Creato da Giuranna il 05/07/2008
Blog di Giovanni Giuranna - consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare di Paderno Dugnano

CALDERINA (LUGLIO)

 

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

VITTORIA?

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

PD: finalmente ci siete anche voi, EVVIVA!
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 25/07/2017 alle 17:10
 
Mi ha chiamato poco fa il consigliere Eugenio Marelli...
Inviato da: Giuranna
il 25/07/2017 alle 15:18
 
Per firmare e morire c'è sempre tempo
Inviato da: Gianni Rubagotti
il 24/07/2017 alle 00:07
 
I problemi sembrano risolti. Ho ricevuto mail di conferma...
Inviato da: Giuranna
il 20/07/2017 alle 23:07
 
Da alcuni giorni riscontro difficoltà tecniche sulla...
Inviato da: Giuranna
il 18/07/2017 alle 22:15
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio

 

 

« FESTA DEI POPOLI 2017 A ...20 MAGGIO SENZA MURI: C... »

ADOLESCENTI E GIOVANI LOMBARDI: UNA FOTOGRAFIA

Post n°8511 pubblicato il 19 Maggio 2017 da Giuranna
 

 

E' stata presentata ieri un'interessante ricerca sociologica su adolescenti e giovani lombardi (14-19 anni): “Assetati di domani? Gli adolescenti lombardi e la domanda di futuro”. Puoi approfondire sul sito dell'agenzia di stampa SIR, della rivista VITA e sul portale della Diocesi di Milano.

Mi colpisce la scarsissima rilevanza della "religione" per i giovani della nostra regione:

Secondo il dossier, la Chiesa è considerata dal 31 per cento dei ragazzi “non interessata ad ascoltare i giovani”, mentre per il 39 per cento “li ascolta sì, ma solamente per imporre regole non richieste”. Così, emerge che solo l’1 per cento degli adolescenti indica come figura di riferimento una figura legata al mondo cattolico, come un parroco o un educatore. [SIR]

Se questa è la realtà della Lombardia, regione in cui la pastorale giovanile degli Oratori può vantare una tradizione ricchissima, chissà qual è la situazione in altri contesti che possono offrire molto meno (in termini di strutture e proposte educative) alle giovani generazioni...

Si impongono alcune domande: Quali scelte fare per ripensare le relazioni educative con i più giovani? Gli Oratori, che anche a Paderno Dugnano sono stati punto di riferimento per la crescita di tante generazioni, sono anche oggi luoghi significativi? E le strutture esistenti sono proporzionate al bisogno e sostenibili economicamente? A volte, per continuare una storia è necessario saperla reinventare in forme nuove.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Contatore accessi gratuito