque osi soltanto criticare la loro santa affermazione.

Dire che abbia le idee chiare ancora è prematuro ; almeno fino all'elezione del Presidente della Repubblica credo che ne sentiremo e vedremo delle belle.

Si aspetta.

Fra le cose più interessanti lette in giro metterei QUESTO e QUESTO.

Per quello che mi riguarda ,  ho avuto varie sfumature di pensierei e sentimenti via via che passano le giornate .

Non voglio parlare del pdl e di chi l'ha votato ,infondo pur recuperando a suon di frottole ed altro  , hanno perso valanghe di voti ,promesse e barzellette a parte  sono scesi di numero e di qualità ;non potevano rinnovarsi e hanno rimesso in ballo persone inguardabili che hanno l'unica catteristica della fedeltà assoluta al committente .

La destra estrema è di fatto sparita ed irrilevante , assorbita verosimilmente dal pdl ed in parte da m5s .

Lo stesso vale per l'accrocchio Ingroia / Di Pietro e compagnia bella di cui non ho compreso davvero la necessità e non sono sola , mi sembra .

Il PD paradossalmente ha perso vincendo o vinto perdendo , ha raccolto molto meno di quanto pensava pagando duramente , di certo l'appoggio a Monti e non solo...non solo...e si trova in un passaggio strettissimo e secondo me non può che chiedere di provare di fare un governo di transizione ,fragilissimo e dessenziale senza stare a fare rendicontazione che non è il momento e si rischia di inseguire e basta .

Diverse  sono le mie prime  considerazioni ,una assai positiva è che comunque questo ribaltarsi di equilibri e di numeri ha cancellato Fini , Di Pietro ed un altro bel ciuffo di cariatidi messe in pensione senza se e senza ma ( ancora ci sono tanti inguardabili ma la schiera si è assottigliata ).Assieme a loro mi par d'intravedere il tramonto permanente di un modo di intendere e di parlare di politica. Almeno spero.

Un 'altra è che noto in giro una rinnovata voglia di parlare , di confrontarsi , di informarsi e di uscire da luoghi comuni e pressapochismi.

Una molto negativa è questo continuare a sfanculare del comico genovese , o meglio... lui essendo un comico piuò fare ciò che vuole ma ormai essendoci circa 150 fra onorevoli e senatori pentastellati direi che la parola dovrebbe passare esclusivamente a loro (se poi vuole dotarli di una protesi audio e farli muovere come le ragazze di non è la rai,  fatti loro ) è paradossale che capi di partito si relazionino con un blog della premiata ditta Casaleggio  , se continuasse così credo si dovrebbe anche cambiare la Costituzione.

Il presidente Napolitano deve assolutamente mettere fine a questo siparietto che ridicolizza ognuno di noi.

IL buon Bersani per il momento è l'unico che ha risposto a tono ..."me lo venga a dire in Parlamento "...ovvio.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso