Creato da Giuranna il 05/07/2008
Blog di Giovanni Giuranna - consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

VITTORIA?

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

Sento particolarmente vera questo percorso, anche perché...
Inviato da: Giuranna
il 26/06/2017 alle 17:23
 
Ma andando anche oltre le forze politiche, costruendo...
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 26/06/2017 alle 16:36
 
Negli ultimi mesi Insieme per cambiare ha già incontrato...
Inviato da: Giuranna
il 26/06/2017 alle 16:15
 
Non è forse già il tempo che iniziate a incontrarvi...
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 26/06/2017 alle 14:57
 
Curiosità: si può sapere quanti erano i partecipanti al...
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 13/06/2017 alle 09:21
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio

 

 

« RE3: IXC PRESENTA OSSERV...24 GIUGNO: INVITO A CENA... »

BIOTESTAMENTO: PARLANO I GESUITI DI AGGIORNAMENTI SOCIALI

Post n°8559 pubblicato il 18 Giugno 2017 da Giuranna
 

 

Il 29 maggio il Consiglio Comunale di Paderno Dugnano ha bocciato la proposta di istituire un Registro comunale del testamento biologico. Per pochissimo, cioè per un solo voto. E' finita, infatti, 11 a 10 (vedi filmati).

Ritengo che la città abbia perso un'occasione, ma sono le regole della democrazia che non intendo mettere in discussione.

Mi spiace soprattutto perché alcuni (i consiglieri della Lega Nord Riboldi e Viviani) nel corso degli ultimi due anni avevano espresso interesse e favore, mentre al momento del voto si sono adeguati o alla disciplina di partito oppure a quella di coalizione.

Ho già detto di aver apprezzato la posizione dei consiglieri del gruppo di maggioranza Progetto Paderno Dugnano, che hanno contribuito a sostenere la proposta.

Per il resto, l'unica consigliera di centrodestra che si è onorevolmente smarcata è stata Elisabetta Russo che, uscendo dall'aula al momento del voto, ha mostrato di non piegare la testa a indicazioni calate dall'alto.

Torno sull'argomento per segnalare un interessante contributo alla riflessione offerto dalla rivista dei gesuiti milanesi AGGIORNAMENTI SOCIALI circa la legge nazionale giunta all'esame del Senato: Custodire le relazioni: la posta in gioco delle DAT

Sul tema del testamento biologico è opportuno continuare a riflettere per evitare certe spigolosità decisamente premoderne, che si sono sentite in Aula a Paderno Dugnano.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Contatore accessi gratuito